La regola del silenzio - The Company You Keep

Acquista su Ibs.it   Dvd La regola del silenzio - The Company You Keep   Blu-Ray La regola del silenzio - The Company You Keep  
Un film di Robert Redford. Con Robert Redford, Shia LaBeouf, Julie Christie, Sam Elliott, Brendan Gleeson.
continua»
Titolo originale The Company You Keep. Thriller, durata 117 min. - USA 2012. - 01 Distribution uscita giovedì 20 dicembre 2012. MYMONETRO La regola del silenzio - The Company You Keep * * * - - valutazione media: 3,11 su 65 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,11/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Robert Redford regista e attore protagonista in un thriller ad alta tensione.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film dal solido impianto narrativo che fa convivere intrattenimento e Storia
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Jim Grant è un avvocato vedovo che vive ad Albany (New York) con la figlia. In seguito all'arresto di una componente di un gruppo pacifista radicale attivo negli anni della guerra nel Vietnam rimasta in clandestinità per decenni, un giovane giornalista, Ben Shephard, avvia una serie di indagini. La prima ed eclatante scoperta è legata proprio a Grant. L'avvocato ha un falso nome e ha fatto parte del gruppo. Su di lui pende un'accusa di omicidio nel corso di una rapina in banca. Grant è costretto ad affidare la figlia al fratello e a fuggire. L'FBI e Shepard, separatamente e con motivazioni diverse, si mettono sulle sue tracce.
"I segreti sono una cosa pericolosa, Ben. Pensiamo tutti di volerli conoscere. Ma se ne hai mai avuto uno, allora saprai che significa non solo conoscere qualcosa su un'altra persona, ma anche scoprire qualcosa su noi stessi". Così dice Jim Grant/Robert Redford al giovane giornalista che insegue lo scoop ma crede anche (e ancora) all'onestà altrui. Sono passati 32 anni dall'esordio alla regia di Redford con Gente comune ma la ricerca della verità (che aveva contraddistinto i personaggi portati sullo schermo come attore) ha preso il via allora e non si è ancora fermata.
Redford non si limita a mettere in scena delle persone ma vuole anche 'conoscerle' nel senso più pieno del termine. Adattando un romanzo di Neil e decidendo di interpretare il ruolo principale fa anche di più. Omaggia anche il cinema dell'amico regista Sidney Pollack scomparso nel 2008 e, insieme a lui, il Pakula di Tutti gli uomini del Presidente. Perché in La regola del silenzio - The Company You Keep si ritrovano temi e tensioni di quello che fu il cinema democratico americano di cui Pollack fu uno degli autori di punta e Redford il suo interprete ideale.
La figura del giornalista vede in gioco lo sguardo pulito di Shia Labeouf contrapposto a quello routiniere e disilluso del suo capo Stanley Tucci e attraverso lui Redford ci fa sapere di non aver smesso di credere in un'informazione 'pulita'. Il suo è un Come eravamo visto a distanza e sotto una diversa angolazione. Grant, nel suo confronto con il passato e con le persone che ne avevano fatto parte, ha modo di leggere dentro se stesso scoprendo che rimanere ancorati a ciò che è stato significa rifiutarsi di crescere. Questo però non vuol dire abbandonare degli ideali ma ammettere gli errori commessi collocandoli nella giusta prospettiva.
Redford continua a fare un cinema dal solido impianto narrativo, capace di far coesistere giovani attori con autentici giganti del cinema come Julie Christie o Susan Sarandon. Con la giusta attenzione all'entertainment ma senza mai dimenticare la Storia delle persone e di un'intera nazione.

Stampa in PDF

Incassi La regola del silenzio - The Company You Keep
Primo Weekend Italia: € 504.000
Incasso Totale* Italia: € 3.553.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 20 gennaio 2013
Incasso Totale* Usa: $ 4.883.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 2 giugno 2013
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
69%
No
31%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Il film dei no-global

sabato 8 settembre 2012 di cinemascoop.altervista.org

Il settantacinquenne attore e regista americano si è affacciato in laguna (per la prima volta) ed ha presenziato alla proiezione della sua ultima fatica. Pur essendo fuori concorso, "The Company You Keep" ha attratto le attenzioni di pubblico e mass-media sia per il fatto che Redford non era mai sbarcato al lido prima d’ora sia per il cast di grande glamour. Che il tutor del Sundance Film Festival fosse politicamente schierato a favore dei Democratici era cosa già nota; nella conferenza stampa di continua »

* * * * -

La ricerca della verità

sabato 29 dicembre 2012 di Matt Found

Un film intricato ed intrigante, in cui Redford ci presenta la storia di uomini e donne vissuti per un'idea di ribellione e cambiamento, e costretti ad averla vista fatalmente degenerare. Una storia di uomini e donne totalmente votati al loro ideale, tanto da sacrificare per questo le loro vite e le loro identità. È proprio la lotta tra ideale e morale, diversamente affrontata in ogni personaggio, a fare da sfondo all'intera pellicola. Da una Susan Sarandon divorata dai rimorsi, continua »

* * - - -

Film un po' fiacco

giovedì 3 gennaio 2013 di muttley72

La storia narrata nel film è molto lineare (per non dire banale): tutto scaturisce dall'arresto di una ex terrorista (che in pratica si costituisce, per rimorso, dopo 30 anni) che negli anni '60 faceva parte di una organizzazione (formata da cittadini statunitensi) contraria alla guerra in Vietnam e protagonista di alcuni attentati/rapine. L'organizzazione è ormai da decenni sciolta e parte dei membri (quelli accusati di crimini non prescritti, suppongo) sono da sempre latitanti sotto falso nome, continua »

* * * - -

Wheather underground today!

domenica 30 dicembre 2012 di ANDREA GIOSTRA

 The Company You Keep (2012) Il film – impropriamente tradotto dalla distribuzione italiana in “La regola del silenzio” - è liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Neil Gordon, pubblicato negli USA nel 2003, che vede la luce in Italia nel 2012. Il film è sceneggiato da Lem Dobbs che immagina uno degli attivisti sessantottini – interpretato dallo stesso Robert Redford, protagonista e regista - rifarsi una vita ed essere, dopo trent’anni di continua »

Jim Grant (R. Redford), al giornalista Ben (S. LaBeouf)
"I segreti sono una cosa pericolosa, Ben. Pensiamo tutti di volerli conoscere. Ma se ne hai mai avuto uno, allora saprai che significa non solo conoscere qualcosa su un'altra persona, ma anche scoprire qualcosa su noi stessi"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Susan Sarandon
"Abbiamo sbagliato, ma avevamo ragione!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Mac McLeod e Mimi Lurie (Sam Elliott e Julie Christie)
Mac McLeod: "La legalità ha i suoi vantaggi!"
Mimi: "Certo, finché far crollare i fondi pensione della gente rimane legale e contrabbandare sana e buona erba rimane un crimine!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | La regola del silenzio - The Company You Keep

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 5 giugno 2013

Cover Dvd La regola del silenzio - The Company You Keep A partire da mercoledì 5 giugno 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La regola del silenzio - The Company You Keep di Robert Redford con Robert Redford, Shia LaBeouf, Nick Nolte, Brit Marling. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo - inglese, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet regola del silenzio. The Company You Keep (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film La regola del silenzio - The Company You Keep

APPROFONDIMENTI | Robert Redford e il passato politico americano.

Tanto tempo fa

domenica 23 dicembre 2012 - Roy Menarini

Come eravamo, tanto tempo fa Come si spiega l'ostinazione da parte di Robert Redford nel voler interpretare il protagonista nel suo nuovo La regola del silenzio? A voler essere pignoli, nel film il piano temporale fa acqua da tutte le parti: l'attore è palesemente troppo anziano per il ruolo (75enne, quando - fatti due conti - il personaggio dovrebbe avere se non altro una decina di anni di meno), la figlioletta sembra una nipote, e anche gli altri interpreti, a cominciare da Julie Christie, appaiono "over age", a parte Susan Sarandon che, tra reale età anagrafica e bellezza intramontabile, ribadisce una credibilità di ferro.

   

NEWS | Il nuovo thriller politico di Robert Redford. Dal 20 dicembre al cinema.

Il sito ufficiale

sabato 1 dicembre 2012 - a cura della redazione

La regola del silenzio, il sito ufficiale Robert Redford, uno degli attori e registi più acclamati di Hollywood, torna a dirigere un intrigo ad alta tensione, La regola del silenzio - The Company You Keep, tratto dall'omonimo romanzo di Neil Gordon. Un cast di star che comprende Shia LaBeouf, la vincitrice dell'Academy Award Julie Christie, il candidato all'Oscar Richard Jenkins, Nick Nolte e Susan Sarandon, interpreta una vicenda di solido impatto narrativo, incentrata su Jim Grant, un avvocato che, dopo aver ricevuto le pressioni da un reporter d'assalto che sta indagando su Weather Underground, un'organizzazione della sinistra radicale degli Anni Settanta, rivoluziona improvvisamente la sua vita.

   

GALLERY | La locandina esclusiva del film diretto da Robert Redford.

Un thriller politicamente impegnato

giovedì 15 novembre 2012 - Annalice Furfari

La regola del silenzio, un thriller politicamente impegnato Robert Redford torna dietro la macchina da presa per dirigere e interpretare La regola del silenzio, presentato fuori concorso al Festival di Venezia 2012. Autore di un cinema politicamente impegnato, il regista firma un thriller che porta allo scoperto i fantasmi di un pezzo di storia americana. Redford incarna Jim Grant, un padre vedovo che esercita la professione di avvocato in una piccola città di provincia, Albany. La sua apparentemente tranquilla routine quotidiana viene sconvolta quando un giovane reporter d'assalto, Ben Shepard, svela la vera identità dell'uomo: negli anni '70 Grant militava nel gruppo Weather Underground, un'organizzazione della sinistra radicale che utilizzava metodi di protesta violenta contro la politica estera degli Stati Uniti.

   

VIDEO | Dal 20 dicembre al cinema.

Il trailer italiano

venerdì 23 novembre 2012 - Nicoletta Dose

La regola del silenzio, il trailer italiano Dopo gli intrecci tra governo e stampa di Leoni per agnelli e il racconto della 'vera' storia di Abramo Lincoln in The Conspirator, Robert Redford continua ad indagare nelle dinamiche politiche del suo paese. Al centro de La regola del silenzio - The Company You Keep, presentato con successo all'ultima Mostra del Cinema di Venezia, troviamo Jim Grant (Redford), un avvocato vedovo che vive ad Albany (New York) con la figlia. In seguito all'arresto di una componente di un gruppo pacifista radicale attivo negli anni della guerra nel Vietnam, un giovane giornalista, Ben Shephard (LaBeouf), avvia una serie di indagini.

   

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Robert Redford in compagnia di grandi attori

giovedì 13 ottobre 2011 - Robert Bernocchi

Ha fatto decisamente le cose in grande Robert Redford, impegnato nella sua nuova prova come regista e interprete, The Company You Keep. In effetti, la pellicola, che attualmente si sta girando a Vancouver, vedeva la presenza di grandi attori come Stanley Tucci, Susan Sarandon, Julie Christie, Nick Nolte, Shia LaBeouf e Richard Jenkins. Se questa lista non fosse già di alto livello, ecco arrivare altri nomi importanti, per raccontare la storia di Jim Grant (lo stesso Redford), un ex membro del gruppo terroristico Weather Underground che da tre decenni è ricercato dalla FBI, fino a quando non viene scoperto da un giovane cronista e costretto a fuggire. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Robert Redford in fuga dalla giustizia

mercoledì 20 luglio 2011 - Robert Bernocchi

Accoppiata intrigante quella che ha messo assieme la Voltage Pictures e la Wildwood Enterprises per il thriller politico The Company You Keep. Infatti, protagonista del film sarà Robert Redford (anche regista), nei panni di un ex militante dell’organizzazione Weather Underground, che la FBI cerca da trent'anni e che sarà costretto a scappare quando un giovane cronista, interpretato da Shia LaBeouf, si metterà sulle sue tracce. Come ha sostenuto il produttore Nicolas Chartier, “si tratta di un avvincente thriller su degli americani che si battono per i loro ideali, pensando di essere dei patrioti e di difendere gli ideali della loro nazione contro il governo”. continua »

   

di Curzio Maltese La Repubblica

I Weather Underground o Weatherman, nome preso da una canzone di Bob Dylan, sono stati uno dei gruppi politici più diffamati della storia del Novecento. Grazie alla propaganda, ancora oggi molti li identificano come un nucleo di terroristi, una specie di Br americane. Non lo erano affatto, come non lo erano il gruppo fratello, le Pantere Nere, la cui principale attività consisteva nel volontariato nei ghetti, per esempio preparare le colazioni ai bambini di Harlem. Almeno fino a quando la polizia non uccise a freddo alcuni leader disarmati. »

L'ora del divo: tutti pazzi per Redford

di Natalia Aspesi La Repubblica

Grande agitazione per la presenza della massima star di questa 69ma Mostra, un signore frettoloso e sfuggente (giornalisti accatastati per intervistarlo tutti insieme in venti minuti!), che le signore in età amarono appassionatamente più di 40 anni fa, nel romantico, dolente ruolo del Grande Gatsby. Si tratta del tuttora rosso di capelli Robert Redford, protagonista, regista e produttore di "The company you keep", fuori concorso, uno di quei thriller democratici di stampo vecchiotto, che paiono scelti apposta per dar lavoro ai veterani del cinema, ignoti al pubblico giovane, star fulgenti di un tempo, ma tuttora, se richiesti, meravigliosi: e infatti Redford, 75 anni, riunisce Julie Christie, 71 anni, indimenticabile Lara del "Dottor Zivago" nel 1965, Nick Nolte, pure lui 71 anni, e Susan Sarandon, 66 anni, che solo vent'anni fa era una dama pericolosa e affascinante in "Thelma e Louise"; più, tra altri ultrasessantenni, il giovane Shia LaBeouf, adorato dagli adolescenti come l'eroico Sam Witwicky di "Transformers" e qui bruttino ma bravo nel ruolo ormai irrealistico del cronista che viaggia e scarpina e non si accontenta di Internet e vuole fare uno scoop vero, come ai tempi lontani di "Tutti gli uomini del presidente" di Pakula, in cui i giornalisti eroi del Watergate erano Dustin Hoffman e lo stesso giovane Redford. »

In fuga dal passato

di Alberto Crespi L'Unità

«Credo che i Weathermen avessero idee giuste. Sostenevano, nei fatti, le basi del sogno americano: la libertà di parola, la possibilità di rifiutare una guerra ingiusta. Certo, già all'epoca era facile intuire che si sarebbero auto-distrutti per problemi di ego e per la scelta sbagliata della violenza: ma le ragioni della loro protesta erano sacrosante». Così Robert Redford, giunto al Lido di Venezia per TheCompanyYou Keep, del quale è regista e interprete: molto classico, molto bello, politicamente molto giusto. »

Redford Un uomo in fuga dal passato

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

È tornato Robert Redford. Dopo un paio di film così scopertamente politici che non avevano messo d'accordo nessuno (Leoni per agnelli, The Conspirator), l'eroe del cinema radical firma un thriller di grande intelligenza e sicuro appeal che inietta una quantità record di temi scottanti, oggi più che mai, dentro lo schema ipercollaudato dell'uomo in fuga dal proprio passato: The Company You Keep (Fuori concorso). C'è dietro un romanzo di Neil Gordon che si direbbe fatto su misura per il carisma di Redford, protagonista eregista. »

La regola del silenzio - The Company You Keep | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 | 3 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 20 dicembre 2012
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità