Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 23 febbraio 2017

James Mason

Nome: James Neville Mason
Data nascita: 15 Maggio 1909 (Toro), Huddersfield (Gran Bretagna)

Data morte: 27 Luglio 1984 (75 anni), Losanna (Svizzera)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd CD Frasi celebri
occhiello
A nessun uomo può riuscire un delitto perfetto, solo il caso può farcela.
dal film Lolita (1962) James Mason è Il professor Humbert Humbert; il narratore
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
James Mason
Golden Globes 1983
Nomination miglior attore non protagonista per il film Il verdetto [2] di Sidney Lumet

Premio Oscar 1982
Nomination miglior attore non protagonista per il film Il verdetto [2] di Sidney Lumet

Premio Oscar 1966
Nomination miglior attore non protagonista per il film Georgy, svegliati di Silvio Narizzano

Premio Oscar 1954
Nomination miglior attore per il film È nata una stella di George Cukor



Gesù di Nazareth

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,86)
Un film di Franco Zeffirelli. Con Robert Powell, Olivia Hussey, Anne Bancroft, Yorgo Voyagis, James Farentino.
continua»

Genere Storico, - Gran Bretagna, Italia 1977.

Intrigo internazionale

* * * * -
(mymonetro: 4,30)
Un film di Alfred Hitchcock. Con Cary Grant, Eva Marie Saint, James Mason, Martin Landau, Leo G. Carroll.
continua»

Genere Spionaggio, - USA 1959.

Lolita

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,83)
Un film di Stanley Kubrick. Con James Mason, Shelley Winters, Sue Lyon, Gary Cockrell, Jerry Stovin.
continua»

Genere Drammatico, - Gran Bretagna, USA 1962.

Giulio Cesare

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,93)
Un film di Joseph L. Mankiewicz. Con James Mason, Greer Garson, Deborah Kerr, Marlon Brando.
continua»

Genere Storico, - USA 1953.

Il paradiso può attendere

* * * - -
(mymonetro: 3,30)
Un film di Warren Beatty, Buck Henry. Con Julie Christie, James Mason, Dyan Cannon, Jack Warden, Charles Grodin.
continua»

Genere Commedia, - USA 1978.
Filmografia di James Mason »

lunedì 30 gennaio 2017 - Da La morte corre sul fiume a Dietro lo specchio, ecco quattro grandi classici a cui si ispira il claustrofobico e opprimente lavoro di M. Night Shyamalan.

Non solo Split. Le più celebri personalità multiple del cinema

Andreina Di Sanzo cinemanews

Non solo Split. Le più celebri personalità multiple del cinema M. Night Shyamalan continua a sorprendere con il claustrofobico e opprimente Split. Dopo anni di delusioni nel 2015 era tornato, consolandoci, con The Visit, minimale e angosciante con classico colpo di scena che sin dall'inizio ha caratterizzato lo stile del regista. Split nel suo genere (ma quale?) è un piccolo gioiello, attraverso una tematica affrontata in molti film è incentrato sulla psicopatologia di un protagonista frammentato e composto. Kevin che soffre di personalità multipla - nella fattispecie ne ha ben 23 - rapisce tre ragazze e le rinchiude in un bunker, pian piano le tre conoscerrano le varie personalità del maniaco, talmente ingombranti, da fargli cambiare anche l'aspetto fisico. Giocando con la commistione di generi e il continuo cambio di registro, Shyamalan costruisce un film che in qualche modo omaggia il culto del genere e, se forse questa operazione oggi è spesso troppo ricalcata, Split è un film che non si autocompiace ma nel suo essere asfissiante mira al ludico.

Grazie all'input che un film come Split non cessa di dare, ripercorriamo alcuni grandi classici del cinema che si soffermano sui disturbi mentali.

Altre news e collegamenti a James Mason »
Gesù di Nazareth (1977) Intrigo internazionale (1959)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità