•  
  •  
Apri le opzioni

Sean Harris

Sean Harris è un attore inglese, è nato nel 1966

Tutta tv

A cura di Fabio Secchi Frau

Vincitore di un British Academy Television Award, Sean Harris non è solo il Solomon Lane di Mission: Impossible - Rogue Nation e Mission: Impossible - Fallout, ma anche il protagonista della miniserie Southcliffe (2013). Ed è soprattutto nella televisione inglese che questo interprete appare di più: il telefilm See No Evil: The Moors Murders (2006); il film tv Wedding Belles con Michelle Gomez, Shirley Henderson e Michael Fassbender; Cape Wrath - Fuga dal passato con Tom Hardy e David Morrissey; Ashes to Ashes; I Borgia ; senza dimenticare la miniserie Red Riding con il nutritissimo cast di stelle che includeva Andrew Garfield, Rebecca Hall, Eddie Marsan, Peter Mullan e Michelle Dockery.
Il Brian Tobin del drammatico Five Daughters ha sicuramente grande stoffa anche per il cinema, ma lo dimostra poco, limitandosi a ruoli minori, come quello di Ian Curts nel biopic 24 Hour Party People, nel mockumentary Brothers of the Head e nel thriller Saxon . Oscurato, nelle grandi produzioni come Prometheus di Ridley Scott, da nomi ben più celebri del suo.

Studi
Nato e cresciuto nel Suffolk, studente prima presso la Denes High School e poi nella Ormiston Denes Academy, si trasferisce a Londra per seguire il suo sogno di diventare attore, studiando recitazione al Drama Centre London, tra il 1989 e il 1992.

Teatro e televisione
Membro del Glasgow Citizens Theatre, ha recitato inizialmente e unicamente sul palcoscenico, vestendo i panni di Tebaldo in "Romeo e Giulietta", Carino in "Don Juan", Lisandro in "Sogno di una notte di mezza estate". Per poi passare al piccolo schermo come serial killer nella già citata miniserie See No Evi: The Moors Murders (2006).
Da qui in poi si sviluppa una solidissima carriera televisiva, che lo vede diventare lentamente molto celebre in patria e, parzialmente, anche in Italia (di rilievo il ruolo di Micheletto nella serie I Borgia , dove viene diretto da Neil Jordan).
Dopo il grande successo di Southcliffe , viene scelto per entrare nel cast della trasposizione del romanzo gotico di Daphne du Maurier "Jamaica Inn", ma la miniserie va incontro a enormi problemi relativi alla qualità dell'audio.

Il cinema
Intanto, Harris si divide tra tv e cinema, prima nel biblico Jesus , dove ha il ruolo dell'apostolo Tommaso, e poi si fa notare nel ruolo del cantante dei Joy Division Ian Curtis nel già citato biopic di Michael Winterbottom 24 Hour Party People , forse il ruolo più importante della sua carriera.
Dopo il diabolico Liberaci dal male (2014) con Eric Bana ed Édgar Ramírez, affianca Liam Walpole in The Goob di Guy Myhill (che lo aveva precedentemente diretto in due cortometraggi) ed entra nel cast di '71 di Yann Demange e in Una folle passione di Susanne Bier. A questi titoli si aggiungono due capitoli della saga Mission: Impossible , una rivisitazione del Macbeth firmata da Justin Kurzel e il ruolo del Capo Chef Reale, Darren McGrady, nel biopic Spencer (2021).

Ultimi film

Thriller, (Australia - 2022), 117 min.
Biografico, (USA - 2021), 111 min.
Drammatico, (USA - 2019), 133 min.
Drammatico, (Gran Bretagna - 2015), 113 min.
Thriller, Horror - (USA - 2014), 118 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati