50 giorni di cinema produzione libano

Programma dei 12 film libanesi presentati alla 50 giorni di cinema. Firenze dal 28 ottobre al 9 dicembre 2016. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

 Ismyrne
LO SCHERMO DELL'ARTE
Documentario - Libano, Francia, Emirati Arabi Uniti, 2016. Durata 50 Min.

Opera che indaga i concetti di identità e appartenenza, partendo dall'amicizia della stessa regista Hadjithomas con la poetessa e artista Etel Adnan, entrambe originarie della città turca di Smirne, che le loro famiglie abbandonarono dopo il devastante incendio del 1922.

Beirut Hotel
FESTIVAL DEI POPOLI - TUTTO IL CINEMA DI DANIELLE ARBID
Una relazione vissuta sul filo del rasoio. Drammatico - Libano, Francia, 2011. Durata 98 Minuti.

Zoha, giovane cantante libanese di night club che cerca di affrancarsi dal controllo opprimente dell'ex marito, e Mathieu, avvocato francese in viaggio d'affari che finirà per essere sospettato di spionaggio, si incontrano una sera a Beirut. Per dieci giorni vivranno una storia d'amore fatta di paura, desiderio, intrighi e violenza. In un incrocio tra spy story e film noir, Beirut Hotel racconta una relazione vissuta sul filo del rasoio, riflesso di un paese ancora in bilico tra guerra e pace, dove qualsiasi cosa può accadere in qualsiasi momento.

Allô Chérie
FESTIVAL DEI POPOLI - TUTTO IL CINEMA DI DANIELLE ARBID
Corsa in un labirinto senza uscita. Documentario - Francia, Libano, 2015. Durata 23 Minuti.
Un film di Danielle Arbid.  .

Beirut scorre fuori dai finestrini di un'auto: ad accompagnare il viaggio è la voce di una donna - la madre di Danielle Arbid - che dialoga al telefono con una serie interminabile di diversi interlocutori. Mentre il tempo passa, la luce del giorno gradualmente diminuisce e poi si spegne definitivamente, la voce della donna diventa sempre più agitata e il viaggio sembra sempre più assomigliare alla disperata corsa in un labirinto senza uscita.

Aux Frontières
FESTIVAL DEI POPOLI - TUTTO IL CINEMA DI DANIELLE ARBID
Viaggio al confine. Documentario - Francia, Libano, 2013. Durata 58 Minuti.
Un film di Danielle Arbid.  .

Un tour del confine che separa una terra che porta due nomi, Israele e Palestina, dai suoi vicini: la Giordania, Libano, Siria ed Egitto. Senza mai oltrepassare il confine, in un viaggio tra il Libano e la Giordania, dove stanno i rifugiati, gli esiliati, i nemici. Danielle Arbid prova ad osservare quelle terre con gli stessi occhi di coloro che lo guardano da fuori, il cui sguardo è colorato da sentimenti disparati e contrastanti.

Raddem
FESTIVAL DEI POPOLI - TUTTO IL CINEMA DI DANIELLE ARBID
Ritorno a 'casa' sulle tracce di un fotografo. Documentario - Francia, Libano, 1998. Durata 17 Minuti.
Un film di Danielle Arbid.  .

1996, Nour, giovane donna di origine libanese, fa ritorno a Beirut da straniera dopo anni d'assenza, sulle tracce del fotografo che scattò un'immagine di casa sua prima che fosse ridotta in macerie dalla guerra. Scoprirà che Samir, il fotografo, non c'è più, è partito anche lui, e l'edificio che una volta era la casa di famiglia è sul punto di svanire per sempre, raso al suolo dalle ruspe.

Conversation de Salon II
FESTIVAL DEI POPOLI - TUTTO IL CINEMA DI DANIELLE ARBID
Ecco cosa rende felici le donne. Documentario - Francia, Libano, 2009. Durata 29 Minuti.
Un film di Danielle Arbid.  .

Secondo capitolo della serie Conversations de salon, questa nuova opera girata in Libano ripropone gli stessi schemi della precedente: a Beirut, la madre della regista tutti i pomeriggi riceve le amiche. Sedute sul divano le donne parlano delle loro vite. Fluiscono parole, affiorano segreti, in un alternarsi di speranza e disperazione. In Conversations de salon II, queste donne raccontano nei minimi dettagli che cosa le rende felici: viaggiare, farsi un lifting, pregare...

Conversations de Salon I
FESTIVAL DEI POPOLI - TUTTO IL CINEMA DI DANIELLE ARBID
Tre conversazioni tra amiche. Documentario - Francia, Libano, 2009. Durata 29 Minuti.
Un film di Danielle Arbid.  .

Beirut. Nel salotto di sua madre, Danielle Arbid registra tre conversazioni tra amiche attraverso cui esplora il Libano di quegli anni. Diviso in tre cortometraggi, Conversations de Salon I affronta i temi della guerra, dell'esilio in Francia, ma anche delle delusioni coniugali, dell'emancipazione, della sottomissione, del peso delle tradizioni secolari. In un luogo protetto come il salotto di casa, che per queste donne funge da valvola di sfogo e offre momenti di conforto al riparo da un futuro incerto, la presenza della videocamera diventa invisibile.

Étrangère
FESTIVAL DEI POPOLI - TUTTO IL CINEMA DI DANIELLE ARBID
Margot nel mondo dei ricchi. Documentario - Francia, Libano, 2002. Durata 45 Minuti.
Un film di Danielle Arbid.  .

Margot è un'immigrata proveniente da uno dei paesi che stanno dall'altro lato del Mediterraneo. Sebbene abbia 78 anni, tutti i giorni va a lavorare tutti i giorni a piedi come stiratrice in lussuosi appartamenti di ricchi parigini. Per la maggior parte del tempo non li incontra, ma assorbe il loro mondo come una bambina in una casa di bambola.

DICEMBRE
2
venerdì
19:00 Firenze
La Compagnia
Elenco dei film, a 50 giorni di cinema e ancora al cinema.
Sezioni Ufficiali della manifestazione:
Programma Ufficiale - I film di ogni giorno a Firenze dal 28 ottobre al 9 dicembre 2016:
Elenco dei film, divisi per genere, presentati alla 50 giorni di cinema.
Elenco dei film, divisi per paese di produzione, presentati alla 50 giorni di cinema.
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati