La leggenda di Al, John & Jack

Film 2002 | Comico 110 min.

Regia di Aldo Baglio, Giacomo Poretti, Giovanni Storti, Massimo Venier. Un film Da vedere 2002 con Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Antonio Catania, Ivano Marescotti. Cast completo Genere Comico - Italia, 2002, durata 110 minuti. - MYmonetro 2,97 su 33 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La leggenda di Al, John & Jack tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Aldo, Giovanni e Giacomo nei panni dei tre killer mafiosi italo-americani Al, John e Jack, piuttosto imbranati.

La leggenda di Al, John & Jack è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,97/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,21
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
Aldo, Giovanni e Giacomo nei panni di 3 killer.
Recensione di Caterina Chimenti
Recensione di Caterina Chimenti

Arriva sugli schermi di natale l'attesissimo nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo, questa volta nei panni dei tre killer mafiosi italo-americani Al, John e Jack, piuttosto imbranati: i pasticci che combinano sono una continua fonte di imbarazzo per il boss che li ha ingaggiati. Un giorno, però, commettono un errore di troppo e sono costretti a nascondersi per non essere uccisi dalla mafia, mentre Al ha persino perso la memoria.
Una curiosità: i personaggi dei tre mafiosi sono apparsi nel prologo di Tre uomini e una gamba, il primo film del trio comico.

Sei d'accordo con Caterina Chimenti?
LA LEGGENDA DI AL, JOHN & JACK
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 13 novembre 2017
Portiere Volante

Stile indubbiamente originale,qualche buon momento di divertimento e la simpatia del trio. Questa ,per quanto mi riguarda, la sintesi della pellicola che a seconda dei gusti personali può al massimo oscillare tra le due e le tre stelle. Non ci sono picchi di cinema di alta qualità  tantomeno lo si può paragonare agli osceni cinepanettoni che ci affliggono da anni.

domenica 3 gennaio 2016
Luigi Chierico

Aldo Baglio, Giacomo Poretti e Giovanni Storti si sono trasferiti in America conservando i loro nomi e così sono diventati : Al,John e Jack. Sono diventati leggendari come Al Capone, Lucky Luciano e Frank Costello mentre Aldo Maccione, che deve ricoprire il ruolo di Vito Genovese, diventa il boss Sam Genovese. Se in “C’era una volta in America” non c’è proprio nulla da ridere, in questo film c’è oggi [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 ottobre 2013
stefano bruzzone

scritto e diretto dai tre oltre che Massimo Venier è una commedia gradevole ma parecchio stiracchiata. ambiziosa certo, girata in america, ma lenta e poco divertente se non per qualche battuta alla quale il trio ci ha abituati da tempo. bisogna dire che aldo giovanni e giacomo sono anche a loro agio nei panni di tre killer piuttosto maldestri, ma cmq questo non basta ad alzare il ritmo blando [...] Vai alla recensione »

martedì 17 luglio 2012
Marco Petrini

Sinceramente mi aspettavo molto di più: la trama è esile, le risate poche, spesso forzate. Non un capolavoro. Certo, magari un gradino sopra i cinepanettoni, ma non va al sopra della mediocrità.

venerdì 1 gennaio 2016
Portiere Volante

Nulla di eccezionale, ma una sufficienza è più che meritata. Il Trio prende in giro le tipiche produzioni americane sui gangster. La fotografia è ottima e i dialoghi fanno sorridere anche se non si muore dalle risate. Gag di discreta fattura,molta ripetitività e una trama intrisa di "mafioso grottesco". Accettiamo dunque i tre criminali "sgarrupati" [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 giugno 2010
Alex41

Dopo il commovente Chiedimi se sono felice, lo straordinario Così è la vita e lo spassosissimo e scatenato Tre Uomini e Una Gamba, il trio comico più famoso in Italia negli ultimi anni torna con un film parodia sulla mafia statunitense. Il risultato....non eccezionale, ma comunque buono in molti punti: 1) Le battute funzionano, le gag pure, i mitici Aldo Giovanni e Giacomo si [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 dicembre 2010
simone.de.rosa

ma mi prendete in giro?? Questo film è assolutamente un capolavoro! Il miglior film del trio mai fatto!! E' a dir poco esilarante. RISANTE E DIVERTIMENTO IN QUANTITA' PER UN FILM DAVVERO DA VEDERE

martedì 10 marzo 2015
lofamo

E' divertente, recitato alla perfezione (un grazie particolare anche a Maccione), un pò discontinuo, ma pieno di invenzioni (Impagabili: il regalo, i dadi, l'incontro con la vecchietta, l'esecuzione del barbiere).  Il modesto successo preoccupa per l'incapacità  del grande pubblico di apprezzare film  costruiti con intelligenza e privi di volgarit&agrav [...] Vai alla recensione »

martedì 28 agosto 2012
Eldaddo

Come premessa ,non riesco a capire le persone che hanno il coraggio di criticare questo film. La leggenda di al , john e jack secondo me è un capolavoro di questo trio comico, che usando una comicità pulita, e sfruttando le espressioni mimiche dei suoi attori, riesce a divertire dall'inizio alla fine. Riguardo alla trama, invece si può dire che  è interessante [...] Vai alla recensione »

martedì 1 novembre 2011
LeO97

Non è una commedia '' on the road '' come '' Tre Uomini e una gamba '' e '' Così è la vita '' ne una storia d'amore come '' Chiedimi se sono felice '' , ma qualcosa di nuovo e particolare, cioè un film parodia di gangster ambientato nella New York degli Anni 40.

venerdì 30 luglio 2010
LorenzoMnt

Fa sempre molto ridere e le scene comiche sono da antologia,ottime.

martedì 5 gennaio 2016
MasterJack

Come al solito Aldo, Giovanni e Giacomo non deludono mai. Anche questo film è divertentissimo e pieno di scene comiche. Trama ben scritta e portata avanti fino al colpo di scena finale, recitazione eccellente da parte dei 3 protagonisti (mi è piaciuto soprattutto Giacomo). Risate assicurate. Film consigliatissimo.

Frasi
Quattro e tre otto... che botta di culo!
Una frase di Boss Sam Genovese (Aldo Maccione)
dal film La leggenda di Al, John & Jack
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Venezia
Panorama

È stato defunto «il quarto film del trio più divertente d’Italia». È infatti la storia tutta americana di Aldo, Giovanni e Giacomo che diventano Al, John e Jack fra grattacieli, pistolettate, inseguimenti e complotti riesce anche stavolta a far ridere in una esilarante parodia degli stereotipi del gangster movie. La leggenda di Al, John e Jack è il loro film più impegnativo e costoso.

Paolo Boschi
Scanner

Si tratta forse del film più atteso della grande disfida cinematografica di fine 2002, ma non sussiste dubbio di sorta che La leggenda di Al, John e Jack sia il progetto più ambizioso che Aldo, Giovanni e Giacomo – con la consueta collaborazione del fidato Massimo Venier in fase di sceneggiatura e dietro la macchina da presa – abbiano concepito per il grande schermo.

Mauro Gervasini
Film TV

Ricordate i gangster italo americani dell’inizio di Tre uomini e una gamba? Bene, rieccoli in un film interamente dedicato alle loro strambe avventure. Mafiosi dallo slang “broccolino” al sol do del boss Aldo Maccione detto “Coscia di pollo”. Naturalmente non ne combinano una giusta: fanno fuori il Frank sbagliato, taglieggiano il negozio che non dovrebbero e uccidono la zia del capo.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati