Swimming Pool

Film 2003 | Commedia 102 min.

Regia di François Ozon. Un film Da vedere 2003 con Charlotte Rampling, Ludivine Sagnier, Charles Dance, Marc Fayolle, Jean Marie Lamour. Cast completo Genere Commedia - Francia, 2003, durata 102 minuti. distribuito da Bim Distribuzione. - MYmonetro 3,11 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Swimming Pool
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Ozon torna di nuovo sul tema dell'universo femminile in una storia a due sorretta dalle opposte interpretazioni della Rampling e della Sagnier. Al Box Office Usa Swimming Pool ha incassato 10,1 milioni di dollari .

Swimming Pool è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,11/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,91
CONSIGLIATO SÌ
La piscina dell'abitazione e' il punto focale attorno a cui nascono tensioni..
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Una scrittrice di romanzi polizieschi di successo si sente offrire dal suo editore la propria casa di campagna in cui trascorrere un periodo di relax per cominciare a pensare al nuovo libro. La donna accetta ma dopo poco tempo la sua quiete viene turbata dall'arrivo di Julie, la giovane figlia dlel'editore. La ragazza, con la sua spudoratezza, turba la donna che inizia a spiarla e, in qualche modo, a invidiarla traendo spunto dalla sua vitalità per il romanzo che sta iniziando ad elaborare. La piscina dell'abitazione è il punto focale attornoa cui nascono tensioni cariche di un erotismo esibito per la ragazza e compresso da parte della donna.
Ozon torna di nuovo sul tema dell'universo femminile in una storia due sorretta dalle opposte interpretazioni della Rampling e della Sagnier. Il gioco regge per tre quarti, cioè fino a quando l'erotismo fa da fil rouge alla vicenda. Quando invece si apre il fronte della realtà romanzesca che sembra irrompere nella costruzione della finzione letteraria il film si disperde ed ha bisogno del colpo di scena finale (da non rivelare) per recuperare credibilità ed accontentare anche il pubblico più esigente. Quello cioè a cui non bastano la vibrante nudità della Sagnier e quella più age' ma non meno interessante della veterana Rampling e che soffrono a vedere la loro recitazione di qualità sacrificata in favore di un finale forzatamente a sorpresa.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
SWIMMING POOL
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,50
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 24 ottobre 2010
weachilluminati

lettura. Un film che ci crea subito un dubbio;non è possibile etichettarlo! Restano aperti  di François Ozon  tanti interrogativi . Voyeurismo perché? Nasconde un celato lesbismo inconfessato della protagonista Sarah  Morton o  c'è solo nostalgia  di un corpo giovane? Quale senso François Ozon  voleva dare all’insistente [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 ottobre 2012
paride86

"Swimming Poll" è il ritratto psicologico di una scrittrice in crisi creativa che, aggrappandosi ad episodi del passato o a delle proiezioni psicologiche, riesce ad affrontare se stessa e le proprie frustrazioni. Il tutto condensato in un giallo spoglio ed essenziale. Ozon è un regista di talento, come le attrici che dirige.

sabato 8 settembre 2012
ralphscott

Uno dei films di Ozon sull'universo femminile,in questo caso ridotto a due personaggi. Sicuramente il più criptico,giocato sui delicati equilibri tra una donna matura ed una ragazza. Forse é poco importante capire se Julie è davvero figlia dell'editore di Sarah o una fantasia di quest'ultima. Di sicuro c'é che realtà e scrittura si assecondano vicendevolmen [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 novembre 2013
Jayan

Avrebbe potuto essere un grande film, e invece risulta essere un film "appena corretto" (**). Il regista ci racconta la storia di una scrittrice di successo, Sarah, a cui viene chiesto di cambiare il genere dei suoi romanzi: non più gialli ma romanzi d'amore, intimisti. Lei ha difficoltà a fare ciò e all'inizio vi rinuncia e sta per scrivere un altro romanzo giallo, [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 dicembre 2009
"Joss"

Ozon fa centro. Un film elaborato, anche se si svela a poco a poco. La solitudine e la tranquillità dell'ospite (Charlotte Rampling) vengono disturbate dall'arrivo non previsto della giovane ragazza (Ludivine Sagnier), moderna e spregiudicata, all'inizio persino scontrosa, antipatica e irriverente. Ma... con il passare dei giorni, lei stessa cerca di costruire un rapporto di conoscenza con la scrittrice, [...] Vai alla recensione »

sabato 18 ottobre 2014
Onufrio

La scrittice di gialli, Sarah Morton, viene invitata dal suo produttore editoriale a trascorrere qualche periodo nella sua villa in Francia, là in beata solitudine Sarah inizia a scrivere il suo nuovo romanzo, ma l'ingresso in scena della figlia del produttore, la provocante e disinibita Julie, scombina la quieta vacanza/lavoro della scrittrice, sino a quando non ne viene totalmente rapita [...] Vai alla recensione »

venerdì 31 dicembre 2010
giofredo'

Devo ammettere con molta fatica, che dovetti rivederlo due volte per poterne apprezzare, a la cosa piu' terribile,capirci qualcosa di questo film. Non critico l' interpretazione dei personaggi, ne tanto meno la regia, ne ancor meno quell'ottima colonna sonora, ma il modo come sia finito n cui la perplessta' si e presa gioco di me, cercando di analizzare dove il regista voleva finire [...] Vai alla recensione »

Frasi
Peccato, avevo comprato un sacco di cose buone. Vorrà dire che mangerò tutto il foie gras da sola...
Julie (Ludivine Sagnier)
dal film Swimming Pool - a cura di "Joss"
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

In crisi d’ispirazione, la scrittrice inglese Sarah Morton accetta l’invito del suo editore a sistemarsi in una ville del sud della Francia. Una sera si presenta un’ospite inattesa, giovane, bionda e dannatamente sexy. È Julie, (forse) la figlia dell’editore. Le sue occupazioni di giorno abbronzarsi in piscina e la notte portarsi a casa amanti sempre diversi.

Mauro Gervasini
Film TV

Sarah Norton ha la tipica sindrome dello scrittore di successo: trionfa con il “genere”, fa un sacco di soldi ma è intellettualmente frustrata. Di fronte alla “pagina bianca” l’editore la spedisce nella sua casa sperduta nel sud della Francia. Pace e tranquillità? Macché. La nostra Sarah incontra infatti la provocante Julie, figlia francese del suo ‘boss”, e viene da lei coinvolta in un gioco di eccessi [...] Vai alla recensione »

Manuela Grassi
Panorama

Un'attempata scrittrice inglese che sembra un distillato delle tante signore del delitto: aspetto puritano, mente contorta. Una ragazzetta dei nostri giorni disinibita, esibizionista, provocatoria ma anche fragile. Una villa con piscina nel Luberon, a pochi chilometri dal castello del Marchese de Sade. Swimming Pool, il film del francese François Ozon è un raffinato e divertente gioco sulla creatività, [...] Vai alla recensione »

Lorenzo Maiello
La repubblica

Quante volte vi hanno detto: ah quello è proprio un film francese. o anche: adoro i film francesi, detesto il cinema francese? Ovviamente. sono banalizzazioni. Come tutti gli altri; i francesi fanno film d’autore, di cassetta, romantici, cinici, lenti. rock, belli e brutti. Però questo è proprio un film francese! Una giallista inglese di successo ma in crisi di ispirazione, Charlotte Rampling, viene [...] Vai alla recensione »

Maurizio Porro
Il Corriere della Sera

Dopo le otto donne del suo thriller musicale, François Ozon torna incrociando intimamente due esemplari femminili non comuni. Una come sempre insinuante, unica Charlotte Rampling, giallista mascolina che va a riposarsi nella villa provenzale del suo editore; e la figlia adolescente (Ludivine Sagnier) di costui che violenta la calcolata quiete della scrittrice con un’ondata di giovanile caos allo stato [...] Vai alla recensione »

Silvio Danese
Quotidiano.net

Nonostante il fascino dei corpi femminili, quello prorompente della Sagnier e quello sadico della Rampling, è un giallo letterario (non solo per il tema e l'ambientazione) al di sotto delle capacità del regista di Sotto la sabbia. Dopo il successo di8 donne e un mistero, festoso, corale, bizzarro, Ozon è tornato al cinema intimistico di "Gocce d'acqua sotto pietre roventi", ma ricalcando e in parte [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Un’autrice inglese di romanzi polizieschi di gran successo, Charlotte Rampling, si isola d’estate in Francia nella casa di campagna del suo editore-amante nel Lubéron, per scrivere un nuovo libro. Una notte viene disturbata dall’irruzione della figlia dell’editore, che intende passare le vacanze nella villa del padre. La scrittrice è irritata dal chiasso, dal disordine, dalle pratiche sessuali con [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati