MYmovies.it
Advertisement
Joker non molla la leadership del box office. Il totale è di 24,6 milioni

Maleficent - Signora del Male segue a ruota. Downton Abbey completa il podio. Cresce Pavarotti.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Joaquin Phoenix (Joaquin Raphael Phoenix) (45 anni) 28 ottobre 1974, San Juan (Portorico - USA) - Scorpione. Interpreta Arthur Fleck /Joker nel film di Todd Phillips Joker.
mercoledì 30 ottobre 2019 - Box Office

Nessun cambiamento nella classifica italiana, che vede sempre Joker (guarda la video recensione) al primo posto, ieri con un incasso di quasi 200mila euro, per un totale di 24,6 milioni di euro. Vedremo quanto le tante new entry di questa settimana, la maggior parte delle quali in arrivo domani, riusciranno a drenare parte dei suoi incassi. A ruota segue Maleficent - Signora del Male (guarda la video recensione), che ottiene 182mila euro per un totale di 8,1 milioni. Il film è il quinto miglior incasso di stagione ed entro la fine della settimana avrà superato It - Capitolo Due (guarda la video recensione), fermo a 9,4 milioni. Completa il podio Downton Abbey (guarda la video recensione), che incassa 115mila euro e tocca quota 1,4 milioni complessivi.

Cresce Pavarotti (guarda la video recensione), ieri a 93mila euro per un totale di 158mila, mentre Tutto il mio folle amore (guarda la video recensione) è prossimo a superare il milione di euro, traguardo che dovrebbe essere raggiunto prima della fine della settimana.
Andrea Chirichelli

Tutti gli altri film non riescono a superare i 30mila euro e finiranno probabilmente fuori dalla top ten per far posto alle uscite del ponte: si comincia oggi con L'uomo del labirinto, mentre da domani arrivano Il giorno più bello del mondo, Doctor Sleep, Terminator - Destino Oscuro, La Famiglia Addams (guarda la video recensione) e L'età giovane (guarda la video recensione).

Il weekend di Halloween non sarà affollato solo in Italia ma anche negli USA, dove arrivano in sala parecchi titoli interessanti. Il più celebre è Terminator - Destino oscuro, ultimo episodio di un franchise che ha fatto la storia del cinema anche se, a ben vedere, solo grazie ai primi due episodi. Il primo, datato 1984, incassò la bellezza di 71 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di un budget di appena 6 milioni. Terminator 2 - Il giorno del giudizio fu un successo pazzesco, con oltre mezzo miliardo di dollari globali (senza inflazione, perché considerando questo dato, solo negli USA ne ottenne 440).

Decisamente meno entusiasmanti furono i vari sequel e reboot: Terminator 3: Le macchine ribelli ottenne 433 milioni, Terminator Salvation 371 milioni e Terminator Genisys 440 milioni (ma meno di 100 in patria). La sensazione è che il brand sia ancora forte all'estero e molto meno negli USA, ma il ritorno di Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton potrebbe generare maggior interesse rispetto agli ultimi episodi.

Chiudiamo con una curiosità: levando dagli incassi dei film DC la quota "cinese", Joker (che in quel mercato non è uscito né, pare, uscirà mai) sarebbe al secondo posto assoluto dietro Aquaman (guarda la video recensione) e davanti a tutti gli altri titoli degli ultimi anni.

Box Office Italia del 29/10/2019
1. Joker: Euro 192.609
2. Maleficent - Signora del Male: Euro 182.365
3. Downton Abbey: Euro 115.043
4. Pavarotti: Euro 93.274
5. Tutto il mio folle amore: Euro 74.581
6. Vicino all'Orizzonte: Euro 27.137
7. One Piece Stampede - Il Film: Euro 26.677
8. Finché morte non ci separi: Euro 26.018
9. Scary Stories To Tell in the Dark: Euro 25.986
10. Gemini Man: Euro 15.031


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati