Stranger Things

Film 2016 | Drammatico

Regia di Matt Duffer, Ross Duffer, Shawn Levy. Una serie con Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo. Titolo originale: Stranger Things. Genere Drammatico - USA, 2016, STAGIONI: 2 - EPISODI: 17

Condividi

Aggiungi
Stranger Things
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Un ragazzo scompare improvvisamente e senza lasciare traccia. Gli amici e le famiglie vicine cercheranno di scoprire cosa si nasconde dietro a questo mistero. La serie ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes.

STAGIONE 2 ADESSO DISPONIBILE
GUARDALO SUBITO
La seconda stagione. Bentornati a Hawkins.

Diverse cose sono rimaste in sospeso al termine della prima stagione di Stranger Things: il varco verso il Sottosopra (Upside Down in inglese) nel laboratorio; le sorti di Undici, a cui lo sceriffo Hopper (David Harbour) sembra lasciare dolci nella foresta, e ovviamente la condizione di Will, che non solo vede ancora il Sottosopra, ma che ha anche sputato una lumaca. Tutti fili che saranno ripresi a quanto dice David Harbour, mentre nessuno sembra fare menzione di Martin Brenner, interpretato da Matthew Modine, che non sappiamo se sia o meno sopravvissuto. L'attore non pare fare parte del cast della nuova annata, ma questo non garantisce che sia morto: l'informazione potrebbe essere stata nascosta, oppure potrebbe tornare in stagioni successive.

Una cosa buona di questa stagione è che non sparisce un ragazzino nei primi 10 minuti, per cui non sono tutti agitati dal fatto che devono salvare il loro amico. Avremo occasione di conoscere i personaggi nella loro vita normale per un po' e divertirci con loro. Ma quando poi le cose inizieranno ad andare male, lo faranno molto in fretta e il finale sarà follemente intenso.
Ross Duffer

Gli autori presentano i nove nuovi episodi della serie dicendo che se la prima stagione era stata ispirata da Spielberg, Cronenberg e Carpenter, ora ci sarà anche un po' di James Cameron, per la sua capacità di fare "sequel di successo che sono molto diversi senza perdere quello che si è amato dell'originale". La nuova stagione è infatti considerata dai fratelli Duffer come un sequel compiuto più che come la prosecuzione di un racconto seriale. Inoltre sarà più dark e più grande, non solo perché esplorerà di più il Sottosopra e uscirà anche dai confini della cittadina dell'Indiana dov'è ambientata, ma pure per l'episodio in più, il budget più ricco e soprattutto il cast molto più nutrito.

Personaggi nuovi (e graditi ritorni)

Tra i nuovi personaggi troviamo Sean Astin (il Sam del Signore degli Anelli, che da ragazzo era stato nel cult anni 80 I Goonies), nel ruolo di Bob Newby, ex compagno di scuola di Joyce (Winona Ryder) e Hopper che ora sarà il nuovo ragazzo di Joyce, oltre che una sorta di figura paterna per i protagonisti più giovani. Paul Reiser, che era stato nel cast di Aliens, sarà il Dr. Owens del Dipartimento dell'energia, incaricato di contenere gli eventi scatenatisi nella cittadina. La quasi esordiente Linnea Berthelsen interpreterà Roman, una giovane magnetica ma problematica, che ha subito una grave perdita ed in qualche modo connessa ai fatti di Hawkins. E poi: Brian Gelman sarà un giornalista in disgrazia; Sadie Sink sarà Max, una ragazza molto sicura di sé che ama andare sullo skateboard; Dacre Montgomery, reduce da Power Rangers, sarà il fratello maggiore di Max, il carismatico e seduttore Billy che nasconde una natura oscura.

In fondo siamo ancora quella piccola serie che viene girata ad Atlanta. Siamo tornati e abbiamo subito ripensato al primo giorno di riprese della prima stagione e non ci siamo detti che ora "La serie è troppo grande per fallire". Non ci siamo montati la testa. Siamo solo davvero felici di essere di nuovo insieme e fare un'altra stagione.
Millie Bobby Brown

Sebbene fosse scomparsa alla fine della precedente annata, è già stato svelato dai trailer il ritorno di Millie Bobby Brown nei panni della misteriosa telecineta Undici (Eleven in inglese), inoltre sono stati promossi tra i protagonisti della serie Joe Keery, che interpreta Steve Harrington, e Noah Schnapp, che l'anno scorso nei panni di Will Byers è stato a lungo assente in quanto prigioniero del Sottosopra.

Squadra che vince non si cambia

Tornano ovviamente gli altri ragazzini, ossia Dustin, Lucas e Mike, con sua sorella Nancy, così come è di nuovo nella serie anche il tormentato fratello di Will, Jonathan. Soprattutto rivedremo la madre di Will, Joyce, interpretata da Winona Ryder, figura iconica del cinema fantastico, tra Tim Burton e il Dracula di Coppola, e come tale elemento chiave per il successo della prima stagione. Infine di nuovo nella seria anche David Harbour che, dopo aver fatto per anni più o meno il caratterista, deve a Stranger Things il salto di carriera che l'ha reso il nuovo atteso Hellboy.

Quando ho letto il primo copione, il mio personaggio mi ha ricordato il Roy Scheider di Lo Squalo, il Nick Nolte dei due 48 ore e anche un po' di Indiana Jones. Insomma tutti questi protagonisti maschili con cui sono cresciuto quando andavo al cinema negli anni 80. Non mi sono mai imbattuto in un personaggio così incasinato e in un certo senso così complesso. Me ne sono innamorato.
David Harbour

Autori della serie rimangono saldamenti i fratelli Matt e Ross Duffer, affiancati alla regia, oltre che da Shawn Levy come nella prima stagione, anche da Andrew Stanton (Wall-E) e da Rebecca Thomas (Sweet/Vicious). Confermati anche i musicisti della band S U R V I V E alla colonna sonora. Ai produttori era stato chiesto da Netflix di realizzare consecutivamente terza e quarta stagione, ma hanno rifiutato perché non avrebbero potuto mantenere la qualità della serie. La quarta stagione comunque probabilmente si farà nel 2019 e sembra che sarà quella conclusiva.

Stagione 1 - Gli anni '80 sono tornati.

Gli autori del progetto sono il team dinamico composto dai fratelli sceneggiatori e registi Matt e Ross Duffer, mentre il produttore esecutivo è Shawn Levy, che ha diretto anche due episodi. La nuova serie con sceneggiatura originale di Netflix Stranger Things è ambientata nel 1983 nella cittadina di Hawkins, Indiana. La storia racconta la misteriosa scomparsa di un dodicenne e gli strani avvenimenti che hanno luogo nella cittadina del Midwest.

Abbiamo tanta nostalgia e affetto per quel periodo. Volevamo portare in televisione qualcosa che fosse ispirato ai film classici che abbiamo amato nella nostra giovinezza: quelli di Spielberg, di John Carpenter, oltre ai romanzi di Stephen King. Per noi queste storie sono particolarmente affascinanti ed evocative perché esplorano il luogo magico dove l'ordinario e lo straordinario si confondono. Eravamo ragazzi normali che crescevano nei sobborghi della Carolina del Nord, giocando a Dungeons and Dragons con i loro amici secchioni. Ma quando guardavamo quei film e leggevamo quei libri, ci sentivamo trasportati altrove. Improvvisamente si apriva una porta verso l'avventura, forse l'indomani avremmo trovato una mappa del tesoro in soffitta, forse mio fratello sarebbe svanito nello schermo TV. Con Stranger Things vogliamo riproporre quelle sensazioni, farle rivivere a chi è cresciuto con quei film e farle scoprire a un'intera nuova generazione.
Matt Duffer

Stranger Things è stato girato sia in teatri di posa sia su set allestiti ad Atlanta. Screen Gems Studios ha ospitato gli interni delle case Wheeler e Byers, oltre che il laboratorio governativo. La produzione ha girato in esterni nelle cittadine intorno ad Atlanta per ricreare il look di Hawkins, Indiana. Tra i luoghi delle riprese in Georgia: il centro di Jackson, una scuola a Stockbridge e un edificio del periodo della guerra fredda, vicino all'Emory University di Atlanta.

Nel cast di Stranger Things: Winona Ryder (Joyce Byers), David Harbour (capo di polizia Hopper), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Millie Brown (Eleven), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Cara Buono (Karen Wheeler) e Matthew Modine (dottor Brenner).

Il filo narrativo verte sulla ricerca da parte dei bambini dell'amico scomparso. Sulla scelta dei bambini, Ross Duffer ammette che 'nessun altro bambino avrebbe potuto interpretare meglio la parte. I due giovani attori prescelti sono i personaggi in tutto e per tutto. Li abbiamo cercati in tutto il mondo, con audizioni a cui hanno partecipato migliaia di giovani. Trovati i quattro bambini principali, ci siamo ispirati a loro per la sceneggiatura e la caratterizzazione'. A Gaten (Dustin), ad esempio, manca un incisivo per una displasia cleidocranica, quindi i fratelli Duffer hanno integrato questo dettaglio nella storia del personaggio. Mike, Lucas, Dustin e Will sono dei bambini studiosi che vivono in un loro mondo e amano, tra le altre cose, i videogiochi e gli astrusi esperimenti scientifici.

Il cast è capitanato da Winona Ryder, attrice di grande talento, che interpreta Joyce, una ragazza madre che con difficoltà cerca di far crescere i suoi due figli.

David Harbour (Black Mass - L'ultimo gangster), nei panni del capo di polizia Hopper, ama il suo ruolo di uomo segnato dalla vita e l'antagonismo con il personaggio di Joyce. Hopper non crede alle storie magiche, ma vuole giungere alla verità.

Assegnare il ruolo di Eleven non è stato facile per i Duffer, ma Millie Brown è stata la scelta perfetta. Ha la stessa età di quando Winona Ryder cominciò a lavorare nel cinema e i suoi colleghi le riconoscono un talento più maturo della sua età.

Il talentuoso Matthew Modine veste i panni del sinistro dottor Brenner, 'Da un lato puoi considerarlo come un carceriere, ma puoi anche vederlo come lui vede se stesso, cioè l'unico in grado di capire Eleven. È la persona che l'ha allevata e che forse le vuole bene.' ammette il produttore esecutivo Shawn Levy.

Frasi
Se stiamo diventando pazzi, allora diventiamo pazzi insieme.
Mike (Finn Wolfhard)
dalla serie Stranger Things - a cura di Maria
GLI ORIGINAL
LE SERIE

Gli iscritti a Netflix godono di un ampio catalogo di contenuti originali, prodotti e coprodotti da Netflix. Scopri le serie TV originali: tutti gli episodi sono sempre disponibili, pronti per essere visti tutti d'un fiato.

The Punisher
THE PUNISHER
Spin-off targato Marvel, Frank Castle, il personaggio dei fumetti noto come il Punitore, è il protagonista della serie nata dal personaggio che appare nella seconda stagione di Daredevil. Scopri di più »
Stranger Things
STRANGER THINGS
Un ragazzo scompare improvvisamente e senza lasciare traccia. Gli amici e le famiglie vicine cercheranno di scoprire cosa si nasconde dietro a questo mistero. Scopri di più »
MINDHUNTER
MINDHUNTER
Per capire da cosa è mosso un assassino, un agente dell'FBI si immerge sempre di più nel mondo dei criminali. Scopri di più »
Suburra - La serie
SUBURRA - LA SERIE
La Chiesa, lo Stato e la criminalità organizzata si scontrano, confondendo i limiti della legalità e dell'illecito nella loro feroce ricerca del potere. Scopri di più »
Narcos
NARCOS
La serie è ideata e diretta da José Padilha, il regista di Tropa de Elite - Gli squadroni della morte (2007). Scopri di più »
The Defenders
THE DEFENDERS
La quinta serie originale Marvel in streaming su Netflix vede Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist unire le forze per salvare New York City da un pericoloso nemico comune. Scopri di più »
G.L.O.W.
G.L.O.W.
Lustrini. Paillette. Tutine di spandex: una serie dedicata al mondo del wrestling femminile. Scopri di più »
Star Trek: Discovery
STAR TREK: DISCOVERY
Una nuova navicella, nuovi personaggi e missioni, ritrovando gli stessi valori e la stessa speranza per il futuro che ha ispirato una generazione intera di sognatori. Scopri di più »
Orange Is the New Black
ORANGE IS THE NEW BLACK
La serie conta sulla brillante interpretazione di T. Schilling nel ruolo di Piper, finita in prigione per aver svolto il ruolo di corriere della droga per la sua compagna. Scopri di più »
Girlboss
GIRLBOSS
La vera storia di Sophia Amoruso che inizia a vendere vestiti vintage su eBay e, all'età di 28, costruisce un impero della moda del valore di svariati milioni di dollari. Scopri di più »
Tredici
TREDICI
Al ritorno dalla scuola, Clay trova sulla porta di casa una misteriosa scatola con su scritto il suo nome. Sono cassette. Scopri di più »
Iron Fist
IRON FIST
Danny Rand ha perso i genitori in un incidente aereo, è cresciuto e vuole riprendersi quello che gli è stato portato via. Scopri di più »
GLI ORIGINAL
IL NUOVO CINEMA MONDIALE IN STREAMING

Netflix non vuol dire soltanto serie TV. Il catalogo di film originali diventa sempre più ricco. Queste sono le pellicole che potrai vedere soltanto su Netflix.

Per primo hanno ucciso mio padre
PER PRIMO HANNO UCCISO MIO PADRE
La regista Angelina Jolie affronta il tema del massacro cambogiano in cui morirono 2 milioni di persone. Scopri di più »
War Machine
WAR MACHINE
Un generale dall'ottima reputazione è determinato a vincere la guerra "impossibile" in Afghanistan con un approccio totalmente nuovo. Scopri di più »
Okja
OKJA
Una ragazza deve impegnarsi per difendere la sua migliore amica, un grosso animale di nome Okja. Scopri di più »
Fino all'osso
FINO ALL'OSSO
Una giovane donna è stretta nella morsa dell'anoressia. Dopo un periodo devastante di malattia, incontra un medico che la sfida ad affrontare la sua condizione con un metodo non convenzionale. Scopri di più »
Lo spazio che ci unisce
LO SPAZIO CHE CI UNISCE
Un ragazzo cresciuto su Marte e una terrestre si incontrano sulla Terra, cercando le origini di lui e trovando l'amore. Scopri di più »
Death Note
DEATH NOTE
Basta scrivere il nome di una persona sul taccuino e quella persona muore. La scoperta che fa un ragazzo delle superiori è sconcertante. Scopri di più »
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati