Ex

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ex   Dvd Ex   Blu-Ray Ex  
Consigliato nì!
2,66/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Abbandonato il "romanzo di formazione" di Notte prima degli esami, Brizzi affronta un argomento più adulto.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Sulla scia di Love actually un girotondo di attori capacissimi per una commedia senza vezzi e senza incertezze
Marianna Cappi     * * * - -

Luca (Orlando) è alle prese con la causa di divorzio di Caterina (Brilli) e Filippo (Salemme), che si rimbalzano i figli, bambini degeneri che snobbano la playstation e vorrebbero andare al planetario. Smessa la toga, non depone le armi ma le affila, arcistufo della moglie Loredana (Signoris), al punto da trasferirsi nell'appartamento del figlio universitario. L'altra figlia (Capotondi) è a Parigi con Marc (Zidi), ma la Nuova Zelanda chiama e promette una nuova vita e, forse, un nuovo amore. Intanto Sergio (Bisio), scomparsa Michela (Ricci), si ritrova con due figlie adolescenti e una fidanzata interdetta (Wurth), mentre Paolo (De Luigi) subisce le minacce dell'ex (Gassman) di Monique (Cassel) ed Elisa (Gerini) resta folgorata dalla scoperta che il prete che sta per sposarla a Corrado (Tognazzi) è in realtà il suo ex Lorenzo (Insinna).
Fausto Brizzi gioca con l'amore e con il caso in una commedia corale dagli incastri ben oliati, che impugna ad ombrello il tema degli ex amanti e ragiona sul come si faccia presto a divenirlo - basta un misunderstanding - e sul come, in fin dei conti, non lo si divenga mai, perché l'amore non si cancella, nemmeno con la gomma più potente, quella della morte.
Commedia sentimentale, Ex non disdegna punte di comico tout court, sulle spalle di Fabio De Luigi e del ritrovato Gianmarco Tognazzi, e non fa della commozione un tabù, affidandone a Bisio la delicata gestione. Una regia senza vezzi e senza incertezze lascia il centro della scena alla scrittura e ad un girotondo di attori capacissimi, che si sostengono a vicenda sul filo della qualità e del tempismo comico. Tanto basta per fare di questo film il prodotto medio di successo che le chiacchiere di produttori e distributori inseguono da anni, insieme alla fenice di un'industria cinematografica nazionale.
Il modello dichiarato è Love Actually ma, mancando Richard Curtis e Hugh Grant, si apprezza lo sforzo. Peccato solo che, di quando in quando, il tanto si faccia troppo, anche per colpa di una colonna sonora senza soluzione di continuità, che nei momenti peggiori si trasforma in tenaglia strappalacrima. Così Parigi diventa l'attico sul Moulin Rouge e al Natale si aggiunge San Valentino, in un gioco al raddoppio che si poteva anche evitare. Con l'eccezione della linea Gerini-Tognazzi-Insinna, il parametro sociale permane altolocato (più ancora che in Love Actually, dove si parlava niente meno che di un primo ministro) ma funziona la varietà generazionale e la trasformazione degli episodi in affluenti di un unico fiume (120 minuti).

Premi e nomination Ex MYmovies
Ex recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Ex
Primo Weekend Italia: € 3.596.000
Incasso Totale* Italia: € 10.628.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 28 giugno 2009
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
68%
No
32%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Ex

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
8
David di Donatello
0
7
* - - - -

Ex: ma vogliamo chiamarla cinema 'sta roba?

sabato 7 febbraio 2009 di bobby

Allora, diciamolo chiaro: la profondità del discorso sull'amore e sugli ex che porta avanti il film arriva al massimo a 10 centimetri. La profondità di una pozzanghera. Questo film non è altro che un odioso prodotto di marketing pensato per gli adolescenti che infatti in sala ridono e si divertono. In 4 punti gli evidenti barbatrucchi acchiappa-teenagers che EX mette in campo: 1)l'utilizzo della nudità e del richiamo sessuale sullo schermo fiocca pelle scoperta per tutti i gusti: continua »

* * * * -

Eppure viene voglia di innamorarsi...

lunedì 9 febbraio 2009 di romifran

La sala piena e un lieve senso di riposta aspettativa... Le età più svariate: dai ragazzini di 12/13 anni con coca cola e popo corn alle nonne settantenni, col golfino buono della domenica. Poi le luci si spengono e la magia ha inizio: delicato, coinvolgente, emozionante, tenero, a tratti comico o drammatico... C'è tutto, nel corale ed equilibratissimo film di Brizzi, sostenuto da un cast d'eccezione, sul quale brilla, sovrana, la stella del magnifico Silvio Orlando (un autentico istrione!). Un continua »

* * - - -

Ottime le intenzioni, meno il risultato

domenica 8 febbraio 2009 di camilla

Film al di sotto delle aspettative. Non è una schifezza come molti scrivono non è neanche quel capolavoro come alcuni lo definiscono. EX è prima di tutto una commedia che ha tanti difetti: parte troppo lentamente, si fa fatica a seguirla all'inizio, la colonna sonora è troppo invadente e presente e il film talvolta ricorda troppo alcune fiction tv prodotte in Italia negli ultimi anni.... non tutti gli attori poi sembrano all'altezza del compito. se Silvio orlando rimane un fuoriclasse in grado di continua »

* * * * *

Il ritorno del grande cinema

giovedì 5 febbraio 2009 di Katia78

Tolti di mezzo gli esami di maturità, Brizzi si laurea regista degno di un pubblico internazionale (non a caso il film è già stato comprato da altri paesi europei). Il copione è davvero ben scritto, con un coraggio inaspettato nel presentare un misto di commedia e sentimento (a volte si sfiora il dramma). Un film che tocca il cuore, un luna park dei sentimenti. Bravi tutti gli attori. Un film da consigliare. E da vedere e rivedere. continua »

Silvio Orlando
Il matrimonio è il più grande errore che un uomo possa fare sulla faccia della Terra!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
flavio insinna
Anto ho avuto la chiamata.....
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
silvio orlando
se avessi ucciso mia moglie la prima volta che ci ho pensato, a quest'ora sarei già uscito di galera.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Ex oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Ex

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 7 ottobre 2009

Cover Dvd Ex A partire da mercoledì 7 ottobre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ex di Fausto Brizzi con Alessandro Gassmann, Claudia Gerini, Cécile Cassel, Cristiana Capotondi. Distribuito da 01 Distribution. Su internet Ex è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Ex

SOUNDTRACK | Ex

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 30 gennaio 2009

Cover CD Ex A partire da venerdì 30 gennaio 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Ex del regista. Fausto Brizzi Distribuita da Sony-BMG.

APPROFONDIMENTI | L'enfant prodige che ha impresso un marchio di fabbrica a un intero filone.

Fausto brizzi

mercoledì 8 febbraio 2012 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Fausto Brizzi Il primo a essere sorpreso di finire nella nostra galleria di "autori" sarebbe probabilmente lui, Fausto Brizzi, classe 1968, enfant prodige (si fa per dire, ma in Italia effettivamente a 43 anni si è ancora "enfant") della cosiddetta neocommedia, genere d'elezione o condanna, dipende dai gusti, del nostro cinema. Nessun altro come lui, negli anni Zero, ha saputo imprimere una svolta e un marchio di fabbrica a un intero filone portando al successo film dal valore discutibile ma sempre, o quasi, apprezzatissimi dal pubblico.

   

APPROFONDIMENTI | Dove le commedie romantiche di solito finiscono.

Il film

venerdì 30 gennaio 2009 - Pressbook

Ex, il film Il film inizia dove le commedie romantiche di solito finiscono: diverse coppie si baciano e si dichiarano amore eterno. Ma vissero davvero felici e contenti? Seguiamo così le vite intrecciate di 6 coppie: Filippo e Caterina stanno divorziando e lottano per "non" avere l'affidamento dei figli; anche Luca e Loredana sono alle prese con un divorzio degno della "Guerra dei Roses" e Luca si trasferisce a vivere nella casa studentesca del figlio ricominciando a 50 anni suonati una vita da Peter Pan; Sergio, divorziato da anni e gaudente per vocazione, si ritrova a fare il padre di due adolescenti complicate, dopo la morte improvvisa della sua ex moglie; Elisa sta per sposarsi con Corrado ma ritrova il suo ex storico nel posto più imprevedibile, è infatti il prete (don Lorenzo) che dovrà sposarli; Giulia vive con Marc a Parigi, ma un trasferimento imprevisto in Nuova Zelanda trasforma il loro in un amore a distanza e rischia di farli diventare ex; Paolo, fidanzato con Monique, è minacciato da Davide, ex di lei, geloso e nient'affatto rassegnato.

INCONTRI | Il nuovo film di Fausto Brizzi invaderà le sale il 6 febbraio.

E vissero felici e contenti?

venerdì 30 gennaio 2009 - Marianna Cappi

Ex: e vissero felici e contenti? Seicento copie sono pronte nei magazzini di mamma Rai per invadere le sale italiane, il giorno 6 febbraio. Sono le pellicole di Ex, il nuovo film di Fausto Brizzi, scritto dal regista con i fedelissimi Marco Martani e Massimiliano Bruno e prodotto da Fulvio e Federica Lucisano. Il cast è una lunga passerella di volti noti e capaci del cinema, della televisione e del teatro italiano, con l'aggiunta dei "cugini" Cécile Cassel e Malik Zidi. La conferenza stampa è l'occasione per incontrarli quasi al completo e per assistere ad un piccolo battibecco tra "ex" amici, Alessandro Gassman e Gianmarco Tognazzi, non si sa quanto serio e quanto scherzoso.

INCONTRI | Iniziano le riprese del nuovo film di Fausto Brizzi, una commedia corale sui passati amori in uscita il 13 febbraio.

A volte ritornano

venerdì 11 luglio 2008 - Marzia Gandolfi

Ex, a volte ritornano Dopo essere diventato suo malgrado il capostipite della teenagers comedy all'italiana e aver portato "alla maturità" Cristiana Capotondi, Nicolas Vaporidis e Carolina Crescentini, Fausto Brizzi dimentica le tentazioni vintage e gli anni Ottanta e inizia a girare una commedia corale sui passati amori. Alzato il target e abbandonato il "romanzo di formazione", metterà in scena un universo adulto alle prese con gli ex compagni di vita, che qualche volta si perdono e altre ancora ritornano a recriminare i trascorsi sentimentali.

CELEBRITIES | Dopo anni di televisione e tanti piccoli ruoli l'Italia scopre la giovane attrice.

È nata una stella

martedì 3 febbraio 2009 - Stefano Cocci

5x1: Cristiana Capotondi, è nata una stella Bella è bella, e ha lo sguardo limpido di una gioventù che non accenna a finire. Certo, ad appena 29 anni, non si può certo affermare che Cristiana Capotondi stia sfiorendo ma il suo è un volto che il pubblico televisivo e cinematografico conosce da anni. Sempre a rincorrere un bel ragazzo o combattere con un papà oppressivo e geloso, Cristiana è stata incastrata in un cliché, quello della "pischella", come dicono a Roma, dell'adolescente alle prese con i primi amori, della giovane, sempre figlia di qualcuno, innamorata, al centro di un qualche tipo di intrigo sentimentale.

NEWS | Gomorra di Matteo Garrone è il film dell'anno.

Record di candidature per il divo

venerdì 29 maggio 2009 - Marlen Vazzoler

Nastri d'Argento: record di candidature per Il Divo Per i Nastri d'Argento 2009 il film di Garrone riceverà il Nastro dell'anno mentre quello di Sorrentino ha conquistato ben nove candidature per: regia, produttore, sceneggiatura, attore protagonista, attrice non protagonista, fotografia, scenografia, montaggio e sonoro in presa diretta. Nella gara come miglior regista scendono in campo anche Marco Bellocchio col suo Vincere, Pupi Avati per Il papà di Giovanna, Marco Risi per Fortapàsc e Francesca Archibugi per Questione di cuore. Nella serata del 27 giugno al Teatro Antico di Taormina saranno 39 i film italiani, usciti dal primo maggio 2008 al 24 maggio 2009, che si sfideranno nelle vari sezioni votate da oltre 350 giornalisti del SNGCI.

NEWS | La Rai Trade ha proposto altri tre film di forte impatto.

Successo del film di fausto brizzi al marchè di cannes

venerdì 22 maggio 2009 - Marlen Vazzoler

Ex: successo del film di Fausto Brizzi al Marchè di Cannes Mentre prosegue il Festival di Cannes, continuano ad essere presentate nuove pellicole ai buyers e ai broadcaster internazionali al Marchè. Tra questi il film di Fausto Brizzi, Ex, ha riscosso un attenzione particolare, sopratutto dai distributori spagnoli che lo proporranno in Spagna con oltre 100 copie, assieme a paesi come Australia, Argentina, Brasile, Messico, Cile, Hong Kong, Taiwan, Corea e Germania. Ma non si tratta dell'unica proposta fatta sul mercato da Rai Trade, assieme al film di Brizzi sono stati inoltre presentati Gli amici del Bar Margherita di Pupi Avati con Diego Abatantuono e Neri Marcorè, Generazione 1000 euro con Paolo Villaggio e Fortapàsc di Marco Risi.

   

NEWS | Il Divo e Gomorra si aggiudicano il maggior numero di nomination.

Candidature 2009

giovedì 9 aprile 2009 - Marlen Vazzoler

David di Donatello: candidature 2009 L'edizione 2009 dei David di Donatello è dominata dalle 16 (su 22) nomination ottenute da Il Divo, il film diretto da Paolo Sorrentino e dalle 11 nomination aggiudicate da Gomorra, il film di Matteo Garrone. La candidatura come miglior film vede in gara Ex di Fausto Brizzi, Si può fare di Giulio Manfredonia e Tutta la vita davanti di Paolo Virzì; a contendersi invece il titolo di miglior regista oltre a Garrone e Sorrentino, Brizzi, Manfredonia e Pupi Avati per Il papà di Giovanna. Per la categoria come miglior attrice si scontreranno Donatella Finocchiaro (Galantuomini), Claudia Gerini (Diverso da chi?), Valeria Golino (Giulia non esce la sera), Ilaria Occhini (Mar Nero) e Alba Rohrwacher (Il papà di Giovanna), mentre tra gli uomini la sfida sarà tra Silvio Orlando, vincitore della Coppa Volpi a Venezia per Il papà di Giovanna, Tony Servillo (Il Divo), Valerio Mastandrea (Non Pensarci), Claudio Bisio (Si può fare) e Luca Argentero (Diverso da chi?).

   

VIDEO | Il video (Ansa Live).

Al top degli incassi

martedì 10 febbraio 2009 - a cura della redazione

Ex, al top degli incassi La commedia corale diretta da Fausto Brizzi, Ex, al suo primo weekend nella sale ha già raccolto oltre tre milioni di euro. Respinta dalle sale parrocchiali, la pellicola ha comunque ottenuto un grande successo sorpassando la precedente commedia nostrana Italians che scivola al secondo posto, mentre il terzo posto va a Operazione Valchiria.

   

Una commedia corale fatta di furbizia e talento

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Insieme al sodale Marco Martani lo sceneggiatore e regista Fausto Brizzi conferma di saperci fare alla grande. Forte di anni di esperienza nella trincea dei film panettone, sbaragliatore del botteghino con "Notte prima degli esami" e l' imposizione del suo modello di commedia giovanile, il duo è andato avanti come un treno. Anche in questo Ex, che non è solo una passerella di partecipazioni intorno al tema del lasciarsi e ritrovarsi in amore, c' è una profusione di abilità, furbizia, talento, capacità di intuire e/o orientare il gusto del pubblico e di confezionare intrattenimento, che non si trovano ad ogni angolo. »

Diverte il valzer delle coppie in crisi

di Maurizio Cabona Il Giornale

Con Ex, Fausto Brizzi firma un film italiano divertente e di qualità, che esce insieme al suo libro, Manuale degli ex. Ritmo sostenuto, battute che evitano la volgarità, perfino una parvenza di umorismo e malinconia caratterizzano le tante storie che vi si incrociano tra Roma, Parigi e la Nuova Zelanda. Usciti dal cinema, però ci si vergogna. Non del film: fossero tutti così quelli italiani...A imbarazzare è il verosimile livello del campionario umano, fra i venti e i cinquant'anni, rappresentato in Ex. »

Viva la commedia tra amori e bisticci

di Francesco Alò Il Messaggero

Fausto Brizzi ha studiato bene il manuale d'amore. Il compitino è riuscito. Promosso. Ma è un vero peccato perché lo studente sarebbe da otto, se solo si impegnasse un po' di meno. Ex è la sua terza regia dopo i due Notte prima degli esami (ottimo il primo, competente il secondo) che sbancarono il botteghino. E' la storia di tante storie di bisticci, rotture, equivoci, coincidenze e innamoramenti. La produzione è imponente con canzoni di Antonacci, De Andrè fatto da Battiato, Billy Joel e un cast all-star da Bisio a Insinna, Montesano, Gerini, Capotondi, Orlando, Gassman, Salemme, Brilli, etc. »

Giochi di coppia per il girotondo firmato da Brizzi

di Alberto Castellano Il Mattino

Baciato dal successo di «Notte prima degli esami», diventato in qualche modo il film-simbolo del fortunato filone delle commedie sentimentali giovanilistiche, Fausto Brizzi si può permettere di misurarsi con storie comico-drammatiche di adulti e di poter disporre grazie a un cospicuo budget del meglio (o quasi) degli interpreti italiani in circolazione. «Ex» è una commedia corale costruita sul sempreverde motivo dell'amore altalenante, di quello che finisce e rinasce, è soggetto a strappi e viene ricucito. »

Ex | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | romifran
  2° | nadia
  3° | chiara
  4° | camilla
  5° | chiarialessandro
  6° | aria
  7° | ciccio capozzi
  8° | paride86
  9° | tu vo' fa l'americano
10° | ricky83
11° | bobby
12° | miki
13° | katia78
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (7)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |
Link esterni
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità