Spiral - L'eredità di Saw

Film 2021 | Horror, +13 93 min.

Titolo originaleSpiral: From the Book of Saw
Anno2021
GenereHorror,
ProduzioneUSA
Durata93 minuti
Al cinema3 sale cinematografiche
Regia diDarren Lynn Bousman
AttoriSamuel L. Jackson, Marisol Nichols, Max Minghella, Chris Rock, Zoie Palmer Dan Petronijevic, Nazneen Contractor, Morgan David Jones, Edie Inksetter, K.C. Collins, Josh Stolberg, Leila Leigh, Frank Licari.
Uscitamercoledì 16 giugno 2021
Distribuzione01 Distribution
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,23 su 13 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Darren Lynn Bousman. Un film con Samuel L. Jackson, Marisol Nichols, Max Minghella, Chris Rock, Zoie Palmer. Cast completo Titolo originale: Spiral: From the Book of Saw. Genere Horror, - USA, 2021, durata 93 minuti. Uscita cinema mercoledì 16 giugno 2021 distribuito da 01 Distribution. Oggi tra i film al cinema in 3 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,23 su 13 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Spiral - L'eredità di Saw tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un morboso killer scatena un pericoloso gioco che convolgerà un detective di polizia. In Italia al Box Office Spiral - L'eredità di Saw ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 360 mila euro e 151 mila euro nel primo weekend.

Spiral - L'eredità di Saw è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato nì!
2,23/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 1,95
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Un horror-poliziesco che rinnova la saga Saw con un serial killer dai metodi sempre più efferati.
Recensione di Roberto Manassero
martedì 15 giugno 2021
Recensione di Roberto Manassero
martedì 15 giugno 2021

Durante la parata del 4 luglio, un poliziotto viene sequestrato e si risveglia prigioniero di un meccanismo che gli dà due possibilità: morire travolto da un treno oppure salvarsi mozzandosi la lingua. Il suo sarà il primo di una serie di omicidi realizzati da un serial killer che si ispira a Saw e intende ripulire il dipartimento di polizia eliminando gli elementi più corrotti. A capo delle indagini viene messo Zeke Banks, detective della omicidi irreprensibile ma dai metodi poco ortodossi, e per questo odiato da tutti: uno dopo l'altro vedrà morire i colleghi atrocemente torturati, fino a quando il cerchio si restringerà su suo padre Marcus, ex capodipartimento in pensione e ritenuto responsabile del degrado morale della città.

Nuovo reboot di una delle saghe horror più prolifiche di sempre, che dopo l'inutile Saw - Legacy, a sua volta ripreso del definito Saw 3D - Il capitolo finale, immagina un nuovo killer seriale con logo e maschera mutate, ma uguale metodologia e ferocia.

Pare che l'idea di un rilancio sotto mentite spoglie di Saw, con la spirale come nuova icona della follia moralista del serial killer torturatore, sia venuta a Chris Rock, interprete del film nella parte del poliziotto sopra le righe Zeke, desideroso di entrare nell'universo horror-poliziesco di una saga che risale ormai al lontano 2004 e conta otto film.

In questa ripartenza che dichiara la propria filiazione nel sottotitolo («From the Book of Saw», dice la versione originale, quasi ci fosse un'aura letteraria da recuperare) quasi o nulla cambia, a parte il logo e la maschera dell'assassino nei soliti video di rivendicazione: la maschera indossata dal misterioso purificatore è una testa di maiale e la sua voce modificata elettronicamente è un lamento cantilenante e ossessivo. .

Per il resto, ci troviamo di fronte alla solita sequenza di barocchismi ed eccessi gore tipici della saga, con macchine da tortura ormai complesse in maniera parossistica, e all'altrettanto abituale assurdità di una sceneggiatura piena di buchi che sfida ogni tentativo di ricostruzione logica della trama. .

Le due caratteristiche fondamentali di Saw, da un lato l'efferatezza scientifica del serial killer (che prevede un controllo totale della casualità e punta su una logica matematica che rende ancora più sadico il piacere voyeuristico di aspettare e osservare l'allestimento di una morte atroce) e dall'altro l'ossessione purista del contrappasso sono rispettate in maniera pedissequa e scolastica.

La regia di Darren Lynn Bousman, già autore di Saw II - La soluzione dell'enigma (2005), Saw III - L'enigma senza fine (2006) e Saw IV (2007), compila il solito lavoro alimentare tutto accelerazioni, montaggio frenetico, particolari crudi, ellissi sul più bello, toni cupi e fasci di luce molto anni '90 e ritmo da episodio seriale, con tanto di finale aperto che lascia spazio a chissà quali sequel. Ordinaria amministrazione, insomma, con il solo Chris Rock a emergere dal generale senso di riproduzione meccanica, abbastanza in parte nel ruolo del poliziotto in crisi e nel finale coinvolto intrappolato suo malgrado nella rete perfettamente congegnata del serial killer, vero demiurgo e "autore" della saga.

Su chi si nasconda dietro la testa di maiale ovviamente non ci pronunciamo, ma ci limitiamo a suggerire di prestare attenzione al modo in cui si ripete sempre uguale - o forse no... - la dinamica degli omicidi.

Sei d'accordo con Roberto Manassero?
Il nuovo inizio di un classico dell'horror contemporaneo.
Overview di Giorgio Crico
giovedì 6 febbraio 2020

La coppia di detective di una grande città americana formata dal cinico Zeke Banks e dal suo giovane partner William Schenk, un "novellino" del ruolo appena promosso, si trova a doversi confrontare con una serie di omicidi che sembrano ispirati a una delle storie più macabre, spaventose e disturbanti del recente passato cittadino. Con l'aiuto del poliziotto veterano Marcus, i due investigatori si mettono al lavoro sul caso per scoprire quasi immediatamente che la loro indagine li costringerà a rimanere intrappolati in un mistero sempre più fitto che gli si stringe attorno, rivelandosi un gioco perverso del killer.

«Sono un fan di Saw sin dal primo film, quello del 2004. Sono molto eccitato dall'opportunità di portare tutto questo a nuovo, molto contorto, livello di intensità»
Chris Rock

Nono film della saga cinematografica di Saw, Spiral non è un reboot della serie ma un vero sequel, pensato per essere in continuità con i primi sette film e con Saw - Legacy, l'ultima produzione del ciclo, di cui però non è un seguito diretto.

Alla regia è stato richiamato Darren Lynn Bousman, già dietro la macchina da presa per il secondo, il terzo e il quarto capitolo della saga, mentre gli sceneggiatori sono Josh Stolberg e Pete Goldfinger, già autori di Saw - Legacy, che hanno lavorato su un soggetto dello stesso Chris Rock, vera anima del progetto. Joe Drake di Lionsgate, la casa di produzione, ha elogiato il comico newyorkese assicurando i fan che le idee di Rock per questo film sono assolutamente coerenti con la tradizione del materiale originale ma che possono anche irrobustire il brand.

Per quanto riguarda il cast di sicuro non si è badato a spese visto che i tre attori principali sono tutti molto noti e decisamente esperti a cominciare dal comico Chris Rock, qui anche nelle vesti di produttore e alle prese con l'horror, un genere che non ha mai frequentato nella sua più che trentennale carriera cinematografica. Al fianco di Rock troviamo il semi-onnipresente Samuel L. Jackson, che si regala così un ruolo anche nella saga di Saw dopo essersi distinto in quella di Star Wars, nel Marvel Cinematic Universe, nella serie Die Hard, nel MonsterVerse della Legendary e tantissime altre giga-produzioni composte da più film. Infine, per completare il terzetto dei personaggi principali, troviamo anche l'attore inglese Max Minghella. Il ruolo femminile principale se lo aggiudica invece Marisol Nichols, in questi ultimi anni vista soprattutto nella serie tv Riverdale.

SPIRAL - L'EREDITÀ DI SAW
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 20 giugno 2021
JonnyLogan

Il detective Zeke Banks, figlio dell’ex capo della polizia, ha un nuovo compagno di pattuglia ad affiancarlo e una serie di omicidi che colpiscono i suoi colleghi e che traggono evidente spunto dalle gesta del serial killer Jigsaw.   Il comico e attore Chris Rock rimette mano a una delle saghe horror più riuscite degli ultimi  decenni, ma certamente sfruttata in ogni suo meandro, [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 giugno 2021
robfyo

Un ottimo film horror, degno dei migliori capitoli della saga!

giovedì 17 giugno 2021
robfyo

ottimo film horror!

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
lunedì 28 giugno 2021
Francesco Ceccamea
Nocturno

Difficile aspettarsi qualcosa da un altro Saw, per la precisione il numero 9, a quattordici anni dal capostipite, quindi bisogna creare curiosità, magari puntando su qualche ritorno storico e inserendo elementi inediti. Per i nostalgici c'è quindi Darren Lynn Bousman, che se non è James Wan, di sicuro è il padre morale di Saw, avendone diretto tre capitoli di fila e firmato tra questi il tassello considerat [...] Vai alla recensione »

venerdì 18 giugno 2021
Giulia Diamante Genovese
Close-up

Spirali rosse e pacchetti regalo di un candido celeste. Questo è il biglietto da visita che il nuovo Jigsaw presenta alle sue papabili prede. Un neo-enigmista è il fulcro di Spiral - L'Eredità di Saw, spin-off e reboot della saga horror splatter, di grande successo, lanciata nel 2004 da James Wan (Saw - L'Enigmista - https://www.closeup-archivio.it/saw).

giovedì 17 giugno 2021
Roberto Nepoti
La Repubblica

Il prototipo del 2004, Saw l'enigmista, è un cult e ha prodotto sette al-tri episodi, basati sullo stesso principio: Saw mette le sue vittime in situazioni in cui, se vogliono sopravvivere, devono mutilarsi da sé. Appassionato della saga, il comico Chris Rock si è regalato un nono episodio: un sequel, non un reboot come molti hanno scritto. Morto il cattivo, un misterioso assassino ne replica il modus [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 giugno 2021
Alessandra Levantesi
La Stampa

Firmati i numeri due e tre, aveva dichiarato che di Saw, la saga cult del cinema horror, ne aveva abbastanza. Ma la verità è che Darren Lynn Bousman nelle acque rosso sangue del gore (basta vedere la sua filmografia) ci sguazza: realizzato nel 2007 l' episodio quarto, è ora saltato al volo su Spiral che, come da sottotitolo, di Saw è una sorta di reboot.

mercoledì 16 giugno 2021
Silvia Pompi
Asbury Movies

È arrivato nelle sale il reboot della saga di Saw - L'Enigmista, saga di culto creata nel 2004 da James Wan e Leigh Whannell e conclusasi nel 2017 con Saw Legacy. Spiral - L'eredità di Saw ha un nuovo serial killer pronto a farsi giustizia contro un corpo di polizia decisamente corrotto. Il film di Darren Lynn Bousman è adrenalinico, disturbante e ricco di jumpscares.

mercoledì 16 giugno 2021
Alessio Baronci
Sentieri Selvaggi

A posteriori Spiral - L'eredità di Saw, soft reboot della saga del serial killer Enigmista dopo Saw: Legacy del 2017 ha tutti i tratti di una scheggia impazzita a contatto con il modo di intendere il cinema contemporaneo, fatto di piattaforme ed executive sempre più autori essi stessi dei film che producono. Spiral è infatti inscindibile da Chris Rock, suo attore protagonista, che ne ha curato il soggetto, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 16 giugno 2021
Serena Nannelli
Il Giornale

Spiral - L'eredità di Saw è il nono film di un franchise che sembrava essersi concluso ma che, alla luce di un incasso complessivo di un miliardo di dollari, pare ovvio sia stato rianimato alla prima occasione. Aggiornata la formula vincente al botteghino con la revisione e correzione della confezione, ecco pronto un ibrido tra sequel e reboot. Alla regia, Darren Lynn Bousman, già autore di tre dei [...] Vai alla recensione »

martedì 15 giugno 2021
Daniele De Angelis
Cineclandestino

Un'idea non male, quella avuta da Chris Rock, autentico deus ex machina di questo reboot della saga che ha ufficialmente inaugurato il sottogenere cinematografico definito torture porn, ovviamente da assimilare all'horror. Ibridare cioè la fiera dell'efferato con la propria verve ironica, che ne ha fatto negli anni uno dei cloni maggiormente somiglianti al prototipo del querulo poliziotto afroamericano [...] Vai alla recensione »

martedì 15 giugno 2021
Gabriele Niola
Wired

Ce la stanno mettendo tutta per resuscitare in qualche maniera quella gallina dalle uova d'oro che è la serie Saw. La morte dell'omicida Jigsaw, certificata al di là di ogni possibile dubbio con un'autopsia nel quarto film (sapendo come vanno queste cose nei film hanno pensato di non lasciare dubbi), non ha impedito poi al franchise di arrivare a 6 titoli compreso un settimo, Saw Legacy, e ora questo [...] Vai alla recensione »

martedì 15 giugno 2021
Rocco Moccagatta
Film TV

Un tale appeso in una galleria deve scegliere tra salvarsi la buccia staccandosi la lingua oppure farsi travolgere da un treno. Poco dopo, Chris Rock, poliziotto dai trascorsi complicati, ironizza su Forrest Gump come film politicamente scorretto oggi inconcepibile. Alla ricerca di un rilancio plausibile del franchise horror di Saw, dopo il tentativo a metà dei fratelli Spierig del 2017, il redivivo [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 giugno 2021
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Più che d' oro, le uova della gallina Saw sono ormai inutili, quanto a idee e trovate. Questa raffazzonata trama, che dovrebbe denunciare la corruzione nella polizia, mischia thriller e horror cruento con la stessa efficacia del latte nello Spritz. Il monoespressivo Chris Rock contribuisce a rendere ancora più scadente un film prevedibile come la voglia di patrimoniale della sinistra.

NEWS
BOX OFFICE
martedì 22 giugno 2021
Andrea Chirichelli

The Conjuring - Per ordine del diavolo si riprende la vetta seguito da Spiral - L’Eredità di Saw. Anche Run in top ten. In Cina Nuovo Cinema Paradiso supera i 2,4 milioni di dollari. Scopri la classifica »

BOX OFFICE
giovedì 17 giugno 2021
Andrea Chirichelli

Gli incassi sembrano già risentire dell’estate. The Conjuring resta primo ma i numeri sono bassi. Scorpi la classifica »

POSTER
giovedì 22 aprile 2021
 

La coppia di detective di una grande città americana formata dal cinico Zeke Banks e dal suo giovane partner William Schenk, un "novellino" del ruolo appena promosso, si trova a doversi confrontare con una serie di omicidi che sembrano ispirati a una [...]

TRAILER
mercoledì 31 marzo 2021
 

Regia di Darren Lynn Bousman. Un film con Samuel L. Jackson, Marisol Nichols, Max Minghella, Chris Rock, Zoie Palmer. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

OVERVIEW
giovedì 6 febbraio 2020
Giorgio Crico

Il nono film della saga rinfresca il racconto originale con una nuova ventata di adrenalina, tensione e colpi di scena. Prossimamente al cinema. Vai all'articolo »

TRAILER
mercoledì 5 febbraio 2020
 

Regia di Darren Lynn Bousman. Un film con Samuel L. Jackson, Max Minghella, Chris Rock. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

TRAILER
mercoledì 5 febbraio 2020
 

Regia di Darren Lynn Bousman. Un film con Samuel L. Jackson, Max Minghella, Marisol Nichols, Chris Rock, Zoie Palmer. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

NEWS
giovedì 29 aprile 2021
 

Un nuovo capitolo legato al franchise splatter Saw. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati