Nymphomaniac - Volume 2

Acquista su Ibs.it   Dvd Nymphomaniac - Volume 2   Blu-Ray Nymphomaniac - Volume 2  
Un film di Lars von Trier. Con Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård, Stacy Martin, Willem Dafoe, Mia Goth.
continua»
Titolo originale Nymphomaniac - Volume II. Drammatico, durata 123 min. - Danimarca 2014. - Good Films uscita giovedì 24 aprile 2014. - VM 18 - MYMONETRO Nymphomaniac - Volume 2 * * * 1/2 - valutazione media: 3,71 su 40 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato assolutamente sì!
3,71/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * * 1/2 -
 pubblico * * * - -
Secondo episodio del crudo racconto della vita sessuale di Joe.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una lunga seduta psicoanalitica in cui, con sadomasochistica lucidità, Von Trier si mette a nudo
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Joe prosegue la narrazione della sua vita in rapporto con la sessualità mentre l'anziano Seligman la ascolta suggerendo, talvolta, inattesi paralleli. Apprendiamo così che il blocco dell'orgasmo con cui si chiudeva il primo volume continua e Jerome è, obtorto collo, costretto ad accettare che Joe cerchi altri uomini per trovare soddisfazione. Questo però non impedisce che nasca un figlio la cui presenza non contribuirà però a cementare la coppia. Tra esperienze con africani ed esplorazioni del proprio versante masochistico, Joe scoprirà anche l'interesse per un rapporto lesbico.
Quando un film viene diviso dal suo autore in due parti a causa della lunghezza il rischio che si corre è quello di non valutarlo come un'opera unica come invece è. Perché di fatto Von Trier prosegue il percorso iniziato con il Volume 1 semmai forzando ancor più gli elementi già messi in gioco. A partire dai nomi. Perché il fatto che la protagonista si chiami Joe e che partecipi (per poco tempo) a riunioni di sex addicted dovendosi presentare prima di prendere la parola non può non richiamare alla memoria l'alcolista protagonista di My Name is Joe di Ken Loach. E se il perfido Von Trier avesse volutamente affibbiato al suo quasi incolore e introverso ascoltatore Seligman il nome dello psicologo teorico dell'apprendimento dell'ottimismo e ideatore del concetto di impotenza appresa? Quello che è certo è però che il regista danese ci fornisce un'esplicita autocitazione presa di peso da Antichrist e ricontestualizzata nella storia di Joe. Di lei seguiamo il lucido percorso di ricerca del superamento della solitudine mettendo ogni volta alla prova la capacità di sottomissione alle esperienze più umilianti con l'intenzione di separare il sesso dal sentimento.
Ancor più che nella prima parte Von Trier si diverte a provocare fino a sfiorare la blasfemia per poi ritrarsi o a creare arditi paralleli tra la storia della religione e le impostazioni che Joe ha dato alla propria vita. Ma la provocazione non può (e forse non vuole) nascondere ciò che appare sempre più evidente: tutti i suoi film ma questo più di tutti costituiscono una lunga seduta psicoanalitica in cui con sadomasichistica lucidità si mette a nudo. Perché Lars è Joe, così come è Seligman. È un narratore che ama ascoltarsi, è un affabulatore in cui invenzione e dati di realtà finiscono con l'intrecciarsi ma è anche colui che cerca di sublimare le proprie pulsioni con la cultura e la citazione alta. È l'intellettuale che non ha ancora deciso se sia meglio tagliarsi le unghie delle mani a partire dalla destra o dalla sinistra ma che conosce bene (forse perché li ha visti in se stesso) i lati oscuri dell'essere umano. Tenendo però sempre fermo un principio caratteriale inalienabile che ha attribuito ai suoi personaggi femminili (anche a quelli apparentemente più passivi): l'autodeterminazione. Joe è una di loro.


In occasione della 71ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia è stata presentata (sezione fuori concorso) la Director's Cut Long Version di Nymphomaniac - Parte 2 con una durata di 180 minuti.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
NYMPHOMANIAC - VOLUME 2
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
Wuaki.tv
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Premi e nomination Nymphomaniac - Volume 2 MYmovies
* * * * *

Nymphomaniac, quando il regista uccide sé stesso

sabato 26 aprile 2014 di xXSeldonXx

Si può recensire un film di Lars von Trier? Mmh, difficile dare un voto: siamo di fronte ad una concezione del cinema quasi unica e che poco si presta a giudizi di forma... Piuttosto si può provare ad analizzarlo, tenendo ben presente le altre opere del regista. Ovviamente, nel fare questo, è impossibile non incappare in qualche spoiler; quindi tanto vale non cercare nemmeno di evitarli. Il lettore che non mi abbia già abbandonato è dunque avvisato: rischio continua »

* * * * -

Lars von trier potente e sviscerante

venerdì 25 aprile 2014 di simonìca

Con Nymphomaniac vol 2, Lars Von Trier esaspera quello che è il suo linguaggio, moltiplicando la sua potenza ed obbligando lo spettatore a prendere ogni cosa solo ed esclusivamente di pancia, senza dargli tempo di digerire ed assorbire. Le parti "di poesia" del primo film si fanno sempre più rade (Joe stessa rimprovererà Seligman di non riuscire più nelle sue digressioni tanto erudite quanto poetiche), lasciando invece spazio alla realtà nuda e cruda. In altri termini si potrebbe dire che se nel continua »

* * * * -

Sinceramente, lars. ii

lunedì 7 aprile 2014 di cirokisskiss

 Il secondo volume amplifica ulteriormente la caratteristica filosofica/intellettualoide che permette di sfruttarla come veicolo di ulteriore sperimentazione registica, spesso stuzzicata da curiosi estratti documentaristici e non, che suggestionano e stimolano un certo senso di arguzia e inusuale ironia, centralizzando anche una conflittualità implicita tra i due interlocutori che si confessano antipodi, l'onnisciente e la grezza sapienza dell'esterno. Forzando la mano su una continua »

* * * - -

La ninfomania è tenebra e muore all'alba

mercoledì 30 aprile 2014 di ADELIO

Il film è naturalmente un crescendo evolutivo della condizione di dipendenza dalla ninfomania, ma quel che disturba non sono tanto le scene di esplicita violenza tra bondage e il masochismo, quanto l’inutilità di alcuni passaggi del tutto gratuiti. Il solito Von Trier che deve stupire con combinazioni, analogie, numerologie che nulla portano alla narrazione e restano autoreferenziali. Veramente insopportabile l’artificio della levitazione della protagonista bambina estasiata continua »

Seligman (rivolgendosi a Joe)
"Lei ha avuto migliaia di uomini..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Seligman
"All'inizio mi hai detto che il tuo unico peccato è quello di aver chiesto troppo al tramonto, che credo significhi che avresti voluto di più dalla vita. Eri un essere umano che chiedeva che i suoi diritti fossero rispettati, e più di questo, ERI UNA DONNA CHE LI DOMANDAVA!
[...] Pensi che se due uomini avessero adescato donne su un treno qualcuno avrebbe battuto ciglio?
O se un uomo avesse condotto una vita come la tua?
E la storia a proposito della signora H. sarebbe risultata assolutamente banale se tu fossi stata un uomo e la tua preda una donna.
Quando un uomo abbandona i suoi figli a causa del desiderio sessuale, lo accettiamo con una smorfia, ma tu, come DONNA, hai dovuto sopportare il peso della colpa, una colpa che non potrà mai essere dimenticata.
E tutto insieme, tutta la colpa e il risentimenti che si sono accumulati dentro di te sono diventati troppo da sopportare. E hai reagito in maniera aggressiva come se fossi stata un uomo devo dire. E hai combattuto. Hai combattuto contro il genere che ti ha oppresso e mutilato uccidendo te e milioni di altre donne!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Joe
Forse l'unica differenza tra me e gli altri è che ho sempre voluto di più dal tramonto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Nymphomaniac - Volume 2

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 4 novembre 2014

Cover Dvd Nymphomaniac - Volume 2 A partire da martedì 4 novembre 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Nymphomaniac - Volume 2 di Lars von Trier con Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård, Stacy Martin, Willem Dafoe. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Nymphomaniac. Vol. 2 (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Nymphomaniac - Volume 2

GALLERY | Le foto della sesta giornata della rassegna.

Applausi per il Giovane favoloso

martedì 2 settembre 2014 - a cura della redazione

71. Mostra del Cinema, applausi per il Giovane favoloso La sesta giornata della Mostra del Cinema ha visto sfilare sul red carpet i protagonisti de Il giovane favoloso di Mario Martone, ma anche Lisa Cholodenko e Frances McDormand per Olive Kitteridge. Per Nymphomaniac (Volumi I e II) - presentato senza censure Fuori concorso - sono arrivate al Lido Charlotte Gainsbourg e Uma Thurman. Guarda la fotogallery »

   

Gioco dialettico alla De Sade

di Alessandra Levantesi La Stampa

In Nymph()maniac 2, che del numero 1 rappresenta non un secondo capitolo ma il secondo tempo, Joe infilata nel lettuccio della monacale camera di Seligman - il gentile signore che l'ha raccolta contusa e priva di sensi dalla strada - prosegue il racconto della sua peculiare educazione sessuale. Il rapporto con Jerome, una gravidanza, la caduta a picco del piacere, l'irrequieto tentativo di recuperarlo attraverso un'inesausta, promiscua attività erotica; fino a ritrovare masochistica voluttà sotto i colpi di un torturatore prezzolato. »

Torna Von Trier, vietato ai minori

di Valerio Caprara Il Mattino

C'è spazio anche per la gag pornocomica nel secondo capitolo di «Nymphomaniac», indispensabile per giudicare con maggiore cognizione di causa la spasmodica e blasfema saga di Von Trier, stavolta comprensibilmente vietata ai minori di diciotto anni. Basta anticipare, infatti, che la sequenza culto, sconsigliata anche a un pudibondo pubblico adulto, presenta la protagonista Joe - che dalla biondina Martin è passata a carico recitativo della torpida Gainsbourg - alle prese con due giovanottoni neri che in erezione extended version bisticciano come se nulla fosse in dialetto africano su ciò che dovranno praticare alla volontaria e insaziabile partner. »

Il tormento e l'estasi

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

«Capii che nella società non c'era posto per me. E che in me non c'era posto per la società». La battuta chiave arriva nella seconda metà del film, ad accompagnare una vera e propria discesa agli inferi. Non del sesso, o meglio non solo del sesso, ma del crimine organizzato. Perché rifiutare le forme codificate e comunemente accettate della sessualità, significa esporsi anche a questo. Alla sopraffazione, al delitto, alla legge del più forte. Insomma al potere, che come ammoniva Jung, è l'opposto dell'amore. »

Pessimismo e citazioni nel saggio "serio" di Von Trier

di Roberto Nepoti La Repubblica

A un certo punto Seligman cita il paradosso di Zenone e dice a Joe: "Tu sei Achille e l'orgasmo è la tartaruga". Incapace di raggiungere il piacere, la donna continua la sua narrazione. E chi avesse scambiato il doppio film di Von Trier per un porno, dovrà ricredersi ancor di più. La seconda parte aumenta la sfumatura di pessimismo e la storia di Joe assume toni da noir, nell'episodio sadomaso e soprattutto nell'ultimo capitolo, quando la tragica eroina (la Gainsbourg anche nel racconto, oltreché nella sua "cornice") prende a bazzicare il mondo del crimine e progetta un omicidio. »

Nymphomaniac - Volume 2 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | xxseldonxx
  2° | simonìca
  3° | cirokisskiss
  4° | adelio
  5° | luca scial�
  6° | nerone bianchi
  7° | evildevin87
  8° | filippo catani
  9° | raysugark
10° | cinemalove
11° | nerone bianchi
12° | susyf
13° | ely57
14° | melvin ii
15° | hidalgo
16° | odisseus
17° | mauridal
18° | aleksandra czuba
19° | flyanto
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 24 aprile 2014
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità