WALL•E

Acquista su Ibs.it   Soundtrack WALL•E   Dvd WALL•E  
Un film di Andrew Stanton. Con Ben Burtt, Elissa Knight, Jeff Garlin, Sigourney Weaver, Fred Willard.
continua»
Animazione, Ratings: Kids, durata 97 min. - USA 2008. - Walt Disney uscita venerdì 17 ottobre 2008. MYMONETRO WALL•E * * * * - valutazione media: 4,31 su 293 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,31/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * * -
 critica * * * * -
 pubblico * * * * -
   
   
   
Cosa accadrebbe se il genere umano dovesse abbandonare la terra e qualcuno dimenticasse di spegnere l'ultimo robot?
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un'odissea d'amore fantascientifica, tecnologicamente umana e romantica
Gabriele Niola     * * * * 1/2

Wall-e è l'ultimo robot rimasto sulla terra dopo che gli umani l'hanno abbandonata perchè invasa dai rifiuti. Si sono dimenticati di spegnerlo e lui da 700 anni continua a fare quello per cui è stato costruito: comprimere e ammassare rifiuti. Non parla ma si fa capire molto bene a gesti e attraverso una gamma di suoni espressivi come faceva R2-D2 di Guerre Stellari. È un robot animato come un animale antropomorfo, un piccolo Charlot: operaio alienato che sogna un domani migliore guardando il cielo stellato. E quando dal cielo questo domani migliore arriva sotto forma di un altro robot, Eve, più moderno e programmato per cercare vita sulla Terra, Wall-e lo insegue sull'astronave madre. Lì, sempre come il vagabondo di Chaplin, sarà un portatore sano e inconsapevole di caos e anarchia assieme agli altri "devianti" della società cioè i robot difettosi, l'equivalente di quella famiglia di freak che erano i pesci da acquario con cui aveva a che fare Nemo.
Andrew Stanton torna a raccontare "un'odissea d'amore" dopo quello straordinario road movie acquatico che è stato Alla Ricerca di Nemo e lo fa sostituendo alla vastità dell'oceano la profondità dello spazio e alla forma del film on the road quella del cinema di fantascienza distopico. Ma Wall-e non è la solita celebrazione della riappropriazione da parte dell'uomo della sua umanità in un futuro dove la tecnologia ha vinto sullo spirito, al contrario è un film capace di commuovere anche solo con un abbraccio, che afferma la bellezza e il romanticismo della tecnologia attraverso alcune delle scene più semplici e disarmanti che il cinema abbia mai offerto.
Wall-e dunque è prima di tutto uno dei più rivoluzionari film di fantascienza mai visti (realizzato con un unico gigantesco punto di riferimento: 2001: Odissea nello spazio) nel quale il mondo delle macchine è a tutti gli effetti centrale. I robot non sono solo l'entità da combattere ma una società a sé: hanno una loro vita, loro sentimenti e valori propri (come il concetto di "direttiva"), i protagonisti di una trama autonoma rispetto a quella che coinvolge gli umani. Wall-e e Eve non combattono per salvare la razza umana, quello accade incidentalmente e secondariamente, combattono a fianco di altri robot buoni contro i robot cattivi prima di tutto per salvare se stessi e il loro amore, degli umani non gli importa.
Il nono lungometraggio della Pixar è l'ennesimo annuale capolavoro capace di cambiare definitivamente il modo in cui viene imitata la macchina da presa e le sue lenti nell'animazione computerizzata e come al solito ci mette di fronte al miglior cinema immaginabile oggi.
Un film che afferma con una forza che mai avevamo visto nei lungometraggi della società di Lasseter l'importanza e la centralità del racconto audiovisivo (e quindi del cinema) nel modo in cui conosciamo la realtà. Tutti i momenti chiave del film sono mediati dalla visione di un video (sia reale che di finzione): dalla conversione del capitano della nave, all'educazione sentimentale di Wall-e (attraverso la visione ripetuta di Hello, Dolly! di Gene Kelly), dalla scoperta dell'amore per Eve (in uno stupendo flashback visto in prima persona su monitor), fino all'inganno del capitano nei confronti del computer della nave (perpetrato con alcuni tipici trucchi cinematografici).

Stampa in PDF

Scopri WALL•E su MYmovies Kids
Il primo sito di cinema interamente dedicato ai bambini e ragazzi
Premi e nomination WALL•E MYmovies
il MORANDINI
WALL•E recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi WALL•E
Primo Weekend Italia: € 2.630.000
Incasso Totale* Italia: € 8.713.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 30 agosto 2009
Primo Weekend Usa: $ 62.500.000
Incasso Totale* Usa: $ 223.807.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 4 gennaio 2009
Sei d'accordo con la recensione di Gabriele Niola?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
87%
No
13%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination WALL•E

premi
nomination
Premio Oscar
1
6
Nastri d'Argento
0
1
Golden Globes
1
1
* * * * *

Vero capolavoro. d'animazione.

sabato 18 ottobre 2008 di Edo88

Magnifico. Siamo sulla Terra (o quello che ne rimane). Wall-E è un robot che da ormai 700 anni sta facendo sempre lo stesso lavoro: compattare la spazzatura accumulatasi sul pianeta. Se non fosse per un piccolo insetto che lo segue ovunque sarebbe completamente solo. Si è creato il suo nascondiglio (all'interno di un container), una specie di tana in cui il robottino porta tutto ciò che la curiosità gli ha fatto accumulare (oggetti di ogni tipo, addirittura una TV e lampadine funzionanti), continua »

* * * * -

Un robot dall'animo umano ( forse anche troppo )

giovedì 16 ottobre 2008 di LornaCardia

Con Wall-e è stato amore a prima vista: dal primo trailer apparso in tv ho subito capito che non era un robot come gli altri. Non è forte, non è bello, non ha super poteri e, diciamolo, non ha una sua funzione vera e propria. Però questa piccola accozzaglia di cavi e metallo sa come far sciogliere il cuore di tutti noi ( o almeno delle persone che un cuore ce l'hanno!). Lui, tutto solo in un mondo ormai disabitato porta avanti la sua vita con tranquillità. e quanta devozione mette nel suo lavoro continua »

* * * * -

Wall-e: eroe senza tempo

lunedì 27 ottobre 2008 di teo

Un ammasso di ferraglia che si aggira per una città in cui i grattacieli di spazzatura hanno superato in altezza quelli costruiti dall’uomo. E’ questa la prima, desolante immagine di Wall-e, ottavo capolavoro Pixar, intriso di educazione visiva e di un inevitabile (e giustificato) pessimismo di fondo. Wall-e è una figura che non si dimentica facilmente, sia per la fisicità goffa e spassosissima (geniali gli occhi a forma di binocolo) che per la personalità estremamente commovente e malinconica. continua »

* * * * *

Eccezzionale

martedì 10 marzo 2009 di giorgio

E UN FILM TECNICAMENTE STUPENDO EFFETTI VISIVI PAZZESCHI UNO DEI FILM PIU BELLI DEL MOMENTO. CONSIGLIO A TUTTI DI VEDERLO AL CINEMA O COMPRARLO IN DVD ALLORA SI SI CHE SI VEDONO GLI EFFETI VISIVI . IL FILM E MOLTO DOLCE E PIENO DI AMORE SE POI UNO SE NON CONOSCE I SENTIMENTI BE CHE DIRE FATE VOI IL FILME E ECCEZZIONALE E PIENO DI AMORE E DOLCEZZA E DIVERTIMENTO  continua »

uno dei robot ribelli
"Libera libera"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
il capitano della Axiom
"Non possiamo permetterci di non fare niente per il nostro pianeta, perché è proprio questo che abbiamo fatto per tutto il tempo, niente, Auto, niente!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
il capitano della Axiom
"Auto, la Terra è magnifica! Puoi seminare il suolo, e metterci su dell'acqua e crescono delle piante come, come la pizza!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film WALL•E oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | WALL•E

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 10 luglio 2013

Cover Dvd WALL•E A partire da mercoledì 10 luglio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd WALL•E di Andrew Stanton con Ben Burtt, Elissa Knight, Jeff Garlin, Sigourney Weaver. Distribuito da Walt Disney Studios Home Entertainment. Su internet WALL-E (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 14,99 €
Aquista on line il dvd del film WALL•E

SOUNDTRACK | WALL•E

La colonna sonora del film * * * * -

Disponibile on line da venerdì 3 ottobre 2008

Cover CD WALL•E A partire da venerdì 3 ottobre 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film WALL•E del regista. Andrew Stanton Distribuita da Walt Disney.

APPROFONDIMENTI | Arriva in sala il nuovo eroe della Pixar, robot outsider che conquisterà la ribalta, lo spazio e il cuore artificiale di Eve.

La morale del giocattolo

mercoledì 15 ottobre 2008 - Marzia Gandolfi

Wall-E: la morale del giocattolo È solo WALL•E sulla faccia della terra, trafitto soltanto da un raggio di sole che gli ricarica le batterie, ed è subito sera. Gli uomini, quelli che componevano poesie, suonavano al chiaro di luna e ballavano dentro un musical, sono in vacanza interstellare da settecento anni e da allora WALL•E, un piccolo robot "cam-caminì-spazzacamino", imballa immondizia a cubetti e li impila a formare grattacieli di scorie. Ha due lenti per occhi e un cuore artificiale traboccante d'amore il nuovo eroe outsider made in Pixar e digitalmente garantito da tecnici, disegnatori e scenografi.

APPROFONDIMENTI | Cosa succederebbe se l'umanità dovesse abbandonare la Terra e qualcuno dimenticasse di spegnere l'ultimo robot?

Il film

venerdì 10 ottobre 2008 - Pressbook

Wall-E, il film E' questa l'intrigante e fantasiosa premessa della nuova, straordinaria commedia in animazione digitale della Disney Pixar, Wall-E. Piena di umorismo, cuore, fantasia ed emozioni, Wall-E porta gli spettatori in un fantastico viaggio attraverso la galassia e ancora una volta dimostra l'abilità della Pixar di creare interi mondi e stabilire nuovi standard di eccellenza per la narrazione, lo sviluppo dei personaggi, le composizioni musicali e l'animazione digitale. Ambientato in una galassia non così lontana, Wall-E è una commedia originale ed eccitante che parla di un robot.

MAKING OF | Con WALL•E il cinema d'animazione si dota di macchina da presa.

Animazione con la macchina da presa

martedì 14 ottobre 2008 - Gabriele Niola

WALL•E: animazione con la macchina da presa Se si parla dell'innovazione nel modo in cui si realizza animazione computerizzata il momento cardine di tutto WALL•E è quando Eve, da poco atterrata sulla terra esplora un centro commerciale e WALL•E, che la sta spiando, smuove dei carrelli della spesa che poi gli si riverseranno addosso inseguendolo e schiacciandolo contro la parete. In quella scena la macchina da presa si muove d'improvviso come fosse tenuta a mano, zoomma verso WALL•E per continuare ad inquadrarlo mentre scappa dai carrelli e per un momento mostra un'immagine sfocata come accade quando si zoomma di scatto.

NEWS | Il Divo e Gomorra si aggiudicano il maggior numero di nomination.

Candidature 2009

giovedì 9 aprile 2009 - Marlen Vazzoler

David di Donatello: candidature 2009 L'edizione 2009 dei David di Donatello è dominata dalle 16 (su 22) nomination ottenute da Il Divo, il film diretto da Paolo Sorrentino e dalle 11 nomination aggiudicate da Gomorra, il film di Matteo Garrone. La candidatura come miglior film vede in gara Ex di Fausto Brizzi, Si può fare di Giulio Manfredonia e Tutta la vita davanti di Paolo Virzì; a contendersi invece il titolo di miglior regista oltre a Garrone e Sorrentino, Brizzi, Manfredonia e Pupi Avati per Il papà di Giovanna. Per la categoria come miglior attrice si scontreranno Donatella Finocchiaro (Galantuomini), Claudia Gerini (Diverso da chi?), Valeria Golino (Giulia non esce la sera), Ilaria Occhini (Mar Nero) e Alba Rohrwacher (Il papà di Giovanna), mentre tra gli uomini la sfida sarà tra Silvio Orlando, vincitore della Coppa Volpi a Venezia per Il papà di Giovanna, Tony Servillo (Il Divo), Valerio Mastandrea (Non Pensarci), Claudio Bisio (Si può fare) e Luca Argentero (Diverso da chi?).

   

NEWS | Il film di Nolan vince in tutte le categorie in cui è stato nominato.

Il cavaliere oscuro stravince al people's choice awards 2009

giovedì 8 gennaio 2009 - Marlen Vazzoler

Il Cavaliere oscuro stravince al People's Choice Awards 2009 Durante la 35esima edizione dei People's Choice Awards 2009 tenuta dalla CBS questo mercoledì, il Cavaliere oscuro ha vinto cinque premi: miglior cast, supereroe, film d'azione e coppia sullo schermo (Christian Bale nel ruolo di Batman e Heath Ledger in quello del Joker). La serata condotta da Queen Latifah ha visto premiati diversi film già usciti in Italia, come Wall-e come miglior film per famiglie, 27 volte in bianco come miglior commedia e The Secret Life of Bees come miglior film indipendente e film drammatico.

   

VIDEO | Intervista al regista e al fonico.

Wall-e sta per arrivare

giovedì 16 ottobre 2008 - Lisa Meacci

Wall-E sta per arrivare Alla vigilia dell'uscita del nuovo lavoro Pixar non potevamo non regalarvi un'altra chicca: Andrew Stanton parla ancora del suo Wall-E. E se ormai sappiamo che l'idea risale a diversi anni fa e fu più volte accantonata per altri lavori, adesso scopriamo anche che la volontà del regista era quella di basare il tutto su una storia d'amore e su uno scenario malinconico. Il "Sollevatore terrestre di carichi di rifiuti" più tenero del mondo, da solo e abbandonato sulla terra...troverà la felicità.

VIDEO | Una visione dello spazio fuori dal comune.

Due nuove clip

martedì 7 ottobre 2008 - Lisa Meacci

Wall-E: due nuove clip Ci siamo quasi, il 17 ottobre è ormai vicinissimo: esce nelle sale italiane Wall-E, l'ultimo film d'animazione della Pixar Animation Studios in coproduzione con la Walt Disney Pictures. E a pochi giorni dall'evento, arrivano due nuovi video che raccolgono le immagini della pellicola in anteprima e i commenti dei realizzatori. Il regista Andrew Stanton (cosceneggiatore, codirettore e produttore esecutivo anche di Toy Story, A Bug's Life, Toy Story 2, Monsters & Co. e Alla ricerca di Nemo) è a dir poco entusiasta di questa creazione nella quale, insieme al suo team, ha cercato di rappresentare al meglio possibile quel mondo di domani che tutti sognano di vedere, persi tra videotelefoni, macchine volanti e zaini jet.

di Paolo Boschi

Se mai ci fosse stato bisogno di una prova al riguardo, alla Pixar continuano imperterriti a stupire e con l'ultimo cartoon fantascientifico della premiata serie hanno messo a segno un vero e proprio capolavoro, ricco di citazioni cinematografiche (piuttosto complesse, peraltro), commovente a più riprese, capace di emozionare con la narrazione allo stato puro (la prima mezz'ora praticamente è un film muto). Siamo in un profondo futuro in cui l'apocalittico scenario della Terra, invasa dai rifiuti (triste realtà del presente), è stato abbandonato in massa dall'umanità, beatamente parcheggiata nello spazio in una comoda ed accessoriatissima astronave ad aspettare che la loro casa si rigeneri e persi in una consumistica obesità, del tutto affidati alle macchine ed ormai incapaci di comunicare gli uni con gli altri senza l'aiuto di uno schermo olografico. »

Pixar, l'importanza di chiamarsi Wall-E

di Boris Sollazzo Liberazione

Un acronimo ci disseppellirà. E' Wall•E (Waste Allocation Load Lift Earth-class), robot spazzino lasciato su una terra deserta di uomini e sommersa da rifiuti, unica macchina ancora erroneamente in funzione, forse per la sua dipendenza dall'energia solare, fonte primaria e incorruttibile dall'ottusa ingordigia dell'uomo. E questa è solo una delle tante sottili ma evidenti metafore che popolano la fiaba d'animazione più bella degli ultimi decenni. Andrew Stanton regista e cosceneggiatore, il boss e deus ex machina della Pixar John Lasseter, produttore esecutivo, c'è tutto il gruppo storico che la Disney ha sì inglobato ma saggiamente neanche sfiorato, una factory di visionari che da una quindicina d'anni domina la scena: quattro miliardi e mezzo di dollari di incassi complessivi, Oscar come se piovesse, da Nemo a Ratatouille non hanno sbagliato un colpo. »

«Wall-E», sinfonia dell'era post-umana

di Mariuccia Ciotta Il Manifesto

Se Fantasia fosse diventato un film espanso come voleva Walt Disney, Wall-E sarebbe stato l'episodio 2008, giusto in tempo per celebrare gli ottanta anni di Mickey Mouse, nato il 18 novembre 1928. Il film d'animazione della Pixar/Disney esce un giorno prima, oggi, con l'ambizione di figurare in testa alle classifiche del «miglior film» della stagione. Wall suona quasi Walt, ed è un regalo postumo al paese immaginato nell'America di Roosevelt, popolato da creature resistenti e anarchiche, corpi swing, in stato di metamorfosi perenne, oggetti viventi, rivoluzionari agenti del reale. »

Il mio corpo ti scalderà Anche se è di metallo

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Il robot più umano di tutti i tempi è specializzato in un'attività forse non molto creativa: fabbricare cubi. Di spazzatura. In un futuro lontano ma non remoto, difatti, la Terra è ricoperta di immondizia e ogni traccia di vita è scomparsa. Ultimo Robinson a guardia del pianeta, il robottino Wall-E, cingoli elastici, braccia semoventi, due malinconici occhioni all'ingiù, si ficca i rifiuti in pancia e li risputa sotto forma di cubo pressato. Non sappiamo da quanto tempo vada avanti la faccenda, ma sappiamo che i rifiuti sono una miniera di informazioni. »

WALL•E | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | edo88
  2° | lornacardia
  3° | teo
  4° | giorgio
  5° | riki7192
  6° | eta beta
  7° | nicola_e_eleonora
  8° | bower 217
  9° | romeo79
10° | giacomo j.k.
11° | the man of steel
12° | tom87
13° | olimpia
14° | il critico
15° | fiorents
16° | olimpia
17° | marvelman
18° | mis_and_marcob
19° | danilodac
20° | g_andrini
21° | cicciocapozzi
22° | lenticchia80
23° | honey
24° | lucido71
25° | the lady on the hot tin roof
26° | francesco de feo
27° | filippaccio
28° | des_demona
29° | nicosonic_10
30° | dado1987
31° | platone
32° | giacomo
33° | tiamaster
34° | francesco gatti
35° | anita intra
36° | jacopo b98
37° | mystic
38° | darkangel ita
39° | claudus
40° | loris trotti
41° | jacopo b98
42° | alex62
43° | schwarzenegger
44° | patrickbateman47
Rassegna stampa
Peter Travers
Claudio Carabba
Premio Oscar (7)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità