Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 27 marzo 2017

Armie Hammer

L'ereditiere Hammer

Nome: Armand Douglas Hammer
30 anni, 28 Agosto 1986 (Vergine), Los Angeles (California - USA)
Armie Hammer

The Birth of a Nation - Il risveglio di un popolo

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,92)
Un film di Nate Parker. Con Armie Hammer, Gabrielle Union, Penelope Ann Miller, Aunjanue Ellis, Nate Parker.
continua»

Genere Biografico, - USA 2016. Uscita 14/12/2016.

Animali notturni

* * * - -
(mymonetro: 3,41)
Un film di Tom Ford. Con Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Michael Shannon, Aaron Taylor-Johnson, Isla Fisher.
continua»

Genere Thriller, - USA 2016. Uscita 17/11/2016.

Mine

* * * - -
(mymonetro: 3,11)
Un film di Fabio Guaglione, Fabio Resinaro. Con Armie Hammer, Annabelle Wallis, Tom Cullen, Juliet Aubrey, Geoff Bell.
continua»

Genere Thriller, - USA 2015. Uscita 06/10/2016.

Operazione U.N.C.L.E.

* * * - -
(mymonetro: 3,12)
Un film di Guy Ritchie. Con Henry Cavill, Armie Hammer, Alicia Vikander, Elizabeth Debicki, Hugh Grant.
continua»

Genere Azione, - USA 2015. Uscita 02/09/2015.

The Lone Ranger

* * * - -
(mymonetro: 3,07)
Un film di Gore Verbinski. Con Armie Hammer, Johnny Depp, Ruth Wilson, Tom Wilkinson, Helena Bonham Carter.
continua»

Genere Avventura, - USA 2013. Uscita 03/07/2013.
Filmografia di Armie Hammer »

sabato 18 febbraio 2017 - Gran Premio della Giuria a Félicité di Alain Gomis. Aki Kaurismaki è il Miglior Regista. Premio Alfred Bauer per Pokot di Agnieszka Holland.

Berlinale 2017, Orso d'Oro al film ungherese On Body and Soul

a cura della redazione cinemanews

Berlinale 2017, Orso d'Oro al film ungherese On Body and Soul Si chiude con la vittoria di On Body and Soul dell'ungherese Ildikò Enyedi la 67esima edizione della Berlinale, un'edizione senza star che ha visto in Concorso diversi lavori interessanti. Tra i film premiati le opere politicamente schierate di Aki Kaurismaki, The Other Side of Hope (Orso d'Argento alla Miglior Regia), e di Agnieszka Holland, Pokot (Premio Alfred Bauer), e quelle emotivamente impegnate del regista coreano Hong Sang-soo, On the Beach at Night Alone (Miglior Attrice) e del rumeno Netzer, Ana, Mon Amour (Miglior Contributo Artistico a Dana Bunescu). Da segnalare l'assegnazione dell'Orso d'Oro alla Carriera alla costumista Milena Canonero, già vincitrice di 4 premi Oscar e storica collaboratrice di Kubrick: "Devo tutto a Stanley - ha dichiarato - È stato il mio grande maestro, un grande artista, un uomo straordinario, che aveva una visione più ampia degli altri. Io gli devo tutto". Un anno dopo il trionfo di Gianfranco Rosi e di Fuocoammare (ora in corsa per l'Oscar al Miglior Documentario), non c'erano italiani in gara per la vittoria dell'Orso d'Oro. Un'opera italiana è stata invece presentata nella sezione Panorama Special: si tratta di Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, che ha replicato il successo al Sundance con la storia di Elio (Timothee Chalamet), figlio diciassettenne di un professore universitario che in vacanza con i genitori si innamorerà del ventiquattrenne Oliver (Armie Hammer).

L'apertura del Festival è stata affidata a Etienne Comar e al suo Django, opera in equilibrio tra fiction e ricostruzione che indaga il rapporto tra un grande della musica contemporanea - il compositore e chitarrista Django Reinhardt - e il suo popolo.

Altre news e collegamenti a Armie Hammer »
The Birth of a Nation - Il risveglio di un popolo (2016) Animali notturni (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità