MYmovies.it
Advertisement
Mob Girl, Jennifer Lawrence traditrice per Paolo Sorrentino

Il regista napoletano al lavoro sulla storia vera di Arlyne Brickman, che tradì la mafia di New York diventando informatrice dell'FBI. Prossimamente al cinema.
di Giovanni Bogani

venerdì 13 settembre 2019 - Overview

Dal traditore Pierfrancesco Favino per Marco Bellocchio, alla traditrice Jennifer Lawrence per Paolo Sorrentino.

Dopo la serie The New Pope, Sorrentino torna a girare per il grande schermo. Girerà Mob Girl, dalla storia vera di Arlyne Brickman, protagonista della storia della mafia a New York e poi informatrice dell'FBI. A interpretarla, Jennifer Lawrence.

Da Mop Girl a Mob Girl. Piccolo cambio di consonante, nei due film biografici di Jennifer Lawrence. In Joy, del 2015, il film che le è valso la quarta nomination all'Oscar, Jennifer era una mop girl, l'inventrice del mocio miracoloso, il "miracle mop". Adesso sarà una mob girl, ragazza della mafia.

Sarà anche la prima collaborazione fra la Lawrence, Oscar per Il lato positivo - Silver Lining Playbook nel 2013, e Paolo Sorrentino, vincitore dell'Oscar al Miglior Film Straniero per La grande bellezza nel 2014. Entrambi saranno coproduttori del film: lei con la Excellent Cadaver, la società che gestisce insieme a Justine Polski, lui con Lorenzo Mieli per Wildside.

La storia è tratta dal libro di Teresa Carpentier "Mob Girl: A Woman's Life in the Underwood", edito negli Usa da Simon & Schuster, inedito in Italia.

VAI ALLA OVERVIEW COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati