Advertisement
Muccino tiene a distanza gli altri film: altri 8mila euro per Gli anni più belli

Completano il podio del box office i due film di Bong Joon-ho ora in sala, Parasite e Memorie di un assassino.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
martedì 21 luglio 2020 - Box Office

Gli anni più belli (guarda la video recensione) mantiene la vetta ed un notevole distacco dagli altri titoli in classifica: ieri ha incassato oltre 8mila euro, mentre al secondo posto è tornato Parasite (guarda la video recensione), che ne ha ottenuti poco più di 3mila. Sul podio è salito anche l’altro capolavoro di Bong Joon-ho, Memorie di un Assassino (guarda la video recensione), che ha incassato 2882 euro.

Quarto posto per Un giorno di pioggia a New York (guarda la video recensione), che ha ottenuto 2648 euro, piazzandosi davanti a La Dea Fortuna (guarda la video recensione), con 2462 euro. Favolacce (guarda la video recensione) si avvicina ai 100mila euro complessivi, grazie ai 2346 di ieri (ora il suo totale è di 98mila euro, quindi l’obiettivo sarà centrato oggi o domani al massimo). Stesso obiettivo oramai raggiunto da I Miserabili (guarda la video recensione), che ha incassato 1904 e si è portato a 99mila euro. In coda chiudono Le Verità (guarda la video recensione), Joker (guarda la video recensione) e Sorry We Missed You (guarda la video recensione), tutti sopra quota mille euro.

CINA, SUCCESSO PER IL FESTIVAL DI SHANGAI
Riapertura soft per i cinema in Cina, che incassano 500mila dollari nel primo giorno di spettacoli. In testa ci va l’unico film nuovo del lotto, A First Farewell, che incassa 184mila dollari, seguito da Sheep Without A Shepherd, che aveva ottenuto grandi incassi a Natale, con 80mila dollari e Coco (guarda la video recensione), il film Pixar, che ottiene 42mila dollari. c’è però grande voglia di cinema: il festival di Shangai, in programma dal 25 luglio al 2 agosto, ha venduto oltre 100mila biglietti in poche ore, segno che il desiderio di tornare in sala c’è eccome.

USA, SLITTA ANCORA L'USCITA DI TENET
Negli USA slitta “a data da destinarsi” Tenet, Warner dovrebbe annunciare la nuova data a breve. A questo punto Warner potrebbe puntare ad una distribuzione iniziale nei pochi mercati attivi (Corea, Giappone, Cina) e far slittare sine die quella americana ed europea. The Conjuring - Per ordine del diavolo passa direttamente al 4 giugno dell’anno prossimo.

SU NETFLIX SI RICOMPONE LA COPPIA ROBERTS-WASHINGTON
Arriva infine la notizia che Netflix ha messo a segno un altro colpaccio con la supercoppia Julia Roberts-Denzel Washington, che interpreteranno Leave The World Behind, tratto dal romanzo di Rumaan Alam (che deve essere ancora pubblicato). Il regista sarà Sam Esmail, celebre per Mr. Robot. La coppia aveva già lavorato a Il Rapporto Pelican nel lontano 1993, che incassò 200 milioni di dollari dell’epoca a livello mondiale. Dopo The Grey Man con la coppia formata da Ryan Gosling e Chris Evans, diretti dai fratelli Russo, Netflix, che non ha problemi di sala, si conferma la più in palla tra tutte le major.

Box Office Italia di lunedì 20 luglio 2020
1. Gli anni più belli: Euro 8.188
2. Parasite: Euro 3.162
3. Memorie di un assassino - Memories of Murder: Euro 2.882
4. Un giorno di pioggia a New York: Euro 2.648
5. La Dea Fortuna: Euro 2.462
6. Favolacce: Euro 2.346
7. I Miserabili: Euro 1.904
8. Le verità: Euro 1.429
9. Joker: Euro 1.351
10. Sorry We Missed You: Euro 1.341
 


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati