Appuntamento a Belleville

Acquista su Ibs.it   Dvd Appuntamento a Belleville   Blu-Ray Appuntamento a Belleville  
Un film di Sylvain Chomet. Titolo originale Les Triplettes de Belleville. Animazione, Ratings: Kids+13, durata 78 min. - Francia 2003. MYMONETRO Appuntamento a Belleville * * * 1/2 - valutazione media: 3,70 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato assolutamente sì!
3,70/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Champion è un piccolo orfano che vive con la nonna, Madam Souza. Quando riceve una bicicletta in regalo la sua vita si trasforma in una incredibile avventura
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Dalla Francia un cartoon onirico e raffinato.
Davide Morena     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Champion è un bambino orfano che ricorda i genitori scomparsi attraverso una fotografia che li ritrae in bicicletta, e da quella foto nasce l'unica cosa che gli dia gioia: pedalare. Quando Madame Souza, nonna e tutrice del bambino, scopre questa passione, gli regala un triciclo e diviene sua infaticabile allenatrice. Passano gli anni e Champion è pronto per entrare nella leggenda: correre - e magari vincere - il Tour de France. Madame Souza e il fedele cane Bruno gli danno il ritmo della scalata più difficile dal tettuccio del furgoncino del Pronto Soccorso, ma qualcosa va storto. Champion cede alla stanchezza e, assieme ad altri due partecipanti crollati, viene rapito da due loschi figuri e portato oltreoceano, nella megalopoli chiamata Belleville. Madame Souza e Bruno non si danno per vinti e si mettono sulle sue tracce: randagi e perduti nell'enorme città straniera, i due si imbattono in un trio di vecchiette piuttosto bizzarre che danno loro ospitalità. Le tre assurde megere sono delle vecchie glorie della rivista, il trio canterino "Le triplettes de Belleville": Madame Souza riscopre il suo talento per la musica e si unisce a loro nelle serate musicali che tengono in giro per i ristoranti di Belleville, ed è proprio in una di queste serate che Bruno ritrova le tracce di Champion...

Trionfale a Cannes, Appuntamento a Belleville ha inoltre collezionato il massimo riconoscimento per il cinema d'animazione, vincendo il prestigioso festival di Annecy. E indubbiamente Belleville è un film molto al di sopra della media dei film d'animazione dei nostri giorni. Chomet viene dai fumetti e lo testimonia la cura del disegno, che è strabiliante lungo tutto il film - e non a caso gli ci sono voluti cinque anni per realizzarlo. Il film è ricco di citazioni e di trovate geniali, di momenti spassosi e di personaggi memorabili: le tre megere che pescano rane con le bombe a mano, Madame Souza che cerca di rinverdire le sue origini portoghesi al pianoforte ma scopre di essere un talento naturale per la sperimentazione rumorista, e soprattutto Bruno. Paradossalmente è proprio questa specie di bracco dal ventre gonfio il personaggio meglio caratterizzato del film, soprattutto attraverso la messa in scena dei suoi sogni: incubi in bianco e nero a dir poco memorabili e che faranno certamente riflettere quanti hanno un amico a quattro a zampe e si siano mai domandati cosa sognino i loro cani.
Ma nella bella caratterizzazione di Bruno c'è anche tutto il limite di Appuntamento a Belleville: perché purtroppo gli altri personaggi risultano alla fine solo abbozzati, e le relazioni tra loro al limite dell'inesistente. Champion in particolare, dopo esserci stato introdotto quale protagonista, si perde nel nulla e diviene un'ombra indistinta. Così tutti gli altri, dai malavitosi alle Triplettes, sono personaggi che non lasciano il segno: certo originali, certo caricaturali e grotteschi, ma psicologicamente trasparenti.
Il film è certamente meritevole di ogni lode, per la raffinatezza estetica e per la sua genuinità artistica, ma nell'inseguire citazioni e risvolti "nonsense" perde in ritmo e freschezza, e infatti per tutti gli 80 scarni minuti di Appuntamento a Belleville si ha la sensazione di assistere ad una gigantesca masturbazione intellettuale di un autore che non ha niente di preciso da argomentare. Dunque, le ipotesi sono tre: se il film è una prova di stile, allora è semplicemente superbo; se il film è la storia del cane Bruno, allora è un film acuto ed esilarante, ma non si capisce perché mettere tanti comprimari; se invece il film è la storia di un ragazzo che voleva vincere il Tour de France e di sua nonna che lo allenava, allora deve essere finita la pellicola e Chomet ha potuto girare solo il primo tempo.
In ogni caso speriamo che Appuntamento a Belleville rappresenti un momento di rinascita di certo cinema di animazione: che la smetta di confezionarsi da "cinema per bambini" quando per bambini non è e che abbia il coraggio di presentarsi come cinema adulto e per adulti, di cui Belleville è un bellissimo esempio.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
APPUNTAMENTO A BELLEVILLE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Appuntamento a Belleville MYmovies
Appuntamento a Belleville recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Premi e nomination Appuntamento a Belleville

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
* * * * -

Da vedere, ma non per tutti

giovedì 29 dicembre 2005 di pink apple

L'ho rivisto l'altro giorno in tv. Ne avevo parlato in famiglia e finalmente ho potuto farglielo vedere; avevo premesso che è un film per pochi, lento ma originale, insomma da vedere, se non altro per il fatto insolito di scegliere come protagonista una vecchietta tappa, miope e zoppa, ma con una grinta ed un carattere invidiabili. Il nipote non è il protagonista, è solo l'oggetto da recuperare, infatti fin dall'inizio viene presentato come senza carattere, completamente passivo e con lo sguardo continua »

* * * * -

Semplicemente squisito

venerdì 2 novembre 2007 di Stella

Non voglio prenderla alla lontana, raccontando che ieri sera tutto immaginavo tranne che saremmo finiti a vedere il dvd di Appuntamento a Belleville, e via discorrendo. Andiamo al sodo: è un film da capire. Non è Shrek (che pure, ho gradito, per ragioni diverse, of course), che ti fa ridere a forza di rutti e peti, non ha dialoghi, e forse non ha neanche un personaggio principe di facile intuizione, come fatto osservare da Morena. Ma il nocciolo del film è proprio qui. I personaggi veri sono continua »

* * * * -

Tutti quanti a belleville

domenica 3 giugno 2007 di piernelweb

Sorprendente film di animazione, praticamente privo di dialoghi, che con un suggestivo appeal retrò ci porta indietro nel tempo fra la periferia francese e la New York (alias Belleville) anni 20-30. Nelle sue deformazioni geometriche, nei grotteschi personaggi filiformi e/o rotondeggianti l'esordiente Chomet trova un'inaspettato linguaggio cinematografico capace di notevoli squarci di poetico romanticismo e di humor raffinato e malinconico. Ottima la caratterizzazione dei personaggi, dalla nonna continua »

* * * * -

L'antico pastello dell'animazione

domenica 16 gennaio 2011 di Reservoir Dogs

Champion è un orfano che trova nel ciclismo la sua ispirazione, allenato della nonna Suoza che gli fa da preparatrice atletica. Ma il ragazzo viene rapito da degli sgherri durante la sua partecipazione al Tour de France, la nonna assieme al grasso cane Bruno segue il nipote rapito con un pedalò arrivando a Belleville dove grazie all'aiuto di tre vecchiette (ancora giovani), ex-cantanti della music hall riuscirà a liberarlo dalle catene della malavita. Nell'anniversario continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Appuntamento a Belleville adesso. »
Shop

DVD | Appuntamento a Belleville

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 20 ottobre 2009

Cover Dvd Appuntamento a Belleville A partire da martedì 20 ottobre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Appuntamento a Belleville di Sylvain Chomet con . Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio francese, Dolby Digital 2.0 - stereo - italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1. Su internet Appuntamento a Belleville è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Appuntamento a Belleville

di Thomas Martinelli Il Manifesto

Un gran bel film di sapore decisamente francese realizzato dal talento sensibile e colto di Chomet (La vieille dame et les pigeons). Incalzante ed effervescente, il film decolla da subito con un bianco e nero da dopoguerra in ricostruzione e un coro boogie a tre voci per colonna sonora. A casa davanti alla tv un bambino malinconicamente viziato di nome Champion è accudito dalla nonna Souza. Diventerà un grande campione di ciclismo, ma la mafia delle scommesse clandestine mette gli occhi sul campione e, con il suo rapimento comincia un noir con tutti i crismi del genere francese, ma sempre in chiave discretamente comica. »

di Silvio Danese Quotidiano.net

Poetico e sofisticato, è tra i migliori della nuova onda dell'animazione d'autore. Madame Souza e suo figlio Champion non li dimenticherete facilmente, la mamma grassa che allena il figlio ciclista in un borgo della Francia anni '50, rapito dalla mafia francese d'America durante il Giro di Francia. Col fido cagnetto, Souza parte in pedalò all'inseguimento del mercantile a bordo del quale è segregato Champion. Disegnato incrociando Tintin per le figure e il Mortimer dei Classici dell'Audacia per gli sfondi, è dominato da seppia e caldi marroni e da un'illusione di realtà che la fantasia originale di Chomet spezza in fulminanti invenzioni liriche e surreali: il cane-palla al posto della ruota di scorta, la metropolitana in bilico sulla casa-torretta di famiglia, la nave poggiata appena sull'oceano come un modellino di vetro. »

di Fabrizio Liberti Ciak

Appuntamento a Belleville, piacevole sorpresa di Cannes che da qualche anno ha aperto di nuovo le porte al film d’animazione, è un inno alla poesia di Sylvain Chomet, che trae potentemente linfa dalla sua passione per il ciclismo e il vaudeville. Tutto comincia in una piccola e cadente casa di periferia di una cittadina francese, dove vive il piccolo Champion con Ia nonna Souza e il fedele cane Bruno. Champion è un orfano triste che la nonna non riesce a far sorridere, fino a quando non scopre che il nipote ha una grande e segreta passione per il ciclismo. »

di Elisa Giulidori FilmChips

I film di animazioni sono considerati dai più solo cartoni animati adatti ai bambini. Ma sono ormai anni che questo genere si rivolge sempre più spesso ad un pubblico anche adulto, cercando di costruire storie che possono suscitare l'interesse di entrambi. Non sono rari i casi in cui nei cinema guardando cartoon come: Shrek, L'era glaciale o "La città incantata" si sentano ridere in tempi diversi adulti e bambini. Ora esce sui nostri schermi Appuntamento a Belleville, un cartone animato sui generis, più adatto ad un pubblico adulto che a quello dei bambini, che difficilmente potrebbero appassionarsi a queste figure sgraziate, grottesche, tragiche eppure umoristiche e non riuscirebbero a comprendere la critica feroce sottesa alla storia. »

Appuntamento a Belleville | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Davide Morena
Pubblico (per gradimento)
  1° | pink apple
  2° | stella
  3° | piernelweb
  4° | reservoir dogs
  5° | martina bady
Premio Oscar (2)


Articoli & News
Link esterni
sito ufficiale
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità