Advertisement
Gran balzo al box office di Raffaello - Il giovane prodigio: è secondo dopo The Conjuring

Negli USA è finalmente giunto il momento di Fast & Furious 9, nuovo attesissimo episodio di un franchise dalla storia particolarissima.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
mercoledì 23 giugno 2021 - Box Office

The Conjuring - Per ordine del diavolo rimane in testa al box office italiano con poco meno di 28mila euro, per un totale di quasi 1,8 milioni, mentre al secondo posto c’è da segnalare il gran balzo di Raffaello - Il Giovane Prodigio, documentario di Nexo Digital, che ottiene quasi 25mila euro e sale a 40mila in due giorni. Completa il podio Crudelia, che passa quota 1,9 milioni grazie ai 24mila euro incassati ieri.

Spiral - L’eredità di Saw scende dal podio, nonostante i 23mila euro incassati, il film è oramai prossimo a superare i 200mila euro. Spirit - Il ribelle è quinto con poco meno di 20mila euro ed un totale di 200mila euro.

In coda troviamo Monster Hunter, con 11mila euro e 85mila euro complessivi, Run, con 8mila euro e 213mila, mentre The Father - Nulla è come sembra tocca quota 900mila. Chiudono Comedians e In the mood for love, entrambi poco sotto i 3mila euro, arrivati rispettivamente a 133mila e 152mila euro.

In arrivo ci sono Una donna promettente e A Quiet Place II, che non dovrebbero faticare per raggiungere i primi posti della top ten, anche se restano enormi i rimpianti per Luca, che al cinema avrebbe potuto dominare per tutta l’estate…

BOX OFFICE USA: È IL MOMENTO DI FAST & FURIOUS 9
Negli USA è giunto il momento di Fast & Furious 9, ennesima (e penultima) incarnazione di un franchise particolarissimo, che ha iniziato alla grande, è crollato dopo pochi episodi ma ha avuto la forza e la capacità di rialzarsi e diventare uno dei maggiori successi commerciali del nuovo secolo.

Il primo film, uscito il 22 giugno del 2001, incassò 144 milioni di dollari dell’epoca negli USA e 206 in tutto il mondo. La crescita americana del franchise rallentò con il secondo episodio (127 milioni, ma 236 mondiali) fino a fermarsi quasi del tutto con il terzo, The Fast and the Furious: Tokyo Drift, uscito nel 2006 e flop casalingo con appena 62 milioni di dollari incassati (157 milioni mondiali). A questo punto sembrava che la storia del franchise fosse finita e invece Universal resettò di fatto il progetto, trasformandolo in qualcosa di completamente diverso e dotato di una sua continuity narrativa e attori via via sempre più celebri ad aggiungersi al cast principale, con enorme successo.

Fast & Furious - Solo parti originali, del 2009, ottenne 155 milioni in casa e ben 359 all’estero ma il boom fu Fast Five, che raddoppiò gli incassi (210 negli USA e 630 globali), grazie all’entusiasmo generato dal franchise in Cina e nei maggiori mercati orientali. Col sesto episodio i numeri salgono ancora (238 milioni negli USA e 789 mondiali) e col settimo arriva il trionfo: 353 milioni casalinghi e oltre 1,5 miliardi di dollari globali (va detto che a generare ulteriore interesse nei confronti del film accorse anche la sfortunata sorte del bravo Paul Walker, morto prematuramente a causa di un incidente automobilistico). L’ottavo episodio perse qualcosa, ma si mantenne ben sopra il miliardo (226 milioni in casa 1,2 il dato globale), mentre lo spin off Hobbs & Shaw (guarda la video recensione) del 2019 ha ottenuto un grande successo, con 173 milioni in casa e 760 globali.

Fast & Furious 9 ha già superato i 300 milioni mondiali e potrebbe, con gli incassi occidentali, puntare a passare almeno il mezzo miliardo.

Box Office Italia di martedì 22 giugno 2021
1. The Conjuring - Per ordine del diavolo: Euro 27.937
2. Raffaello - Il giovane prodigio: Euro 24.923
3. Crudelia: Euro 24.548
4. Spiral - L'eredità di Saw: Euro 23.117
5. Spirit - Il ribelle: Euro 19.943
6. Monster Hunter: Euro 10.870
7. Run: Euro 9.126
8. The Father - Nulla è come sembra: Euro 8.046
9. Comedians: Euro 2.859
10. In the Mood for Love: Euro 2.850
 


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati