La forma dell'acqua - The Shape of Water

Acquista su Ibs.it   Dvd La forma dell'acqua - The Shape of Water   Blu-Ray La forma dell'acqua - The Shape of Water  
Un film di Guillermo Del Toro. Con Sally Hawkins, Michael Shannon (II), Richard Jenkins, Doug Jones, Michael Stuhlbarg.
continua»
Titolo originale The Shape of Water. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 119 min. - USA 2017. - 20th Century Fox Italia uscita mercoledì 14 febbraio 2018. MYMONETRO La forma dell'acqua - The Shape of Water * * * 1/2 - valutazione media: 3,77 su 163 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
andrea s. venerdì 13 novembre 2020
la forma dell'altro Valutazione 0 stelle su cinque
89%
No
11%

Il registro marchio di fabbrica dell'autore messicano è quello di utilizzare il mezzo della fantasia e dei mostri per parlare d'altro e dell'Altro, e per affrontare periodi storici che hanno regalato pochi sorrisi (la dittatura franchista ne "Il labirinto del Fauno"). Qui è la guerra fredda. La storia d'amore salvifica, di per sé banale e un tantino retorica, tra due soggetti che il mondo riconosce come "strani" o "diversi", è il grande pretesto per delineare una trama che ha un sostrato ideologico non indifferente. Il ritratto è quello di una società chiusa e dogmatica che crea emarginati: emarginati e segregati (letteralmente) perché affetti da qualche disabilità, perché omosessuali, perché di colore, perché perdenti (l'orribile parola "loser" usata dalla propaganda capitalistica yankee) o perché donne. [+]

[+] lascia un commento a andrea s. »
d'accordo?
silvia martedì 3 novembre 2020
aspettative deluse Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Sono d'accordo con Nargilla, alla luce di tutti i premi presi, e di critiche entusiaste, mi aspettavo di più, meno naif e più profondità oppure più leggerezza ma meno crudezza. E' il disequilibrio che mi lascia perplessa (?) 

[+] lascia un commento a silvia »
d'accordo?
dandy martedì 14 luglio 2020
romanticismo acquatico. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il regista ripropone la formula di "Il labirinto del fauno",ma ammorbidendone i toni,e puntando alla classica love story tra la bella e la bestia,ambientata a inizio anni'60.Nessuna novità in merito,ma il tocco personale è innegabile:a dispetto dei toni pastello,non mancano frecciate impietose alle ingiustizie sia in generale che dell'epoca(il ragazzo razzista ed omofobo nel negozio di torte)e nell'elogio dei "perdenti" il comunista in incognito risulta ben più umano degli avversari americani.Azzeccata anche la delicatezza con cui la storia tra la protagonista e la creatura viene fatta addentrare nell'erotismo(molto bella la scena nel bagno allagato),cosa che facilmente avrebbe potuto comportare il ridicolo involontario. [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
carmen leone martedì 14 aprile 2020
guillermo burton Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Film scopiazzato un po’ di quà e un pó di là (uno frà tanti “Splash... una sirena a Manhattan),ma vale assolutamente la pena di vederlo se non altro per la fotografia è la cura nei dettagli, che a mio parere ricorda vagamente il genio di Burton.
E poi ..... Sinceramente Guillermo Del Toro vale sempre la pena di esser visto .

[+] lascia un commento a carmen leone »
d'accordo?
rmarci 05 martedì 18 giugno 2019
un film originale e suggestivo, ma troppo furbo Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Guillermo Del Toro, dopo essersi approcciato al cinema commerciale hollywoodiano, decide di terminare la sua corsa all'Oscar realizzando un film molto (forse troppo) furbo, che punta al successo di pubblico e critica con una delle tematiche predilette dal cinema contemporaneo "politicaly correct", ovvero la discriminazione razziale: il regista, fortunatamente, rielabora il tema della diversità in modo ammirevole ed originale, rimanendo coerente con la sua personalissima poetica secondo cui l'apparenza, in questo caso mostruosa, inganna, e cela invece un'incredibilie sensibilità ormai difficile da scovare persino nell'essere umano. I protagonisti, interpretati magnificamente da tutti gli attori, possiedono una caratteristica (sordità, omosessualità ecc. [+]

[+] lascia un commento a rmarci 05 »
d'accordo?
themorenina martedì 26 febbraio 2019
guillermo, un genio. Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Ebbene, ogni volta che esce un nuovo film di Guillermo, mi ritrovo a pensare che magari è quello che non mi piacerà, ma, come sempre, eccomi scombussolata da tale bellezza, questi sono i film horror meravigliosi, perle nere in una spiaggia bianca. Un film che, insieme al "Labirinto del fauno" e "La spina del diavolo" fanno parte della mia trilogia personale preferita.

[+] lascia un commento a themorenina »
d'accordo?
anto23 giovedì 17 gennaio 2019
vedetelo! Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Ero scettico prima di vederlo e ora vorrei rivederlo piú e piú volte. Una storia assurda ma non banale, una fotografia da togliere il fiato e una regia che ha saputo confezionare questo piccolo capolavoro. Chapeau!

[+] lascia un commento a anto23 »
d'accordo?
alejazz mercoledì 9 gennaio 2019
il fantasy incontra una storia noir Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Siamo a Baltimora negli anni ’60. L’America è nel fiore dello sviluppo post bellico e la ricerca insegue con affanno sempre nuovi obiettivi. In un Centro di Ricerca lavora Ellis, un’addetta alle pulizie muta ma molto intelligente e soprattutto audace e non affatto timorosa. 
Al Centro arriva una nuova misteriosa creatura: un anfibio con le sembianze di un umano. 
Ellis ne scopre l’esistenza e…se ne innamora. [+]

[+] lascia un commento a alejazz »
d'accordo?
elgatoloco lunedì 7 gennaio 2019
the shape... Valutazione 0 stelle su cinque
80%
No
20%

"The Shape of Water"(2017, di Guillermo del Toro, grandissimo)è un film di rara bellezza, per l'inserzione di elementi scenici prettamente artistici, come anche per quanto esprime, ossia la capacità di mostrare come il potere della guerra(qui esemplficato da un agente segreto USA in epoca maccartista, fine anni 1950, ma potrebbe essere contestualizzato altrimenti e il"prodotto"non cambierebbe...)sia semoore opposto all'amore e alla bellezza, qui simboleggiati da una povera donna, che lavora come pulitrice in un'impresa dove si costruisocno macc hine belliche e anche questo"cyber"ante litteram, un"mostro buono"che dimostra insolite qualità di resilienza e alla fine riesce anche  a salvare l'eroina del film, dove l'interprete, Sally Hawkins, che non è precisamente"supersexy", anzi, dimostra come una vera attrice valga molto di più che una pin-up che si spaccia per tale e come la vera bellezza non sia e non stia solo nei connotati fiisici. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
marcobrenni venerdì 14 dicembre 2018
faciloneria furba narrata con buona tecnica Valutazione 2 stelle su cinque
80%
No
20%

A dire il vero c'è ben poco da dire su questo film, "costruito apposta per mettere la giuria di Venezia con le spalle al muro", come argutamente osserva "Freerider" qui sopra.
Buona solo la tecnica, ma contenuti scontati, solo pretestuasamente ecologici. Poi: facile critica contro la politca della guerra fredda americana anni '50 con condanna del machismo più becero; donne asservite-sfruttate, gay incompresi, ecc.  ... il tutto condito da inutilissimo e disgustoso splatter tomato-ketchup. Appendice da thriller scontatissmo e finale assolutorio romantico-kitsch con tanto di resurrezione redentoria contro la  cattiveria umana.
Stupisce, anzi è penoso che un film simile abbia potuto addirittura vincere il Leone d'Oro [+]

[+] consolante però il disincanto degli spettatori... (di freerider)
[+] lascia un commento a marcobrenni »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
La forma dell'acqua - The Shape of Water | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | eugenio
  2° | writer58
  3° | dahlia
  4° | vanessa zarastro
  5° | nargilla
  6° | maopar
  7° | freerider
  8° | fedeslevin
  9° | samanta
10° | peergynt
11° | filmicus
12° | angeloumana
13° | marcobrenni
14° | elgatoloco
15° | fabio_66
16° | rmarci 05
17° | michelecamero
18° | ivanleone
19° | gianniquilici
20° | alejazz
21° | gabriella
22° |
23° | francesco2
24° | francesca meneghetti
25° | domenicoargondizzo
26° | zarar
27° | alessiocodi
28° | miguelangeltarditti
29° | carloalberto
30° | l''imbecille
31° | camillalavazza
32° | federico1977
33° | piergiorgio
34° | shiva
35° | antoniodetrizio
36° | claudiafuccio
37° | mauro2067
38° | tmpsvita
39° | marianna
40° | carlosantoni
41° | elpiezo
42° | giuliacortella
43° | maumauroma
44° | simoalex
45° | lollomoso
46° | ninoraffa
47° | flyanto
48° | angeloumana
49° | enzo70
50° | epiere
51° | angeloumana
52° | ralphscott
53° | dandy
54° | mauro
55° | annelise
56° | playthebluesm
57° | alesimoni
58° | mauridal
59° | maurizio.meres
60° | paolosalvaro
61° | ilcirro
62° | andrea
63° | m.raffy
64° | jayan
65° | cinelady
66° | paolofalcone
67° | kimkiduk
Writers Guild Awards (1)
Festival di Venezia (1)
SAG Awards (2)
Premio Oscar (17)
Producers Guild (2)
Golden Globes (7)
Critics Choice Award (18)
CDG Awards (2)
BAFTA (15)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 14 febbraio 2018
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità