District 9

Film 2009 | Fantascienza 112 min.

Regia di Neill Blomkamp. Un film Da vedere 2009 con Sharlto Copley, David James, Jason Cope, Vanessa Haywood, Nathalie Boltt. Cast completo Titolo originale: District 9. Genere Fantascienza - USA, 2009, durata 112 minuti. Uscita cinema venerdì 25 settembre 2009 distribuito da Sony Pictures. - MYmonetro 4,14 su 306 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi District 9 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Vent'anni fa l'arrivo e poi l'integrazione più difficile che l'umanità abbia mai conosciuto. Ora gli immigrati speciali vanno spostati ma loro vogliono tornare da dove sono venuti. Il film ha ottenuto 4 candidature a Premi Oscar, 1 candidatura a Golden Globes, 7 candidature a BAFTA, In Italia al Box Office District 9 ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 1,9 milioni di euro e 634 mila euro nel primo weekend.

District 9 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,14/5
MYMOVIES 3,75
CRITICA 3,50
PUBBLICO 3,78
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un film dal forte rigore morale che fonde tutte le innovazioni portate nel linguaggio del cinema negli ultimi dieci anni.
Recensione di Gabriele Niola
martedì 22 settembre 2009
Recensione di Gabriele Niola
martedì 22 settembre 2009

Negli anni '80 sono arrivati gli alieni. Stavolta però non sono atterrati a Manhattan o in qualche sperduto paesino campagnolo degli Stati Uniti ma si sono fermati con un'astronave gigante sopra Johannesburg senza muoversi più. C'è stato bisogno che un convoglio terrestre andasse a vedere cosa conteneva quella nave apparentemente immobile per scoprire milioni di alieni denutriti, sporchi e in condizioni pessime. Da quel momento per 20 anni i visitatori sono stati stipati in una baraccopoli di Johannesburg creata per l'occasione: il distretto 9. Un luogo dove le creature da un altro pianeta sono trattate come animali, dove regnano caos e anarchia e dal quale ogni tanto scappano facendo incursioni in città che non portano altro che risentimento e xenofobia nella popolazione locale. Ora è arrivato il momento di spostarli da qualche altra parte, ma loro è a casa che vogliono tornare.
Arriva dalla Nuova Zelanda il film che riesce a fondere tutte le principali innovazioni portate nel linguaggio del cinema negli ultimi 10 anni e spingerle ancora un po' più avanti in un film dal rigore morale più che di ferro. E viene da un regista che prima di essere tale è un tecnico degli effetti visivi, uno che i ritocchi digitali li considera parte integrante di un film, un mezzo e non un punto d'arrivo.
District 9 si presenta con una metafora lineare: gli alieni come gli immigrati, le creature da un altro pianeta a Johannesburg sono come le creature da un altro paese nel resto del mondo. E per fare questo non esita a dare vita a personaggio digitali che siano il più rivoltante possibile che generino anche nello spettatore immediata repulsione. Ma questa metafora è solo un primo inganno poichè, a furia di spingerla in avanti e di arrivare alla estreme conseguenze in un film che è un documentario di fantascienza, l'esordiente Blomkamp rende chiaro ad un certo punto come, nell'ottica allegorica, noi (spettatori) non siamo gli umani del film ma gli alieni. L'immedesimazione è tutta con le creature immigrate, i ruoli positivi esistono solo tra quei personaggi mentre gli uomini sono in tutto e per tutto "il nemico". Ecco perchè le creature orrende e rivoltanti solo ad un certo punto rivelano degli occhi grandi, umani e colmi di tristezza.
Ma oltre ad un rigore politico e morale eccezionale Blomkamp (e l'entourage che con lui ha realizzato il film, quindi anche il produttore Peter Jackson) mostra di aver compreso fino in fondo che percorso abbia compiuto il cinema in questi anni e dove stia andando. District 9 fonde un finto documentario, riprese con camera a mano e frenetici cambi di ritmo come si trattasse di un combat film, allinea sequenze che mischiano senza una logica extra-filmica inquadrature tradizionali con punti di vista di videocamere a circuito chiuso o amatoriali fino a giungere ad uno stile che non si cura di dare una gerarchia tra le forme di produzione audiovisuali. Le videocamere amatoriali come quelle professionali, i telefonini come le videocamere di sicurezza, tutto già contribuisce al racconto della realtà moderna che il cinema se ne accorga o meno. In District 9 questo modo di vedere e far vedere le cose diventa stile e al tempo stesso accettazione del fatto che la macchina da presa classica non è più al centro del linguaggio audiovisuale.
A dimostrazione di quanto l'idea di parlare di un'umanità disumana di fronte agli alieni fosse un'esigenza di Neill Blomkamp c'è Alive in Joburg, cortometraggio realizzato dal regista nel 2005 che visto oggi sembra una prova generale per District 9.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Nel 1982 un'enorme astronave si ferma nel cielo inquinato di Johannesburg e per 3 mesi non dà segni di vita. Quando sudafricani armati vi penetrano, trovano migliaia di bipedi anfibi alieni, disidratati, senza mezzi di sostentamento o di rimpatrio, spaventati più che aggressivi, cui danno il nomignolo di prawns (gamberoni). Li ospitano in un centro di accoglienza nel Distretto 9, alla periferia di Johannesburg. Col passar degli anni si moltiplicano ma Wikus Van der Merwe, energico gestore-capo, a contatto con una sostanza sconosciuta, si trasforma in uno di loro. Le autorità gli danno la caccia per studiarlo. È scritto e diretto dal 30enne sudafricano Blomkamp, emigrato a Vancouver ed esordiente nel lungometraggio, che ne gira la 1ª parte in finte immagini di un'inchiesta TV e passa poi a una storia su un molteplice registro di toni. I veri temi sono il razzismo, i rimandi impliciti allo sterminio di massa (Shoah) e all'apartheid sudafricano, all'immigrazione, alla paura, mista al disprezzo e all'ignoranza, per il diverso. Tra i produttori per Tristar/Block-Hanson/Wing Nut figura il regista Peter Jackson.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
DISTRICT 9
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 4 ottobre 2009
Evoluzione52

In un momento in cui tutti gli studios fanno a gara per offrire al pubblico “la più travolgente esperienza in 3D della loro vita”, Peter Jackson, uno dei più illuminati uomini di cinema dell’epoca moderna (pari, in questo, solo a Guillermo Del Toro) sceglie un regista debuttante (Neill Blomkamp), un attore protagonista di cui nessuno ha mai sentito parlare (Sharlto Copley) e, con 30 milioni di dollari [...] Vai alla recensione »

domenica 29 maggio 2011
RONGIU

"Buon viaggio, piccolo". Uno stimolante dramma scifi. District 9 può contare su di una storia molto originale. Siamo nel 1992, icieli di Johannesburg \ Sud Africa / ospitano una spacecraft di notevoli dimensioni. District 9 ha una particolare genesi. Bisogna tornare indietro, sulla nostra linea del tempo, al 2005.

sabato 26 settembre 2009
Leo93AQ

District 9 tratta una storia apparentemente lontana da noi e impossibile da realizzarsi: il solito ,tanto atteso incontro tra umani e alieni. Sarebbe potuto rimanere un film come tanti e invece da una storia fantascientifica il film tratta in modo diretto e quindi terribilmente crudo il tema del razzismo. Non a caso è ambientato a Johannesburg, per anni centro di una politica di segregazione contro [...] Vai alla recensione »

sabato 26 settembre 2009
FRANCESCO GATTI

DISTRICT 9. VOTO 8 ½. Johannesburg, 1982: un’enorme astronave si ferma sullo skyline stomachevolmente più spettacolare della terra, altro che Manhattan o Champs-Elisee… Dopo mesi d’attesa, una spedizione di umani trova all’interno dell’immenso “barcone” un milione di immigrati alieni, che, denutriti ed allo stremo vengono ospitati in un gigantesco CPT chiamato District 9.

martedì 29 settembre 2009
wynorski guiaz '80s

Il nuovo responsabile della multinazionale MNU Vickus Van Der Merwe è incaricato dal suocero di organizzare un piano di sfollamento verso gli abitanti-alieni del Distretto 9, una (quasi) metropoli fatta di baracche e che, da più di vent'anni, ospita degli inusuali alieni detiti alla raccolta di rifiuti e agli atti di vandalismo. Giunto sul posto, Vickus comincia però ad entrare in contatto con la famigerata [...] Vai alla recensione »

venerdì 30 luglio 2010
PhilTklan

District 9 per me è stata una vera rivelazione sotto tutti gli aspetti, un film davvero pregevole e godibile. L'idea di Jackson e del "Novellino" Blomkamp di girare quasi metà film come un documentario non è mai stata così azzeccata,lo spettatore si ritrova totalmente immerso nel piano di ricollocazione del Distretto 9 e nelle vicende di Wikus (interpretato in maniera davvero eccezionale dallo sconosciuto [...] Vai alla recensione »

martedì 7 settembre 2010
the man of steel

Fresco come Star Wars appena uscito, duro come Terminator, efficace come Avatar, innovativo come 2001 Odissea nello spazio! Ok, sto esagerando coi paragoni xD ma district 9 è veramente una figata pazzesca e uno dei migliori film del 2009 senza ombra di dubbio, di grande successo, di grande produzione (Peter Jackson) e di grande talento alla regia il film vede la sua prima parte svolgersi a mò di documentar [...] Vai alla recensione »

martedì 6 marzo 2012
weachilluminati

District 9 regia di di Neill Blomkamp prodotta da Peter Jackson contatto con il pubblico nel 2009 Per non cadere nella banalità riteniamo di poter individuare nel film il progetto di mettere in scena le sensazioni che si percepiscono nell'essere messi in contatto con la diversità, con 'l'alieno" che alberga un poco ovunque.

venerdì 2 ottobre 2009
wendyClarke369

Per come è impostata la storia, gli alieni di District 9 diventano presto aliens nell'accezione americana del termine (che comprende gli immigrati) e come tali vengono trattati e discriminati. Il film è efficace come metafora della condizione degli immigrati in molti paesi del mondo, non per ultimo il nostro, e nel sottolineare come le condizioni di vita critiche in cui si trovano possano degenerare [...] Vai alla recensione »

mercoledì 30 settembre 2009
Alfie81

Siamo nell'89 e gli alieni sono giunti sulla Terra, soffermandosi con la loro gigantesca astronave sui sobborghi di Johannesburg. Non hanno nessun intento bellico, fuggiti dal loro pianeta per uno sconosciuto motivo, sono denutriti e disperati. Dopo le iniziali diffidenze, gli umani li ospiteranno in un immenso centro d' accoglienza chiamato Distretto 9 che diventerà una specie di baraccopoli, divenendo [...] Vai alla recensione »

martedì 6 aprile 2010
oh dae soo

Chiunque può, vada a vederlo.Questo perchè più ci penso, e maggiormente credo che siamo di fronte ad una grandissima opera, quasi unica nel suo genere. Al solito, prima la storia. A metà anni 80 una navicella aliena è atterrata a Johannesburg. Non può ripartire per un guasto. A quel punto più di un milione di alieni (chiamati gamberoni per la loro forma), è costretta a restare "da noi".

lunedì 15 febbraio 2010
on the bomb

District 9:Dal trailer di lancio si intuiva subito la su attrattiva stranezza,il suo modo diverso di esprimere delle idee in un film fantascientifico e in un mondo dove gli alieni vengono trattati come ‘extracomunitari’, imprigionati in un centro profughi e chiamati “gamberoni” in modo dispregiativo. Un mondo dove la convivenza tra gli umani e i “non umani” è arrivata ormai al limite della sopportazione, [...] Vai alla recensione »

venerdì 2 ottobre 2009
Nick Nicolas Nickquest

A guardare distrattamente il trailer, si potrebbe pensare all'ennesima pellicola fanta-catastrofica tipo Independence Day, con gli invasori spaziali che approdano sulla terra minacciando la popolazione. Le locandine con il segno di divieto e anche i grandi adesivi che decorano gli autobus con la scritta "L'accesso a questo autobus è vietato ai non umani" e addirittura la forte somiglianza di questi [...] Vai alla recensione »

domenica 15 agosto 2010
shining

District 9 ci viene subito presentato come un documentario e mostra la disastrosa situazione di Johannesburg, Sud Africa, dove un milione di alieni vengono imprigionati nel distretto 9 e trattati come animali. Nel distretto regna il caos e la popolazione umana non ne vuole sapere. I riferimenti all'apartheid sono ovvi: gli alieni sono gli immigrati, e per rendere ancora di più il concetto [...] Vai alla recensione »

domenica 4 ottobre 2009
Albertodagiussano

“Sono venuto qui per dirvi questo…”. Così recita il noto discorso finale ai potenti del mondo del "diplomatico" alieno Klaatu nel primo (e ineguagliabile) Ultimatum alla terra di Robert Wise. Quasi 60 anni sono passati da quel 1951, quando per la prima volta fecero la loro comparsa al cinema gli “alieni”. Il mondo usciva dal secondo conflitto mondiale, entrando in un'era di incertezza dove avrebbe [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 luglio 2010
f.vassia 81

Co-prodotto da Peter Jackson e ben interpretato da attori sconosciuti, il film ha un inizio sorprendente: costruito in parte come una trasmissione televisiva d'inchiesta, si pone come clamorosa e cattivissima satira sul modo in cui i potenti della Terra affrontano, gestiscono e sfruttano le grandi emergenze umanitarie;poi, nella seconda parte, prevalgono l'avventura e l'azione, e l'orig [...] Vai alla recensione »

giovedì 10 aprile 2014
Castigo26

Ho appena finito di vedere District 9 e devo dire che  la delusione è davvero forte. Stasera stavo cercando un bel film da vedere e ho letto per caso una recensione su Mymovies e dopo poche righe mi sono convinto a guardarlo. Mi è bastata mezz'ora per capire che stavo perdendo un'ora e mezza di tempo cercando un senso in un film che non sa di niente.

domenica 25 novembre 2012
DarkEnry

 District 9 è un film fantascientifico del 2011 diretto da Neill Blomkamp. Negli anni '80 una nave aliena si ferma sopra Johannesburg. La nave rimane ferma e dopo tre mesi lo stato del sudafrica decide di mandare dei soldati ad esplorare l'astronave e trovano un gruppo di alieni in pessime condizioni che, per via del loro aspetto, vengono soprannominati "gamberoni".

lunedì 5 marzo 2012
weachilluminati

District 9 regia di di Neill Blomkamp prodotta da Peter Jackson contatto con il pubblico nel  2009 Per non cadere nella banalità riteniamo di poter individuare nel film il progetto  di mettere in scena le sensazioni che si percepiscono nell' essere messi in contatto con la diversità, come 'l'alieno" che alberga un poco ovunque , diversità [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 aprile 2011
Dandy

Prodotto da Peter Jackson,un originale film che usa la fantascienza con scoperti sottotesti politici criticando in primo piano la ghettizzazione e i trattamenti stile Abu Grahib.Scritto dal regista che ha ampliato il suo corto di 6 minuti "Alive in Joburg" del 2005.La prima parte è straordinaria,girata come un  satirico e spietato "mockumentary",e ci mostra un protagonis [...] Vai alla recensione »

martedì 16 febbraio 2016
Alexander 1986

Johannesburg, 1982. La città sudafricana deve affrontare una grave emergenza... umanitaria: una nave aliena è alla deriva proprio sopra di lei e i suoi abitanti, deboli e denutriti, hanno bisogno d'aiuto. Le autorità internazionali non muovono un dito e quindi le forze locali se la cavano come possono: gli extraterrestri vengono rifocillati, schedati e mandati a vivere [...] Vai alla recensione »

venerdì 15 agosto 2014
Inesperto

Questo regista è sempre molto metaforico e la cosa va a suo merito. In questo caso, gli alieni fanno la parte degli immigrati che vengono reclusi in un apposito distretto: esemplificazione dell'apartheid che vi è stata in Sudafrica (luogo nel quale il film si svolge; più precisamente, a Johannesburg). Interessante anche l'evoluzione che subisce il protagonista dopo il contagio: [...] Vai alla recensione »

domenica 8 aprile 2012
Maurizio Calcinai

  Nel film la televisione appare come un personaggio-narratore a tutto campo. Ma non esce mai dai binari del tema, e tutte le interviste seguono il senso della trama, ne fanno parte, e contribuiscono a fare avanzare la storia. Solo in un caso sfugge alla regola, lascia cadere un indizio, un' esca mai più utilizzata (forse in attesa di Dicstrit 10?).

venerdì 27 settembre 2013
jacopo b98

 Nel 1982 un’astronave aliena gigantesca si “parcheggia” su Johannesburg. Quando gli umani fanno irruzione a bordo trovano milioni di alieni simili a gamberoni e li deportano nel Distretto 9, una specie di campo di concentramento. Per vent’anni gli alieni rimangono lì ma quando il governo decide di deportarli nel nord del paese, Wikus Van De Merwe (Copley), capo [...] Vai alla recensione »

giovedì 22 luglio 2010
Sixy89

La grafica è ottima, niente da dire e l'idea è originale. E' notevole come siano riusciti a legare temi sociali come il razzismo, con la fantascienza, però non so, non sono riusciti a pieno seocndo me. hanno cercato una specie di parallelo con l'apartheid e i campi di concentramento nazisti, applicati agli alieni.

giovedì 15 ottobre 2009
MauroCioffi

"District 9" mi incuriosice fin dall'inizio: più di tutto mi colpiscono gli altissimi voti assegnati da critica e pubblico, accompagnati da frasi incensanti. Ma già da subito colgo qualche incongruenza, come il sito dedicato al film, più adatto ad un videogioco che a quel lungometraggio con un messaggio forte che sa pescare sapientemente dalla fantascienza che traspare da recensioni e commenti.

sabato 12 febbraio 2011
pjmix

Non avrei mai pensato di vedere un film fantascientifico di questo tipo: quello che salta agli occhi non sono gli effetti speciali o le distruzioni a cui siamo abituati, ma i sentimenti. Ci si immedesima nel personaggio principale, si capisce e si fa proprio il suo disagio, la sua vulnerabilità e il suo "sacrificio". Un film di denuncia, che fa riflettere su temi importanti ancora oggi attuali (primo [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 novembre 2011
Buluspi

Come può farsi un film di fantascienza senza doversi confrontare con i Maestri del genere, Spilberg e Lucas? E' una domanda ardua, che certamente il regista Neil Blomkamp si sarà posto assieme a Peter jackson suo mentore in questa pellicola. La risposta è decisa e inevitabile: non può farsi cinema fantascientifico senza Star Wars, E.

domenica 6 dicembre 2009
Andrea_28792

District 9 si delinea a partire da una metafora abbastanza chiara. quella degli alieni come immigrati...il regista ci fa da prima provare disgusto per gli orribili gamberoni spaziali poi con un percorso parallelo a quello del protagonista del film ci fa immedesimare nei gamberoni e alla fine ci fa tifare per loro. Il messaggio politico anti - razzista è di grande valore ma malgrado ciò nel film c'è [...] Vai alla recensione »

martedì 19 ottobre 2010
Frankl92

Non è un film di fantascienza. é un film che vuole spiegarci un grande difetto della mentalità umana attraverso l'use del fantascientifico: Un tentativo ammirabile visto che molto spettatori i film più realistici sul tema simile non riescono a vedere nel profondo del suo messaggio. Questo film lo fà intrattenendo e commuovendo.

mercoledì 6 ottobre 2010
MARVELman

E immenso Peter Jackson. Un film dal budget di 30 milioni che supera i 200 in tutto il mondo, un progetto sviluppato indipendentemente dalla bravura dell'esordiente regista e dalla creatività del produtore neozelandese che fonde il genere mockumentary a presa diretta con l'azione fantascientifica in una forte critica all'isolamente del diverso e alla discriminazione.

martedì 4 maggio 2010
duckfiction

Dopo aver visto questo film, ho riflettuto sul genere fantascientifico. Ho pensato:"per fortuna che ci sono dei film come questo e che non ce ne sono solo come Avatar". Questo film è uno spettacolo, partendo dalle riprese da brivido, sono stupende realizzate alla perfezione. La storia è sensazionale, a chi sarebbe mai venuto in mente di rinchiudere degli alieni in un ghetto [...] Vai alla recensione »

sabato 24 ottobre 2009
ALTRYX

sono rimasto attonito dai giudizi ricevuti su district 9 molti lo giudicano un capolavoro altri una bufala, ma la cosa sorprendente che erano pochissimi quelli che pensavano una via di mezzo, uno dei pochissimi film dove le critiche erano all'estremità. all'inizio lascia un po scettici poi scende una sorta di poesia che ingabbia lo spettatore spiazzato, la trama e originale e filmare il film coma se [...] Vai alla recensione »

venerdì 30 luglio 2010
andre89LOST

Fresco, divertente, originale e con effetti speciali davvero notevoli. Il tema della 'paura del diverso' (molto attuale in questi tempi) raccontato in chiave fantascientifica. Voto: 8.5

giovedì 10 giugno 2010
MARVELman

Miglior film di fantascienza del 2009 assieme ad Avatar e Star Trek anche se comunque un confronto non s può fare perchè sono film diversi ma tutti molto efficaci...District 9 è il frutto di un accurato lavoro di sceneggiatura e del mix di stili come la presa diretta nella prima parte che rende la pellicola una sorta di mockumentary o documentario fittizio per poi diventare vero [...] Vai alla recensione »

lunedì 19 ottobre 2009
antvr

Leo parla del dolore degli alieni torturati dagli umani... verissimo, e sono d’accordo sostanzialmente su tutto ma vorrei aggiungere che lo stesso dolore lo si prova anche nei confronti dell’uomo, quando il protagonista viene sottoposto a vivisezione, così che la specie umana appare davvero orribile, nemica degli altri e di sé stessa. Agghiacciante e bellissimo quel grido di Wikus: “uomini di merda!”, [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 ottobre 2009
capitan_ventosa

altro che transformers, g.i.joe, ecc.... questa è la vera fantascienza... e teniamo d'occhio questo regista.......

domenica 1 settembre 2013
yanca

Vedere questo film dopo aver letto cotanti critiche positive mi fa molto riflettere e crescere dentro un dubbio enorme: o sono io (assieme a pochi altri) ad essere totalmente fuori dagli schemi (forse anche logici e di buon gusto) o davvero il pubblico ormai ha dimenticato (o mai saputo) cosa significa la parola Cinema. Un film davvero brutto, banale e incongruente.

lunedì 15 febbraio 2010
Vittorio

Film originale, con una storia unica.... Chi sono i mostri?? Noi o gli alieni?? Film non per tutti ma che ho trovato molto bello....

domenica 4 ottobre 2009
frattaglia

E' il più brutto film di fantascienza da me mai visto. Anzi è il più brutto film da me mai visto. La fantascienza è un'altra cosa. La prima parte ricorre all'ormai abusato stile pseudodocumentaristico, con le riprese tutte mosse (ormai anche i video amatoriali non sono così mossi!!!) da mal di mare. Ma mentre in cose tipo Battlestar Galactica il mix tra sf e "verismo" funziona, qua fa pena e [...] Vai alla recensione »

domenica 8 novembre 2009
vica8x8

...per chi ama la fantascienza, non c'è bisogno di aggiungere altro. Vorrei invece sottolineare la solita, incredibile leggerezza della traduzione italiana. I "prawns" -come sono definiti gli alieni nella versione originale del film- sono stati tradotti con "gamberoni". peccato che questa traduzione sia completamente sbagliata: i "Johannesburg prawns" (vedi anche wikipedia) sono dei grilli giganti, [...] Vai alla recensione »

martedì 27 ottobre 2009
M.Petrelli

Quando vado a vedere un film del genere mi sento bene, per aver speso bene i miei soldi, e tornerò a vederlo con altri amici, film da togliere il fiato da come è fatto bene, storia che ti fa riflettere, una lezione per tutti. Bloomkamp e Jackson fantastici.

giovedì 8 ottobre 2009
Lalli

il film all'inizio mi sembrava orrendo, ma poi si è salvato nel secondo tempo e la sua morale è nobile e attualissima...paura x il diverso, razzismo, nel film per l alieno , nella vita x tutti quelli che non sono esattamente come noi.

mercoledì 30 settembre 2009
Dragoneme

Metto una stella perché la valutazione di questo film è troppo alta, e fuori da ogni logica. Il film non è pessimo ma è ben lontano dall'essere un capolavoro. Ci sono incongruenze assurde: una razza aliena è giunta sulla terra, disponendo di una tecnologia evolutissima e poi quando toccano terra diventano tutto d'un tratto degli esseri incivili, che rubano le scarpe (ma guardano prima la marca, come [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 dicembre 2010
Lara7

Era da tanto, tanto tempo che non vedevo un film del genere, ha molti livelli di lettura come un racconto straordinario sa proporre. Per me un capolavoro, emozionante capace di creare un pathos senza stucchevoli dialoghi o facili scorciatoie, crudo e schietto, asciutto, ben girato, ben sceneggiato. Semplice nella sua immediatezza pur essendo carico di significati ed è questo il punto più [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 febbraio 2010
Lindo

premetto, mi piacciono i film di fantas.za, appena uscito al cinema, ho detto "sarà una boiata", poi è uscito in dvd, l'ho affittato, ho aspettato qualche sera per convincermi a vederlo. era sabato, non sono uscito, mi sono messo sul divano ed ho pensato..vediamo district 9. che dire, sono rimasto allucinato dall'originalita' della trama e dalla costruzione del film, [...] Vai alla recensione »

martedì 3 novembre 2009
PatrickBateman47

Con 30 milioni di dollari ne ha incassati 200 e non è ancora uscito in Cina e Giappone non dico altro.

giovedì 15 ottobre 2009
oh dae soo

Chiunque può, vada a vederlo. Vi giuro che dopo la visione di ieri sera ero già entusiasta, ma il fatto di recensirlo il giorno dopo, mi ha senz'altro fatto alzare il voto. Questo perchè più ci penso, più credo che siamo di fronte ad una grandissima opera, quasi unica nel suo genere. Al solito, prima la storia. A metà anni 80 una navicella aliena è atterrata a Johannesburg.

domenica 4 ottobre 2009
giulioo

mi sorprendono i commenti entusistici dei critici di my movies che forse oramai sono chiusi nei propri schemi intellettualistici.Il film è risultato noioso ( non solo a me che ho 50 anni ma nache a mio figlio che ne ha 15); l'uso della video camera che riprende i personaggi ecc., le interviste agli eseperti, ecc. non mi è sembrano altro che un copia-incolla di film di Woody Allen o Redacted Di Brian [...] Vai alla recensione »

venerdì 2 ottobre 2009
andreafb

tra i messaggi del film c'era anche il tentativo di una maggiore comprensione e tolleranza tra i popoli e .......addirittura tra specie intergalattiche, ma nel leggere alcuni commenti di chi ha messo 5 stelle mi pare che l'insegnamento sia caduto nel vuoto, pertanto ritengo che il film abbia in parte fallito il messaggio. Buona visione a tutti.

Frasi
Umani di me**a!
Una frase di Wikus Van De Merwe (Sharlto Copley)
dal film District 9 - a cura di Riccardo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

All'inizio District 9 sembra un omaggio ai vecchi B movie di fantascienza girato in stile scherzoso di finto documentario. Da 20 anni nel cielo sopra Johannesburg staziona un'astronave, mentre gli alieni trovati a bordo vivono chiusi in una bidonville recintata, il cui nome (vedi titolo) evoca non a caso il «District 6» dove erano confinati i neri durante l'Apartheid.

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Se ci sono creature che ingrandite a dovere ispirano orrore al 99 per cento degli umani, sono gli insetti. Se c'è un posto dove un'astronave non dovrebbe mai approdare, questa è Johannesburg. Bene, in District 9 succede proprio questo: un enorme disco volante in panne vomita sulla metropoli sudafricana una massa di alieni mostruosi, metà gamberi metà cavallette, ma denutriti e bisognosi di cure.

Cristina Piccino
Il Manifesto

Si era arenata nel cielo sporco di Johannesburg quella grossa astronave e quando dopo tre mesi senza segni di vita né comunicazioni le autorità sudafricane erano entrate all'interno avevano trovato una popolazione bipede di grossi anfibi disidratati, laceri, senza possibilità di rimpatrio. Lo stesso smarrimento che attraversa i volti di chi solca i mari scaraventato dalle onde sulle rive di Lampedusa, [...] Vai alla recensione »

Boris Sollazzo
Liberazione

«Adoro vedere i Gamberoni morire». Una scena che potremo vedere molto presto- e che alcuni, dando fuoco a barboni, uccidendo per dei biscotti, bruciando con dei raid interi insediamenti, avranno già messo in atto-, solo con altre espressioni, tipo "zingari, negri di merda, immigrati bastardi". Fatevi un giro sui social network, andate in autobus, oppure fermatevi in Parlamento e scoprirete come una [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Un film di fantascienza a medio budget che, malgrado il divieto ai minori di 17 anni, ha fatto concorrenza ai vari "Transformers". Buona parte del merito va alla strategia di marketing che ha prodotto molte aspettative nel popolo di Internet: attese niente affatto deluse. Il soggetto, sviluppato da un "corto" del regista, postula che gli extraterrestri siano arrivati a Johannesburg; ma, intrecciando [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

Dopo essersi affermato come genietto degli effetti speciali e regista di spot pubblicitari, il trentenne sudafricano Neill Blomkamp fa il suo esordio sul grande schermo grazie alla sponsorizzazione di Ridley Scott e del neozelandese Peter Jackson, autore della trilogia del «Signore degli Anelli». «District 9», prodotto proprio da Jackson, sta già diventando un cult per il modo insolito di gestire metaforica [...] Vai alla recensione »

Thomas Sotinel
Le Monde

"District 9" : les extraterrestres débarquent en Afrique du Sud Au cinéma, les extraterrestres ont leur place de stationnement préférée : au-dessus des Etats-Unis, vers Washington de préférence. Neill Blomkamp fait s'arrêter un immense vaisseau spatial au-dessus de Johannesburg, et rien que pour ça, ce réalisateur né en Afrique du Sud mérite notre reconnaissance.

A. O. Scott
The New York Times

For decades — at least since Orson Welles scared the daylights out of radio listeners with “War of the Worlds” back in 1938 — the public has embraced the terrifying prospect of alien invasion. But what if, notwithstanding the occasional humanist fable like “E.T.,” all those movies and television programs have been inculcating a potentially toxic form of interplanetary prejudice? “District 9,” a smart, [...] Vai alla recensione »

Anthony Lane
The New Yorker

Neill Blomkamp’s “District 9” has been out for a while, but audiences continue to gather, lured by rumors of a hybrid—a writhing, snapping chunk of science fiction that looks and smells like fact. We start in an office with a nervous nerd named Wikus van der Merwe (Sharlto Copley). Alienshave landed in Johannesburg. The newcomers, known as prawns and numbering millions, are fenced into a township and [...] Vai alla recensione »

Peter Travers
Rolling Stone

Fanboys were orgasmic when producer Peter Jackson previewed District 9 at July's Comic-Con in San Diego. Variety tagged it the "thinking person's alien movie." I'm assuming Transformers 2 is the stupid person's version. And since Michael Bay's attack on the human thought process has already grossed $380 million in the U.S. alone, District 9 has its work cut out.

Betsy Sharkey
The Los Angeles Times

Set in South Africa in the not too distant past, the riveting "District 9" begins nearly three decades after a monstrous spaceship lost power over Johannesburg. There it sits still, suspended over the city like a giant metal thundercloud. These are stormy days indeed inside District 9, the refugee camp just outside the city built to deal with the huge alien population left stranded by the broken craft. [...] Vai alla recensione »

Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

Se accettiamo di riscrivere la storia con la fantasia, dagli anni '80, con lo stazionamento sopra Johannesburg di un'immensa astronave carica d'un milione di alieni dispersi nello spazio, denutriti e sporchi, ecco allora un film di fantascienza curioso, svelto, con messaggio e un'indole a basso costo accattivante. Difficile sospendere la credulità. Ma per questo funziona il sotterfugio di raccontare [...] Vai alla recensione »

Alessio Guzzano
City

La 'solita' astronave sopra una città. Ma stavolta è Johannesburg e gli occupanti sono fragili mostriciattoli alla deriva, presto rinchiusi nel ghetto del titolo e lasciati per 20 anni a grufolare tra lamiere e immondizia, emarginati (con tanto di segnaletica) tranne da chi li rimpinza di cibo per gatti che i 'gamberi' extraterrestri adorano, come si faceva dando alcol ai pellerossa.

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Anche il Sudafrica ha i suoi guai con l'immigrazione selvaggia. Occhio, i clandestini di turno non sono né romeni, né cinesi, né marocchini. Vengono da molto lontano, anche se non si sa esattamente da dove. A farla breve sono alieni. Per tre mesi sono rimasti nascosti nella enorme astronave sopra Johannesburg, mentre le autorità non sapevano che pesci pigliare.

NEWS
NEWS
martedì 2 febbraio 2010
Marlen Vazzoler

Cameron e la Bigelow conducono le nomination A nne Hathaway assieme al presidente dell'Academy of Motion Picture Arts e Sciences, Tom Sherak, ha annunciato in diretta dal Samuel Goldwin Theater di Beverly Hills le nomination ufficiali dell'82° edizione [...]

NEWS
venerdì 25 settembre 2009
Lisa Meacci

Alieni e siciliani Il nostro weekend nelle sale si preannuncia molto ricco di uscite e volto ad accontentare i gusti di tutti. Iniziamo la carrellata con l'attesissimo e iper pubblicizzato District 9, la pellicola tutta americana dell'esordiente alla [...]

NEWS
giovedì 24 settembre 2009
 

I concorsi internazionali, le mostre del cinema e i festival non sono gli unici, infatti, ad ospitare eventi a questa legati. Nell'ambito della partnership che vede Sony Pictures Releasing legarsi alla squadra di calcio Parma F.

NEWS
mercoledì 23 settembre 2009
 

Giovedì 24 Settembre alle ore 20:30 Ancora un'anteprima sugli schermi Warner Village Cinemas. Warner Village Cinemas presenterà, sugli schermi del suoi multiplex in collaborazione con Sony Pictures Italia, una speciale anteprima scelta tra i migliori [...]

NEWS
lunedì 21 settembre 2009
Gabriele Niola

District 9: non solo lo stupore della visione Dopo tanti anni di evoluzione delle tecnologie digitali e degli effetti visivi arriva District 9 a mostrare come un film di alto profilo e alto budget, colmo di ritocchi computerizzati possa usarli per comunicare [...]

VIDEO
lunedì 14 settembre 2009
 

Il video inedito Il giovane Neill Blomkamp esordisce alla ragia con l'attesissimo District 9, in uscita il prossimo 25 settembre. Il film, distribuito dalla Sony Pictures, racconta di un gruppo di alieni che dopo essere stati obbligati per anni a vivere [...]

NEWS
mercoledì 9 settembre 2009
Michelangelo Salvioni

Scorci di epica Impressioni di settembre negli strascichi di un agosto caldo e sospeso che tarda a scomparire. I cinefili si risvegliano alla ricerca di loro stessi, ancora assonnati ma pronti a vedere ciò che il Cinematografo ha in serbo per la stagione [...]

NEWS
lunedì 7 settembre 2009
 

Cinema e calcio di nuovo insieme Cinema e calcio di nuovo insieme. Sony Pictures Releasing Italia – che nel 2003/04 portò pioneristicamente i titoli dei propri film sulle maglie del campionato di serie A – sposa ancora una volta il mondo del pallone [...]

VIDEO
lunedì 31 agosto 2009
Lisa Meacci

La featurette Con l'uscita anticipata al 25 settembre, l'arrivo nelle sale di District 9 è davvero alle porte. Il film diretto da Neill Blomkamp, ha già catturato l'attenzione del pubblico per l'avvincente trama e per i notevoli effetti speciali (il [...]

NEWS
mercoledì 26 agosto 2009
Alberto Beltrame

Il bravo artista copia, il grande artista ruba L'eleganza di Werner Herzog. L'apolide cantore di paesaggi e presagi, il genio che si ribella alla natura. Alla natura delle cose, anche. Si, perché fare un remake di un film di Abel Ferrara è contro ogni [...]

GALLERY
mercoledì 19 agosto 2009
Marlen Vazzoler

Il regista Neill Blomkamp in un'intervista a Fangoria ha rivelato che gli piacerebbe dirigere un sequel di District 9 "Amerei poter fare un seguito perché è una ricompensa per me dal punto di vista creativo.

VIDEO
mercoledì 19 agosto 2009
Marlen Vazzoler

La Sony ha fatto uscire dei nuovi video del film District 9 diretto da Neill Blomkamp e basato su un suo precedente corto, Alive In Joburg. La pellicola ha cominciato la sua campagna virale dall'edizione dell'anno scorso del Comic-Con di San Diego con [...]

NEWS
lunedì 17 agosto 2009
Andrea Chirichelli

Il box office italiano, questo agosto, assomiglia molto al deserto dei tartari: tutti aspettano una sorpresa che inevitabilmente non arriva. Anche questa settimana ferragostana, culmine dell'estate italiana vede le sale cinematografiche in totale stato [...]

VIDEO
mercoledì 29 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Guardando questo dietro le quinte di District 9 una persona non può che non sorprendersi quando viene a sapere che il film è stato realizzato con un budget di soli 30 milioni di dollari. Durante delle interviste al Comic-Con il produttore Peter Jackson [...]

NEWS
martedì 28 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Nel 2006 era stato annunciato che il film cinematografico tratto dalla serie di videogame Halo sarebbe stato diretto dall'esordiente Neill Blomkamp, ma dopo diversi mesi di sviluppo il progetto andò a pezzi nonostante Neill avesse nel frattempo creato [...]

GALLERY
giovedì 23 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Se la campagna virale di 2012 è ancora ai primi stadi quella di District 9 è ormai entrata nella fase più calda. La Sony ha portato uno dei camion della MNU in esposizione al Comic-Con di San Diego, che verrà poi usato anche per la promozione a Los [...]

[LINK] FOTO
mercoledì 22 luglio 2009
Marlen Vazzoler
VIDEO
martedì 21 luglio 2009
Marlen Vazzoler

Sono usciti tre nuovi video della campagna virale di District 9 che uscirà il 14 agosto in America e il 4 dicembre in Italia. Il primo video è una pubblicità realizzato dalla MNU Corporation, in cui si presenta come una compagnia che ha cuore il benessere [...]

VIDEO
giovedì 9 luglio 2009
Marlen Vazzoler

La Sony ha fatto uscire il primo trailer completo di District 9, che permette di capire un po' di più la storia di questo film diretto con un stile documentaristico. In questo nuovo video viene introdotta la MNU (Multi-National United), una compagnia [...]

VIDEO
martedì 7 luglio 2009
Marlen Vazzoler

La Sony è al momento in piena campagna virale per uno dei film sci-fi più attesi dell'estate, District 9, scritto e diretto da Neill Blomkamp. Nei nuovi video della campagna si segue la notizia della fuga di non-umani dall'area del Distretto 9 e i comunicati [...]

GALLERY
venerdì 5 giugno 2009
Marlen Vazzoler

La TriStar Pictures ha lanciato la campagna virale del film sci-fi District 9 mettendo dei segnali di divieto su negozi, fermate degli autobus e su cartelloni pubblicitari. La campagna serve per introdurre il tema principale del film che ha a che fare [...]

GALLERY
giovedì 21 maggio 2009
Marlen Vazzoler

La Summit Entertainment ha finalmente rilasciato il primo poster ufficiale del film New Moon, sequel di Twilight. Nell'immagine sono presenti Edward (Robert Pattinson), Bella (Kristen Stewart) e Jacob Black (Taylor Lautner).

VIDEO
giovedì 7 maggio 2009
Marlen Vazzoler

È uscito il teaser trailer di District 9, il film sci-fi prodotto da Peter Jackson in cui una razza extraterrestre è obbligata a vivere sulla Terra in luoghi simili a dei bassifondi. Improvvisamente trovano uno spirito affine in un'agente del governo [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati