•  
  •  
Apri le opzioni

Sylvain Chomet

Sylvain Chomet. Data di nascita 10 novembre 1963 a Maisons-Lafitte (Francia). Sylvain Chomet ha oggi 58 anni ed è del segno zodiacale Scorpione.

La magia di Tati rivive ancora

A cura di Ingrid Malossi

Sylvain Chomet nasce in Francia nel 1963. Si diploma in Belle Arti nel 1982 e nel 1987 ottiene un diploma in animazione presso la scuola di arti visive di Angoulême. Nel 1986 pubblica la sua prima graphic novel "Le secret des libellules" e adatta il primo racconto di Victor Hugo, "Bug-Jargal". La sua carriera nel mondo dell'animazione inizia nel settembre del 1988 come assistente ai Richard Purdum's Studios di Londra, dopodiché lavora per molti studi d'animazione a Londra dove dirige svariate pubblicità animate. Nel 1989 inizia la lavorazione del suo primo cortometraggio animato, La vieille dame et les pigeons, terminato nel 1996 e candidato all'Oscar come miglior cortometraggio l'anno dopo.

Il circo di Sylvain
Nel 1997 Sylvain lavora per i Disney Animation Studios di Toronto, quando riceve il via libera dai produttori per iniziare lo storyboard del suo primo film di animazione: Appuntamento a Belleville. Ci sono voluti 5 anni per terminare il film, venduto in più di 33 paesi inclusi Stati Uniti e Giappone, e candidato a due premi Oscar nel 2004: Miglior Film d'Animazione e Miglior Canzone Originale, senza contare la vittoria del prestigioso Festival di Annecy, il massimo riconoscimento per il cinema d'animazione .
Sylvain ha inoltre scritto e diretto un cortometraggio dal vero per il film di gruppo Paris je t'aime, che annovera tra i più importanti registi del panorama internazionale, tra i quali: Ethan e Joel Coen, Jean-Luc Godard, Gus Van Sant, Wes Craven e Olivier Assayas.
Il suo ultimo lavoro è L'illusionista (2010), evento speciale all'ultima Berlinale, distribuito in Italia in 30-35 copie dalla Sacher di Nanni Moretti. La pellicola parte dalla sceneggiatura ideata negli anni '50 dal regista francese Jacques Tati e lasciata incompiuta, donata dalla figlia del cineasta di capolavori come Mio zio e Play Time a Sylvain. Il protagonista della pellicola è un mago triste che nonostante la palese bravura, non riesce a riempire i music hall, dato che il pubblico gli preferisce i concerti delle varie rock star. Lo aiuterà una ragazzina, Alice, che gli cambierà la vita per sempre.

Ultimi film

Focus

INCONTRI
giovedì 21 ottobre 2010
Marianna Cappi

Arriva in Italia in macchina, Sylvain Chomet, per l'apertura questa sera a Firenze di France Odeon, il festival che prosegue la lunga tradizione di France Cinéma, creato 22 anni fa da Aldo Tassone. Sulla strada, fa tappa a Roma, all'Ambasciata di Francia, per incontrare la stampa al termine della proiezione del suo secondo lungometraggio L'Illusionista, tratto da una sceneggiatura originale di Jacques Tati e dedicato alla figlia del grande maestro, Sophie Tatischeff

News

Intervista a Sylvain Chomet, regista di L'Illusionista.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati