Capitan Harlock

Film 2014 | Animazione 115 min.

Titolo originaleSpace Pirate Captain Harlock
Anno2014
GenereAnimazione
ProduzioneGiappone
Durata115 minuti
Regia diShinji Aramaki
AttoriShun Oguri, Haruma Miura, Yu Aoi, Arata Furuta, Ayano Fukuda, Toshiyuki Morikawa Maaya Sakamoto, Miyuki Sawashiro, Kiyoshi Kobayashi, Chikao Ohtsuka.
Uscitamercoledì 1 gennaio 2014
DistribuzioneLucky Red
MYmonetro 2,64 su 67 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Shinji Aramaki. Un film con Shun Oguri, Haruma Miura, Yu Aoi, Arata Furuta, Ayano Fukuda, Toshiyuki Morikawa. Cast completo Titolo originale: Space Pirate Captain Harlock. Genere Animazione - Giappone, 2014, durata 115 minuti. Uscita cinema mercoledì 1 gennaio 2014 distribuito da Lucky Red. - MYmonetro 2,64 su 67 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Capitan Harlock tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Trasposizione cinematografica in 3D del celeberrimo pirata spaziale creato da Matsumoto Leiji. In Italia al Box Office Capitan Harlock ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 4,9 milioni di euro e 2,7 milioni di euro nel primo weekend.

Capitan Harlock è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,64/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,17
PUBBLICO 2,74
CONSIGLIATO NÌ
Con il personaggio protagonista eccessivamente in disparte, il film perde il romanticismo originale.
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 4 settembre 2013
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 4 settembre 2013

Il pianeta Terra, ormai abbandonato da centinaia d'anni da una popolazione troppo numerosa per contenerlo, è diventato un luogo inviolabile e quasi sacro, mantenuto tale con pugno di ferro e fermezza militare dalla coalizione Gaia. Ad essa si contrappone Capitan Harlock e la sua ciurma a bordo dell'Arcadia, a cui si è appena aggiunto un nuovo elemento: Logan, fratello dell'ufficiale disabile Ezra e dunque infiltrato di Gaia dentro l'armata di Harlock con il compito di uccidere il capitano.
Quando però Logan capirà qual è l'ideale che muove Harlock, che ha sempre percepito come un nemico, sarà pronto a schierarsi con lui contro il fratello, il quale lo accusa di aver causato la sua disabilità.
La sesta reiterazione del mito di Capitan Harlock (la prima in CG, la prima in 3D) è il più grande sforzo produttivo di sempre per la Toei Animation e, come è accaduto per ogni arrivo del capitano con una nuova avventura, ne riscrive la storia a seconda delle proprie esigenze di trama. L'Harlock del film di Shinji Aramaki è un ex ufficiale dell'esercito nemico (l'avevamo già visto in passato avere quest'origine) e ha in comune con il classico personaggio di Matsumoto l'etica, il carattere solitario e taciturno, la morale di ferro e l'opposizione strenua ai regimi totalitari, in lotta per la libertà, oltre a recuperare alcune figure già viste in altre produzioni (come l'alieno Mime).
È insomma in linea con il mito di Harlock quest'ultima produzione che tuttavia tiene il capitano lontano dai riflettori. Nella visione di Aramaki infatti Harlock è una leggenda inafferrabile, vive sullo sfondo, nell'oscurità, compare di colpo e se ne va altrettanto rapidamente, è una leggenda più mormorata che vista, parla anche meno del solito e agisce con parsimonia. Il centro della storia sono infatti i due fratelli che si trovano ai lati opposti dello schieramento nella lotta tra l'equipaggio dell'Arcadia e l'esercito di Gaia per il recupero del pianeta Terra.
Capitan Harlock però non aggiorna solo l'animazione (in una computer grafica priva di motion capture) ma anche lo storytelling, eliminando ogni forma di romanticismo per sostituirlo con un'epica più banale e meno efficace. Harlock diventa ostentatamente mitico, muove di più e appositamente il mantello e fa solo entrate ad effetto mentre non vediamo la parte più struggente del personaggio. Il film di Aramaki è infatti un racconto spaziale più generico e simile ad altri che non cerca l'originalità di Matsumoto (del resto come si diceva Harlock rimane in secondo piano) ma attinge a piene mai e in maniera abbastanza esplicita dal quarto episodio della saga di Guerre Stellari.
Con il conflitto familiare dei due protagonisti a fare da perno di una storia raccontata con un passo forse eccessivamente lento, quello che si perde è allora il risvolto piratesco del film. Nonostante una delle prime battaglie mostri il capitano al timone in un abbordaggio straordinario, lo stesso quell'idea di un reietto che si batte per la libertà contro tutto e tutti, fuori da ogni regola e seguendo un proprio codice personale è totalmente assente.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
CAPITAN HARLOCK
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 5 gennaio 2014
Mickey97

  Capitan Harlock delude parecchio. Questa è la premessa che faccio a tutti i fans del celeberrimo pirata dello spazio dal momento che risulta l'ombra di se stesso con addosso un palese alone di mistero, il quale si esprime nel suo aspetto decisamente tenebroso, reso più chiaro dai lunghi capelli che a malapena accenano il viso insieme alla benda sull'occhio sinistro e all'ins [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 gennaio 2014
elena ferri

Se qualcuno spera di rivedere il Capitan Harlock che combatte contro le Mazzoniane, vincendo la guerra, rimarrà deluso: il film si discosta molto dalla trama che tutti conosciamo. E' un Capitan Harlock centenario, stanco di vivere, privo di qualsiasi emozione, e quasi assente. E' grazie al racconto dell'equipaggio e dello svolgersi della narrazione che il personaggio esce, e lo [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 gennaio 2014
Ricco

Dopo un'antica battaglia tra coloni umani, il pianeta Terra è proclamato zona di nessuno e viene istituita una potente organizzazione (Gaia) per mantenere tale ordine. Ma un pirata (Capitan Harlock) da 100 anni sta devastando le flotte stellari perseguendo un'oscuro obiettivo. Ma prende ora in mano la faccenda l'ammiraglio Ezra, con dotazioni crescenti in termini di libertà [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 gennaio 2014
MadMax86

"Un pirata tutto nero che per casa ha solo il ciel... ". Ecco, in queste poche parole già si riesce a percepire chi è Harlock. Lui è un ribelle, un solitario, un anarchico che contro tutto e contro tutti persegue il proprio ideale di libertà. Purtroppo in questo film la sensazione di libertà incarnata nel cartone animato dal Capitano non viene fuori ma, [...] Vai alla recensione »

domenica 5 gennaio 2014
simma

Il biglietto di presentazione di questo film è sicuramente la sua eccezionale qualità grafica. Ma forse hanno dimenticato di pagare gli sceneggiatori, che per vendetta gli hanno tirato veramente molti brutti scherzi; i personaggi sono in teoria stereotipati secondo lo stile nipponico, dedicano molti dei loro sforzi, e a volte la loro intera vita, a un ideale, ma nella resa finale risultano [...] Vai alla recensione »

domenica 5 gennaio 2014
Guandaside

Ho visto questo film senza leggere nulla, senza pregiudizi di sorta né particolari aspettative eppure é riuscito a deludermi. Concordo con gli altri utenti sull'aspetto grafico dell'opera, sensazionale ed innovativo. Quello che mi sembra sia stato trascurato nonostante la sua fondamentale importanza é la trama. Le scelte compiute dai personaggi risultano spesso sciocche ed ingiustificate, conducendoli [...] Vai alla recensione »

venerdì 10 gennaio 2014
rossomalpelo

  Mi sono catapultata al cinema, dopo aver visto e letto tutto ciò che è stato prodotto sul celebre pirata, partendo dalle più nefaste premesse e, nonostante tutto, il film mi è piaciuto. Temevo che fosse commerciale ma, notando che è risultato incomprensibile ai più e che è madido di temi cari all'autore, svolti anche discretamente, trovo [...] Vai alla recensione »

lunedì 27 gennaio 2014
il Beppe nazionale

Capitan Harlock si presenta sul grande schermo in una veste rinnovata e con tutti i fronzoli della moderna computer grafica. Credo che da questa prima frase e dal titolo della recensione sia chiaro il mio personale giudizio del film. Aramaki decide di attingere alle varie saghe animate del pirata e di aggiungere elementi del tutto originali, puntando sulla forza della computer grafica e sullo splendido [...] Vai alla recensione »

sabato 18 gennaio 2014
Altair74

generalmente quando si decide di realizzare un film partendo da un anime, da un fumetto o da un videogioco si ha sempre il timore che il personaggio di partenza venga snaturato o addirittura rovinato. in questo caso trovo che il risultato finale sia più che discreto. tecnicamente e visivamente è un gran bel film e per chi ama questo genere, e non solo Capitan Harlock, è un bel vedere.

venerdì 17 gennaio 2014
one_more_moment

eravamo in 8. nessuno aveva letto nulla prima della visione. 5 erano dei quasi "fan" di capitan Harlock e 3 a malapena lo conoscevano di nome. il film non é piaciuto a nessuno. abbiamo passato il resto della serata in un pub a ridere dello spettacolo cui avevamo assistito.    per riassumere: tutti abbiamo trovato la grafica molto buona, davvero azzeccata, per quanto [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 gennaio 2014
tonimorris

Il regista giapponese Shinji Aramaki, dopo trentasette anni dalla sua comparsa in televisione, porta al cinema uno degli eroi dei cartoni animati che alla fine degli anni Settanta appassionarono grandi e piccini: il mitico Capitan Harloch. Intendiamoci subito, i personaggi che vediamo sul grande schermo sono lontani anni luce da quelli creati dal maestro del manga, Leiji Matsumoto; d'altra parte [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 marzo 2017
fatamorgana

E' un ottimo film d'animazione che potrebbe preludere ad un un film vero e proprio (come mi auguro). Quello che, a mio avviso, lo rende poco credibile è la traduzione italiana che non rispecchia esattamente quella originale (peccato: vogliamo sempre strafare e, alla fine, facciamo male). I disegni sono così perfetti da sembrare veri e la figura di Capitan Harlock è decisamente [...] Vai alla recensione »

martedì 6 gennaio 2015
Danpol

Un film sul quale c'è decisamente poco da scrivere... all'inizio la scena dello speronamento da parte dell'Arcadia ai danni di una nave della flotta nemica lascia intravedere una connotazione epica che ingolosisce e stimola a proseguire la visione, ma in realtà il film abbandona ben presto ogni velleità per sprofondare completamente sotto l'aspetto narrativo, ingoiato da una trama delirante e ridondante, [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 febbraio 2014
DUENDA

LA TENEREZZA DI HARLOCK (Recensione personale) Capitan Harlock approda in italia nel 1979, dopo Goldrake e Mazinga. Quando debutta sul piccolo schermo nella versione Anime Giapponesi, la sua Alkadia(Arcadia) non esce da una nuvola nera, il suo volto è meno cupo, il suo saluto è accompagnato da un sorriso gentile, il suo equipaggio divertente, ma ugualmente suscita una certa sorta di scandalo e [...] Vai alla recensione »

domenica 26 gennaio 2014
Melvin II

 CAPITAN HARLOCK è un film d'animazione in computer grafica del 2013 diretto da Shinji Aramaki e scritto da Harutoshi Fukui basato sull'omonimo manga di Leiji Matsumoto. Il film è stato distribuito nei cinema giapponesi a partire dal 7 settembre 2013, mentre in Italia è stato presentato fuori concorso alla 70ª Mostra internazionale d'arte cinematografica [...] Vai alla recensione »

martedì 14 gennaio 2014
Joel91

Capitan Harlock è un personaggio nato dalla mente di Leiji Matsumoto, dapprima come manga, poi come anime prodotta nel 1978, per risorgere nel 2013 come lungometraggio in computer grafica. Appartenente a quell'onda di "giapponesismo" dalla dubbia abilità grafica ma dalla certa appartenenza storica, forgiata grazie alla creazione di simboli come "Mobile Suit Gundam", [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 gennaio 2014
j.l.picard

Non sono delusa da questo ignobile film, sono profondamente INDIGNATA e veramente ARRABBIATA!!! Ma come si permettono gli ideatori di questo obbrobrio, di trasformare un eroe romantico in un terrorista fuori di testa. Come si permettono di offendere non solo tutti gli appassionati del cartone originale, ma cosa ben più grave, di offendere la figura di Capitan Harlock annichilendo tutte le sue connotazioni [...] Vai alla recensione »

domenica 15 giugno 2014
ndkcfl

Mi avevano consigliato questo film dicendo che era carino. Appena iniziato ho scoperto che non c'erano attori, ma personaggi fatti al computer e già questo mi ha irritato. Mi sono detta "va be', diamogli una possibilità" e ho continuato la visione cercando di capire la trama, ma proprio quando credevo di aver afferrato qualcosa, non ci capivo più niente di nuovo. [...] Vai alla recensione »

martedì 6 gennaio 2015
Danpol

Un film sul quale c'è decisamente poco da scrivere... all'inizio la scena dello speronamento da parte dell'Arcadia ai danni di una nave della flotta nemica lascia intravedere una connotazione epica che ingolosisce e stimola a proseguire la visione, ma in realtà il film abbandona ben presto ogni velleità per sprofondare completamente sotto l'aspetto narrativo, [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 settembre 2013
Peer Gynt

Film tecnicamente pregevole, che a 37 anni di distanza dal manga originale di Leiji Matsumoto (arzillo 75enne presente in sala il 3 settembre 2013 al Palazzo del cinema del Lido di Venezia e a lungo applaudito), ci presenta il famoso pirata dello spazio, Capitan Harlock, in 3D e computer grafica. Varie differenze nella storia rispetto a quella originale e una certa assenza del protagonista dal proscenio [...] Vai alla recensione »

domenica 5 gennaio 2014
xXSeldonXx

In un lontano futuro... o in un passato non troppo remoto, l'umanità vive sparsa su diversi pianeti, mentre la Terra è stata dichiarata luogo inviolabile dalla Gaia Sanction, l'organizzazione che è riuscita a porre fine alla guerra scoppiata tra le colonie, tutte desiderose di rimetter piede sul pianeta azzurro, ormai incapace di sostenere il ritorno di un così grande numero di profughi.

domenica 5 gennaio 2014
Mr. R

Produzione visibilmente di alto livello, da far impallidire di vergogna la CG di origine ammmeregana. Trama oscura e per niente banale, infarcita di antimondialismo ed antiglobalismo, esaltazione dell'individuo in chiave superomistica nicciana ed inviti espliciti a combattere l'omologazione culturale (quasi a leggere un messaggio nemmeno tanto nascosto contro il sinoamericanismo).

giovedì 2 gennaio 2014
tiaulicchiu

Per me che vivo "sotto la bandiera" di Capitan Harlock da 30 anni risulta difficile essere neutrale nello scrivere una recensione ad un film a lui dedicato. E, comunque, al di là di questioni personali, ritengo che sia stato difficile scegliere una sceneggiatura che presentasse un simile personaggio senza incadere nei classici stereotipi e che si attenesse alla caratterizzazione datagli anta anni fa. [...] Vai alla recensione »

domenica 5 gennaio 2014
pappardella ai funghi

SPACE PIRATE CAPTAIN HARLOCK, tutto sommato, potrebbe essere considerato un buon film. Tecnicamente magnifico, immagini spettacolari (specie quelle dei combattimenti) e una storia che scorre bene senza grossi intoppi narrativi. I soldi (tantissimi) spesi dalla toei sono quindi davvero ben spesi e il film può essere senza dubbio promosso e pure con un voto alto.

domenica 5 gennaio 2014
Mr. R

Produzione visibilmente di alto livello, da far impallidire di vergogna la CG di origine ammmeregana. Trama oscura e per niente banale, infarcita di antimondialismo ed antiglobalismo, esaltazione dell'individuo in chiave superomistica nicciana ed inviti espliciti a combattere l'omologazione culturale (quasi a leggere un messaggio nemmeno tanto nascosto contro il sinoamericanismo).

lunedì 6 gennaio 2014
brian77

Bisognerà sopportare l'elogio dei vari fans, ma questo film è di una lentezza insostenibile e ingenera un tedio mortale. Al confronto Manoel de Oliveira fa action scatenati.

martedì 29 aprile 2014
Liuk

Sul piano tecnico niente da dire, uno sforzo di computer grafica veramente impressionante. Il lato trama é invece uno sfacelo: la storia non ha nessuno senso ed i personaggi non sono caratterizzati. Penso che fare peggio sarebbe stato veramente difficile. Una perla peró ci rimane da ricordare: i cattivi sfoggiano la loro super arma segreta per distruggere l'Arcadia che se ne esce [...] Vai alla recensione »

mercoledì 8 gennaio 2014
Filmslove

Questo film è ottimo in fatto di animazione, ma nella storia ci sono troppe battaglie abbastanza lente e ripetitive, levando questo resta comunque un ottimo film che merita di essere visto.

lunedì 6 gennaio 2014
zio tibia

Avevo un buon ricordo di Capitan Harlock, pirata spaziale silenzioso e romantico che da bambino mi affascinava con la sua cicatrice e il suo mantello nero e il vessillo con il teschio. Sono andato in sala sperando di dare una rinfrescata a quei ricordi e ne sono uscito più che deluso, irritato. Irritato per una sceneggiatura sconclusionata e inconsistente, con dei buchi grandi come i crateri di cui [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 gennaio 2014
opidum

mentre la storia è un pò difficile da capire. decisamente molto dark come film. non saprei dire se sia un film per bambini. credo che comunque piacerà di più ai maschietti che alle femminucce.

domenica 27 aprile 2014
LICA71

Ho capito: gli sceneggiatori non hanno mai visto il manga originale! Altrimenti come spiegare il totale travisamento delle caratteristiche originali della serie di Capitan Harlock? Il capitano era il classico "lupo solitario", duro, vendicativo e allo stesso tempo sentimentale. Che dire poi dell'equipaggio? Raffazzonato al punto giusto. E le Mazoniane che davano un tocco sensuale e allo stesso tempo [...] Vai alla recensione »

martedì 14 gennaio 2014
wirealtervista

Mi è piaciuta molto la grafica di questo film animato, ho 38 anni e davvero non ho mai visto capitan harlock in gran forma come in questo film ... e che dire dell'arcadia stupenda e magnifica così imponente immersa in colori tetri che ci immergono totalmente nell'ambientazione del vecchio cartone. Che dire della storia ... che alla fine del primo tempo mi sono chiesta ma che [...] Vai alla recensione »

martedì 7 gennaio 2014
Nick16

Non conosco la serie, ma il film mi ha davvero deluso: la grafica è bella ma non basta per sostenere la trama. Intanto se un film porta il nome di un personaggio esso dovrebbe essere il protagonista, cosa che qui non accade visto che questo compito affidato a Yama, un personaggio senza spessore e che cambia fazione manco fosse l'Italia durante la 2 guerra mondiale.

giovedì 2 gennaio 2014
Harloch74

Devo essere sincero,essendo Harlock da sempre il mio personaggio preferito e previlegiando (probabilmente per ragioni anagrafiche) nettamente l'animazione classica rispetto a quella realizzata in computer grafica,guardavo a questa produzione con sospetto,aspettandomi un "videogiocone" tecnicamente fatto bene ma freddo e impersonale con una storia fatta più per compiacere i teen [...] Vai alla recensione »

giovedì 29 maggio 2014
aldolg

L'essenza del racconto è il desiderio di verità da parte dei singoli e da parte dei popoli. L'Harlock,  voluto nel film, defilato e immortale (Matsumoto docet), non è semplicemente un essere umano, ma qualcosa in più, un avatar che attraverso la libertà, conquistata con sacrifici immensi, porta l'uomo ad attuare questa sua costante ricerca [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 maggio 2014
veritasxxx

Immagini spettacolari, buona caratterizzazione dei personaggi...ma la trama, che papocchio! Comunque alla cassa mi hanno regalato la benda del capitano, se c'é qualche guercio, mi contatti pure...

domenica 2 marzo 2014
no_data

tetro..cupo..dark...ricrea l'atmosfera del cartone ampliandola con gli effetti speciali.....mette forse molto in primo piano L'Arcadia (immensa) sacrificando però troppo capitan harlock.

giovedì 9 gennaio 2014
g_andrini

Non è un capolavoro, ma risulta interessante sotto vari aspetti. E' una animazione che descrive un po' il mondo d'oggi, con le guerre che hanno funestato il pianeta che viviamo.

mercoledì 21 gennaio 2015
jacklucas1979

domenica 4 gennaio 2015
Angelomazzei

Da vedere. Ottimo lungometraggio di animazione, come ormai solo in Giappone, Belgio e Usa, sanno fare. Una bella storia, piena di caratteri impressionanti, una buona qualità grafica, una trama non lineare. Ricca di sentenze etiche, colori cupi che lasciano però intravedere un domani di colori e nuova vita. Cenni ambientalisti, richiami a mitologia classica, pizzichi di wagnerismo.

martedì 28 gennaio 2014
TheMaster

Prima di esternare i miei pareri sul suddetto film mi sento di fare una premessa : In Giappone c'è un altra visione del cinema, un'altro stile, un'altra filosofia e non a tutti gli occidentali questo va a genio. Questo per dire che questa pellicola ha uno stampo palesemente nipponico e forse è per questo che in Occidente è stato accolto abbastanza negativamente.

domenica 26 gennaio 2014
no_data

Sono concorde sul fatto che non sia il Capitano a cui siamo abituati o che ricordavamo nei nostri sogni più sopiti, tuttavia devo dire che non mi è affatto dispiaciuto il film in sé, partendo dal fatto che sarebbe stata necessaria un mente aperta a nuove interpretazioni e ben sapendo che (vista la scia ed i remake low quality che oggi ci propinano) non avrei gustato il mio vecchio Harlock cosi come [...] Vai alla recensione »

sabato 25 gennaio 2014
al556d

mi sono permesso di dare 5 stelle per la grafica,ma se dovessi recensire solo la trama darei tre massimo quattro stelle:la trama è complessa. Capitan Harlock che dovrebbe essere il protagonista per me viene messo in secondo piano dando spazio a "storie" secondarie.apparte questo particolare credo che il film sia più che guardabile. Consigliato

sabato 11 gennaio 2014
Seaty

Il film mi è piaciuto molto, effetti speciali e accorgimenti tecnici studiati in modo accurato, tanto che molti aspetti fantascientifici possono risultare addirittura plausibili, trama non troppo lineare ed originale, ma con una giusta dose di argomenti e colpi di scena. 

mercoledì 8 gennaio 2014
Francesca72

Visivamente favoloso. Richiama esattamente il cartone animato della fine anni 70. Gotico come dovrebbe essere e l'Arcadia è straordinaria. La storia non è nessuna di quelle delle serie tv ma una a sè stante. Non una storia meravigliosa e i dialoghi sono proprio da cartone animato giapponese, a volte un pò bambineschi a volte dando per scontato che tu sappia cose che non sai.

domenica 5 gennaio 2014
Darkangel95

Premetto che mi avvicino al mondo di capitan Harlock per la prima volta senza aver mai visto la serie originale quindi effettivamente non so quanto c'entri con quest'ultima ma preso come singolo film,personalmente ho trovato quest'opera epica e sorprendente. Niente trama stavolta,neanche un mero riassunto perchè credetemi sulla parola,per tutta la sua durata il film sorprende e stravolge [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 maggio 2014
Kyotrix

Premetto che dell'anime jappo che guardavo da bambino non ricordo più nulla. Parlando di questo film in se, tralasciando la grafica buona ma non convincente nei personaggi e soprattutto nei volti troppo statici, il problema sono i soliti e continui discorsi "profondi e filosofici" orientali che ti estraneano dal film. Se la trama di base poteva essere interessante, sviluppata così [...] Vai alla recensione »

domenica 27 aprile 2014
LICA71

Ho capito: gli sceneggiatori non hanno mai visto il manga originale! Altrimenti come spiegare il totale travisamento delle caratteristiche originali della serie di Capitan Harlock? Il capitano era il classico "lupo solitario", duro, vendicativo e allo stesso tempo sentimentale. Che dire poi dell'equipaggio? Raffazzonato al punto giusto. E le Mazoniane che davano un tocco sensuale e allo stesso tempo [...] Vai alla recensione »

martedì 11 febbraio 2014
folgore94

imperdibile

martedì 4 febbraio 2014
nataku

La grafica è impressionante ! Vale la pena vederlo solo per la minuzia di particolari creati con la grafica ! La storia è semplice e Harlock si vede poco ma quel tanto che basta per evocare l'epicita' del personaggio :) Bella la scena in cui si mostra il lato umano del capitano :) 

FOCUS
INCONTRI
mercoledì 4 settembre 2013
Gabriele Niola

Capitan Harlock in computer grafica non si era mai visto, ci ha pensato Shinji Aramaki (massimo esperto del cinema nipponico nel campo di esoscheletri e mecha) a portarlo in vita con un progetto mastodontico da 30 milioni di dollari imbastito dalla Toei Animation con il beneplacito e la supervisione di Leiji Matsumoto, creatore del personaggio e autore di molte delle produzioni precedenti in materia.

Frasi
"Ogni istante che si ripete è eterno. Questa è la libertà!"
Una frase di Capitano Harlock (voce nella versione originale) (Shun Oguri)
dal film Capitan Harlock - a cura di Rossella
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

2977, al comando dell'Arcadia Capitan Harlock lotta per riportare sulla Terra 500 miliardi di umani sparsi sulle colonie galattiche. Problema, la Coalizione di Gaia ha dichiarato la Terra un santuario invalicabile, facendo di Harlock, codice 00999, il nemico pubblico. Forse, la salvezza si chiama Logan, fratello minore del capo della flotta di Gaia Ezra: Logan sale sull'Arcadia per assassinare Harlock, [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

I ragazzi degli anni '80 esulteranno: è tornato, addirittura in 3d, il Capitan Harlock della serie tv prodotta dalla giapponese Toei Animation trasmessa da noi per la prima volta alla fine degli anni '70. Tratto dall'omonimo fumetto manga di Leiji Matsumoto, il cartoon di Shinji Aramaki ripresenta l'eroico pirata dello spazio con mantello, capello folto e cicatrice a sfigurare il viso da bambino tipico [...] Vai alla recensione »

Luca Raffaelli
La Repubblica

In un lontano futuro milioni e milioni di terrestri abiteranno altri pianeti senza coltivare la speranza di tornare su quello d'origine. La Coalizione Gaia (un'entità di governo universale) ha infatti deciso di trasformare la Terra in un santuario impenetrabile. Nessuno osa infrangere la legge e sfidare la potente forza militare che ha il compito di farla rispettare.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati