Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
venerdì 18 giugno 2021

Filmografia di Alessandro Vannucci

Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd CD
Gli sfiorati
Gli sfiorati - Un film di Matteo Rovere (2011).
1
Miss Marx

Miss Marx

* * * - -
(mymonetro: 3,20)

La storia della figlia più piccola di Karl Marx

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Susanna Nicchiarelli. Con Romola Garai, Patrick Kennedy (II), John Gordon Sinclair, Felicity Montagu, Karina Fernandez. Drammatico, durata 107 min. - Italia 2020. Data uscita al cinema: 17/09/2020.

Eleanor detta Tussy è "la più coraggiosa" delle tre figlie del filosofo e teorico politico tedesco Karl Marx. È lei che ne porta avanti l'eredità, anche perché una sorella, Jenny, è morta poco prima del padre, e l'altra, Laura, si è trasferita in Francia. Ma sono soprattutto l'intelligenza e l'indole combattiva di Eleanor a fare di lei la persona più adatta a tenere viva la fiamma del pensiero paterno. Dunque è lei a battersi per i diritti dei lavoratori, le pari opportunità nell'ambito dell'istruzione e il suffragio universale, nonché contro il lavoro minorile. Ma nella vita privata Eleanor non è così lucida e determinata: il suo compagno di vita, Edward, è infatti uno spendaccione fedifrago di cui lei non sa liberarsi.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il campione

Il campione

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,99)

L'esordio alla regia di Leonardo D'Agostini

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Leonardo D'Agostini. Con Stefano Accorsi, Andrea Carpenzano, Ludovica Martino, Mario Sgueglia, Camilla Semino Favro. Commedia, durata 105 min. - Italia 2019. Data uscita al cinema: 18/04/2019.

Christian Ferro sembra avere tutto dalla vita: a vent'anni, vive in una megavilla con più Lamborghini in garage, ha una fidanzata influencer, migliaia di fan adoranti e un contratto multimilionario con la AS Roma. Ma la sua brillante carriera di attaccante è messa a rischio dal carattere iracondo e dalla bravate cui si abbandona, istigato da tre amici che lo provocano accusandolo di essersi "ripulito". Il campione infatti viene dal Trullo, quartiere periferico della Capitale, e ha alle spalle anni di miseria e degrado, un padre assente e una madre scomparsa troppo presto. Non c'è personal trainer, psicologo o life coach che tenga: Christian continua a comportarsi come un asociale, coperto dall'impunità che accompagna quei campioni cui il pubblico perdona (quasi) tutto. È a questo punto che il presidente della Roma decide di far affrontare a Christian l'esame di maturità, per inculcargli un po' di disciplina e migliorarne la pessima reputazione.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Smetto quando voglio - Ad Honorem

Smetto quando voglio - Ad Honorem

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,66)

L'ultimo capitolo della trilogia di Sibilia ti riconcilia con un certo tipo di italianità allo stesso tempo ribelle e costruttiva, e con il cinema di commedia italiano

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Sydney Sibilia. Con Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero de Rienzo, Stefano Fresi. Commedia, durata 96 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 30/11/2017.

È passato un anno da quando la banda di Pietro Zinni è stata colta in flagranza di reato nel laboratorio di produzione Sopox e ognuno dei suoi componenti rinchiuso in un carcere diverso. Da Regina Coeli Pietro continua ad avvertire le autorità che un pazzo ha sintetizzato gas nervino ed è pronto a compiere una strage, ma nessuno lo prende sul serio.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Smetto quando voglio - Masterclass

Smetto quando voglio - Masterclass

* * * - -
(mymonetro: 3,36)

Il sequel del successo di Sydney Sibilia

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Sydney Sibilia. Con Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero de Rienzo, Stefano Fresi. Commedia, durata 118 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 02/02/2017.

La banda dei ricercatori è tornata: l'associazione a delinquere "con il più alto tasso di cultura di sempre" di Smetto quando voglio decide di ricostituirsi quando una poliziotta offre al capo, Pietro Zinni, uno sconto di pena e a tutto il gruppo la ripulitura della fedina penale, a patto che aiutino le forze dell'ordine a vincere la battaglia contro le smart drug. Così questi laureati costretti a campare di espedienti in un'Italia che non sa che farsene della loro cultura vanno a recuperare un paio di cervelli in fuga e lavorano insieme per stanare i creatori delle nuove droghe fatte con molecole non ancora illegali. Pietro però non può rivelare nulla del suo nuovo incarico alla compagna Giulia, incinta del loro primo figlio, ed è costretto ad inventare con lei bugie sempre più colorite.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Veloce come il vento

Veloce come il vento

* * * - -
(mymonetro: 3,44)

Ambientato nel mondo delle corse automobilistiche, Matteo Rovere dirige Rush all'italiana

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Matteo Rovere. Con Stefano Accorsi, Matilda De Angelis, Roberta Mattei, Paolo Graziosi, Lorenzo Gioielli. Titolo originale Italian Race. Azione, durata 119 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 07/04/2016.

Giulia De Martino vive in una cascina nella campagna dell'Emilia Romagna con il fratellino Nico. Sua madre se ne è andata (più volte) di casa, e suo fratello maggiore Loris, una leggenda dell'automobilismo da rally, è diventato un "tossico di merda" parcheggiato in una roulotte. Quando anche il padre di Giulia, che aveva scommesso su di lei come futura campionessa di Gran Turismo usando come collaterale la cascina, la lascia sola, Giulia si trova a gestire lo sfratto incipiente, il fratellino spaesato e il fratellone avido dell'eredità paterna. Ma la vera eredità dei De Martino è quella benzina che scorre loro nelle vene insieme al sangue e quel talento di famiglia, ostinato e rabbioso, per le quattro ruote.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Quo Vado?

Quo Vado?

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,73)

Storia accattivante, battute gustose e satira in musica. Ma la comicità di Checco è più addomesticata e meno deliziosamente iconoclasta che in passato

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gennaro Nunziante. Con Checco Zalone, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Maurizio Micheli, Ludovica Modugno. Commedia, durata 86 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 01/01/2016.

Checco è stato allevato dal padre con il mito del posto fisso. A quasi 40 anni vive quella che ha sempre ritenuto essere la sua esistenza ideale: scapolo, servito e riverito dalla madre e dall'eterna fidanzata che non ha alcuna intenzione di sposare, accasato presso i genitori, assunto a tempo indeterminato presso l'ufficio provinciale Caccia e pesca, dove il suo incarico consiste nel fare timbri comodamente seduto alla scrivania. Ma le riforme arrivano anche per Checco, e quella che abolisce le province lo coglie impreparato: il suo status di single relativamente giovane lo rende idoneo alla richiesta "volontaria" delle dimissioni, a fronte di una buonuscita contenuta. Ma Checco, consigliato dal senatore che l'ha "sistemato", non cede alle richieste della "liquidatrice", la granitica dirigente Sironi e lei, al fine di liberarsene, lo spedisce in giro per tutta l'Italia, nelle sedi più disagiate e scomode. Checco si adatta e non molla. Alla Sironi non resta che tentare un'ultima carta: mandare l'impiegato al Polo Nord, in mezzo alle nevi perenni e agli orsi bianchi. Per fortuna al Polo c'è anche Valeria, una ricercatrice di grandi ideali e di larghe vedute che cambierà il destino del nostro eroe e gli farà scoprire i piaceri (e le responsabilità) di una vita civile.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Tutti contro tutti

Tutti contro tutti

* * - - -
(mymonetro: 2,22)

Una commedia sociale l'opera prima di Ravello

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Rolando Ravello. Con Rolando Ravello, Kasia Smutniak, Marco Giallini, Stefano Altieri, Raffaele Iorio, Agnese Ghinassi. Commedia, - Italia 2013. Data uscita al cinema: 28/02/2013.

Quello era un giorno di festa, la prima comunione del figlio Lorenzo, con tutta l'agitazione che accompagna un giorno cosi, in un modesto appartamento di periferia. Il vestito buono, il rinfresco per festeggiare con i parenti un grande avvenimento. Chi avrebbe mai potuto pensare che tutti allegri dopo la cerimonia, Agostino, sua moglie Anna, il caustico Nonno Rocco, i due figli Erica e Lorenzo accompagnati da tutta la famiglia del cognato, Sergio, Romana e i loro figli Rossana e Luca, arrivati sul pianerottolo, avrebbero trovato la porta chiusa, la serratura cambiata e degli sconosciuti dentro la propria abitazione. Gli avevano rubato casa, pratica diffusa nei palazzoni popolari delle nostre città. Inizia cosi una guerra epocale e tragicomica tra poveri, o forse sarebbe meglio dire tra nuovi poveri, per la riconquista di un diritto inalienabile, il diritto ad una casa.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Smetto quando voglio

Smetto quando voglio

* * * - -
(mymonetro: 3,39)

Sette brillanti cervelli contro la crisi

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Sydney Sibilia. Con Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero de Rienzo. Commedia, durata 100 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 06/02/2014.

Roma, i nostri tempi. A un ricercatore universitario viene negato il rinnovo dell'assegno di ricerca; ha 37 anni, una casa da pagare, una fidanzata da soddisfare, molti amici accademici finiti per strada, stesso destino. Pietro Zinni, un chimico, non vuole fare la loro stessa fine, non vuole essere umiliato facendo il lavapiatti in un ristorante cinese, né il benzinaio per un gestore bengalese. Le sue qualifiche e il suo talento non possono essere buttati al vento. Si ingegna e scopre una possibilità ai limiti della legalità: sintetizza con l'aiuto di un suo amico chimico una nuova sostanza stupefacente tra quelle non ancora messe al bando dal ministero. La cosa in sé è legale, lo spaccio e il lucro che ne derivano no. Ma fa lo stesso, i tempi sono questi. Pietro recluta così tutti i suoi amici accademici finiti in rovina, eccellenti latinisti, antropologi e quant'altro e mette su una banda. Lo scopo è fare i soldi e vedersi restituita un briciolo di dignità. Le cose poi prendono un'altra piega...

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La scoperta dell'alba

La scoperta dell'alba

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,58)

Un nostalgico film dalla regista di Cosmonauta

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Susanna Nicchiarelli. Con Margherita Buy, Susanna Nicchiarelli, Sergio Rubini, Lino Guanciale, Sara Fabiano, Anita Cappucci Scudery, Gabriele Spinelli. Drammatico, durata 92 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 10/01/2013.

Roma, 1981: il Professor Mario Tessandori viene ucciso con sette colpi di rivoltella da due brigatisti, nel cortile dell'università e sotto gli occhi di tutti. Muore tra le braccia di Lucio Astengo, suo amico e collega. Poche settimane dopo, Lucio Astengo scompare nel nulla. Siamo nel 2011. Caterina e Barbara Astengo, che avevano sei e dodici anni quando è scomparso il padre, mettono in vendita la casetta al mare della famiglia, oramai abbandonata da tempo. La casa è piena di ricordi di un'infanzia interrotta dalla sparizione del papà, di una famiglia spezzata e mai più ricomposta. In un angolo, c'è un vecchio telefono ancora attaccato alla presa. È uno di quei telefoni con la rotella, che fa nostalgia solo a guardarlo: Caterina solleva la cornetta e scopre che dà segnale di libero. Il fenomeno è inspiegabile, la linea è staccata, prova a fare dei numeri ma il telefono rimane muto... poi, quasi per gioco, le viene in mente di provare a fare il numero della loro casa di città di trent'anni prima. Questa volta, dall'altra parte sente squillare: le risponde una voce di bambina. È lei, a dodici anni, una settimana prima della scomparsa del papà. Il destino le ha dato una seconda occasione: se non per salvare il padre, almeno per scoprire la verità.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'ultimo terrestre

L'ultimo terrestre

* * - - -
(mymonetro: 2,40)

Adattamento del romanzo grafico di Giacomo Monti

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gian Alfonso Pacinotti. Con Gabriele Spinelli, Anna Bellato, Teco Celio, Stefano Scherini, Roberto Herlitzka. Drammatico, durata 100 min. - Italia 2011. Data uscita al cinema: 09/09/2011.

La storia si svolge durante l'ultima settimana prima dell'arrivo di una civiltà extraterrestre sulla terra. Un arrivo annunciato dai governi. Una notizia in seconda serata, che non ha entusiasmato nessuno. Gli extraterrestri trovano un paese stanco e disilluso, in una crisi economica conclamata e gravissima. Le reazioni delle persone alla venuta degli extraterrestri vanno da quella razzista a strampalate interpretazioni mistico-religiose. Questa è l'ambientazione che ospita la nostra storia.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Gli sfiorati

Gli sfiorati

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,53)

Dall'omonimo romanzo di Sandro Veronesi

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Matteo Rovere. Con Massimo Popolizio, Aitana Sánchez-Gijón, Asia Argento, Michele Riondino, Claudio Santamaria. Drammatico, durata 111 min. - Italia 2011. Data uscita al cinema: 02/03/2012.

Mète è un giovane uomo ossessionato da Belinda, figlia del padre e di una donna amata da vent'anni. Orfano di madre da pochi mesi, è costretto a partecipare alle nozze del genitore, e a prendersi cura per qualche giorno della sorellastra. Imbarazzato dalla sua ospite bionda, si costringe fuori e occupato con l'amico Damiano e il collega Bruno. Incallito donnaiolo il primo, padre separato il secondo, Damiano e Bruno lo distraggano da Belinda, sistemata sul suo divano con una t-shirt, un paio di mutandine e una sigaretta tra le labbra. Grafologo esperto e appassionato, approccia la vita come un tracciato grafico, alla ricerca di risposte comportamentali e di emozioni celate dietro la forma, sotto la pressione, dentro la dimensione della scrittura. Tra una perizia e un testamento contestato, sarà costretto a rincasare e a 'trattare' chi aveva soltanto 'sfiorato'.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Cosmonauta

Cosmonauta

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,83)

Un'opera prima che racconta l'adolescenza

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Susanna Nicchiarelli. Con Susanna Nicchiarelli, Angelo Orlando, Valentino Campitelli, Michelangelo Ciminale. Commedia, durata 85 min. - Italia 2009. Data uscita al cinema: 11/09/2009.

È il 1957, la cagnetta Laika è stata appena mandata nello spazio dai sovietici, Luciana ha nove anni e sul più bello scappa dalla cerimonia della comunione: "Io là non ci torno perché sono comunista!". È stato suo fratello più grande a trasmetterle la passione per la politica: un ragazzo strano, Arturo, che vive in un mondo tutto suo, forse per colpa delle medicine che prende per l'epilessia ... è fissato con l'Unione Sovietica e soprattutto con la corsa allo spazio, tanto che parla solo di quello, e crescendo Luciana comincia a vergognarsi di questo fratellone un po' bizzarro. In famiglia poi, la ragazza non fa altro che litigare: Luciana non sopporta il patrigno, la sua casa, i suoi soldi, e il modo in cui cerca di farle da padre.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il Mostro di Firenze

Il Mostro di Firenze

Un film di Antonello Grimaldi. Con Ennio Fantastichini, Marit Nissen, Tiziana Di Marco, Giacomo Carolei, Bebo Storti. Biografico, - Italia 2009.

Dal 1968 al 1985 una serie di otto duplici omicidi ha scatenato il panico nella campagne intorno a Firenze. I giornali e le televisioni lo battezzarono "Il Mostro di Firenze" e divenne ben presto il più famigerato e misterioso serial killer italiano. Questo è il racconto delle indagini che si susseguirono negli anni e in particolare dell'indagine che un ispettore di polizia e il padre di una delle vittime, condussero. La tenacia dell'ispettore e l'ossessione dell'uomo li portarono a scoprire un mondo di violenza primitiva e di credenze esoteriche, fino a realizzare che dietro "il mostro" si celava ben più di una persona. Basato su una storia vera.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Questione di cuore

Questione di cuore

* * * - -
(mymonetro: 3,35)

Indagine di un'amicizia maschile per la Archibugi

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesca Archibugi. Con Antonio Albanese, Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Francesca Inaudi, Andrea Calligari. Drammatico, durata 104 min. - Italia 2008. Data uscita al cinema: 17/04/2009.

Angelo è un giovane carrozziere che accumula beni, Alberto uno sceneggiatore di successo che spreca parole. Colpiti al cuore da un infarto e dalla vita, vengono ricoverati nella stessa notte e nella stessa clinica. Vicini di letto e lontani di mondi, Angelo e Alberto scoprono una zona franca, dove scambiarsi emozioni, ricaricare il cuore e risollevare lo spirito.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Lezioni di cioccolato

Lezioni di cioccolato

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,83)

Una commedia leggera con un ottimo cast, uno sguardo al sociale e un retrogusto di estrema tenerezza

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Claudio Cupellini. Con Luca Argentero, Violante Placido, Neri Marcorè, Hassani Shapi, Josefia Forlì, Matteo Oleotto. Commedia, durata 99 min. - Italia 2007. Data uscita al cinema: 23/11/2007.

Un concorso per inventare un nuovo cioccolatino è l'unica occasione che Mattia, geometra in carriera, ha per evitare di essere denunciato dal suo operaio "in nero" Kamal. L'egiziano, infatti, fratturatosi in un cantiere a causa delle condizioni di scarsa sicurezza, costringe il suo datore di lavoro a sostituirlo nel corso di pasticceria che prevede, per il migliore, l'ottenimento di una somma di denaro sufficiente a mettersi in proprio. A Mattia non resta che camuffarsi da immigrato musulmano: tra gag esilaranti e ricette da capogiro, Mattia avrà modo di scoprire il dialogo fra culture diverse.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
In barca a vela contromano

In barca a vela contromano

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Una buona storia italiana con un'ottimo Mastandrea

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Hotel Paura

* * - - -
(mymonetro: 2,25)
Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità