Lovers Film Festival queer revolution

Programma dei 3 film all'interno della sezione queer revolution presentati alla 33ª edizione del Lovers Film Festival. Torino - 20/24 aprile 2018. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Escape From Rented Island: The Lost Paradise of Jack Smith
QUEER REVOLUTION
Raccontare Jack Smith. Documentario - USA, 2018. Durata 88 Minuti.
Un film di jerry tartaglia.  .

Un'operazione dedicata alla riscoperta delle registrazioni del cineasta sperimentale Jack Smith.

Jack Smith ha lasciato dietro di sé una serie di registrazioni audio che ha realizzato negli anni '70, '80 e precedenti, in cui rivela molto delle sue idee di arte, cinema, politica e vita. Alcune delle registrazioni sono letture ad alta voce dei suoi scritti, mentre altre sono documentazioni delle sue 'Live Film' performance. Alcune documentano le prove per i suoi film, altre sono improvvisazioni di recitazione su un tema. Queste registrazioni sono state rese disponibili dal Jack Smith Archive e dalla Gladstone Gallery di New York e di Bruxelles, per il loro utilizzo in Escape From Rented Island: The Lost Paradise di Jack Smith. Tartaglia ha selezionato le registrazioni più audaci e coinvolgenti tra queste affiancandole a immagini dei film di Smith e a fotografie che esemplificassero o illustrassero le sue idee.

APRILE
24
martedì
16:15 Torino
Massimo
QUEERAMA
un film di
Daisy Asquith
2017
QUEER REVOLUTION
Documentario - Gran Bretagna, 2017. Durata 70 Minuti.
Un film di Daisy Asquith.  .

APRILE
23
lunedì
22:00 Torino
Massimo
Portrait of Jason
QUEER REVOLUTION
Jason Holliday si racconta. Biografico - USA, 1967. Durata 105 Minuti.

3 dicembre 1966. Per dodici ore, a porte chiuse nel salotto dell'appartamento in cui vive all'ultimo piano nel leggendario Chelsea Hotel di New York, l'attore di cabaret afroamericano Jason Holliday si racconta alla macchina da presa, descrivendo, in modo istrionico ed esuberante, la sua incredibile vita. A pungolarlo, per spingerlo a confessare i numerosi peccati di cui è stato colpevole, in un gioco di domanda e risposta dal sapore spesso sadico e provocatorio, la regista Shirley Clarke e il suo compagno Carl Lee: ne emerge il ritratto di un personaggio sui generis, che si trova a vivere quotidianamente sulla propria pelle le problematiche di chi è nero e gay nell'America, puritana e razzista, del secondo dopoguerra.

APRILE
21
sabato
16:30 Torino
Massimo
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati