•  
  •  
Apri le opzioni

George A. Romero

George A. Romero (George Andrew Romero) è un attore statunitense, regista, produttore esecutivo, scrittore, sceneggiatore, montatore, è nato il 4 febbraio 1940 a New York City, New York (USA) ed è morto il 16 luglio 2017 all'età di 77 anni a Toronto (Canada).

Il papà degli zombie

A cura di Fabio Secchi Frau

Storia vivente che diventa morta e poi torna vivente. È il papà degli zombie, le sue creature predilette. Quelle che, se potessero, lo circonderebbero per mangiargli, insaziabili, il succulento cervello da cineasta. Oggi, lo sappiamo, George A. Romero prova pietà per queste figure spaventose e ripugnanti del cinema fantastico. Perché per lui, queste sagome che tornano a camminare, dall'alba al tramonto, sulla terra rappresentano la ragione negata. Ciò che di peggiore più capitare all'uomo. «Quando non ci sarà più posto all'inferno, i morti cammineranno sulla terra», questo diceva Ken Foree in uno dei suoi film, e lui esalta questi morti e le loro gesta, condizionando non solo la sua carriera di regista, ma anche quella del cinema d'orrore successivo.

Dall'adolescenza ai primi corti
Nato e cresciuto nel Bronx, da padre cubano e madre di origini lituane, dopo aver studiato arte, teatro e design al Carnegie-Mellon Institute, prende la decisione, a soli 14 anni, di diventare un regista, vale a dire quando strinse per la mani una 8mm (regalatale dallo zio). Nel 1953, già gira il suo primo cortometraggio The man from the Meteor, ma dopo la scena finale che prevedeva la caduta di un manichino in fiamme da una palazzina, fatto che mise in subbuglio l'intero quartiere, venne arrestato! Iscrittosi al Carnegie Mellon University, dopo la laurea, ha cominciato a firmare dei cortometraggi, degli spot commerciali e trailers di altre pellicole, nonché dei piccoli folm per lo show americano "Mister Roger's Neighborhood". In seguito, con i suoi amici, fonda la Image ten Productions che, nei tardi Anni '60, raggiungerà l'apice del successo grazie a una produzione vastissima di pellicole horror.

L'alba del cinema Zombie
Nel 1968 esordisce alla regia firmando La notte dei morti viventi: il bianco e nero della pellicola, un budget che superò di poco i 100.000 dollari, una solida sceneggiatura (ispirata vagamente a un racconto di Matheson) combinata con un eccessivo uso del sangue tipico del genere gore, trasformò quel film in un classico del cinema del terrore anni '70. Un vero e proprio cult amato e rispettato da tutti i critici del mondo. La storia è quella di una semplice (si fa per dire) invasione di zombies, all'interno dei quali Romero miscela satira e critica sociale, sfruttando al meglio la povertà dei mezzi.
Decide di spostarsi verso altri generi, firmando il drammatico There's Always Vanilla (1971), il fantascientifico La città verrà distrutta all'alba (1973), l'indipendente La stagione della strega (1972), all'interno del quale conoscerà la sua futura moglie, l'attrice Christine Forrest) e Wampyr (1977), ma nessuno di questi raggiungerà il successo dell'opera prima del regista che decide di tornare al genere zombie subito dopo aver firmato il documentario O.J. Simpson - Juice on the Loose (1974). Firma così il sarcastico Zombi (1979) con Tom Savini, staccandosi definitivamente dalla sua casa di produzione, ma non riuscendo a mantenere il diritto d'autore, infatti la pellicola entrerà di dominio pubblico, con il risultato che verranno girati, sulla scia dell'enorme successo della pellicola numerosi sequel di altri autori (fra cui il nostro Lucio Fulci). Questa volta, un gruppo di sopravvissuti all'invasione degli zombies, trova scampo all'interno di un centro commerciale (e quei morti viventi che lo assaltano altro non sono che il simbolo di un consumismo sfrenato). Anche questa pellicola diventa un cult per i giovani degli anni '70 e guadagna ben 40 milioni di dollari a livello mondiale, sancendo una forte amicizia fra Romero e l'addetto agli effetti speciali Tom Savini.

Le grandi collaborazioni
Dopo il matrimonio naufragato con Kate Neil e con la costumista Nancy Romero, sposa la Forrest e si mette a dirigere, con un budget più alto, l'action I cavalieri (1981) con Ed Harris, ma il film non va molto bene. Seguirà la pellicola horror Creepshow (1982) che segna la collaborazione con il re della letteratura horror Stephen King, e Il giorno degli zombi (1985). Dopo Monkey Shines - Esperimento nel terrore (1988), gli viene proposta la regia di Cimitero vivente (1989), ma Romero è stufo di dedicarsi agli zombi, così offre l'opportunità a Tom Savini di farlo, il quale però non accetta. A dirigere il film verrà scelta Mary Lambert che fra l'altro porterà a termine il compito con estremo successo. Divenuto grande amico di Dario Argento, sceneggia, produce e dirige (a quattro mani con il regista italiano) Due occhi diabolici (1990) con Harvey Keitel, Martin Balsam e Kim Hunter.

Il declino
Arriva il declino, accetta di firmare la trasposizione cinematografica del romanzo di Stephen King La metà oscura (1993) con Timothy Hutton, ma poi preferisce dedicarsi ad altro, facendo affondare anche il progetto della versione teatrale di un romanzo di King. Nel 2002, Hollywood gli chiede di dirigere e sceneggiare Resident Evil (2002), ma Romero non accetta e preferisce firmare nel 2005 La terra dei morti viventi con Asia Argento, Dennis Hopper e John Leguizamo, che un po' delude i fans. Del 2007, anche se da noi arriva due anni in ritardo, è Le cronache dei morti viventi, decisamente meglio accolto del predecessore. Giunto al numero sei, Romero aggiunge un altro capitolo alla sua saga sugli Zombie con Survival of the Dead (2009), ancora inedito nel belpaese. Romero è morto a causa di un tumore ai polmoni il 16 luglio 2017. Aveva 77 anni.

Ultimi film

Commedia, (USA - 2009), 96 min.
Horror, (USA, Canada - 2009), 90 min.
Horror, (USA - 1993), 124 min.
Fantastico, (Italia, USA - 1990), 115 min.

News

Il maestro del cinema horror aveva 77 anni. Lascia in eredità una saga che ha influenzato un'intera generazione di cineasti.
Romero ha deciso di ambientare la pellicola su un'isola.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati