MYmovies.it
Advertisement
Prossimamente al cinema: 30 giorni di innocenza e delitti

In arrivo il nuovo film di Woody Allen ma anche il misterioso Cloverfield.
di Chiara Renda

Gli attesissimi

mercoledì 16 gennaio 2008 - News

Gli attesissimi
Questo febbraio di 29 giorni si preannuncia ricco di pellicole di ogni genere, molte delle quali firmate da grandi cineasti, come ad esempio il Woody Allen di Sogni e delitti, nuovo dramma londinese che richiama atmosfere e suggestioni di Match Point per una storia di due fratelli e dei loro sogni di ascesa sociale a tutti i costi. Delitto, castigo, ma con qualche tocco d'ironia.
Ma grandissima attesa c'è soprattutto per il film prodotto dal creatore di Lost J.J. Abrams: diretto da Matt Reeves, Cloverfield è un monster movie che, proprio per il mistero che lo avvolge, da mesi fa parlare di sé il popolo di internet: "Cloverfield" dovrebbe essere il nome in codice dato dai militari USA al mostro che ha attaccato New York, come l'apocalittica locandina fa già presagire. Stando alle dichiarazioni di Abrams, si tratterà di un mostro totalmente nuovo, folle e intenso, slegato da qualunque Godzilla, King Kong o altra creatura già vista sullo schermo. L'idea è nata in Giappone, mentre Abrams girava con suo figlio da un negozio di giocattoli all'altro.

Horror e thriller
Dai mostri ai vampiri con 30 giorni di buio, il film di David Slade, già autore di Hard Candy che ispirandosi ai classici horror di Carpenter costruisce un’opera cupa, gore e ossessiva con protagonisti Josh Hartnett e Melissa George (Turistas, Amityville Horror). Una storia ambientata in Alaska durante i 30 giorni di buio d'inverno, motivo di attrattiva per vampiri assetati di sangue.
Di tutt'altro genere il ritorno – a quattro anni dal teatrale Closer – di Mike Nichols, indimenticato regista de Il laureato e Una donna in carriera: con La guerra di Charlie Wilson, (tratto da un romanzo di George Crile) il regista di origine tedesca mette insieme un cast stellare – Tom Hanks, Julia Roberts e Philip Seymour Hoffman – per raccontare la storia di un uomo politico del Texas, il Charlie Wilson del titolo appunto, il quale grazie ad alcune amicizie nella CIA arriva a fornire armi ai mujahideen afgani durante l'invasione sovietica dell'Afghanistan negli anni '80.

Autori francesi
Chi ama i film d'autore non deve farsi sfuggire il pluripremiato (e proprio pochi giorni fa con il Golden Globe come miglior regia) Lo scafandro e la farfalla, il commovente dramma dell'artista Julian Schnabel (Basquiat), che stavolta porta sullo schermo la vera storia di Jean-Dominique Bauby, giornalista che da un giorno all'altro rimase paralizzato, perse il contatto con il mondo e fu in grado di comunicare solo attraverso battiti di ciglia. E proprio grazie a questo metodo riuscì a dettare il libro che ha dato spunto al film.
Ancora dalla Francia arriva L'innocenza del peccato, nuovo racconto morale del prolifico "Hitchcock francese" Chabrol in cui si racconta la relazione pericolosa tra un ricco e potente scrittore anziano e una giovane e ambiziosa conduttrice televisiva. Relazione – come in tutte le storie d'amore del regista francese - destinata a finire in tragedia.

Italia tra dramma e commedia
E infine dall'Italia al primo posto dei titoli da segnalare troviamo Caos calmo, il film tratto dal fortunato libro di Sandro Veronesi (premio Strega 2006) che concorrerà al prossimo festival di Berlino. Il film, che vede protagonista Nanni Moretti, ha già fatto parlare molto di sé per la scena ad alto tasso erotico tra l'attore e Isabella Ferrari, ma si tratta di una storia profonda, di dolore e sofferenza di un uomo che ha perso la moglie nel momento in cui salvava la vita a una sconosciuta. E il "caos calmo" del titolo è proprio quello che ha nel cuore l'uomo in attesa di tornare a vivere. Colonna sonora composta da Ivano Fossati ("L’amore trasparente") e Paolo Buonvino, ma che vede anche pezzi dei Radiohead e Rufus Wainwright.
Di tutt'altro tenore invece la commedia di Emanuele Barresi Non c'è più niente da fare, una storia tra finzione e realtà che racconta un gruppo di teatranti dilettanti, i Perseveranti. In crisi di fronte alla possibile chiusura del teatro, questa sgangherata compagnia si rimboccherà le maniche per tenere in piedi il suo teatro. Nel cast giovani e divertenti attori italiani come Rocco Papaleo e Paolo Ruffini.

Gallery


Horror e thriller
Autori francesi
Italia tra dramma e commedia
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati