•  
  •  
Apri le opzioni

Moni Ovadia

Moni Ovadia è un attore bulgaro, co-sceneggiatore, musicista, è nato il 16 aprile 1946 a Plovdiv (Bulgaria). Al cinema il 3 novembre 2022 con il film L'ombra di Caravaggio. Moni Ovadia ha oggi 76 anni ed è del segno zodiacale Ariete.

Moni Ovadia è nato a Plovdiv in Bulgaria nel 1946, da una famiglia ebraicosefardita. Dopo gli studi universitari e una laurea in scienze politiche, ha dato avvio alla sua carriera d'artista come ricercatore, cantante e interprete di musica etnica e popolare di vari paesi.
Formatosi come cantante di musica popolare sotto la guida di Roberto Leydi col gruppo Ensemble Havadià, nel 1984 si dedica al teatro avviando una serie di collaborazioni con numerose personalità della scena tra cui Pier'Alli, Bolek Polivka, Tadeusz Kantor, Giorgio Marini, Franco Parenti. È questa per Moni Ovadia l'occasione di fondere le proprie esperienze di attore e di musicista, dando vita alla proposta di un "teatro musicale" lungo il quale ancora oggi opera la sua ricerca espressiva.
Nel 1993 con "Oylem Goylem", una creazione di teatro musicale in forma di cabaret, Ovadia si impone all'attenzione del grande pubblico e della critica giornalistica. A questo spettacolo ne seguiranno molti altri quali Dybbuk, Ballata di fine millennio, Il caso Kafka, Mame,mamele,mamma,mamà... Il Banchiere errante, L'Armata a cavallo, Le storie del Sig.Keuner, Shylock, il Mercante di Venezia in prova, solo per citarne alcuni.
Grande successo di critica e di pubblico ha ottenuto con "Le Supplici" di Eschilo in scena al Teatro Greco di Siracusa nei mesi di maggio e giugno 2015, tragedia greca di cui è stato regista e co-protagonista insieme a Mario Incudine.
Per il cinema ha lavorato con molti registi, tra cui Nanni Moretti, Mario Monicelli, Roberto Andò, Roberto Faenza. Radio, dischi, libri, lezioni universitarie, fanno da contrappunto alla sua attività principale. Per cinque anni è stato Direttore Artistico di Mittelfest (Festival della cultura mitteleuropea) di Cividale del Friuli.
Nel corso di questi anni gli sono stati conferiti numerosi premi alla carriera e all'impegno civile tra i quali, come egli stesso ama ricordare, il "Sigillo per la pace", conferitogli dalla città di Firenze, il "Premio Franco Enriquez" per l'impegno civile, il "Premio Speciale UBU 1996" per la sperimentazione teatrale, il "Premio Govi" dalla città di Genova e nel 2009 dal Presidente della Repubblica Italiana il Premio De Sica per il teatro e nel 2010 il prestigioso Premio Musatti dalla Società Psicoanalitica Italiana. Nell'autunno del 2005 gli è stata conferita una laurea honoris causa in Lettere-Filosofia dall'Università di Pavia e, nel 2007, in Scienza della Comunicazione dall'Università per Stranieri di Siena.
Moni Ovadia è considerato uno dei più prestigiosi e popolari uomini di cultura ed artisti della scena italiana. Il suo teatro musicale, ispirato alla cultura yiddish che ha contribuito a fare conoscere e di cui ha dato una lettura contemporanea, è unico nel suo genere, in Italia ed in Europa. Il suo pubblico abbraccia tutte le generazioni. È anche noto per il suo costante impegno etico e civile a sostegno dei diritti e della pace.

Prossimi film

Ultimi film

Drammatico, (Italia, Ungheria, USA - 2014), 88 min.

Focus

News

Il racconto di un canto inarrestabile, oggi patrimonio dell’umanità nella lotta per la libertà....
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati