Revenant - Redivivo

Acquista su Ibs.it   Dvd Revenant - Redivivo   Blu-Ray Revenant - Redivivo  
Un film di Alejandro González Iñárritu. Con Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domhnall Gleeson, Will Poulter, Forrest Goodluck.
continua»
Titolo originale The Revenant. Avventura, Ratings: Kids+16, durata 156 min. - USA 2015. - 20th Century Fox uscita sabato 16 gennaio 2016. MYMONETRO Revenant - Redivivo * * * 1/2 - valutazione media: 3,91 su 221 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,91/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * * * 1/2
 pubblico * * * - -
   
   
   
Hugh Glass desidera vendicarsi di due uomini che lo hanno derubato e abbandonato dopo essere rimasto ferito per colpa di un orso.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
primo piano
Ai confini del mondo Inarritu ritrova le proprie convinzioni mascherate sotto la neve. L'essenzialità è una scelta felice
Marianna Cappi     * * * 1/2 -

Sono gli anni Venti del diciannovesimo secolo. Soldati, esploratori, cacciatori di pelli, mercenari solcano i territori ancora sconosciuti d'America per trarne profitto. Glass è l'uomo che meglio di tutti i suoi compagni di spedizione conosce la terra impervia in cui si sono inoltrati. Il suo compito è riportare la compagnia al forte e tutto ciò che lo preoccupa è proteggere suo figlio, un ragazzo indiano. Lo scontro con un grizzly lo lascia in condizioni prossime alla fine. Il più arrogante della compagnia, Fitzgerald, si offre di restare per dargli sepoltura, ma lo tradisce orribilmente. La volontà di vendicarsi rimetterà in piedi Glass e darà inizio ad un'odissea leggendaria.
Inarritu prende in carico il progetto che in prima battuta doveva essere di John Hillcoat e mette in scena un film quasi essenziale rispetto all'arabesco formale e narrativo che è stato spesso la bandiera del suo cinema: un film che ha la pretesa di affondare il coltello (e sono tanti gli affondi di lama) niente meno che nell'essenza, appunto, della natura dell'uomo.
L'universo di Revenant - Redivivo è un universo manicheo: c'è la neve che gela e c'è il fuoco che scalda; c'è il rispetto della parola data e c'è il tradimento; infine, e soprattutto, ci sono due idee di uomo: quella incarnata da Glass, cui fanno da specchio altre figure, più attutite, e quella rappresentata da Fitzgerald, per cui Dio è un scoiattolo che compare quando ne hai più bisogno, e va divorato in fretta, senza pensarci su.

La performance di Di Caprio, in gran parte (la parte migliore) quasi muta, non andrebbe oltre la sensazione dell'effetto speciale, ben assecondato ma costruito, se non fosse che il film, pur insistendo sull'aspetto estremo della lotta per la sopravvivenza - col racconto visivo delle più ardite pratiche chirurgiche e gastronomiche -, non lascia che il dolore fisico del protagonista superi lo strappo dell'anima, stringendoli in un unico nodo. Il personaggio di Hawk, di cui non c'è traccia nel libro di partenza né nella documentazione storica su Hugh Glass, è un'invenzione utilitaristica ma, in fondo, necessaria per scaldare la motivazione del protagonista e farne un "Gladiatore" dei ghiacci.
Ad un cuore narrativo pulsante, benché a dir poco basilare, primitivo come l'ambiente geografico e umano in cui è ambientato, Inarritu accompagna un'estetica di sangue misto, che combina, da un lato, un'immersione letterale nella natura e nel western iperrealista e, dall'altro lato, un immaginario sentimentale sopra le righe, non proprio originale. In materia di dialogo come d'immagine e persino di colonna sonora, non manca, infine, qualche retorica di troppo ("Non ho paura di morire: sono già morto" è una battuta che andrebbe bandita causa abuso).
Ai confini del mondo, il messicano Inarritu non incontra né HerzogMalick: ritrova le proprie convinzioni cinematografiche, rinnova l'arte dello sfoggio, ma la semplificazione degli attori in gioco e la potenza dello spazio scenico, temperando il narcisismo, operano a vantaggio del film.

Incassi Revenant - Redivivo
Primo Weekend Italia: € 2.962.000
Incasso Totale* Italia: € 13.778.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 13 marzo 2016
Incasso Totale* Usa: $ 183.407.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 24 aprile 2016
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
46%
No
54%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Revenant - Redivivo

premi
nomination
Premio Oscar
3
12
Golden Globes
3
4
BAFTA
5
7
* * * * -

Into the wild...

martedì 26 gennaio 2016 di Writer58

Gli aggettivi che mi vengono in mente dopo la visione di “The revenant” sono: maestoso, epico, selvaggio, prometeico. Il film di Iñárritu rimanda, come in un gioco di specchi, ad opere come “Into the wild”,”The new world”,”Grizzly man”, “Aguirre, furore di Dio”, sviluppando un percorso artistico originale a partire dalla spettacolarizzazione di una storia vera, ambientata nel grande nord americano all’inizio delllo stesso diciannovesimo secolo. The revenant recupera temi propri della frontiera continua »

* * * * *

Finché hai un filo di respiro, combatti!

martedì 19 gennaio 2016 di ANDREA GIOSTRA

Revenant - Redivivo (2015) - recensione di Andrea Giostra “Finché hai un filo di respiro, combatti”: potrebbe benissimo essere questo l’incipit del bellissimo Film diAlejandro González Iñárritu, co-sceneggiatore insieme a Mark L. Smith, della bellissima narrazione, la cui sceneggiatura non originale è tratta dal Best-Seller di Michael Punke, pubblicato negli USA nel 2002 col titolo“The Revenant: A Novel of Revenge”. continua »

* * * * *

Un film difficile da "digerire", vogliate capirmi!

mercoledì 13 gennaio 2016 di ElPaneZ

NO SPOILER: Sarà perché adoro la regia di Iñàrritu oppure le prestazioni di DiCaprio che mi hanno portato ad amare questa pellicola? Assolutamente NO, Revenant è un film maestoso che trasmette ogni tipo d’emozione, che scava dentro il proprio io e ti perfora come un pugnale facendoti riflettere sulla natura umana e il suo comportamento. La regia è pulita, mantiene sempre lo stesso ritmo, i piani sequenza sono lunghi, dettagliati e paurosamente continua »

* * * - -

Iñàrritu tra blockbuster e malick

sabato 2 gennaio 2016 di no_data

Circa un anno fa, ad ogni premio vinto da Birdman, ci toccava sentire la predica di Iñàrritu sull'ego e su quanto quest'ultimo fosse uno dei nostri più grandi nemici. Sembra, però, che il regista messicano non abbia ascoltato i suoi stessi consigli e l'ambizione di fare un capolavoro, quasi il film definitivo, lo hanno portato a fare un film poco più che discreto, di certo inferiore al precedente Birdman. Se ci sono molti aspetti lodevoli (la fotografia da applausi di Emmanuel Lubezki e le grandissime continua »

Moglie di Glass
"Perché nel mezzo di una tempesta, se guardi i rami di un'albero, giureresti che stia per cadere. Ma se guardi il suo tronco ti accorgerai ti quanto sia stabile!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Hugh Glass
"Non ho più paura di morire. Sono già morto"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Hugh Glass
"La vendetta è nelle mani di Dio, non nelle mie!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Revenant - Redivivo

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 5 maggio 2016

Cover Dvd Revenant - Redivivo A partire da giovedì 5 maggio 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu con Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Will Poulter, Domhnall Gleeson. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment. Su internet Revenant. Redivivo (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 11,24 €
Prezzo di listino: 14,99 €
Risparmio: 3,75 €
Aquista on line il dvd del film Revenant - Redivivo

INCONTRI | L'attore e il regista Iñárritu commentano il film, "un lavoro grandioso, qualcosa di mai realizzato prima". Candidato a 12 premi Oscar, è dal 16 gennaio al cinema.

"mi sono affidato all'istinto". dicaprio a roma presenta revenant

domenica 17 gennaio 2016 - Marianna Cappi

La cornice è quella degli incontri importanti: fan alla porta, check-in per il pass stampa, ritardi inevitabili. D'altronde, Alejandro González Iñárritu e Leonardo DiCaprio non sono due ospiti qualunque, tanto meno oggi, freschi di Golden Globes e di nomination per la conquista delle statuette auree. Nella hall, i giornalisti si scambiano pensieri e pareri, ancora a caldo, perché tra l'incontro di questa tarda mattinata e l'anteprima romana di Revenant - Redivivo si è frapposta solo la notte. Il tempo è poco, ma regista e interprete si mostrano disponibili.

   

FOCUS | L'impegno eccezionale, estremo, tra i ghiacci di Revenant - Redivivo convincerà questa volta l'Academy.

Dicaprio ha vinto l'oscar come attore protagonista in revenant

domenica 24 gennaio 2016 - Pino Farinotti

DiCaprio ha vinto l'Oscar come attore protagonista in Revenant Leonardo DiCaprio ha vinto l'Oscar come attore protagonista in Revenant. Lo dico al passato perché il fatto è certo. Mi espongo, ci metto la faccia. Le condizioni e le congiunzioni erano troppo propizie. Giustizia è stata fatta. L'attore era alla sua quinta nomination. Dico che forse questa performance non è eppure la sua migliore. I precedenti: Buon compleanno Mr. Grape, The Aviator,  Blood Diamond, The Wolf of Wall Street. Tutte grandi prove d'attore. E a parer mio alla lista ne mancano altre, come Poeti dall'inferno, Nessuna verità, J.

   

FOCUS | Revenant come Gravity e Sopravvissuto - The Martian. L'inventiva riesce a sovvertire una situazione di morte sicura.

Hollywood punta all'estremo

mercoledì 20 gennaio 2016 - Roy Menarini

Survival Cinema, Hollywood punta all'estremo Quando uscì Into the Wild - Nelle terre selvagge di Sean Penn - il film più lucido e penetrante sul possibile rifiuto del mondo per come è - molti lo scambiarono per un facile elogio della fuga e del biologico/alternativo. Peccato che quella di Christopher, il protagonista, fosse al fondo la scelta di chi possiede una grande motivazione ma non le capacità di sopravvivere alla wilderness: la carne cacciata marcisce, il cibo scarseggia, e l'orizzonte americano diventa infine la tomba del ragazzo. Tutto ciò non sarebbe mai accaduto allo Hugh Glass (Leonardo DiCaprio) in Revenant - Redivivo, capace di sopravvivere in tutti i modi più incredibili, sfidando natura, animali, nemici e intemperie, e trovando soluzioni ingegnose in ogni momento in cui la propria esistenza viene messa in pericolo da agenti esterni (e a un certo punto, dall'"uomo chiamato cavallo" si passa all'"uomo vestito cavallo", come capirà chi ha visto o sta per vedere il film di Iñárritu).

   

FOCUS | Riuscirà con Revenant a festeggiare il suo primo Oscar? In attesa della cerimonia del 28 febbraio, ecco i 10 film per cui DiCaprio avrebbe potuto (e dovuto?) essere premiato. Vai allo Speciale »

Gli oscar mancati di leonardo dicaprio

venerdì 8 gennaio 2016 - Gabriele Niola

Gli oscar mancati di Leonardo DiCaprio .Se non ce la fa con Revenant - Redivivo davvero non ce la fa più, se con questo film Leonardo DiCaprio non vince un Oscar forse dovrà aspettare il tramonto della propria carriera e la statuetta onoraria. Revenant è un film dalla lavorazione impossibile, durissimo ma impressionante e sofisticato nel suo impatto visivo, stilisticamente audace e produttivamente ambizioso. C'è tutto per garantire una campagna-Oscar all'altezza delle aspettative. In più va aggiunto che DiCaprio ha lavorato molto accuratamente per far sapere che tutto quello che ha dovuto fare l'ha fatto sul serio: poca computer grafica, molto duro lavoro.

   

NEWS | Il nuovo film con Leonardo DiCaprio sarà al cinema dal 28 gennaio.

Il teaser trailer italiano

martedì 11 agosto 2015 - a cura della redazione

Revenant - Redivivo, il teaser trailer italiano Tratto da una storia vera, Revenant - Redivivo è un'esperienza cinematografica profonda e totale che racconta l'epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie alla straordinaria forza del proprio spirito. In una spedizione nelle vergini terre americane, l'esploratore Hugh Glass (Leonardo Di Caprio) viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai membri del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del suo compagno John Fitzgerald (Tom Hardy).

   

OSCAR | Il premio Oscar come miglior attore per Revenant corona un artista esigente, unico e inclassificabile. Perché è il più bravo di tutti.

Il magnifico

lunedì 29 febbraio 2016 - Marzia Gandolfi

Leonardo, il Magnifico Stigmatizzato dall'Academy, in un interno domestico dei Fifties (Revolutionary Road) o nel bureau del capo ultraconservatore dell'FBI (J. Edgar), DiCaprio ci riprova con Revenant - Redivivo e vince con una performance di quelle che impressionano 'soprattutto' le giurie: exploit fisico, inerzia, spasmi mandibolari, (s)trascinamento, dimagrimento, digrignamento dei denti e dell'anima, mutismo per tre quarti del film. Un ruolo che traspira più applicazione cieca a un programma masochista che all'invenzione, un ruolo che percorre le stazioni di un martirio a 'caccia' del favore e della riconoscenza che l'accademia degli Oscar testardamente gli rifiutava.

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Iñárritu vuole DiCaprio e Penn

lunedì 7 novembre 2011 - Robert Bernocchi

Non si può dire che punti in basso il regista Alejandro González-Iñárritu, attualmente impegnato a scegliere il cast del suo prossimo film, tratto dal romanzo di Michael Punke "The Revenant". Infatti, il realizzatore, secondo quanto riporta Deadline, avrebbe incontrato Leonardo DiCaprio e Sean Penn, con l'idea di far interpretare loro i due protagonisti. La storia è ambientata nel 1820 e vede protagonista Hugh Glass (che eventualmente sarebbe il ruolo affidato a DiCaprio), che desidera vendicarsi di due uomini (uno dei quali, nel caso, sarà Penn) che lo hanno derubato e abbandonato dopo che Glass è rimasto ferito per colpa di un orso. continua »

   

L'epica battaglia di Leo DiCaprio con il grizzly

di Roberto Nepoti La Repubblica

Periodo tra i meno frequentati del genere western, quello della prima colonizzazione ebbe per protagonisti i "mountain men" o "trapper", uomini che vivevano a contatto con la natura selvaggia cacciando gli animali da pelliccia e incontrando i nativi americani, o battendosi con loro. Uno dei più celebri fu Jim Bridger, che a soli 17 anni, nel 1823, partecipò alla spedizione nella ex-Louisiana francese narrata da Revenant- Redivivo (e da Michel Punke nell'omonimo romanzo edito da Einaudi). Il redivivo del titolo è Hugh Glass, la guida del gruppo; il quale, ridotto in fin di vita dall'attacco di un grizzly, viene lasciato indietro assieme a due compagni: il giovanissimo Bridger e Fitzgerald lo Scotennato. »

DiCaprio merita l'Oscar se non altro per la fatica

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Rambo era un dilettante al cospetto di Leonardino DiCaprio. Quante gliene succedono in The Revenant del talentuoso messicano Alejandro Gonzalez Inarritu. Massacrato da un orso, sepolto vivo sotto la neve, testimone sconvolto e impotente dell'assassinio del figlio per mano di un immondo traditore, abbandonato prima dai compagni e poi dal mascalzone che lo crede morto, costretto a trascinarsi tra i ghiacci per le terribili ferite, senza dimenticare una faticosa nuotata sotto l'acqua gelida per sfuggire alle frecce. »

DiCaprio sfida se stesso e la natura

di Valerio Caprara Il Mattino

Film grandioso «The Revenant - il redivivo», non solo grazie alla sua epicità grondante sangue sudore e polvere da sparo, ma anche e soprattutto per la sua classicità radicata nell'epoca - rimpianta persino inconsciamente dagll spettatori odiemi - di quando il cinema era il Cinema. È certo un'esperienza non esattamente comoda o consolatoria quella che propone la visione a tutto schermo della lunga marcia verso la sopravvivenza del cacciatore di pellicce interpretato da DiCaprio sperduto nella wilderness a ovest del Missouri nell'anno di ferocia 1823: una storia fatidica dell'epopea western tramandata dal romanzo «The Revenant: a novel of revenge» di Punke, già trasposto sullo schermo nel '71 dal cult «Uomo bianco va col tuo Dio» di Sarafian corroborato dal memorabile protagonismo dell'«uomo chiamato cavallo» Richard Harris. »

"Revenant" l'odissea nel West di DiCaprio

di Alessandra Levantesi La Stampa

Il contesto è quello della pionieristica America della frontiera in movimento verso l'Ovest, lungo il Missouri e i suoi affluenti fra il Dakota e il Montana, terreno ideale per i cacciatori di pellicce. Ispirandosi liberamente all'omonimo romanzo (Einaudi) di Michael Punke, Revenant racconta la leggendaria odissea, passata alla storia, di uno di loro, Hugh Glass (1780-1833), esperto esploratore e profondo conoscitore dei costumi indiani avendo sposato una pawnee. Nel 1823, alla guida di un drappello di superstiti in fuga dopo un cruento scontro con gli Arikara, Glass venne attaccato da un grizzly; e fu abbandonato nella foresta senza armi né viveri da due compagni che, in cambio di una paga extra, avevano accettato di restare ad assisterlo. »

Revenant - Redivivo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | no_data
  3° | jacopo b98
  4° | alex2044
  5° | elpanez
  6° | zarar
  7° | maurizio meres
  8° | claudiofedele93
  9° | luigi chierico
10° | parieaa
11° | fedecap
12° | maopar
13° | laurence316
14° | cinestabe
15° | enrico
16° | fra_by
17° | icardi22
18° | pablito72
19° | compos sui
20° | eugenio
21° | alexander 1986
22° | biso 93
23° | antonioeffe
24° | nick16
25° | cinect
26° | beppe baiocchi
27° | nanni
28° | orione95
29° | lofox
30° | liuk!
31° | jollyroger27488
32° | aristoteles
33° | andrea alesci
34° | pbellofi
35° | no_data
36° | youngmonty
37° | samba95
38° | xdreamanx
39° | maria63
40° | iuriv
41° | mauridal
42° | filippo catani
43° | lamoreaitempidelcolera
44° | bb.2.b
45° | rongiu
46° | roberto
47° | rongiu
48° | lorifu
49° | themaster
50° | maumauroma
51° | dani_dani
52° | nino pell.
53° | toy vendor
54° | fede slevin
55° | il monco
56° | alnick
57° | catcarlo
58° | tmpsvita
59° | redrose
60° | leon99
61° | nicola1
62° | valerio
63° | raysugark
64° | enzo70
65° | la gallina gina
66° | loryto
67° | roberto
68° | gabriella
69° | degiovannis
70° | lorelai7g
71° | ollipop
72° | muttley72
73° | flyanto
74° | j mnemonic
75° | il critico 89
76° | mario.scazzosi
77° | no_data
78° | vincenzo ambriola
79° | gianleo67
80° | alex62
81° | paolo salvaro
82° | alessandro.s61
83° | silver surfer
84° | no_data
85° | fabiofeli
86° | jaylee
87° | sam13
88° | astromelia
89° | carlosantoni
90° | luca scial�
91° | darkovic
92° | giampituo
93° | micliuz
94° | kimkiduk
95° | mediatouro
96° | volkrovi
97° | gabrykeegan
98° | il monco
99° | polpietromicale
100° | corazzata potiomkin
101° | paolo_sem
102° | fabger
103° | andrea giostra
Premio Oscar (15)
Golden Globes (7)
BAFTA (12)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
sabato 16 gennaio 2016
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 5 sale cinematografiche:
Showtime
  2 | Lombardia
  1 | Marche
  1 | Toscana
  1 | Veneto
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità