Baby Boom

Film 1987 | Commedia, Drammatico, Sentimentale 110 min.

Regia di Charles Shyer. Un film con Diane Keaton, Sam Shepard, Harold Ramis, Michelle Kennedy, Kristina Kennedy. Cast completo Titolo originale: Baby Boom. Genere Commedia, Drammatico, Sentimentale - USA, 1987, durata 110 minuti. - MYmonetro 3,00 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Baby Boom tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una yuppie di Manhattan è costretta ad accollarsi l'orfanella di un lontano parente: la vita prenderà una svolta inaspettata. Il film ha ottenuto 2 candidature a Golden Globes,

Consigliato sì!
3,00/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO NÌ

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
...all'improvviso una figlia!

Una yuppie di Manhattan (detta la Tiger Lady, per la sua grinta in affari) è costretta ad accollarsi l'orfanella (13 mesi) di un lontano parente. Il fatto sconvolge la sua vita. Presto dimentica, a causa della piccina, lavoro e ambizioni, lascia Manhattan e se ne va a vivere con la marmocchia. Laggiù troverà marito e anche l'idea per un commercio che le farà prendere una bella rivincita con i suoi ex colleghi di Manhattan.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Lei è una tigre negli affari, non se la cava bene con gli uomini, dedica quattro minuti esatti al sesso quotidiano e ha fatto le sue scelte: lavoro, carriera, successo, dollari. Poi arriva una bimba di quattordici mesi, orfana, e le cambia la vita... Con i necessari aggiornamenti, è una commedia di Capra di 50 anni dopo, una macchinetta ben oliata, punteggiata di piccole gag visive, con un corredo tecnico di prim'ordine. Un festival di Diane Keaton, che recita con tutto il corpo.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 26 settembre 2015
Andrea Alesci

Ci sono momenti che non possiamo prevedere, ci sono cose che d’improvviso cambiano la nostra vita come mai avremmo voluto e potuto immaginare. Eppure in quelle imprevedibilità sta racchiuso il nostro valore. Per J.C. Wiatt (una grandiosa Diane Keaton) l’imponderabile cammina in modo buffo, balbetta poche parole, ha un sorriso irresistibile: sì, insomma, è un’incantevol [...] Vai alla recensione »

lunedì 10 ottobre 2016
elgatoloco

"Baby Boom", film senza grandi pretese, desunto a quanto si sa, da un serial TV, non si presenta come opera importante, ma entra, quasi dalla finestra, senza"sfondare", senza grandi dimostrazioni, diremmo, di forza, ma la storia della yuppie prima"tutta d'un pezzo"che gradatamente si converte alla natura e alla bontà, pur se a suo modo, non è banale anche [...] Vai alla recensione »

lunedì 10 ottobre 2016
elgatoloco

"Baby Boom", film senza grandi pretese, desunto a quanto si sa, da un serial TV, non si presenta come opera importante, ma entra, quasi dalla finestra, senza"sfondare", senza grandi dimostrazioni, diremmo, di forza, ma la storia della yuppie prima"tutta d'un pezzo"che gradatamente si converte alla natura e alla bontà, pur se a suo modo, non è banale anche [...] Vai alla recensione »

martedì 23 novembre 2010
ilmago99

bellissimo e simpatico

lunedì 3 settembre 2018
Fabio

Buona prova attoriale. Per chi vuole una commedi ben fatta che offra anche qualche spunto di riflessione.

venerdì 12 febbraio 2016
enzo70

 Una classica commedia americana con un’ottima Diane Keaton che interpreta il ruolo di una yuppie newyorchese alle prese con gli stress della carriera e con il mondo dorato degli affari. Fino a che, come un fulmine all’improvviso, le capita, letteralmente, tra le braccia una bambina, figlia di un lontano cugino. La donna pensa solo a come sbarazzarsi della pargola, terribile ostacolo [...] Vai alla recensione »

martedì 23 novembre 2010
ilmago99

baby boom un gran bel film

Frasi
Non stia in ansia, signorina Wyeth: già da adesso tutto è sotto controllo.
Non devo stare in ansia? Ansia è il mio secondo nome.
Dialogo tra J.C. Wiatt (Diane Keaton) - Eve (Victoria Jackson)
dal film Baby Boom
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati