Napoli velata

Acquista su Ibs.it   Dvd Napoli velata   Blu-Ray Napoli velata  
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Peppe Barra, Biagio Forestieri.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 113 min. - Italia 2017. - Warner Bros Italia uscita giovedì 28 dicembre 2017. MYMONETRO Napoli velata * * * - - valutazione media: 3,08 su 112 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

NAPOLI CUPA, SPETTATORE SGOMENTO....

di


Feedback: 0
giovedì 4 gennaio 2018

Centotredici minuti. Centotredici minuti per lasciare lo spettatore sgomento, magari un po irato anche. Questo "Napoli Velata", leggo sopra, apparterebbe al genere "drammatico" (ma anche ovviamente al genere "thriller"!), ed in effetti si tratta di un film drammatico (inevitabile in presenza di un efferato omicidio...), e ciò non solo per la complessiva tematica dell'opera del regista turco, non solo per la trama e per la tecnica e l'atmosfera legati al montaggio ed alla fotografia, ma soprattutto per la profondissima cupezza che pervade l'intero film ed i suoi personaggi principali (lungo tutti i 113 minuti non conterete una loro sola risata, al massimo un tiratissimo sorriso...): davvero troppo cupo. Tanto cupo da sfiorare quasi il ridicolo se solo si pensi al vivacissimo contesto cittadino (anche se le scene girate per le vie di Napoli si contano in meno di una sola mano e sono prettamente in notturna...) in cui l'intera storia è stata ambientata. Apertura del film "sontuosa" (ma non particolarmente originale...), scena audace di sesso con co-protagonista la brava Giovanna Mezzogiorno, il "day after" caratterizzato dal misterioso (ed efferato) omicidio di "lui" (anche questa una trovata non proprio originale..), segue quindi l'intero (non) sviluppo della trama condita da qualche luogo comune su Napoli (esoterica, ma anche "città dei femminielli"...), da un certo "maltrattamento" dell'immagine della Polizia che indaga sull'omicidio (il poliziotto oggettivamente mostra un infatuazione per la protagonista arrivando persino a cederle atti riservati dell'indagine in corso..), il tutto tra una varietà di sospettabilissime figure femminili (il film è prettamente "femminile"....emerge comunque l'ottimo Peppe Barra in un ruolo cucito alla perfezione su di lui). Ma! Ma Ozpetek è comunque bravo a tenere lo spettatore (magari attento a non cedere alla sonnolenza stante la lentezza della trama e la totale assenza di vivacità sui visi dei protagonisti....eppure siamo a Napoli!!) inchiodato alla poltrona mentre elabora, nel buio della sala, teorie sulla identità dell'assassino/a, sul reale (e misterioso) movente di cotanto efferato delitto, e soprattutto in fiduciosa ed ansiosa attesa del "colpo ad effetto" finale che gli riveli la "verità": nulla di tutto ciò accade. Al centotredicesimo minuto il film finisce praticamente senza un finale lasciando gli spettatori sgomenti (qualcuno anche deluso ed arrabbiato...) ancora inchiodati sulle poltrone, ma stavolta a chiedersi quale sia stato il finale del film, chi sia stato a commettere il delitto (elemento portante dell'intera storia, non un dettaglio!), e temendo che si sia trattato solo di un opera incompiuta (anche se bella) e fine a sè stessa. Unica possibile "soluzione del caso" viene invece rinvenuta, dai palati cinematograficamente più raffinati, nello stesso titolo dell'opera, o meglio in quel "velata" che giustificherebbe, ma solo ai loro occhi, centotredici minuti di un buon film giallo privo però dell'essenziale elemento della rivelazione finale dell'identità del colpevole. Ovviamente inaccettabile questa come spiegazione che possa consentire di legittimare il bravo regista turco a girare un thriller poggiante su di un omicidio, ma "autoesentandosi" (per comodità, mancanza di idee, o forse è proprio questa l'idea furba che fa sì che del film si parli) dal girare un adeguato finale (nel caso di specie, mostrando colpevole e movente!).

[+] lascia un commento a »
Napoli velata | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | alessiuccia
  2° | evak.
  3° | ninoraffa
  4° | giampiero58
  5° | carloalberto
  6° | ilgattogiacomino
  7° | ruger357mgm
  8° | parsifal
  9° | flaw54
10° | no_data
11° | silvy
12° | alespiri
13° | zoomecontrozoom
14° | tiberiano
15° | mauromao
16° | vanessa zarastro
17° | udiego
18° | feliciar
19° | annelise
20° | yarince
21° | cesarepremi
22° | giusy
23° | antrace
24° | valterchiappa
25° | vivirieg
26° | michelecamero
27° | roxy19
28° | no_data
29° | ralphscott
30° | jackmalone
31° | mei
32° | paolo
33° | maria patrizia maccotta
34° | zim
35° |
36° | andrea alberini
37° | saintloup
38° |
39° | michelangelomonni
40° | michelangelomonni
41° |
42° | vivianaviolante
43° | giovanniladon
44° | vincenzo
45° | flyanto
Rassegna stampa
Silvio Danese
Nastri d'Argento (9)
David di Donatello (13)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 28 dicembre 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 11 maggio
Favolacce
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Lei mi parla ancora
Genesis 2.0
giovedì 1 aprile
Il concorso
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedì 18 marzo
I predatori
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità