Vicky Cristina Barcelona

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Vicky Cristina Barcelona   Dvd Vicky Cristina Barcelona  
Un film di Woody Allen. Con Scarlett Johansson, Penelope Cruz, Javier Bardem, Rebecca Hall, Patricia Clarkson.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - USA, Spagna 2008. - Medusa uscita venerdì 17 ottobre 2008. MYMONETRO Vicky Cristina Barcelona * * * - - valutazione media: 3,12 su 193 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,12/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Vicky e Cristina sono due giovani turiste americane a Barcellona. Una sera vengono avvicinate da un fascinoso pittore del posto che offre loro un weekend a Oviedo. L'uomo farà conoscere alle due l'Amore nelle sue più disparate declinazioni.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un approccio totalmente nuovo per uno dei film più riusciti, caldi e luminosi dell'ultimo Allen
Giancarlo Zappoli     * * * 1/2 -

Vicky e Cristina sono buone amiche anche se hanno visioni completamente differenti dell'amore. Vicky è fedele all'uomo che sta per sposare e ancorata ai propri principi. Cristina invece è disinibita e continuamente alla ricerca di una passione amorosa che la sconvolga. Vicky riceve da due amici di famiglia l'offerta di trascorrere una vacanza in casa loro a Barcellona durante l'estate. La ragazza pensa cosi' di poter approfondire la propria conoscenza della cultura catalana sulla quale sta lavorando per un master. Propone a Cristina di accompagnarla, così forse potrà superare meglio il trauma di una storia finita di recente. Una sera, in una galleria d'arte, Cristina incrocia lo sguardo di un uomo estremamente attraente. Si tratta del pittore Juan Antonio, finito di recente su giornali e televisione per un furibondo litigio con la moglie Maria Elena nel corso del quale uno dei due ha cercato di accoltellare l'altro. Le due ragazze lo ritroveranno nel locale in cui cenano. Anzi, sarà lui ad avvicinarsi al loro tavolo con una proposta molto chiara: partire subito con il suo aereo privato per recarsi in un hotel ad Oviedo dove potranno visitare il luogo, apprezzarne tradizioni e cultura (anche culinaria) e fare entrambe l'amore con lui. Se Cristina non ha alcun ripensamento nell'accettare la proposta, le regole che Vicky si è imposta la spingono a rifiutare in modo seccato. Cristina l'avrà vinta ma l'amica vuole avere la certezza di camere separate e ottiene rassicurazioni in proposito.
Dopo una giornata trascorsa con una prima visita della città, nel corso della quale Juan Antonio dichiara l'amore che ancora prova per la moglie benché sia consapevole della loro impossibilità a convivere, giunge finalmente la notte con l'invito più intrigante. Vicky torna a respingere l'offerta mentre Cristina accetta. Ma...
Se potete non fatevi raccontare (o non leggete) nulla su come prosegue la vicenda. Finireste con il togliervi il piacere della scoperta di uno dei più riusciti ed ironici film dell'ultimo Allen. Perché è vero che Woody ha dei temi e delle scelte narrative su cui periodicamente ritorna (per questo i detrattori lo accusano di ripetitività) ma quando, come in questa occasione, sa farlo con un approccio totalmente nuovo allora è davvero festa in sala. Perché questa volta la scelta dell'Io narrante è funzionale al modo con cui vengono guardati (e presentati) i personaggi. Osservate, a titolo di esempio, l'entrata in scena di Juan Antonio: Javier Bardem è straordinario nel caratterizzare, già da quella inquadratura, il suo personaggio.
Allen torna a riflettere sulla natura di quello che chiamiamo amore registrando gli spostamenti del cuore che vanno spesso al di là di ciò che ragione, tradizione, valori acquisiti ma mai del tutto interiorizzati, sembrerebbero imporre. Ecco allora che l'impostazione dei caratteri di Vicky e Cristina diviene da subito funzionale alla creazione di un'attesa. Resteranno salde nelle loro posizioni? In che misura potrebbero mutare atteggiamento? Quando dall'altra parte ci sono un Bardem che riempie lo schermo per la gioia di signore e signorine pronte a partire per Oviedo senza remore e una Penelope Cruz forse altrettanto efficace solo nelle mani di Pedro Almodovar, il gioco si fa ancor più interessante.
Anche perchè Woody ha abbattuto un altro dei suoi tabù. Se finora solo rarissimamente aveva girato in piena estate (fatti salvi Una commedia sexy in una notte di mezza estate, le cui riprese avevano pero' avuto luogo a poche decine di chilometri da Manhattan, e alcune scene di Tutti dicono I Love You) ora è la luminosa Barcellona ad attrarre il suo sguardo. Si sarà senz'altro trattato di esigenze produttive (come era accaduto per la peraltro nuvolosa e quindi rassicurante Londra). Fatto sta che il calore della città catalana (e della sorprendente Oviedo) si trasmette al film offrendogli un'ulteriore sensazione di novità. !Felicitaciones Woody!

Premi e nomination Vicky Cristina Barcelona MYmovies
il MORANDINI
Vicky Cristina Barcelona recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Vicky Cristina Barcelona
Primo Weekend Italia: € 1.606.000
Incasso Totale* Italia: € 5.850.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 gennaio 2009
Primo Weekend Usa: $ 3.710.000
Incasso Totale* Usa: $ 23.209.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 15 febbraio 2009
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
sabato 22 novembre 2014 alle ore 8,04 in TV su PREMIUMCINEMA
Scopri gli altri film in televisione »
Premi e nomination Vicky Cristina Barcelona

premi
nomination
Premio Oscar
1
1
Nastri d'Argento
0
1
Golden Globes
1
3
* * - - -

Allen ci ha fregato un altra volta

mercoledì 22 ottobre 2008 di Medz

Cosa è successo? Bhe, in pratica Woody Allen, ultra settantenne newyorkese, si è trovato a fare uscire un altro dei minimo tre film che fa uscire ogni anno; probabilmente questa volta la sua creazione artistica è stata ispirata da un improvvisa tempesta ormonale che l'ha portato ad accumulare sul set giovani attori pregni di una non indifferente carica erotica, come già l'affezione improvvisa per Scarlett poteva fare preannunciare e come ha confermato l'ormai certo innamoramento per Penelope Cruz continua »

* * * - -

Tra vicky e cristina… penelope cruz

martedì 21 ottobre 2008 di Claudio Salvati

- di CLAUDIO SALVATI - Lo spaesamento tipico del turista in terra straniera provoca spesso una gamma di emozioni che si alternano tra commozione e noia, stupore e diffidenza, “attasanamento” e lassismo vacanziero. Le atmosfere surreali e avvolgenti di certe città poi, contribuiscono ad un’euforia senza limiti ben peggiore della legittimità del raziocinio e spesso la tipica vittima è l’ignaro cittadino del Nuovo Mondo quando si lascia tentare dai profumi e dalla storia del Vecchio Continente. Il continua »

* * * * -

Com'è difficile emettere giudizi....

domenica 19 ottobre 2008 di Valmont

Siamo abituati, davanti ad uno schermo cinematografico a schierarci in automatico. Spesso, anzi quasi sempre, è lo stesso regista che più o meno velatamente ci porta a dare un giudizio di valore delineando via via che si dipana la vicenda il boia e la vittima, il buono ed il cattivo. Dopo aver visto "Vicky Cristina Barcelona" resta invece una piacevolissima sensazione di non schieramento là dove pur parlando di ciò che c'è di più letale e cioè di sentimenti umani, nessuno risulta colpevole perchè continua »

* * * - -

Un allen nuovo ma che non convince

domenica 19 ottobre 2008 di F.C

Ogni film di Woody Allen, per lo straordinario talento del regista, porta sempre con se una grande carica di aspettative. Questa volta sono state deluse. Ciò non significa che il film non sia da vedere o non abbia qualità, anzi le battute sono sempre divertenti e vengono offerti parecchi spunti di riflessione, ma ci si aspetta molto di più da un genio come Allen. Due turiste americane sono in vacanza a Barcellona. Vicky è una ragazza dalle idee chiare sulla vita e sull'amore, Cristina è perennemente continua »

Maria elena
Solo l'amore inappagato è davvero romantico.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
cristina
Sarò soddisfatta solo quando troverò quello che cerco.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Cristina
Sono sicura solo di cio' che non voglio
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Vicky Cristina Barcelona

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 25 gennaio 2013

Cover Dvd Vicky Cristina Barcelona A partire da venerdì 25 gennaio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen con Scarlett Johansson, Penelope Cruz, Javier Bardem, Rebecca Hall. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Vicky Cristina Barcelona (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Vicky Cristina Barcelona

SOUNDTRACK | Vicky Cristina Barcelona

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 17 ottobre 2008

Cover CD Vicky Cristina Barcelona A partire da venerdì 17 ottobre 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Vicky Cristina Barcelona del regista. Woody Allen Distribuita da Telarc. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

APPROFONDIMENTI | Con Biutiful Iñárritu torna alla lingua spagnola per raccontare la storia di un padre.

Quando eravamo padri

lunedì 31 gennaio 2011 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Quando eravamo padri Tutto ebbe inizio in Messico, per le strade del Distrito Federal dove si incrociavano le storie dei sei personaggi di Amores Perros. Poi fu la volta di New Mexico, appena oltre la frontiera, con i tre personaggi di 21 grammi e il loro passato, presente e futuro. Infine con Babel Alejandro González Iñárritu fa il giro del mondo per raccontare con la stessa struttura a incastri di sempre storie multiple intrecciate dal fato. "Ognuno dei film che ho fatto e` stato girato in un linguaggio diverso, in un paese diverso, con diverse strutture e dimensioni.

   

APPROFONDIMENTI | Archiviata Londra e i delitti senza castigo, Woody Allen si trasferisce a Barcellona e dentro un triangolo fisso: lui, lei, l'altra.

Una commedia sexy in una notte di mezza estate

giovedì 16 ottobre 2008 - Marzia Gandolfi

Vicky Cristina Barcelona: una commedia sexy in una notte di mezza estate Prima o poi bisognerà prendere una decisione su Woody Allen: considerato ideale autore di culto citato e citabile in ogni circostanza oppure guardato con fastidio e sospetto dal pubblico che ha interpretato come segnale poco incoraggiante la sua europeizzazione. Londra e Barcellona sono diventate il surrogato perfetto di New York, Scarlett Johansson la nuova musa dopo Diane Keaton e Mia Farrow. Con questi presupposti è difficile non aderire integralmente alla seconda delle due posizioni ma bisogna pure ammettere che quelle formidabili pagine scritte nella "giovinezza" qualche volta saltano fuori nell'Allen della maturità, lasciando intuire tutta la bellezza delle origini.

APPROFONDIMENTI | La nuova riflessione sull'amore di Woody Allen.

Il film

martedì 7 ottobre 2008 - Pressbook

Vicky Cristina Barcelona, il film La nuova commedia romantica di Woody Allen racconta le vicende di due ragazze americane e delle loro scappatelle amorose a Barcellona, una delle città più romantiche del mondo. Vicky (Rebecca Hall) e Cristina (Scarlett Johansson) sono grandi amiche ma ciononostante hanno un approccio totalmente diverso verso l'amore. Vicky è una ragazza molto posata ed è fidanzata con un ragazzo molto rispettabile. Cristina invece è sessualmente ed emotivamente disinibita ed è alla continua ricerca della passione travolgente che la faccia camminare a due metri da terra.

FOCUS | Meno male che c'è Woody!

Woody allen a barcellona

lunedì 13 ottobre 2008 - Pino Farinotti

Woody Allen a Barcellona Torna Allen in Vicky Cristina Barcelona? Dopo New York, Venezia, Londra, ecco il periodo Barcellona. Non è fra gli attori, lui 73enne, si amministra. Peccato. Credo che tutti dobbiamo molto a Woody, modello confortante. Vicky Cristina racconta di un pittore famoso che, senza conoscerle, invita due donne a fare sesso con lui, tutte e due insieme. Il resto è... film di Woody Allen, dunque ottimo film. Come detto non c'è lui, così non ci sono le sue battute, storia e filosofia personali. Da decenni il newyorkese, stagione dopo stagione, ci accompagna, si e ci confessa, è un amico garante di allegra malinconia, ti porta la consolazione del mal comune con ciò che ne segue.

CELEBRITIES | Vicky Cristina Barcelona conferma lo status di sex symbol dell'attore spagnolo.

Tutti pazzi per bardem

giovedì 23 ottobre 2008 - Stefano Cocci

5x1: Tutti pazzi per Bardem A capirne il talento è stato per primo Bigas Luna che prese un giovane attore proveniente da una famiglia di cineasti e lo "usò" nei suoi film "erotico - culinari". Così Javier Bardem compare in Prosciutto Prosciutto e da allora in altri film del regista spagnolo che posero subito l'attenzione sul prestante e caliente attore. Ci è voluto Almodovar per cavar fuori il talento da Bardem e da allora (Tacchi a Spillo è del 1991 e Carne Tremula del 1997) lo spagnolo non si è più fermato. Non solo la carriera.

CELEBRITIES | Da Bigas Luna a Woody Allen, passando per i fratelli Coen.

Il sex symbol spagnolo che ha conquistato hollywood

lunedì 20 ottobre 2008 - Marlen Vazzoler

Javier Bardem, il sex symbol spagnolo che ha conquistato Hollywood Una carriera che dura ormai da venti anni, Bardem ha avuto un considerevole successo in Spagna. Il film che l'ha portato alla ribalta è stato Prosciutto, prosciutto, recitato assieme a Penelope Cruz, a cui sono seguite diverse collaborazioni con Bigas Luna, mentre con il film di Pereira Boca a Boca ha vinto il premio come miglior attore nel 1996. Seguono i film con Almodovar per poi arrivare alla nomination agli Oscar ed ai Golden Globe per il ruolo nel film di Schnabel, Prima che sia notte, dove interpreta il poeta e romanziere cubano Reinaldo Arebas che gli varrà la Coppa Volpi a Venezia come miglior attore.

CELEBRITIES | Bella e brava: la ex di Tom Cruise lavora e prospera tra Hollywood e l'Europa.

Eroina dei due mondi

martedì 14 ottobre 2008 - Stefano Cocci

5x1: Penelope Cruz, eroina dei due mondi Penelope Cruz Sànchez – conosciuta sul mondo del grande schermo e sui rotocalchi rosa di tutto il mondo semplicemente come Penelope Cruz – è figlia di una parrucchiera e di un commerciante di Madrid. Il suo destino di artista è deciso una sera durante un concerto di Prince a cui la bella madrilena assiste. Ai più non è dato di conoscere ulteriori dettagli sulla folgorazione da parte della musa del cinema, probabilmente avvenuta durante lo psichedelico assolo di chitarra di "Purple Rain" del genietto di Minneapolis.

L'amore (scialbo) ai tempi di Woody Allen

di Roberta Ronconi Liberazione

Woody Allen ha timbrato il cartellino anche quest'anno, ma ci ha mollato un lavoro a scarso rendimento. E' ormai tempo che il newyorkese per eccellenza produce a catena di montaggio. Per un triennio si è dedicato alla "colpa" in tutte le sue manifestazioni, con Vicky, Cristina, Barcellona non si sa a cosa ci introduce. Forse a un capitolo unico di trasferta spagnola (se n'è andato dopo aver fatto incazzare tutti o quasi i catalani), inutile ambientazione di un terzetto sentimentalmente confuso. C'è l'americana che vuole liberare gli istinti (Scarlett Johansson), l'altra che vorrebbe anche lei ma è frenata da radicati moralismi (Rebecca Hall) e in mezzo un maschione scanzonato (Javier Bardem) ma ancora innamorato della sua ex (Penelope Cruz). »

Woody a Barcellona, figlio di un Allen minore

di Alberto Crespi L'Unità

Una solare, disarmante spiegazione di Woody Allen dice, sul nuovo film Vicky Cristina Barcelona, tutto quel che volete sapere e non avreste mai osato chiedere: «Mi hanno chiamato da Barcellona e mi hanno detto: se glielo finanziamo, viene a girare un film nella nostra città? Ho pensato: ehi, la Spagna è un bel paese, Barcellona è cosmopolita e ospitale, mia moglie e i miei figli saranno felicissimi di passarci un’estate. Così ho scritto un soggetto che si poteva ambientare lì. Se mi avessero chiamato da Roma, da Venezia o da Stoccolma, avrei scritto un film diverso». »

Romanticismo perduto

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Più riflessivo che divertente, «Vicky Cristina Barcelona» di Woody Allen mette allo specchio l'amore «normale» e quello per l'ignoto: entrambi i desideri alla fine restano inappagati. L'amore romantico è quello che resta inappagato, assicura alla bionda Cristina (Scarlett Johansson) l'irrequieto Juan Antonio (Javier Bardem). Così, le spiega, gli ha insegnato la ex moglie Maria Elena ( Penelope Cruz). È europeo, Juan Antonio. Cristina invece viene dagli Usa, terra pragmaticae materialista, come lei stessa ammette con rincrescimento verso la metà di Vicky Cristina Barcelona ( Spagna e Usa, 2008, 96'). »

Che affettuosa storia a tre

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Una bella commedia leggera, ellittica, svelta, sull'incostanza dei sentimenti e le pluralità dell'amore. La affettuosa storia a tre o i baci fra Penelope Cruz e Scarlett Johansson non hanno nulla di scandaloso, vogliono illustrare soltanto le infinite forme dell'amore: i temi, classici sin dal tempo di Marivaux, s'incrociano lievi e divertenti, s'impastano con le suggestioni di Barcellona e delle sue opere d'arte. Le protagoniste, ragazze americane molto amiche, sono molto diverse: Scarlett Johansson, che da anni si occupa d'un documentario di 12 minuti senza mai completarlo, è confusa, romantico-anarchica, sempre alla ricerca di nuovi incontri, nuove emozioni, nuovi amanti; Rebecca Hall è seria, prudente, attraente, sta per sposare un uomo qualunque, studia l'arte catalana. »

Vicky Cristina Barcelona | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (2)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (4)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Video
1|
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |
Link esterni
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità