L'ultima legione

Acquista su Ibs.it   Soundtrack L'ultima legione   Dvd L'ultima legione   Blu-Ray L'ultima legione  
Un film di Doug Lefler. Con Colin Firth, Ben Kingsley, Aishwarya Rai Bachchan, Peter Mullan, Kevin McKidd.
continua»
Titolo originale The Last Legion. Azione, Ratings: Kids+13, durata 110 min. - USA, Gran Bretagna, Francia, Slovacchia, Italia 2007. - 01 Distribution uscita venerdì 14 settembre 2007. MYMONETRO L'ultima legione * 1/2 - - - valutazione media: 1,92 su 138 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,92/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * 1/2 - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * 1/2 - -
Un gruppo di soldati disposti a tutto pur di salvare l'onore perduto e riscattare dalle macerie il glorioso Impero Romano d'Occidente, ferito a morte dalle invasioni barbariche.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una storia d'altri tempi poco emozionante e non troppo spettacolare dal best seller di Valerio Massimo Manfredi
Andrea Chirichelli     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Roma è al collasso: Odoacre, generale dei Goti, prende il potere dopo aver invaso la città e confina il giovanissimo Romolo Augusto, ultimo erede della dinastia dei Cesari al confino a Capri assieme al suo misterioso precettore, Ambrosino. Uno sparuto gruppo di fedelissimi, guidato dal coraggioso Aurelio, parte per una pericolosa missione di salvataggio: è l'inizio di una grande avventura.
Il passaggio da libro a film è sempre un processo doloroso: per quanto possa essere complessa e sfaccettata, una sceneggiatura fatica sempre a restituire le stesse emozioni della pagina scritta, a meno che non intervenga la mano sapiente di un regista di talento, capace di infondere creatività, pathos e sentimento nella messa in scena. Purtroppo L'Ultima Legione, nonostante il risultato finale non sia del tutto disprezzabile, non riesce a lasciare impresso nell'animo dello spettatore alcuna emozione particolare, limitandosi a navigare per un'ora e mezza in un limbo costituito da battaglie non particolarmente spettacolari (a parte l'ultima, che offre un surplus di emozioni grazie al colpo di scena finale), effetti digitali, dialoghi piuttosto banali e atroci, ma fortunatamente sporadici. Il cast, ben assemblato e oggettivamente atipico per una produzione di questo genere, si sforza di dare qualità al film, riuscendoci solo in parte.
Il grosso problema è che Doug Lefler, il regista, non sembra mai all'altezza della situazione, basti pensare a come spreca malamente la possibilità di approfondire i personaggi e soprattutto lo scenario storico e politico nel quale si trovano ad operare: epifanico è il viaggio in Britannia, potenzialmente un volano perfetto per scavare nella psicologia dei protagonisti e invece messo in scena a velocità supersonica. A ben guardare, L'Ultima Legione, sembra una pellicola per bambini: era questo l'intento? Ne dubitiamo.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
L'ULTIMA LEGIONE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+

-
-
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
Google Play
Premi e nomination L'ultima legione MYmovies
L'ultima legione recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * * * *

Uscita a metà settembre?

sabato 4 agosto 2007 di Francesco

Ho letto il libro (in realtà credo di averli letti tutti) e conosciuto di persona in un'occasione particolare l'autore. La mia impressione è che si tratti di una persona fantastica ed anche molto disponibile. Chiesi direttamente a lui se il film tratto dal suo romanzo fosse di prossima uscita e lui (si parla del 20 dicembre u.s.) mi parlò di Pasqua. Successivamente ho letto di almeno altri due spostamenti temporali ed a oggi mi risulta che l'uscita in Italia sia prevista per il 14 settembre 2007. Il continua »

* - - - -

Film piatto e senza emozione

venerdì 18 gennaio 2008 di Celtibera

Premetto che non ho letto il romanzo, quindi, la mia opinione riguarda soltanto il film. Noioso, con personaggi senza un profilo definito, stereotipati e senza personalità, dialoghi piatti e poco credibili. Niente emozioni con una storia d’amore nata dal nulla fra un Aurelio che non convince nessuno, senza carattere nè personalità che più che un generale sembra un fruttivendolo, e una Livia che rappresenta lo stereotipo della donna-guerriera (ben riuscito nel film Pirati dei Carabi) ma senza continua »

* * - - -

L'ultima legione e solamente il romanzo

giovedì 19 febbraio 2009 di Tom87

Se prendiamo come valutazione solo il film senza aver letto il Romanzo si può giudicare la pellicola sufficente ma appena appena, diciamo un sei stiracchiato, se invece si confronta il film con il romanzo non c'e paragone quest'ultimo e da 9 mentre il film pultroppo con una sceneggiatura in alcuni punti scandalosa non merita di rappresentarlo visto le molte imprecisioni e cambiamenti della storia. Per non parlare poi del cambio di alcuni personaggi, delle date(romolo regno per quasi un'anno e non continua »

* * - - -

Inconsistente

mercoledì 4 giugno 2008 di il caimano

Si tratta della trasposizione dell'omonimo romanzo di Valerio Massimo Manfredi (libera trasposizione, ma fino ad un certo punto, visto che lo stesso Manfredi ha partecipato alla sceneggiatura), che affronta un periodo storico davvero poco battuto dai registi e produttori, ovvero il Basso Impero. Nel 474 il generale Odoacre ha spodestato l'imperatore romano Romolo Augusto, ultimo discendente dei Cesari, e vuole sedersi sul trono dell'allora ancora florida Italia, bramando di arrivare con un colpo continua »

ambrosinus
un uomo saggio non chiede ad un altro saggio chi esso serva...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | L'ultima legione

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 6 febbraio 2008

Cover Dvd L'ultima legione A partire da mercoledì 6 febbraio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd L'ultima legione di Doug Lefler con Colin Firth, Ben Kingsley, Aishwarya Rai Bachchan, Peter Mullan. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1 - italiano, DTS 5.1. Su internet L'ultima legione è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film L'ultima legione

SOUNDTRACK | L'ultima legione

La colonna sonora del film * * * - -

Disponibile on line da giovedì 27 settembre 2007

Cover CD L'ultima legione A partire da giovedì 27 settembre 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film L'ultima legione del regista. Doug Lefler Distribuita da Varèse Sarabande.

INCONTRI | La dura impresa di raccontare un libro con un film, spiegata da Valerio Massimo Manfredi.

Dalla carta allo schermo

venerdì 14 settembre 2007 - Claudia Resta

L'ultima legione: dalla carta allo schermo Roma, 476 d.C. L'Impero è in pericolo: poco prima dell'incoronazione del dodicenne Romolo Augusto (Thomas Sangster), arriva a Roma il barbaro Odoacre (Peter Mullan) per chiedere a Oreste (Iain Glen) l'Impero Romano come equa ricompensa per il suo decennale sostegno alle legioni romane in Oriente. Oreste rifiuta e Ambrosino (Ben Kingsley) presagisce il pericolo. Oreste incarica Aurelio (Colin Firth) di fargli da scorta personale: quella notte stessa Aurelio e i suoi legionari devono affrontare Odoacre, tornato a Roma con il suo esercito.

Quella legione confusa è un Bignami di storia

di Roberto Nepoti La Repubblica

Quattrocento anni abbondanti dopo Cristo, l'Impero romano è alla frutta. Viene eletto imperatore il dodicenne Romolo Augustolo, ma il goto Odoacre lo depone dopo una mezz'ora e lo fa imprigionare assieme al suo mentore Ambrosino. Accorrono a liberarlo il valoroso generale Aurelio e Mira, una magnifica Barbie dai capelli neri proveniente dal Kerala e inviata dal collega di Romolo, l'imperatore d'Oriente. Stiamo delirando? Non finisce qui. La compagnia se ne va in Britannia, a cercare i resti della nona legione (che ha come emblema un dragone cinese!) per liberare Roma; invece deve battersi, trincerata nel vallo di Adriano, con un cattivo dalla maschera d'oro che pare uscito da "Conan il barbaro". »

di Mariarosa Mancuso Il Foglio

Sapevamo che non era riuscito benissimo, nonostante il gran spreco di attori. Sorpresa: è riuscito così male che non abbiamo potuto staccargli gli occhi di dosso. L'ultima ondata di film ambientati nell'antichità – dal Gladiatore a 300 – oltre a far tornare di moda il genere ha stabilito un catalogo di scene madri. Doug Lefner esegue, ma non sempre la sceneggiatura (liberamente tratta dal romanzo di Valerio Massimo Manfredi) lo sostiene. Quando serve una bella femmina, a imitazione di Angelina Jolie in Alexander, viene scelta nientedimeno che la regina di Bollywood Aishwarya Rai. »

di Piera Detassis Ciak

No, Cohn Firth no. Il delicato interprete di Orgoglio e pregiudizio non c'entra niente con Aurelio, il comandante della IV legione che interpreta in questo pasticciaccio brutto ispirato al libro di Manfredi. Siamo nel 476 d.C., l'impero romano sta precipitando nel caos e il generale barbaro Odoacre (Peter Mullan, ma perché?) rapisce Romolo Augustolo, ultimo imperatore. Poi tutti via verso Bisanzio in un tripudio di costumi mal disegnati. Suona tutto falso e povero nel film prodotto imprudentemente dalla vecchia gloria De Laurentiis e non aiuta scoprire che sotto il mantello del feroce guerriero si cela la bellissima Mira, al secolo Aishwarya Rai, la Miss Mondo di Bollywood, maglia nera di recitazione per il 2007 e, scommettiamo?, 2008. »

Quando Storia fa rima con spettacolo

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Come portare la Storia antica su grande schermo? Vecchia come il cinema, la domanda torna attuale in tempi di guerra e di ossessioni etnico-religiose. Curiosamente infatti, più il mondo si mescola, i confini cadono, i popoli si fondono, più si fa assillante la questione delle origini. Davvero Re Artù aveva sangue romano? E il mito celtico di Excalibur affonda le sue radici nella storia della Città Eterna? Adattare il romanzo di Manfredi, così ricco di suggestioni, significava anzitutto scegliere una strada espressiva precisa. »

L'ultima legione | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | francesco
  2° | tom87
  3° | celtibera
  4° | il caimano
  5° | dragonia
  6° | andyflash77
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 6 settembre
I puffi - Viaggio nella foresta s...
venerdì 1 settembre
King Arthur - Il potere della spada
mercoledì 23 agosto
Fast & Furious 8
mercoledì 26 luglio
Slam - Tutto per una ragazza
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità