Dizionari del cinema
Periodici (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 6 agosto 2020

Filmografia di Albert Camus

Data nascita: 7 Novembre 1913 (Scorpione), Drean (Algeria)
Data morte: 4 Gennaio 1960 (46 anni), Villeblevin (Francia)
Il primo uomo
Il primo uomo - Un film di Gianni Amelio (2011).
1
Loin des Hommes

Loin des Hommes

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Un western a tutti gli effetti, dalle riprese magnificenti alla presentazione di una realtà socio-culturale quasi inestricabile

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di David Oelhoffen. Con Viggo Mortensen, Reda Kateb, Djemel Barek, Vincent Martin, Nicolas Giraud. Drammatico, durata 110 min. - Francia 2014.

1954. Nel cuore di un freddo inverno scoppia la guerra civile in un remoto villaggio algerino. Due uomini sono costretti a fuggire sulle creste della catena montuosa Atlas. Daru, insegnante solitario, scorta Mohamed, un dissidente accusato di omicidio inseguito dalle autorità. Durante quest'avventura tra i due si sviluppa un legame molto profondo: insieme decidono di ribellarsi e combattere per la loro libertà.

Recensione » Critica » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il primo uomo

Il primo uomo

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,84)

Camus arriva sul grande schermo

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Jacques Gamblin, Catherine Sola, Maya Sansa, Denis Podalydès, Ulla Baugué. Titolo originale Le premier homme. Drammatico, durata 98 min. - Italia, Francia, Algeria 2011. Data uscita al cinema: 20/04/2012.

Lo scrittore Jean Cormery torna nella sua patria d'origine, l'Algeria, per perorare la sua idea di un paese in cui musulmani e francesi possano vivere in armonia come nativi della stessa terra. Ma negli anni '50 la questione algerina però è ben lontana dal risolversi in maniera pacifica. L'uomo approfitta del viaggio per ritrovare sua madre e rivivere la sua giovinezza in un paese difficile ma solare. Insieme a lui lo spettatore ripercorre dunque le vicende dolorose di un bambino il cui padre è morto durante la Prima Guerra Mondiale, la cui famiglia poverissima è retta da una nonna arcigna e dispotica. Gli anni '20 sono però per il piccolo Jean il momento della formazione, delle scelte più difficili, come quella di voler continuare a studiare nonostante tutte le difficoltà. Tornato a trovare il professor Bernard, l'insegnante che lo ha aiutato e sorretto, il Cormery ormai adulto ascolta ancora una volta la frase che ha segnato la sua vita: "Ogni bambino contiene già i germi dell'uomo che diventerà".

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

L'eternità e un giorno

Un film di Theodoros Angelopoulos. Con Bruno Ganz, Isabelle Renauld, Fabrizio Bentivoglio, Achileas Skevis, Lazaros Andreou. Titolo originale Mia eoniotita ke mia mera. Drammatico, durata 130 min. - Italia, Grecia 1998.

Alexander si congeda. Magistralmente incarnato da Bruno Ganz in diverse fasi della vita, il poeta di Salonicco ha ancora un solo giorno da trascorrere in questo mondo. E poi l'eternità, ovunque sia.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi

La peste

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,75)
Consigliato: Assolutamente No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Luis Puenzo. Con Sandrine Bonnaire, Robert Duvall, William Hurt, Raul Julia, Victoria Tennant. Titolo originale The Plague. Drammatico, durata 147 min. - Francia 1992.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi

Il malinteso

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Caligola

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Ordine firmato in bianco

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Yesterday, Today, Tomorrow

Yesterday, Today, Tomorrow

Un film di Kong Lung. Con Paul Chang Chung, Nancy Sit, Lan Law, Wu Fung, Paul Chu Kong. Titolo originale Zuo ri jin ri ming ri. Drammatico, - Hong Kong 1970.

Il film è stato molto controverso, elogiato da alcuni critici, ma anche ferocemente attaccato, in particolare dall'ala sinistra. Liberamente tratto dal romanzo di Albert Camus, "La peste", è un ambizioso tentativo di descrivere i mali della società in termini allegorici ed estremamente sensazionali.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

I giusti

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Lo straniero [2]

Lo straniero [2]

* * * - -
(mymonetro: 3,42)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Luchino Visconti. Con Marcello Mastroianni, Anna Karina, Bernard Blier, Georges Wilson, Bruno Cremer. Drammatico, durata 105 min. - Italia 1967.

Dal romanzo di Albert Camus. Un francese a Algeri uccide senza un vero motivo un algerino. Lo processano e lo condannano a morte. Opera minore di Visconti.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità