Sherlock Holmes

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Sherlock Holmes   Dvd Sherlock Holmes  
Un film di Guy Ritchie. Con Robert Downey Jr., Rachel McAdams, Jude Law, Mark Strong, Eddie Marsan.
continua»
Azione, Ratings: Kids+13, durata 128 min. - USA, Gran Bretagna, Australia 2009. - Warner Bros Italia uscita venerdì 25 dicembre 2009. MYMONETRO Sherlock Holmes * * * - - valutazione media: 3,10 su 183 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,10/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Il celebre investigatore creato da Conan Doyle perde molti degli aspetti più vittoriani e diventa più avventuroso, utilizzando anche le sue abilità di spadaccino e boxer per risolvere i crimini a cui indaga.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Ritorno alle origini del personaggio di Conan Doyle per un plot originale in salsa action e steampunk
Marianna Cappi     * * 1/2 - -

Sul finire dell'Ottocento, Londra è una città affascinante e pericolosa. Le novità tecnologiche attirano i cittadini più curiosi, ma il richiamo per l'occulto e il soprannaturale è altrettanto forte. Quando Sherlock Holmes e il fido dottor Watson consegnano l'assassino di giovani donne Lord Blackwood alla giustizia e, dopo aver assistito all'esecuzione capitale, assistono non di meno alla sua apparente resurrezione, Holmes è felice di potersi finalmente interessare di qualcosa alla sua portata. Tanto più che si è ripresentata a lui la bella Irene Adler, chiedendo il ritrovamento di un uomo che si scoprirà interrato nella bara di Blackwood. I casi si intrecciano, si aggrovigliano, sporcano gli abiti di fumo e di avventura.
Guy Ritchie punta su un indirizzo ambizioso: 221B, Baker Street. Lente d'ingrandimento alla mano, smette di farsi sedurre dall'eccentricità per accumulazione (i tanti personaggi delle pellicole precedenti) e la trova, purissima, per "concentrazione" nella figura di Sherlock Holmes, così come fece capolino inizialmente sulle pagine di Conan Doyle, prima di rifarsi trucco e parrucco in seguito alle ingerenze dei lettori, della storia, della leggenda e del cinema stesso. Un uomo di straordinario acume e ugual passione per l'azione, ordinato mentalmente come nessun altro (se n'è fatto un "metodo"), che vive da bohemien nel disordine dei ritagli di giornale (la cronaca scandalistica), della polvere (bianca?) e dell'assenza di regolari abitudini, scazzottando alla bisogna a mani nude. Questo ritorno alle origini del personaggio -benché poi la sceneggiatura segua un plot originale- è una prima evidenza a favore del lavoro di Ritchie.
Seconda, ma intimamente connessa, viene la scelta degli interpreti: il nuovo Holmes emerge, coerente e vigoroso, dalla zona di intersezione e sovrapposizione tra le caratteristiche romanzesche del detective di Conan Doyle e quelle reali e "biofilmografiche" di Robert Downey Jr., talento istrionico, uomo intelligente e contraddittorio, paladino iron(ico), non privo di invadenti fantasmi e noti (alle cronache) trascorsi. Al suo fianco, Jude Law è un dottor Watson con personalità, un passo indietro in quanto a genialità e spavalderia ma complice sincero, coinquilino avvenente, braccio (destro) e spalla (fuori e dentro la finzione) che valgono bene una scenata di gelosia, un tocco di isterismo, una manciata di voluta ambiguità. Rachel Mc Adams, infine, è "la donna", furba e traditrice, unica fonte femminile di interesse per il nostro, in quanto caso irrisolvibile, abitante di quel territorio del diavolo - la criminalità elegante e scaltra - con cui il protagonista flirta tanto piacevolmente. Ma uno più uno, questa volta, non fa un due pieno.
Qualche spacconeria di sceneggiatura, non poche lungaggini, dialoghi che promettono ma non conquistano, fermano lo spettatore dal fregarsi le mani e gli lasciano sul viso un sorrisetto sarcastico. Alla Holmes.

Stampa in PDF

Premi e nomination Sherlock Holmes MYmovies
il MORANDINI
Sherlock Holmes recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Sherlock Holmes
Primo Weekend Italia: € 4.540.000
Incasso Totale* Italia: € 19.838.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 1 agosto 2010
Primo Weekend Usa: $ 65.380.000
Incasso Totale* Usa: $ 208.711.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 4 aprile 2010
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
59%
No
41%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Sherlock Holmes

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
Golden Globes
1
1
* * * * -

Holmes&watson come li immaginavo dai libri

sabato 26 dicembre 2009 di xel1980

Finalmente qualcuno ha pensato bene di abbattere tutti i falsi stereotipi cinematografici precedenti su Sherlock Holmes e, guarda caso, è stato uno dei miei registi preferiti di sempre: Guy Ritchie. Questo film è come un giro sulle montagne russe: divertente e avvincente fin dal primo istante. E le dinamiche Holmes/Watson il vero cuore dell'intero film. La chimica fra i due protagonisti, Downey Jr. e Law, è stupefacente! Sebbene RDJ non abbia niente di Holmes a livello estetico, è riuscito con continua »

* * * * *

Un holmes più scatenato che mai!

domenica 27 dicembre 2009 di TheSoccio

Holmes, noto investigatore di Londra, insieme al suo fido amico e aiutante Watson da la caccia a Lord Blackwood, famoso criminale che sembra non voler morire. In questo capolavoro diretto da Guy Ritchie salta subito all'occhio un dettaglio(importante, come afferma sempre Holmes). Il protagonista, l'eroe, non è come quello descritto dal libro, non è come una persona si aspetta di trovarlo. Holmes nel film viene mostrato come un personaggio molto divertente bizzarro e geniale allo stesso tempo. Non continua »

* * * - -

Una strizzata d'occhio alla metafisica

lunedì 11 gennaio 2010 di Luca Alvino

Sherlock Holmes incanta le mosche imprigionate in un barattolo pizzicando un violino, e osservando come la melodia riesca a determinarne la traiettoria del volo orientandone il senso della rotazione; in definitiva, come la ragione indirizzi la realtà dal disordine all'ordine, disegnando significati, architettando sensi. È una strizzata d'occhio alla metafisica, la presunzione di leggere la storia disvelando il passato e prevedendo il futuro, decifrando una personalità da un atteggiamento, anticipando continua »

* * * * -

Sherlock holmes and doc. watson

domenica 27 dicembre 2009 di simonk92

il film racconta le vicende dei due protagonisti che si svolgono in uno scenario della Londra ottocentesca. La storia di sherlock holmes e del dottor warson è già nota , ma in questo film si è voluto mettere in mostra un personaggio diverso che per risolvere i suoi casi non esita a fare a scazzottate con i nemici. In alcune parti dl film si vede l'intenzione del regista di fare entrare gli spettatori nella nei pensieri del detective. Il finale lasci aperti scenari per un secondo capitolo . continua »

holmes
la pipa è tutto
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Irene Adler (Rachel McAdams) e Sherlock Holmes (Robert Downey Jr.)
Perché sei sempre così sospettoso?
Ti rispondo in ordine cronologico o alfabetico?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Sherlock Holmes (Robert Dowey Jr.)
Non vi è nulla di più fuorviante dell'ovvio
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Sherlock Holmes

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 20 aprile 2010

Cover Dvd Sherlock Holmes A partire da martedì 20 aprile 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Sherlock Holmes di Guy Ritchie con Robert Downey Jr., Rachel McAdams, Jude Law, Mark Strong. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Sherlock Holmes è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 8,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 1,00 €
Aquista on line il dvd del film Sherlock Holmes

SOUNDTRACK | Sherlock Holmes

La colonna sonora del film * * * * -

Disponibile on line da venerdì 22 gennaio 2010

Cover CD Sherlock Holmes A partire da venerdì 22 gennaio 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Sherlock Holmes del regista. Guy Ritchie Distribuita da Sony Classical.

FOCUS | Nel nuovo film di Guy Ritchie con Robert Downey jr. e Jude Law.

Fra playstation e fumetto

lunedì 28 dicembre 2009 - Pino Farinotti

Sherlock Holmes fra playstation e fumetto Dalle prime sequenze ti sembra di essere in un film-zibaldone che punta a fare grandi incassi, dunque punta al pubblico giovane. Poi c'è Sherlock Holmes-Robert Downey jr.. Holmes non è solo un detective o un personaggio, è una cultura potente e trasversale che abbraccia l'ultima parte dell' ottocento, attraversa il novecento e... continua. Una chimica nella memoria, che puoi trattare, contaminare, rivisitare, ma che sempre resiste. Nel film di Ritchie trovi tutto a cominciare dalla ricostruzione vittoriana decadente, quella vicina alla Holmes originale: ombre lunghe della notte londinese, il porto delle nebbie (di Londra non di Brest) i laboratori con spirali di vetro e soluzioni chimiche rudimentali di allora, il popolo dei reietti che si rintana nelle fogne all'alba perché sta per levarsi un'ombra di sole pericoloso.

APPROFONDIMENTI | Arriva a Natale lo Sherlock Holmes action di Guy Ritchie e Robert Downey jr..

D'azione

domenica 2 agosto 2009 - Valerio Salvi

Sherlock Holmes d'azione Vedere Guy Ritchie al timone di Sherlock Holmes - in uscita a Natale - fa quasi un po' impressione se pensiamo al turpiloquio che imperversa nei suoi lavori, paragonato al compassato inglese di Arthur Conan Doyle. Ma non appena vedi Robert Downey Jr. nei panni del detective più famoso d'oltre manica, ogni dubbio è dissipato, anche considerato che il fido Watson è Jude Law. Questa nuova avventura di Holmes si ispira a tutta la sua bibliografia, non per nulla la nemesi Moriarty è lì presente, ma non è la trasposizione di nessun racconto, quindi materiale fresco e nuovi misteri per il nostre eroe che abbandona la pipa che l'ha reso famoso a favore delle arti marziali.

FOCUS | Sherlock Holmes palestrato nel nuovo film di Guy Ritchie con Robert Downey jr. e Jude Law.

Come chuck norris

lunedì 16 febbraio 2009 - Pino Farinotti

Sherlock Holmes come Chuck Norris Londra fine ottocento. Una donna è immobilizzata nelle fogne in mezzo a una figura geometrica, un chiaro simbolo dell'occulto. Chiamato da un amico medico, arriva l'eroe che affronta i membri della setta satanica e, combattendo alla Steven Seagal e Chuck Norris messi insieme, ne fa strage. Nessuno potrebbe pensare che quell'esperto di arti marziali che porta i colpi con una velocità da playstation o da animazione, sia Sherlock Holmes. L'idea per un'evoluzione tanto estrema del personaggio è venuta al regista Guy Ritchie, che si è valso degli sceneggiatori Mike Johnson e Anthony Peckham.

Guy, l' ex signor Madonna e uno stravagante Sherlock

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Sicuramente ci sarà un partito di scontenti e di detrattori di questa stupefacente nuova tappa nella discontinua carriera dell' ex "signor Madonna". Il punto è qui quello di stabilire se la sua rilettura del personaggio di Sherlock Holmes, con la sua vistosissima e provocatoria regia, sia affidata esclusivamente al gusto di stupiree al piacere di abbagliare, senza sostanza sotto. Oppure se (prendiamo ad esempio l' ultimo Terry Gilliam di Parnassus, anche se il confronto tra le due personalità e i rispettivi curricula è generoso verso Ritchie) la fantasmagoria degli effetti sia "al servizio di" e parte sostanziale di un' operazione ammirevolmente creativa. »

Corri Sherlock, corri

di Lietta Tornabuoni La Stampa

In Sherlock Holmes l'elemento più affascinante non è il personaggio, che sembra non fermarsi mai a riflettere con l'acume caratteristico del risolutore di misteri ideato dallo scrittore inglese Arthur Conan Doyle, preferendo sgominare avversari a pugni o bastonate, correre via alla massima velocità, lasciarsi baciare appassionatamente. E' più bella la ricostruzione di Londra, mix di sudicia miseria ottocentesca e prima rivoluzione industriale; paesaggio di architetture contrastanti, macchine edili, docks, cantieri navali; ambiente pulsante di energia e di violenza con sullo sfondo i grandi nobili palazzi delle istituzioni e dei ricchi; fiume di imbarcazioni in movimento incessante. »

Un segugio con la lente e maestro di arti marziali

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Sherlock Holmes come James Bond. Dedito più di lui alle arti marziali, incline con maggior foga all'alcol (senza però privilegiare il Dom Perignon) e pronto, con violenza anche più marcata, a contrastare un nemico alla Goldfinger che qui, nella Londra vittoriana, è un patrizio folle deciso a dominare il mondo, o al minimo l'Inghilterra, con una dittatura sostenuta per un verso da una setta esoterica e per un altro da forze oscure pervase da echi magici. Questa storia non la si ritrova né nei quattro romanzi né nei cinquantasei racconti che Conan Doyle ha dedicato al suo eroe con pipa e mantellina, ma Lionel Migram e Michael Robert Johnson che l'hanno scritta e Guy Ritchie che poi l'ha portata sullo schermo li hanno riecheggiati un po' tutti facendo sempre del celebre detective un ragionatore che anche quando fa duramente a pugni continua a far guidare le sue mosse dal suo genio per le deduzioni e affiancandogli ancora una volta il Dottor Watson, socio e complice anche se qui spesso gli si oppone per decise diversità di caratteri, non lontano, in qualche momento, da una qualche ostilità. »

L'Holmes del Duemila pesta, seduce e stanca

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Sherlock Holmes ha il cazzotto che uccide. Il fido Watson non è da meno, in più vorrebbe sposarsi. Entrambi però sanno benissimo che non accadrà mai. Come tutte le vecchie coppie, in fondo, hanno finito per assomigliarsi. E poi non è il momento di rinunciare al loro tempestoso ménage: bisogna salvare Londra da un complotto esoterico-criminale che Angeli e Demoni in confronto è Paperinik. Messe nere, impiccati che resuscitano, gentiluomini uccisi nella vasca da bagno. E interi cantieri navali distrutti nel corso di risse epico-comiche a cavallo fra Jackie Chan e gli altri film di Guy Ritchie, da Snatch a Rocknrolla. »

Sherlock Holmes | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Backstage
1 | 2 | 3 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità