MYmovies.it
Advertisement
Film in Tv: lunedì 5 luglio

Tutta la vita davanti con Germano, Ferilli, Ragonese, Ramazzotti e Mastandrea.
di Valeria Filippi

Prime visioni all'italiana e balzi tra Francia e Danimarca
Isabella Ragonese (38 anni) 19 maggio 1981, Palermo (Italia) - Toro. Interpreta Marta nel film di Paolo Virzì Tutta la vita davanti.

lunedì 5 luglio 2010 - Televisione

Prime visioni all'italiana e balzi tra Francia e Danimarca

In prima visione in chiaro arriva Tutta la vita davanti (Canale 5, 21.10), il film di Paolo Virzì del 2008 che affronta con i toni lievi del regista livornese il drammatico problema del lavoro precario. È attraverso lo spietato mondo dei call-center che Virzì racconta il precariato; una perfida Sabrina Ferilli capo telefonista vede premiata la sua bravura con un Nastro d'Argento, vinto anche da Virzì per la sua prova registica. Il cast vede schierati i migliori talenti del nostro cinema: Isabella Ragonese, Elio Germano (insieme anche nella Nostra vita di Luchetti), Micaela Ramazzotti, Valerio Mastandrea e molti altri, che tra camei e piccole parti farciscono un film che punta molto sulla bravura dei suoi interpreti.
Ancora una prima visione, ancora italiana e ancora Germano protagonista: è Il mattino ha l'oro in bocca (Canale 5, 23.40) diretto nel 2008 da Francesco Patierno. Alla base della sceneggiatura c'è il romanzo autobiografico di Marco Baldini (co-sceneggiatore insieme a Patierno) "Il giocatore", che ripercorre gli anni della sua gavetta a Radio Deejay e la discesa nell'abisso delle scommesse parallela all'esplosione del successo. Germano interpreta Baldini e accanto a lui troviamo Laura Chiatti (in versione castana) e Martina Stella.
Dall'Italia alla Danimarca con Thomas Vinterberg, regista e sceneggiatore di Festen - Festa in famiglia (Raimovie, 0.20); il vincitore del Premio della giuria a Cannes nel 1998 è il primo film aderente al manifesto "Dogma 95", ideato nel 1995 da Vinterberg e Lars von Trier. Il dramma mette in scena la riunione di una grande famiglia dell'alta borghesia danese per festeggiare il compleanno del patriarca; lo sfondo è una lussuosa residenza di campagna. Durante il pranzo il primogenito pronuncerà un discorso in cui verranno a galla inconfessabili verità sul padre.
Dal francese Jacques Audiard, regista del film rivelazione dell'anno, Il Profeta, arriva il suo precedente lavoro Tutti i battiti del mio cuore (Raimovie, 22.45). Il film racconta la delicata storia del 28enne Tom e del suo sogno di trovare espressione al suo io attraverso la musica, sulle orme della madre concertista che non c'è più. Il film portò a casa il premio al Festival di Berlino per la Miglior musica, ideata da Alexandre Desplat.
Nei prossimi giorni arriva La promessa dell'assassino di Cronenberg con due strepitosi Viggo Mortensen e Naomi Watts; troviamo inoltre la commedia tutta al femminile In Her Shoes – Se fossi lei, con le sorelle Cameron Diaz e Toni Collette e il cult di Spielberg A.I. Intelligenza artificiale.

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati