Ricky - Una storia d'amore e libertÓ

Acquista su Ibs.it   Dvd Ricky - Una storia d'amore e libertÓ   Blu-Ray Ricky - Una storia d'amore e libertÓ  
Un film di Franšois Ozon. Con Alexandra Lamy, Sergi Lˇpez, MÚlusine Mayance, Arthur Peyret, AndrÚ Wilms.
continua»
Titolo originale Ricky. Commedia drammatica, durata 90 min. - Francia, Italia 2009. - Teodora Film uscita venerdý 9 ottobre 2009. MYMONETRO Ricky - Una storia d'amore e libertÓ * * 1/2 - - valutazione media: 2,85 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
2,85/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * * - -
 pubblico * * 1/2 - -
Quando Katie, una donna ordinaria, incontra Paco, un uomo ordinario, qualcosa di magico e di miracoloso avviene: una toria d'amore. Dalla loro unione nascerÓ un bimbo straordinario : Ricky.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un melodramma sociale tra Ken Loach e Cantet che si trasforma in una storia grottesca e fantastica
Nicola Falcinella     * * - - -

L'undicesimo lungometraggio del cineasta francese (coprodotto dall'italiana Teodora) parte con una donna che racconta allo psicologo l'abbandono da parte di un uomo spagnolo. ╚ Katie (la brava Alexandra Lamy) che vive in una periferia con la figlia Lisa e lavora in un laboratorio chimico. Un giorno sul lavoro incontra Paco (Sergi Lopez) ed Ŕ subito passione. Quando nasce il piccolo Ricky l'uomo, ormai trasferito nel piccolo appartamento con la compagna, pare tramutarsi nel convivente pigro e pantofolaio che delega tutto alla donna di casa. Il colpo di scena Ŕ l'apparire di macchie rosse che sembrano lividi sulla schiena del neonato mentre questi Ŕ affidato al padre. Katie comincia a dubitare di Paco finchÚ questi se ne va. La situazione si complica quando a Ricky spuntano due alette da pollo senza piume che crescono a vista d'occhio. All'iniziale sconcerto, soprattutto quando il bimbo viene trovato sopra un armadio, segue il tentativo di madre e sorella di assecondare i voli del "freak". FinchŔ sono tra le pareti di casa tutto va bene, ma quando la creatura decolla nel bel mezzo di un supermercato e si culla nell'aria tra i neon dell'illuminazione la cittadina si accorge della stranezza: "un bambino telecomandato!" esclama un avventore.
Un melodramma sociale tra Ken Loach e Cantet che si trasforma in una storia grottesca e fantastica. Peccato che la metafora non funzioni e il film, dalla confezione apprezzabile, si riveli alla fine un esercizio di stile un po' sterile. Del resto Francois Ozon, regista di Ricky passato nella prima giornata del concorso di Berlino, ai ricalchi di lusso ci aveva giÓ abituato da Sitcom a Gocce d'acqua su pietre roventi, da Swimming Pool ad Angel. Da possibile metafora di un rapporto d'amore involuto che produce una creatura anomala o della paura di generare mostri (alla Rosemary's Baby), l'espediente diventa curiositÓ quasi alla Elephant Man ma senza averne lo spessore. Cosý resta la sensazione che Ozon non abbia trovato il secondo scatto di fantasia per far volare anche la pellicola insieme al bambino.

Stampa in PDF

Premi e nomination Ricky - Una storia d'amore e libertÓ MYmovies
Ricky - Una storia d'amore e libertÓ recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * * - -

Un angelo ôtelecomandatoö

domenica 11 ottobre 2009 di Lisbeth

Ricky Ŕ una fiaba e come tale va letta, contenendo tutti i meccanismi dello schema di Propp rivisitati in chiave post-moderna// Equilibrio iniziale (inizio):la protagonista, Kate,operaia, abbandonata dal compagno, vive con la figlioletta Lisa una vita grigia e depressa di periferia, illuminata un bel giorno dallĺarrivo del nuovo amore, sentimentalmente e sessualmente abbastanza travolgente, Paco, conosciuto in fabbrica (o laboratorio, pare di prodotti chimici)// Rottura dell'equilibrio iniziale continua »

* - - - -

Una pellicola in volo? no, in picchiata!

sabato 8 febbraio 2014 di pedjolo

Di fronte a questa pellicola, bisogna confessarlo, si resta senza dubbio a bocca aperta. Si giunge ai titoli di coda, addolciti da musica e da una tanto banale quanto incomprensibile scena finale, pensando che forse si tratti di una parodia, di uno "scimmiottamento" di qualche serie cult, di un mito fantasy... No, niente di tutto ci˛. Ricky Ŕ l'inconsapevole neonato parodia di se stesso; se la fotografia e i doppiaggi (per quanto riguarda l'edizione italiana) possono sembrare elementi salvabili continua »

* - - - -

Una pellicola in volo? no, in picchiata!

sabato 8 febbraio 2014 di pedjolo

Di fronte a questa pellicola, bisogna confessarlo, si resta senza dubbio a bocca aperta. Si giunge ai titoli di coda, addolciti da musica e da una tanto banale quanto incomprensibile scena finale, pensando che forse si tratti di una parodia, di uno "scimmiottamento" di qualche serie cult, di un mito fantasy... No, niente di tutto ciò. Ricky è l'inconsapevole neonato parodia di se stesso; se la fotografia e i doppiaggi (per quanto riguarda l'edizione italiana) possono continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Ricky - Una storia d'amore e libertÓ adesso. »
Shop

DVD | Ricky - Una storia d'amore e libertÓ

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 19 gennaio 2010

Cover Dvd Ricky - Una storia d'amore e libertÓ A partire da martedì 19 gennaio 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ricky - Una storia d'amore e libertÓ di Franšois Ozon con Alexandra Lamy, Sergi Lˇpez, MÚlusine Mayance, Arthur Peyret. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd Ŕ in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet Ricky. Una storia d'amore e libertà è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Ricky - Una storia d'amore e libertÓ

APPROFONDIMENTI | Arriva in sala il nuovo film di Franšois Ozon, storia di un'infanzia fantastica che mette le ali.

Effetto infanzia

lunedý 5 ottobre 2009 - Marzia Gandolfi

Ricky: effetto infanzia Glaciale o rovente, (melo)drammatico o ironico, sotto la sabbia o bagnato in piscina, il cinema di Franšois Ozon, Ŕ molto personale, difficile da etichettare, difficilmente inquadrabile. Autore di numerosi corti e prolifico enfant terrible del cinema francese, esordisce in lungo nel 1998 con il provocatorio Sitcom seguito da Les amants criminels, mai distribuito in Italia. Artista poliedrico e discontinuo, singolare e inarrestabile, adatta per il cinema Gocce dĺacqua su pietre roventi, unĺopera teatrale scritta a diciannove anni da Rainer Werner Fassbinder (mai allestita o filmata dal maestro tedesco) e omaggia la suspense e le atmosfere di Sir Alfred Hitchcock con Swimming Pool.

Arriva a volo d'angelo sulle periferie della cittÓ źRicky╗ di Franšois Ozon

di Silvana Silvestri Il Manifesto

Lei Ŕ come un guerriero moderno. Vive nelle periferie, fa l'operaia. Si chiama Katie, ha una bambina che alleva da sola. Inforca il suo motorino come un cavallo e porta a scuola la figlia, poi la va a riprendere. Il casco che portano tutte e due Ŕ il simbolo di un'armatura con cui affrontano le giornate, pi¨ terribili della guerra dei trent'anni. L'appartamento senza ascensore in cima alle scale Ŕ come in cima a una torre da scalare ogni volta. Alla piccola Lisa non sfugge niente, impara le sottigliezze di quella guerra di sopravvivenza, pragmatica come la madre. »

Il miracolo di Ricky

di Paola Casella Europa

Quanto spazio siamo disposti a lasciare alla magia e all'imprevisto nella nostra vita quotidiana? ╚ questa una delle chiavi di lettura di un piccolo film indipendente, Ricky, diretto dall'enfant prodige del cinema francese Franšois Ozon (quello di Sotto la sabbia e Otto donne e un mistero) e presentato all'ultimo festival di Berlino. Un'operaia single con figlia a carico (Alexandra Lamy) vive la routine della fatica nella periferia parigina finchÚ nella sua esistenza rassegnata entra, a sorpresa, un collega di lavoro straniero (il franco-ispanico Sergi Lˇpez, giÓ visto in Una relazione privata): Ŕ passione istantanea, e la vita dei due ne viene sconvolta, tanto che in breve vanno ad abitare insieme e concepiscono un figlio. »

Quelle meravigliose ali

di Alberto Crespi L'UnitÓ

Per tutto il primo tempo potrebbe essere un film di Ken Loach. Ambiente operaio, coppia di lavoratori: Katie Ŕ francese, Paco Ŕ un immigrato spagnolo. Si conoscono, si innamorano. Hanno un bambino, lo chiamano Ricky. E quando state cominciando ad annoiarvi, e a chiedervi dove stia andando a parare il regista Franšois Ozon, succede qualcosa: il piccolo Ricky piange sempre e ha delle strane macchie rosse sulla schiena. AnzichÚ i dentini, gli spuntano le ali: inizialmente brutte, uguali ad ali di pollo, poi sempre pi¨ belle. »

La maternitÓ e la famiglia come non le avete mai viste

di Roberto Nepoti La Repubblica

Non avesse altri meriti (e li ha), a Franšois Ozon andrebbe riconosciuto quello di sorprenderci a ogni nuovo film. Con Ricky, ci propone una parabola sulla maternitÓ in forma di racconto fantastico, rendendo via via pi¨ porose realtÓ e immaginazione fino a portarci in territori pressochÚ inesplorati. All' inizio siamo dalle parti del realismo sociale, con una famiglia precaria (una giovane operaia, sua figlia e il suo nuovo amante) in un contesto assolutamente ordinario. Quando nasce il piccolo della nuova coppia, Ricky, il film scivola verso il fantasy: all' opposto di quanto accade negli horror dove il neonato Ŕ uno scherzo della natura, per˛; anzi, acquistando un tono via via pi¨ lieve e sereno. »

Ricky - Una storia d'amore e libertÓ | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Approfondimenti
ricky effetto infanzia
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 9 ottobre 2009
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 agosto
Amityville: Il risveglio
Overdrive
giovedì 17 agosto
Atomica bionda
sabato 12 agosto
Monolith
giovedì 10 agosto
La torre nera
Diario di una schiappa - Portatemi...
giovedì 3 agosto
Annabelle 2: Creation
Angoscia
giovedì 27 luglio
La fuga
martedì 25 luglio
Motori ruggenti
giovedì 20 luglio
CHiPs
Savva
Operation Chromite
Ultime notizie dal cosmo
mercoledì 19 luglio
USS Indianapolis
Prima di domani
giovedì 13 luglio
The War - Il pianeta delle scimmie
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità