Advertisement
Bad Boys for Life torna sulla vetta di un box office in chiara difficoltà

Completano il podio Gli anni più belli di Muccino e il premio Oscar Parasite, arrivato a 5,2 milioni di euro complessivi.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Martin Lawrence (55 anni) 16 aprile 1965, Francoforte sul Meno (Germania) - Ariete. Interpreta Il detective Marcus Burnett nel film di Adil El Arbi, Bilall Fallah Bad Boys for Life.
venerdì 28 febbraio 2020 - Box Office

Sono giorni difficili per il cinema italiano ma le iniziative per tenerlo a galla non mancano. Nexo, ad esempio, ha deciso di tenere in sala tutta la settimana l’episodio del Commissario Montalbano Salvo Amato, Livia Mia, andando quindi oltre i tre giorni “evento”, tipici della programmazione Nexo. Bad Boys for Life (guarda la video recensione) intanto si prende la vetta di un box office azzoppato con 34mila euro e supera finalmente il milione complessivo. Gli anni più belli (guarda la video recensione) segue a ruota con 32mila euro ed è oramai prossimo ai 5 milioni (a spanne Muccino ha perso circa 2 milioni di euro per la questione Coronavirus), mentre a completare il podio c’è Parasite (guarda la video recensione) con 20mila euro e un totale di 5,2 milioni. 
 

Tutti gli altri film in classifica chiudono con meno di 20mila euro la giornata di ieri, tra i totali da aggiornare segnaliamo i 300mila euro di Cattive acque (guarda la video recensione), i 245mila euro di Memorie di un assassino (guarda la video recensionee i 7,3 milioni di Odio l’estate (guarda la video recensione), altro titolo che avrebbe facilmente raggiunto gli 8 milioni.
Andrea Chirichelli, MYmovies.it

Inizia oggi uno dei più tristi e poveri weekend degli ultimi anni, ma la domanda da farsi è: quand’anche le sale riaprissero con i nuovi film, la gente ci andrebbe? 

BOX OFFICE MONDO
3600 sale a disposizione dovrebbero bastare a L’uomo invisibile, per prendersi la vetta del mercato americano e sarebbe la prima volta che un horror ottiene il primo posto dai tempi It: Capitolo 2 (guarda la video recensione). La buona tradizione di Blumhouse nel genere e la popolarità ottenuta da Elisabeth Moss in The Handmaid’s Tale (guarda la video recensione) e Mad Men, dovrebbero spingere il film attorno ai 30 milioni di dollari già nel primo weekend di programmazione.
 
Subito dietro gli analisti vedono ancora Sonic – Il Film (guarda la video recensione), che ha abbondantemente superato i 100 milioni di dollari e Il richiamo della foresta. Entrambi i titoli dovrebbe chiudere il weekend con circa 15 milioni di dollari raggiungendo rispettivamente quota 130 e 50 milioni di dollari. 

Grande sorpresa della settimana, Impractical Jokers: The Movie, verrà proiettato in quasi 2000 sale e dovrebbe quindi irrompere nei piani alti della classifica: gli analisti prevedono almeno 3 milioni di dollari d’incasso nel weekend, cifra che dovrebbe bastare per ottenere la presenza nella top 5. Jumanji: The Next Level (guarda la video recensione) dovrebbe resistere in top ten, trascorrendovi così la 12esima settimana consecutiva. Parasite (guarda la video recensione) è invece a mezzo milione da quota 50 milioni, dopo 19 settimane di presenza nei cinema americani. 

Box Office Italia del 27/02/2020
1. Bad Boys for Life: Euro 34.557
2. Gli anni più belli: Euro 32.800
3. Parasite: Euro 20.945
4. Il richiamo della foresta: Euro 17.099
5. Cattive acque: Euro 10.394
6. Sonic - Il film: Euro 8.965
7. La mia banda suona il pop: Euro 7.512
8. Il testimone dello sposo: Euro 4.255
9. Memorie di un assassino - Memories of Murder: Euro 4.164
10. Odio l'estate: Euro 3.996


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati