•  
  •  
Apri le opzioni

Heather Graham

Heather Graham (Heather Joan Graham) è un'attrice statunitense, regista, produttrice esecutiva, sceneggiatrice, è nata il 29 gennaio 1970 a Milwaukee, Wisconsin (USA). Heather Graham ha oggi 52 anni ed è del segno zodiacale Acquario.

Recitando in un porno o spia per un deficiente

A cura di Fabio Secchi Frau

Nel firmamento Hollywoodiano c'è posto per tutti, anche per lei. Non ha le doti di ballerina, è disadatta al canto, ma quando recita sa perfettamente contaminare le nostre nevrosi con quelle dei personaggi. Rinfrancata dal suo successo, rigorosamente ripudiata dalla sua famiglia per le scelte professionali, Heather Graham si è distinta per essere riuscita a costruire una carriera fra il comico e il drammatico con illustri e apprezzati registi. Da Lynch a Oz, passando per Ferrara. Straordinaria.
Nata e cresciuta nel Wisconsin, Heathear Graham è figlia di un agente dell'FBI e di un'insegnante. Sorella minore dell'attrice Aimee Graham, ha lavorato durante l'adolescenza nel megastore di giocattoli Toys R'Us, anche se nel contempo continuava a frequentare il liceo di Agora High School, nella stessa classe di Mike Shinoda e di Brad Delson, oggi membri della rock band Linkin Park. Costretta a trasferirsi di città in città per via della professione del padre (e ciò accrescerà in modo esponenziale la sua timidezza), si appassiona alla recitazione fin da quando era giovane, in particolar modo ai classici greci. Sfortunatamente, questo creò vari attriti fra lei e la sua famiglia che non vedeva di buon occhio il mestiere dell'attrice, nonostante la madre la accompagnasse a tutte le audizioni a Hollywood. Dopo il liceo, Heather si trasferisce a Los Angeles per tentare la fortuna, trovando dei piccoli ruoli da interpretare.
Debutta nel 1984 in Fuga d'inverno di Gillian Armstrong, con Mel Gibson, Diane Keaton e Matthew Modine e, successivamente a qualche episodio del serial Genitori in blue jeans (1987), entra nel cast de Licenza di guida (1988), piccolo successo commerciale con due stelle cadenti di Hollywood: Corey Haim e Corey Feldman. Spinta però dalle pressioni paterne è costretta a iscriversi all'UCLA. Continuano le comparsate, anche non accreditate, ne I gemelli (1988) di Ivan Reitman, Drugstore Cowboy (1989) e Cowgirls - Il nuovo sesso (1993) di Gus Van Sant, Ti amerò... fino ad ammazzarti (1990) di Lawrence Kasdan, fino al serial di David Lynch Twin Peaks dove Heather recita la parte di Annie Blackburn, che le permetterà di essere diretta da Lynch anche nella pellicola tratta dal telefilm Fuoco cammina con me (1992). È su quel set che conoscerà il suo primo fidanzato, l'attore Kyle MacLachlan, attore feticcio di Lynch.
Dopo aver recitato in Shout (1991) di Jeffrey Hornaday con John Travolta e Gwyneth Paltrow, Heather si rende conto che ciò che vuole non è continuare a interpretare piccoli ruoli di contorno che svaniranno con la sua bellezza, ma crearsi una carriera solida e stabile nel tempo. E così, quando pensa di essere senza speranza (dato che le affidano sempre il solito ruolo della studentessa carina e un po' bitch) decide di lasciare la carriera di attrice ma, tempestivamente il suo nuovo fidanzato James Woods riuscirà a reclutarla per una parte più matura ne La notte dell'imbroglio (1992) di Michael Ritchie, dove lui stesso recita. Heather lascia definitivamente l'università (provocando una frattura di due anni con la sua famiglia) e si dedica costantemente alla sua carriera. Viene anche notata da Emanuel Ungaro che le fa firmare un contratto da modella. La visibilità offerta dalla campagna pubblicitaria le permetterà di essere scelta per film come Sei gradi di separazione (1993) di Fred Schepisi.
James Woods non sarà il suo grande amore, c'è da dirlo. Sentimentalmente volubile, Heather Graham passa dal musicista Adam Ant agli attori Jon Favreau ed Elias Koteas, finendo poi fidanzata con il regista Stephen Hopkins. Ecstasy Generation (1997) di Gregg Araki, ma soprattutto Boogie Nights - L'altra Holllywood(1997) di Paul Thomas Anderson le fanno conquistare letteralmente i teenagers. Accetta di apparire in Scream 2 (1997) di Wes Craven, ma rifiuta il ruolo femminile del film Il Giocatore - Rounders (1998), scegliendo invece il flop Lost in Space - Perduti nello spazio (1998), dove è diretta dal fidanzato Stephen Hopkins.
Perfettamente dotata di inaspettate doti comiche, Heather Graham affianca Steve Martin ed Eddie Murphy nella commedia Bowfinger (1999), ma dà il meglio di sé nel comico Austin Powers - La spia che ci provava (1999) di Jay Roach, nel ruolo della Bond girl Felicity Ladà. Sexy, totalmente a suo agio in gag demenziali e senza alcun filo logico, Heather è ufficialmente una delle reginette del cinema americano.
Fidanzata con l'attore Edward Burns verrà diretta da quest'ultimo ne I marciapiedi di New York (2001). I due coabiteranno per due anni, ma poi si lasceranno e Heather aggiungerà alla sua lista di amori gli attori Heath Ledger, Benicio Del Toro, Matthew Perry e Josh Lucas, il figlio di Cher (Elijah Blue Allman) e il regista Chris Weitz. Diretta da Danny Boyle nel cortometraggio Alien Love Triangle (2001), si concederà a qualche scena squisitamente nuda ed erotica nel thriller Killing Me Softly (2002) di Chen Kaige.
Protagonista de La vera storia di Jack lo Squartatore (2002) dei fratelli Hughes, diventerà una regular nel cast del serial Scrubs con il ruolo della Dr. Molly Clock: brillante, bellissima e spiritosa, perfetto contraltare della collega Elliot Reid (Sarah Chalke). E dopo lo scandaloso Mary (2005) di Abel Ferrara, diventa produttrice di Cake (2005) di Nisha Ganatra. Diretta da Emilio Estevez nel drammatico Bobby (2006) e da Todd Phillips in tutti gli episodi di Una notte da leoni, Heather Graham è una delle più belle folgorazioni di Hollywood, con uno humour caustico che andrebbe sfruttato a dovere.

Ultimi film

Animazione, (USA, India - 2016), 86 min.

Focus

INCONTRI
martedì 28 maggio 2013
Robert Bernocchi

Non c'è dubbio che la saga di Una notte da leoni sia stata uno dei maggiori fenomeni cinematografici di questi ultimi 15 anni. Prodotta senza grosse aspettative, la commedia originale ha conquistato 467 milioni di dollari nel mondo, un risultato confermato dal secondo episodio, che se ne è portati a casa 586, di cui ben 332 dai mercati extrastatunitensi. Scontato quindi un terzo episodio, che però sarà (a detta di tutti, regista e interpreti) anche l'ultimo, nonostante la scena sui titoli di coda faccia pensare che di disavventure divertenti ai protagonisti ne potrebbero ancora capitare tante

INCONTRI
venerdì 12 giugno 2009
Valerio Salvi

Un Memento goliardico Il nuovo film di Todd Phillips, Una Notte da Leoni, si riallaccia alle tematiche a lui care, ovvero a come l'amicizia virile possa essere una fonte di sfrenato divertimento, ma anche -talvolta- di problemi quasi surreali. Un addio al celibato a Las Vegas si trasforma in una sorta di thriller non appena i nostri eroi si svegliano dopo una nottata di baldorie senza il futuro sposo, ma soprattutto senza ricordare nulla di ciò che è accaduto

News

Presentato a Londra il nuovo film di Todd Philips.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati