Un uomo chiamato cavallo

Film 1970 | Western 114 min.

Regia di Elliot Silverstein. Un film Da vedere 1970 con Richard Harris, Judith Anderson, Jean Gascon, Manu Tupou, James Gammon, Dame Judith Anderson. Cast completo Titolo originale: A Man Called Horse. Genere Western - USA, 1970, durata 114 minuti. - MYmonetro 3,17 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Un uomo chiamato cavallo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Verso il 1820, un nobile inglese fa una spedizione di caccia nelle zone inesplorate del Nord America e viene catturato dai Sioux. Gli indiani, che non...

Consigliato sì!
3,17/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,67
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso

Verso il 1820, un nobile inglese fa una spedizione di caccia nelle zone inesplorate del Nord America e viene catturato dai Sioux. Gli indiani, che non hanno mai visto un bianco, lo trattano come se fosse un cavallo da soma, ma l'inglese a poco a poco riesce a farsi accettare come guerriero e diventa addirittura capo quando sconfigge i nemici della tribù adottando la tattica della fanteria britannica. Solo la morte della pellerossa, che era diventata sua moglie, lo farà decidere a tornarsene in Europa.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Da un racconto di Dorothy M. Johnson, sceneggiato da Jack De Witt. Ai primi dell'Ottocento un baronetto inglese viene catturato sugli altipiani del Montana da una tribù di Sioux, portato al villaggio e assegnato come "cavallo da lavoro" alla madre del capo. Col tempo impara la lingua, dimostra di essere un uomo, supera la prova del coraggio e diventa pellerossa e poi capo tribù. Molto sopravvalutato negli anni '70 per la puntigliosa ricostruzione storica ed etnologica sulla vita tribale dei Sioux, è anche un buon film d'avventure con un Harris credibile ed efficace in ogni situazione. Alcune tra le più impressionanti scene dell'indimenticabile rito d'iniziazione sono state tagliate per le versioni televisive. Ebbe 2 seguiti: La vendetta dell'uomo cavallo (1976) e Shunka Wakan-Il trionfo dell'uomo chiamato cavallo (1982) sempre con Harris.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

UN UOMO CHIAMATO CAVALLO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 16 aprile 2011
Nicolas Bilchi

Ci sono delle date che hanno segnato la storia del cinema; per il western, due momenti fondamentali furono il 1939 (l'uscita di "Ombre rosse") e il 1970, quando Hollywood realizzò tre film destinati a stravolgere per sempre il modo di intendere il West: "Soldato blu", "Piccolo grande uomo" e "Un uomo chiamato Cavallo".

PUBBLICO
MULTIMEDIA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati