Advertisement
Denzel Washington, su Sky Cinema una Collection dedicata all'attore

In occasione del lancio di The Equalizer 2 - Senza perdono (su Sky Cinema Uno da lunedì 13 maggio alle 21.15), Sky propone 5 giorni in compagnia dell'interprete 2 volte premio Oscar®.
di Ilaria Ravarino

Denzel Washington (Denzel Hayes Washington Jr.) (65 anni) 28 dicembre 1954, Mount Vernon (New York - USA) - Capricorno. Interpreta Malcolm X nel film di Spike Lee Malcolm X.
venerdì 10 maggio 2019 - Sky

È stato il primo attore afroamericano a vincere, a 26 anni dal trionfo storico di Sidney Poitier, l'Oscar come Migliore Attore Non Protagonista per Glory - Uomini di gloria. Ed è uno dei pochissimi interpreti di Hollywood a "funzionare" senza soluzione di continuità, per quattro decenni, come eroe romantico e sex symbol, intellettuale e action man, simbolo di protesta e icona dell'epoca pre #Oscarsowhite, campione di Hollywood e re del box office. Due volte premio Oscar e protagonista lunedì 13 della prima visione Sky The Equalizer 2 - Senza perdono, Denzel Washington è al centro di un lungo speciale che Sky dedica alla sua carriera, sbocciata nel 1981 e fiorita prima in tv che al cinema, con la serie A cuore aperto.

Per cinque giorni Sky Cinema Collection sarà dedicato integralmente ai migliori successi dell'attore, programmati da lunedì 13 a venerdì 17, per tracciare il bilancio di una carriera straordinaria perseguita con passione, pazienza e grande disciplina.
Ilaria Ravarino

Si comincia dunque con il Denzel Washington (anti)eroe d'azione, perfetto per incarnare il ruolo dell'agente o - come nel caso di The Equalizer - Il vendicatore - l'agente in pensione, ritiratosi dopo aver messo in scena la propria morte. Un action urbano spietato sul senso di giustizia e sulle sue perversioni, ispirato a una serie anni Ottanta, co-sceneggiato da Washington e diretto da un regista, Antoine Fuqua, che taglia il ruolo su misura per lui.

E sempre un agente, infiltrato stavolta tra i narcos messicani, è quello interpretato dall'attore in Cani sciolti dell'islandese Baltasar Kormákur, adattamento di una miniserie a fumetti che propone sul grande schermo la coppia Washington-Mark Wahlberg - un buddy movie dal gran ritmo, ricco di suspance e di una buona dose di ironia che stempera le scene più crude.

Si occupa di attentati - di quelli presenti, passati e futuri, grazie alla possibilità di "saltare" indietro nel tempo - l'agente Doug Carolin, che Washington interpreta nell'action fantastico Déjà Vu - Corsa contro il tempo di Tony Scott, regista che l'attore aveva incontrato anni prima sul set del sottomarino di Allarme Rosso e con cui avrebbe lavorato altre due volte. Chiude il cerchio degli agenti interpretati da Washington il Tobin Frost di Safe House - Nessuno e al sicuro: qui è un ex agente della CIA colpevole di aver disertato, poi caduto in disgrazia, catturato e torturato dai suoi ex compagni, ma redento da un fuori programma che ne cambierà per sempre la vita.

Inserito regolarmente dalla rivista People tra gli uomini più belli del mondo, il suo fascino risaltava già nel 1999 accanto a una giovane Angelina Jolie (in quell'anno l'attrice avrebbe vinto l'Oscar per Ragazze Interrotte) ne Il collezionista di ossa, con l'attore nei panni di un criminologo paraplegico a caccia di serial killer. Ma anche quando non indossa una divisa, o non ha la licenza di uccidere, Washington al cinema non può fare a meno di cacciarsi nei guai: succede anche in Pelham 123: Ostaggi in metropolitana, film in cui la tranquilla vita di un controllore della metropolitana viene sconvolta dal dirottamento di un convoglio operato da un terrorista.

La carriera di Washington, però, non si è costruita solo sui muscoli e sull'azione. Paladino dei diritti degli afro-americani, celebre per la sua amicizia con Spike Lee e per la "faida" tuttora aperta con Quentin Tarantino, l'attore è stato il volto di Malcolm X nel film biografico del 1992 di Lee (ruolo per cui Washington fu candidato agli Oscar e vinse alla Berlinale), e quello dell'avvocato idealista affetto da sindrome di Asperger nel dramma giudiziario End of Justice: Nessuno è innocente accanto a Colin Farrell. Indimenticabili, infine, due interpretazioni dell'attore che Sky Cinema Collection aggiunge alla selezione: quella dell'irresistibile jazzista con un debole per le donne di Mo'Better Blues di Spike Lee, e quella in Philadelphia, il capolavoro di Jonathan Demme con Tom Hanks, vincitore di due Oscar.


SCOPRI LA PROGRAMMAZIONE SKY
In foto una scena del film Cani sciolti.
In foto una scena del film Philadelphia.
In foto una scena del film Il collezionista di ossa.
news correlate

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati