•  
  •  
Apri le opzioni

Valérie Donzelli

Valérie Donzelli è un'attrice francese, regista, produttrice, sceneggiatrice, costumista, truccatrice, è nata il 2 marzo 1973 a Épinal (Francia). Valérie Donzelli ha oggi 49 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

Valérie

A cura di Fabio Secchi Frau

Attrice, sceneggiatrice e regista francese è conosciuta per i film La reine des pommes (2009), per La guerra è dichiarata (2011) e Les grandes ondes (à l'ouest) (2013).

Studi
Valérie Donzelli nasce il 2 marzo 1973 a Épinal, un piccolo comune della Lorena. Prima di entrare nel mondo del cinema, ha studiato architettura, materia che poi ha abbandonato per diventare attrice e iscriversi al Conservatoire municipal du 10e arrondissement di Parigi, lavorando parallelamente come commessa da Ladurée, una delle più importanti aziende dolciarie francesi.

L'incontro con Jérémie Elkaïm
Dopo aver conosciuto l'attore Jérémie Elkaïm se ne innamora e i due, rapidamente, diventano compagni. Sarà proprio lui a spingerla e a incoraggiarla nella sua vocazione di attrice.

La carriera di attrice
Dopo aver recitato in Martha... Martha... di Sandrine Veysset, che l'ha lanciata nel 2001, comincia a guadagnarsi un posto nella cinematografia francese recitando principalmente in ruoli secondari (Qui a tué Bambi?, Le plus beau jour de ma vie, Entre ses mains), prima di farsi conoscere dal grande pubblico grazie alla televisione.

La carriera da regista
Dopo aver diretto un buon numero di cortometraggi (Il fait bien dans la plus belle ville du monde), decide di realizzare il suo primo lungomeatraggio, La Reine des pommes, nel quale ha anche il ruolo principale, ma è il suo secondo film, La guerra è dichiarata, a riceve maggiori consensi dalla critica internazionale e dal pubblico europeo. Scritto assieme al suo compagno e ispirato alla loro vita personale, il film racconta di una giovane coppia che deve affrontare un tumore al cervello che ha sconvolto la vita del loro figlio di appena 18 mesi. Lungi dall'essere un melò strappalacrime (più affiliato alla tv del dolore), La guerra è dichiarata gode di un'ottima sceneggiatura e di un'asciuttezza tale che lo rendono un prodotto assai interessante. Il suo terzo lungometraggio è invece Main dans la main, in cui dirige Valérie Lemercier in una storia legata al mondo della danza, mentre a seguire, nel 2015, esce Marguerite e Julien, adattamento del romanzo omonimo di Jean Gruault, presentato al Festival di Cannes 2015.

La carriera di cantante
Anche cantante, ha partecipato all'album di Benjamin Biolay "La Superbe" nella canzone "15 août".

Ultimi film

Documentario, (Francia - 2013), 90 min.
Commedia, (Francia - 2012), 90 min.

News

Oggi in concorso Youth di Sorrentino e Jia Zhang-Ke.
Oggi l'attesa per 1942 e l'esordio alla regia di Lucarelli.
Le foto del film di (e con) Valérie Donzelli.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati