Il posto delle fragole news

Film 1957 | Drammatico +16 95 min.

Regia di Ingmar Bergman. Un film Da vedere 1957 con Bibi Andersson, Max von Sydow, Ingrid Thulin, Victor Sjöström, Gunnar Björnstrand. Cast completo Titolo originale: Smultronstället. Genere Drammatico - Svezia, 1957, durata 95 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,74 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

ALTRE NEWS
PRIME VIDEO
giovedì 19 novembre 2020
Andrea Fornasiero

Dal ricchissimo catalogo della piattaforma ecco una selezione di titoli che rispecchia un po' tutti i gusti, dalle novità agli evergreen, da Oriente a Occidente, dal genere agli autori. Scopri i film »

FOCUS
giovedì 12 marzo 2020
Pino Farinotti

L'idea nasce da un mio editoriale per i cento anni dalla nascita di Federico Fellini, dove definivo il regista "l' artista italiano del novecento". Una leadership emersa da ragionamenti e confronti di generi e di influenze.

FOCUS
domenica 19 maggio 2019
Roy Menarini

Il potere della cinefilia e della memoria. Avrebbe potuto anche intitolarsi così, Dolor y Gloria di Pedro Almodóvar, sorprendente meraviglia della tarda maturità - sorprendente non perché il regista non ci abbia già fornito prove maiuscole in passato [...]

CELEBRITIES
lunedì 15 aprile 2019
Pino Farinotti

Un mio assunto, ma non solo mio, è che il decennio del cinema più grande sono gli anni Cinquanta. Ho scritto un libro in questo senso, mi limito all'affermazione. Fra tanta qualità, di Hollywood, nostra, francese, occidentale in generale, giapponese, [...]

FOCUS
lunedì 19 novembre 2018
Pino Farinotti

La BBC, il network inglese, ha una sezione "Culture", che periodicamente stila classifiche di cinema. È recente quella riferita ai film in lingua non inglese. Attraverso le valutazioni di 209 specialisti di 43 nazioni ha prodotto una lista di 100 titoli. [...]

FOCUS
lunedì 17 luglio 2017
Pino Farinotti

Bengt Ekerot, chi era costui? Davvero non so in quanti risponderebbero a questa domanda, eppure trattasi di uno dei nomi più importanti della storia del cinema. Una volta partecipavo a un convegno, qualcuno lanciò l'idea di scegliere un fotogramma, [...]

FOCUS
lunedì 13 giugno 2016
Pino Farinotti

È arrivato nella sale, restaurato, Un americano a Parigi. Parto da una mia personale gerarchia dei film, cinque titoli. Una classifica che ho elaborato anche come risposta di getto a chi me la chiedeva.

FOCUS
domenica 27 aprile 2014
Roy Menarini

Ci si può congedare dalla vita e dal cinema con un titolo più giulivo di Aimer, boire et chanter (Amare, bere e cantare), come ha fatto Alain Resnais? E si può salutare il mondo, consapevoli di essere malati, realizzando un film più spensierato e vitale [...]

FOCUS
giovedì 28 novembre 2013
Rossella Farinotti e Roberto Rup Paolini

La vita non è come l'hai vista al cinematografo: la vita è più difficile" (Nuovo Cinema Paradiso, 1988). Ci sono luoghi dove la realtà viene lasciata alle spalle, per poco tempo, ma accade. Il cinema è l'esempio più tangibile: è chiuso, quando si spengono [...]

FOCUS
domenica 2 settembre 2012
Pino Farinotti

La settimana scorsa ho analizzato i 10 film migliori di tutte le epoche secondo la classifica dettata dal magazine "Sight and Sound", che farebbe testo. La riproduco. 1. La donna che visse due volte (Hitchcock, 1958) 2.

FOCUS
lunedì 30 maggio 2011
Pino Farinotti

L'intrigo è annodato e complesso, anzi, è doppio. In poche parole sarebbe questo: Ingmar Bergman non è figlio di Erick, il padre ufficiale, diciamo così. Erick si sarebbe "appropriato" del neonato per toglierlo da una situazione imbarazzante: tale Hedvig [...]

FOCUS
lunedì 29 novembre 2010
Pino Farinotti

Sul Corriere della sera, un critico di grande autorevolezza, soprattutto di grande competenza, riferendosi alla rassegna su John Huston a Torino ha scritto: "... mostrare quei film si rischia l'effetto shock (per la troppa bellezza) e soprattutto [...]

FOCUS
venerdì 5 febbraio 2010
Pino Farinotti

Puntata 50 Ci sono nelle arti epoche, artisti e opere che hanno inventato, determinato cambiamenti, prodotto trasformazioni. Parlo di letteratura, di arti figurative, anche di cinema. Il discorso è molto largo naturalmente.

FOCUS
venerdì 27 febbraio 2009
Pino Farinotti

Premessa Questa è una storia – poconormale - del cinema. Aggiungo una didascalia che mi riguarda "dalla parte del pubblico", che non significa "chiave volgare", significa chiave rispettosa, perché non esiste, davvero non esiste, in tutto il tempo del [...]

FOCUS
lunedì 26 maggio 2008
Pino Farinotti

Un capolavoro Una corrente di giudizio, forte, pone La donna che visse due volte (Vertigo), al vertice delle classifiche dei film di ogni epoca. Quando si dice "classifica", occorre porre molta attenzione.

NEWS
martedì 31 luglio 2007
Pino Farinotti

Se ne vanno due maestri Bergman e Antonioni. Un'uscita quasi contemporanea. Ricordo una vicenda simile esattamente trent'anni fa. Charlie Chaplin e Howard Hawks se ne andarono così, vicinissimi. E Chaplin purtroppo vampirizzò Hawks.

NEWS
lunedì 30 luglio 2007
Pino Farinotti

Un addio doloroso Il primo pensiero è: e adesso? Credo di poter estendere a molti, se non a tutti, questo primo sentimento: ci sentiamo meno tutelati. Non c'è dubbio che Bergman sia uno di quegli artisti generali che non fanno parte di una sola disciplina, [...]

NEWS
lunedì 30 luglio 2007
Chiara Renda

Ha perso la sua partita a scacchi Se ne va uno dei massimi rappresentanti del cinema d'autore europeo: Ingmar Bergman, regista svedese vincitore di tre Oscar (nel '61 per La fontana della vergine, nel '62 per Come in uno specchio e nell'84 per Fanny [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati