Advertisement
The Conjuring rimane saldamente in testa al box office

Raffaello e Crudelia si alternano sui gradini più bassi del podio.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
giovedì 24 giugno 2021 - Box Office

Numeri stabili e non molto eccitanti per il boxoffice nostrano, in attesa dei nuovi film in arrivo oggi. The Conjuring - Per ordine del diavolo rimane in testa con poco meno di 30mila euro, per un totale di quasi 1,8 milioni, mentre al secondo posto torna Crudelia, che incassa altri 27mila euro e inizia a intravedere i 2 milioni complessivi. Raffaello - Il Giovane Prodigio è terzo con quasi 24mila euro ed un totale di 64mila euro in tre giorni di programmazione. Spirit - Il Ribelle torna al quarto posto con 21mila euro e 221mila complessivi, mentre Spiral - L'Eredità di Saw si ferma poco sotto i 21mila con 217mila totali. In coda non cambia nulla: Monster Hunter è sesto con 10mila euro e 96mila complessivi, Run sale a 222mila con i 9mila di ieri, chiudono The Father - Nulla è come sembra con 906mila euro, Comedians con 136mila e Il Cattivo Poeta con 646mila. Da oggi in sala molte nuove proposte, ma le due che spiccano sono Una donna promettente e A Quiet Place II, da cui ci si aspettano grandi cose.

Intanto Dynit ha annunciato che l'atteso film Demon Slayer: Il Treno Mugen arriverà in Italia sulla piattaforma di Amazon Prime in streaming a partire dal 13 luglio, ennesima occasione persa per le sale di rilanciarsi in un periodo difficile (e doppia beffa, considerando che l'Italia diventa l'unico paese al mondo a non vederlo distribuito al cinema).
Andrea Chirichelli

Grandi cambiamenti nella classifica giapponese, dove vola in testa The Fable II, che incassa 2,7 milioni di dollari. Il podio è completato da Mobile Suit Gundam: Hathaway, il primo film dedicato al celebre robottone nato dal genio di Yoshiyuki Tomino e Hajime Yatate dopo oltre 33 anni, che è arrivato a sfiorare i 10 milioni e Rurouni Kenshin: The Final Chapter - The Beginning, che tocca quota 13,6. Ancora in classifica è Evangelion 3.0+1.0: Thrice Upon a Time che ha superato gli 85 milioni di dollari, miglior incasso di sempre (e nettamente) per il franchise, che ha chiuso in bellezza la sua storia più che ventennale. Buon esordio per A Quiet Place - Part II, che debutta con 1 milione di dollari, una dei miglior incassi "occidentali" degli ultimi tempi, mentre finiscono in fondo alla classifica Hinomaru Soul: Behind the Scenes e Mortal Kombat. Floppone per Crudelia, che esce dalla top ten con appena 3,5 milioni di dollari incassati, uno dei peggiori dati di sempre per Disney, anche se c'è l'attenuante della presenza del film sulla piattaforma Disney +. In attesa di capire come andranno le oramai imminenti Olimpiadi e di come verrà gestita l'emergenza Covid, il mercato poggia solidamente sui film locali, come e forse più che in Cina e Corea del Sud.

Box Office Italia del 23/06/2021
1. The Conjuring - Per ordine del diavolo: Euro 29.748
2. Crudelia: Euro 26.841
3. Raffaello - Il giovane prodigio: Euro 23.798
4. Spirit - Il ribelle: Euro 21.666
5. Spiral - L'eredità di Saw: Euro 20.994
6. Monster Hunter: Euro 10.241
7. Run: Euro 9.579
8. The Father - Nulla è come sembra: Euro 6.075
9. Comedians: Euro 3.294
10. Il cattivo poeta: Euro 3.294


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati