Napoli velata

Acquista su Ibs.it   Dvd Napoli velata   Blu-Ray Napoli velata  
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Peppe Barra, Biagio Forestieri.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 113 min. - Italia 2017. - Warner Bros Italia uscita giovedì 28 dicembre 2017. MYMONETRO Napoli velata * * * - - valutazione media: 3,08 su 112 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
fabio 3121 lunedì 4 maggio 2020
giallo italiano nelle meraviglie di napoli Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Di questo film non scrivo nulla sulla trama perché va osservato con molta attenzione dalla prima all’ultima scena altrimenti si rischia che qualcuno (come ho letto da diverse ingiustificate recensioni negative) non né capisca il soggetto. Sono, dunque, davvero i particolari che rendono questo film del regista Ozpetek davvero un bel giallo italiano. La forza della pellicola sta nelle immagini di una città meravigliosa qual’è Napoli – ricca di storia e cultura - nonchè nella eccellente interpretazione di tutto il cast di attori (una menzione particolare va a tutte le Donne del film). Solo alla fine del film, nella Cappella Sansevero intorno al “Cristo Velato” - la scultura marmorea più famosa al mondo - la protagonista (Giovanna Mezzogiorno) ci svelerà i suoi misteri interiori. [+]

[+] lascia un commento a fabio 3121 »
d'accordo?
tiberiano domenica 10 novembre 2019
insalata mista di citazioni, proprie e altrui Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho visto solo ieri ‘Napoli Velata’, ci ho ritrovato il solito schema narrativo tdi altri film di Ozpetek. Il protagonista deve affrontare un tragico fatto del passato che lo riguarda o in cui si trova coinvolto nel presente: un evento rimosso, accantonato o solo vagamente ricordato. Alcuni personaggi secondari accompagneranno il protagonista in un vero e proprio percorso iniziatico, che lo porterà alla consapevolezza di tale evento e soprattutto anche di se stesso. Il finale, quasi sempre, rimane aperto, ambiguo, irrisolto. Qui si vorrebbe proporre un thriller psicologico, che, non essendo il genere preferito dal regista turco, lascia intravedere citazioni in quantità: Dario Argento (Profondo Rosso), Alfred Hitchcock (Marnie, Vertigo); si strizza l’occhio a Fellini (Giulietta degli Spiriti, FelliniSatyricon) e alla Cavani (La Pelle), specie con la messinscena della figliata. [+]

[+] lascia un commento a tiberiano »
d'accordo?
mercoledì 17 luglio 2019
troppa grazia san gennaro..... Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Immagino che la brava Marzia Gandolfi le cose che scrive le abbia viste davvero nell'ennesimo film meloantropologico di un regista che non sa far altro che raccontare - questa volta in maniera pasticciata e confusa - un mondo al limite dell'inverosimile popolato di figure e personaggi caricaturali che poco rendono giustizia alla cultura napoletana. Sì ha ragione nel dire che è cupo e che è solamente cupo e debordante, con una sceneggiatura sciatta e priva di dialoghi davvero significativi, ritmo bolso e un uso della macchina da presa compiaciuto. Ci sarà pure una ragione per cui Ozpetek non sfonda tanto che non si ricordano più di tanto le sue opere. Quanto alla conversione della protagonista - una Giovanna Mezzogiorno che sembrerebbe proprio non c'entrare con la storia tanto è presa dal desiderio di emulare le gesta del padre - non si vede dove avvenga e tramite quale forma di riscatto o agnizione. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
francesca domenica 28 aprile 2019
meraviglioso Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Grazie al regista e attori per averci regalato un vero Capolavoro!!!
👍👍👍🤗

[+] lascia un commento a francesca »
d'accordo?
nadia meden sabato 16 marzo 2019
napoli Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Un film molto particolare. Fotografia  meravigliosa, attori bravissimi , inquadrature geniali. In questo film il grande Ozpetek riesce a farci vivere una Napoli meravigliosa, inquieta e magica. Una Napoli che da sempre sembra avvolta da misteri- es. il sangue di S. Gennaro- !!!???. La storia risulta a mio avviso, un po banale. Una donna non più giovane, che svolge una professioe importante e difficile, con sicure esperienze alle spalle, può veramente mettere cosi' tanto in crisi la sua vita per una notte d'amore???  Mah........Grazie

[+] lascia un commento a nadia meden »
d'accordo?
parsifal martedì 22 gennaio 2019
intrighi e misteri Valutazione 4 stelle su cinque
95%
No
5%

0%
No
0%

Ozpetek, regista e sceneggiatore di chiara fama , ambienta la vicenda ivi narrata nella Città di Napoli, con le sue gioie,i dolori , le ancestrali superstizioni e l'atavico mistero che l'avvolge da secoli. [+]

[+] lascia un commento a parsifal »
d'accordo?
silviomassa lunedì 1 ottobre 2018
una occasione persa Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

C'è voluta una gran pazienza per riuscire a vedere tutto il film, una trama credo volutamente contorta miscelata a scene che erano del tutto inutili fatte solo per il piacere del regista suppongo! Non si capisce se voglia essere un giallo soprannaturale o che, lascia un finale sospeso nel nulla come nullo è il senso di questo film, laddove Napoli si ritrova solo in minima parte e in scenette folkloristiche

[+] lascia un commento a silviomassa »
d'accordo?
silvy martedì 3 luglio 2018
spiegazione del film Valutazione 0 stelle su cinque
60%
No
40%

Dunque una bambina da piccola assiste al fatto che la madre uccide suo padre e poi si suicida questo fatto la segna a tal punto che sviluppa una schizofrenia

da grande negli anni uccide( anche 2 anni prima del fatto con il quale si apre il film successivamente all'antefatto di lei piccola... Infatti il commissario dice anche due anni prima, una persona è stata uccisa con la stessa modalità in maniera inspiegabile che non si è mai risolta) Lei ha allucinazioni che la fanno uccidere e poi non ricorda più nulla
 Dunque lei va al museo archeologico uccide Andrea poi non ricorda più niente !
le persone che la circondano dalla zia alla collega sanno benissimo che è una serial killer 
Infatti poi dopo avere la allucinazione della Sibilla che cambia voce e dice un messaggio che solo lei sente, ritorna e la uccide. [+]

[+] lascia un commento a silvy »
d'accordo?
alejazz sabato 2 giugno 2018
un thriller ben orchestrato Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Cari utenti, la prima cosa che mi ha esaltato di questo film è la stupenda fotografia. Bellissimi scorci, effetti tra colori e angolazioni della cinepresa che regalano effetti particolari. 
All'inizio ammetto di esser rimasto spiazzato per la scena girata. Non pensavo che fosse così spinto (ecco spiegato il divieto ai minori di 14 anni). 

Per il resto mi sembra un film per strutturato. Mi ha fatto piacere aver rivisto anche Isabella Ferrari che non vedevo da un po' di tempo.

In definitiva suggerisco la visione del film, occhio però all'età dello spettatore :) 

[+] lascia un commento a alejazz »
d'accordo?
venerdì 25 maggio 2018
bellissimo Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Finalmente qualcosa di nuovo, profondo e diverso. Ce ne fossero di più di questi film, altro che le solite americanate.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Napoli velata | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | alessiuccia
  2° | evak.
  3° | ninoraffa
  4° | giampiero58
  5° | carloalberto
  6° | ilgattogiacomino
  7° | ruger357mgm
  8° | parsifal
  9° | flaw54
10° | no_data
11° | silvy
12° | alespiri
13° | zoomecontrozoom
14° | tiberiano
15° | mauromao
16° | vanessa zarastro
17° | udiego
18° | feliciar
19° | annelise
20° | yarince
21° | cesarepremi
22° | giusy
23° | antrace
24° | valterchiappa
25° | vivirieg
26° | michelecamero
27° | roxy19
28° | no_data
29° | ralphscott
30° | jackmalone
31° | mei
32° | paolo
33° | maria patrizia maccotta
34° | zim
35° |
36° | andrea alberini
37° | saintloup
38° |
39° | michelangelomonni
40° | michelangelomonni
41° |
42° | vivianaviolante
43° | giovanniladon
44° | vincenzo
45° | flyanto
Rassegna stampa
Silvio Danese
Nastri d'Argento (9)
David di Donatello (13)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 28 dicembre 2017
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Genesis 2.0
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedì 18 marzo
I predatori
martedì 9 marzo
Waiting for the Barbarians
Tuttinsieme
martedì 23 febbraio
Le sorelle Macaluso
La volta buona
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità