MYmovies.it
Advertisement
Richard Gere: «Gli invisibili è il film di cui vado più fiero» #homelesszero

L'attore è protagonista dell'iniziativa benefica #HomelessZero, promossa dal Taormina Film Fest e da Baume et Mercier.

In foto Richard Gere, protagonista del film Gli invisibili di Oren Moverman, al cinema dal prossimo 15 giugno.
venerdì 10 giugno 2016 - News

Richard Gere è in Italia per presentare l'ultimo suo lavoro (Gli Invisibili, dal 15 giugno al cinema), per prendere parte a una serie di iniziative benefiche e per ricoprire il prestigioso ruolo di Presidente Onorario della Giuria del 62esimo Taormina Film Festival.

A Taormina, nella serata dell'11 giugno, l'attore sarà protagonista dell'iniziativa benefica #HomelessZero, promossa dal Festival e da Baume et Mercier, main sponsor della manifestazione. Per l'occasione il Teatro Antico accoglierà oltre 300 senzatetto provenienti da numerose province della Sicilia.
MYmovies.it

I paesi rappresentati al Festival sono complessivamente ventuno (tra cui Finlandia, Albania, Cina e Nuova Zelanda), mentre oltre 100 sono i titoli presenti tra anteprime, grandi film al Teatro Antico, corti, documentari per un budget complessivo di circa 2 milioni di Euro. Tanti i nomi illustri che affiancheranno Richard Gere nell'esperienza siciliana: Susan Sarandon, Marco Bellocchio, Rebecca Hall, Harvey Keitel, Thierry Frémaux, Oliver Stone e Jeremy Renner, questo solo per quanto riguarda le TaoClass.


VAI ALLO SPECIALE: TAORMINA FILM FEST
In foto una scena del film Gli invisibili.
In foto una scena del film Gli invisibili.
In foto una scena del film Gli invisibili.
Gere, homeless in un sistema che assiste senza aiutare

Ne Gli Invisibili di Oren Moverman, Richard Gere interpreta George, un senzatetto che non vuole ammettere di esserlo. La sua esistenza è un'odissea che si consuma nella ricerca di qualcosa da bere e mangiare e di un letto per dormire, in una New York che è il luogo più idoneo a generare e perpetuare l'esistenza di chi si appoggia ad un sistema sociale che assiste ma non aiuta, perché ragiona solo in termini di numeri, scartoffie e gradi di temperatura (sotto una certa soglia, a Manhattan, non si ha diritto a soggiornare in un pronto soccorso, se non si ha di dove andare).

Gli Invisibili è una parabola contemporanea che non abbassa mai lo sguardo e non si concede soluzioni facili.
MYmovies.it

Gli Invisibili segue George nella sua perpetua peregrinazione, documentando i suoi incontri con altri disperati come lui, con assistenti sociali ben intenzionati che usano l'ironia e la rassegnazione come lame di coltello, con giovinastri che lanciano oggetti ai barboni e vegani gentili pronti ad offrire un piatto di riso. E con Maggie, la figlia che George ha abbandonato a 12 anni, lasciandola nelle mani della nonna materna mentre lui precipitava giù per la tana del coniglio. La sua favola nera, da quel momento in poi, è quella di Alice nel paese degli orrori, personificazione dell'incubo più condivisibile dei nostri tempi: la perdita di un lavoro, di una casa, e dunque di un'identità.


SCOPRI IL FILM: GLI INVISIBILI
In foto una scena del film Gli invisibili.
In foto una scena del film Gli invisibili.
In foto una scena del film Gli invisibili.
Per Richard Gere un'anteprima davvero speciale

Prima di arrivare nei cinema italiani (mercoledì 15 giugno, distribuito da Lucky Red), Gli Invisibili è stato presentato in anteprima esclusiva a una platea di homeless presso la Mensa della Comunità di Sant'Egidio a Roma.

Fortemente voluta da Andrea Occhipinti per Lucky Red e da Tiziana Rocca per il Taormina Film Fest, di cui Richard Gere è Presidente Onorario, la proiezione si inserisce in una serie di progetti filantropici che da anni l'attore promuove in tutto il mondo.
MYmovies.it

Nello specifico, la campagna benefica #homelesszero, organizzata dal Taormina Film Fest, è partita da Via Dandolo 10, dove ha avuto luogo la proiezione romana, fino ad arrivare nello splendido scenario del Teatro Antico di Taormina, dove l'11 giugno durante la serata inaugurale della 62° edizione della manifestazione, oltre 300 senzatetto provenienti da tutta la Sicilia assisteranno alla proiezione del film e alla consegna a Richard Gere del "Taormina Humanitarian Award", premio istituito nel 2012 per sottolineare l'importanza delle attività nel sociale promosse da persone famose. Il ricavato della serata andrà a favore della Federazione fio.


Richard Gere all'anteprima romana del film Gli Invisibili.
Richard Gere all'anteprima romana del film Gli Invisibili.
Richard Gere all'anteprima romana del film Gli Invisibili.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati