Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 24 settembre 2017

Ilaria Spada

Il mestiere della famosa

36 anni, 27 Febbraio 1981 (Pesci), Latina (Italia)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd CD
Ilaria Spada

Vacanze ai Caraibi - Il film di Natale

* * - - -
(mymonetro: 2,05)
Un film di Neri Parenti. Con Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro, Luca Argentero, Ilaria Spada.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 12/16/2015.

Gli ultimi saranno ultimi

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,91)
Un film di Massimiliano Bruno. Con Paola Cortellesi, Alessandro Gassman, Fabrizio Bentivoglio, Stefano Fresi, Ilaria Spada.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 11/12/2015.

Tutte lo vogliono

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,63)
Un film di Alessio Maria Federici. Con Enrico Brignano, Vanessa Incontrada, Giulio Berruti, Ilaria Spada, Gianna Paola Scaffidi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 9/17/2015.

Se Dio Vuole

* * * - -
(mymonetro: 3,38)
Un film di Edoardo Falcone. Con Marco Giallini, Alessandro Gassman, Laura Morante, Ilaria Spada, Edoardo Pesce.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 4/9/2015.

Arance e martello

* * - - -
(mymonetro: 2,25)
Un film di Diego Bianchi. Con Diego Bianchi, Giulia Mancini, Lorena Cesarini, Francesco Acquaroli, Luciano Miele.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2014. Uscita 9/5/2014.
Filmografia di Ilaria Spada »

venerdì 8 settembre 2017 - A dieci anni dall'esordio alla regia con Anche libero va bene, l'attore firma un film intimo, rischioso, persino estremo.

Tommaso, Kim Rossi Stuart si mette a nudo. Ora su TIMVISION

Ilaria Ravarino cinemanews

Tommaso, Kim Rossi Stuart si mette a nudo. Ora su TIMVISION Un film intimo, rischioso, persino estremo. Un film in cui l'autore - che ne è anche regista, e interprete principale - mette in gioco se stesso nel vero senso del termine. Fisicamente. Emotivamente. Fino a rivelare dettagli di sé che chiunque preferirebbe conservare nel privato. A dieci anni di distanza dalla sua prima regia, Anche libero va bene, Kim Rossi Stuart torna dietro alla macchina da presa per consegnarsi, con Tommaso, integralmente allo spettatore. E firmando un'opera così intima, e personale, segna coraggiosamente un punto di non ritorno nella sua carriera - accettatemi così o non sceglietemi affatto, sembra dire - che rende questo film una visione imprescindibile per chiunque abbia apprezzato l'evoluzione della sua professione - da Principe Azzurro nazional popolare in prima serata tv a raffinato fautore di un cinema introspettivo e intellettuale.

Poco importa che Rossi Stuart, presentando il film fuori concorso alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, ne abbia sminuito i riferimenti personali: "Non è un ritratto memorialistico, non interesserebbe a nessuno - ha detto - Tommaso è un film autobiografico perché frutto, come sempre, di un percorso introspettivo". Un film "senza rete" costruito intorno a un personaggio che di mestiere fa l'attore, proprio come lui, e che si chiama Tommaso, come il protagonista del suo primo film da regista: "Per scrivere Tommaso ho dovuto cercare dentro me stesso. Del resto guardarsi dentro e mettersi a nudo è la cosa più saggia e matura che si possa fare per superare la negatività che ci costringe in una dimensione di apparenza e finto benessere".
La trama del film prende le mosse dalla fine di una delle tante relazioni sentimentali sbagliate in cui il protagonista, ossessionato dal sesso ma incapace di lasciarsi andare, si dibatte da tempo. Dopo essere riuscito a farsi lasciare da Chiara, Tommaso - attore di successo, di bell'aspetto, benestante - si illude di poter finalmente godere della propria libertà, soprattutto sessuale. Ma ogni volta che finisce insieme a una donna, commette sempre gli stessi errori: diventa ipercritico, non si accontenta, scappa. Quando finalmente incontra una ragazza capace di fargli perdere il controllo, capisce che c'è una ragione dietro al suo blocco emotivo: qualcosa che è accaduto nel passato, che ha a che fare con sua madre, e con cui deve fare i conti se vuole davvero andare avanti nella vita.

Retto dall'intensa prova d'attore di Rossi Stuart, circondato da colleghi amici come Jasmine Trinca, Cristiana Capotondi, Renato Scarpa (e un cameo della moglie Ilaria Spada), Tommaso è un viaggio spericolato e un po' scombinato, sul doppio binario del comico e dell'onirico, nella mente di un maschio attratto e spaventato dal femminile. Imperfetto ma sincero, è autentico fino in fondo anche nelle sequenze in cui racconta quel mondo, il mondo del cinema, cui Rossi Stuart appartiene. E dal quale, con folle coraggio, sembra prendere ironicamente le distanze.

   

Altre news e collegamenti a Ilaria Spada »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 6 settembre
I puffi - Viaggio nella foresta s...
venerdì 1 settembre
King Arthur - Il potere della spada
mercoledì 23 agosto
Fast & Furious 8
mercoledì 26 luglio
Slam - Tutto per una ragazza
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità