MYmovies.it
Advertisement
Le verità, la video recensione

Un film che celebra gli attori nati, quelli scomparsi e quelli mancati, in un dramma familiare di raffinata malinconia. Recensione di Tommaso Tocci, legge Emanuela Rei.

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
venerdì 30 agosto 2019 - Video recensione

“Preferisco essere una cattiva madre e amica, ma una brava attrice”

Diva del cinema francese, Fabienne riceve la visita della figlia Lumir, sceneggiatrice che vive a New York. Nella villa parigina di Fabienne le due donne faranno i conti con il passato nonostante la presenza delle famiglie e l’impegno di Fabienne sul set, per girare un film che confonde ancor di più i ruoli delle madri e delle figlie.

Nel 2018 ha vissuto la consacrazione con Un affare di famiglia, Palma d’oro a Cannes e grande successo internazionale. Ora, l’autore giapponese Kore-eda dirige due dive come Catherine Deneuve e Juliette Binoche, riuscendo a creare una perfetta sinfonia di ambiguità e allusioni in una lingua non sua. Un film che celebra gli attori nati, quelli scomparsi e quelli mancati, in un dramma familiare di raffinata malinconia.

Il film Le verità, diretto da Kore'eda Hirokazu, è distribuito da Bim Distribuzione. Uscita prevista giovedì 10 ottobre.


VAI ALLA SCHEDA COMPLETA
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati