MYmovies.it
Advertisement
Non sposate le mie figlie 2 svetta in Francia con oltre 27 milioni di dollari

Sempre in Francia è partito benino, ma non benissimo, Nicky Larson et le parfum de Cupidon, film live action dedicato al personaggio di City Hunter.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
lunedì 18 febbraio 2019 - Box Office

Piccoli fenomeni locali, film che altrove non hanno ottenuto un particolare successo ma in un determinato sì, trend e tendenze. Esaminando il boxoffice mondiale si scopre, certo, una notevole omogeneità, dovuta alla presenza massiccia di film americani, ma le eccezioni non mancano.

In Brasile, ad esempio, Minha Vida em Marte, commedia locale con Mônica Martelli e Paulo Gustavo, ha incassato ben 19 milioni di dollari dall'inizio delle anno. Quello brasiliano è poi uno dei migliori mercati al mondo (e forse il migliore, in proporzione) per Macchine Mortali, che ha incassato ben 21 milioni di dollari. Instant Family, commedia diretta da Sean Anders, con Mark Wahlberg e Rose Byrne è invece il terzo miglior incasso dell'anno in Argentina, con oltre 8 milioni di dollari.

Il sequel di Non sposate le mie figlie svetta in Francia con oltre 27 milioni di dollari incassati, mentre è partito benino, ma non benissimo, Nicky Larson et le parfum de Cupidon, film live action dedicato al personaggio di City Hunter, molto popolare in Francia e uscito curiosamente in contemporanea con un altro film, stavolta animato, ispirato al manga, stavolta in Giappone.
Andrea Chirichelli

In Germania il miglior film locale è Immenhof, sesto nella classifica assoluta del 2019, con 2,8 milioni di dollari. Ir visi ju vyrai domina invece in Ungheria: l'incasso in senso assoluto non è ovviamente altissimo, appena 400mila dollari, ma a oggi è il doppio del primo inseguitore.

In Messico è Mirreyes contra Godinez a fare la voce grossa, con 10 milioni di dollari. Come spesso capita, i mercati più autoctoni dell'Europa sono quello polacco e turco: Misz masz, czyli kogel-mogel 3 domina con ben 10,2 milioni quello dello stato dell'Est Europa, mentre in Turchia i primi tre incassi annuali sono tutti locali: Organize Isler: Sazan Sarmali con 6,4 milioni, Can Dostlar con 2,8 e Cicero con 1,8. In Russia, altro paese che spesso predilige i film locali a quelli hollywoodiani, il secondo miglior incasso dell'anno è Babushka lyogkogo povedeniya - 2, con 6,6 milioni di dollari (dietro a Glass (guarda la video recensione), che qui è piaciuto parecchio e svetta con oltre 10 milioni di dollari).


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati