•  
  •  
Apri le opzioni

Albert Hughes

Albert Hughes è un regista, produttore, produttore esecutivo, sceneggiatore, è nato il 1 aprile 1972 a Detroit, Michigan (USA). Albert Hughes ha oggi 50 anni ed è del segno zodiacale Ariete.

Il gemello hollywoodiano

A cura di Ilaria Feole

Insieme all'inseparabile fratello Allen forma una coppia di cineasti sempre più lanciati nel mondo del cinema di genere.

Due bambini e una macchina da presa
Nato in Michigan da padre afroamericano e madre di origine armena, Albert Hughes si trasferisce in California in tenera età e comincia fin da bambino a interessarsi all'attività cinematografica, insieme al fratello gemello Allen (più giovane di Albert di 9 minuti). A 12 anni ricevono in regalo una videocamera dalla mamma, che incoraggia le loro ambizioni artistiche, e iniziano a girare rigorosamente in coppia. Al liceo, per un corso scolastico, i due fratellini completano il loro primo cortometraggio, intitolato How To Be A Burglar (Come diventare un ladro), e iniziano a farsi notare nell'ambito dei filmaker indipendenti. Gli Hughes abbandonano gli studi per dedicarsi completamente alla regia: Albert si iscrive al Los Angeles City College per specializzarsi in cinema. I due realizzano, ancora adolescenti, videoclip per rapper come Tupac Shakur e Tone Loc. Il connubio artistico tra i gemelli è destinato a portarli al successo, come dimostra già il primo lungometraggio, Nella giungla di cemento, scritto, diretto e autoprodotto nel 1993: il film viene presentato a Cannes e incassa 10 volte il budget utilizzato di 3 milioni di dollari.

Una coppia di successo
A partire dall'esordio, Albert e Allen firmano insieme regia e produzione come The Hughes Brothers: Albert, avendo una preparazione registica più completa, si occupa degli aspetti tecnici della direzione, mentre Allen si dedica prevalentemente agli attori. Nel 1995 realizzano l'opera seconda, Dollari sporchi, anch'essa incentrata, come la precedente, sulla comunità afroamericana proletaria. Il film non ottiene il successo dell'esordio, ma Albert prosegue il suo percorso realizzando questa volta un documentario, American Pimp (1999), che punta l'obiettivo sulla sottocultura "pimp" americana e lo sfruttamento delle donne. Nel 2001, si presenta per Albert e il fratello l'occasione di fare il balzo nelle grandi produzioni con un blockbuster dal cast stellare: si tratta di From Hell - La vera storia di Jack lo squartatore, adattamento cinematografico della graphic novel di Alan Moore, con protagonista Johnny Depp. Per i gemelli rappresenta un notevole cambio di genere e atmosfere, che tuttavia risulta un esperimento riuscito: Albert e Allen realizzano un film cupo e violento, che porta una ventata del realismo "da strada" delle loro opere precedenti nell'ambito del thriller vittoriano.

I gemelli dell'apocalisse
Dopo From Hell, per la prima volta i fratelli Hughes si separano per seguire progetti differenti, ma senza allontanarsi completamente: Albert diventa produttore della serie tv Touching Evil, per la quale Allen cura la regia di alcune puntate. I due si ritrovano dietro la macchina da presa per Codice: Genesi, action postapocalittico con Denzel Washington e Gary Oldman, un'ulteriore svolta nel percorso dei fratelli, comunque devoti a un cinema adrenalinico e potente, con un'estetica che proviene dal videoclip e mette in scena la violenza in una confezione curata e visivamente coinvolgente. Nel futuro dei fratelli potrebbe esserci la versione live action di un anime di culto: Akira, in cui gli Hughes tornerebbero a descrivere un mondo cupo e destinato all'apocalisse.

Ultimi film

Thriller, (USA - 2010), 117 min.
Drammatico, (USA - 1995), 115 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati