Questione di cuore

Acquista su Ibs.it   Dvd Questione di cuore   Blu-Ray Questione di cuore  
Un film di Francesca Archibugi. Con Antonio Albanese, Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Francesca Inaudi, Andrea Calligari.
continua»
Drammatico, durata 104 min. - Italia 2008. - 01 Distribution uscita venerdì 17 aprile 2009. MYMONETRO Questione di cuore * * * - - valutazione media: 3,34 su 60 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,34/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Due uomini molto diversi tra loro diventano amici in sala rianimazione dopo un brutto colpo al cuore.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Indagine di un'amicizia maschile che colpisce al cuore
Marzia Gandolfi     * * * - -

Angelo è un giovane carrozziere che accumula beni, Alberto uno sceneggiatore di successo che spreca parole. Colpiti al cuore da un infarto e dalla vita, vengono ricoverati nella stessa notte e nella stessa clinica. Vicini di letto e lontani di mondi, Angelo e Alberto scoprono una zona franca, dove scambiarsi emozioni, ricaricare il cuore e risollevare lo spirito. Angelo, padre di due figli e marito innamorato di Rossana, organizza il disagio seguito alla malattia, Alberto, fidanzato senza più voglie di Carla, esplora la sua infelicità e cerca parole per raccontarla. Dimessi dalla clinica, la casa di Angelo diventerà l'officina in cui mettere a punto il motore, il ricovero dove il Pigneto incontra la prima circoscrizione, il laboratorio dove lo scrittore ritrova la curiosità sincera di un'osservazione partecipe.
Se Mignon è partita, Verso sera, L'albero delle pere e Lezioni di volo misuravano gli intervalli fra generazioni e le irriducibili incomprensioni fra padri/madri e figli/figlie, Questione di cuore confronta e incontra la stessa età. Da una parte il disagio agiato di uno sceneggiatore gaudente, dall'altra l'accomodante accomodare di un carrozziere familista. Francesca Archibugi, impartita la lezione a due acerbi sprovveduti che hanno rinunciato volontariamente a ogni impegno intellettuale, "rientra" dall'India nel paesaggio italiano, più peculiarmente romano e ampiamente frequentato dalla sua filmografia.
Rincasa con un un'amicizia al maschile che diventa il pretesto per interrogarsi e indagare il rapporto tra realtà e scrittura. Esplorando la storia di due uomini di diversa estrazione culturale, attaccati ai reciproci pregiudizi di classe ma uniti dall'esperienza drammatica trascorsa nel reparto di terapia intensiva di un ospedale romano, la regista affronta le sue personali inquietudini riguardo alla crisi sociale e culturale del nostro paese. Storia e cronaca non entrano nel film se non attraverso "finestre aperte" sulla borgata e finiscono per riflettersi in maniera decisiva sulle esistenze e sui vincoli affettivi (e di classe) dei protagonisti.
La vita colpita al cuore abbatte il rapporto di asimmetria sociale, determina un cambio o una liberazione nel modo in cui i "soggetti a rischio" si relazionano col mondo: l'aria da divo di Alberto, che consuma nel suo grande appartamento gli ultimi scampoli di un'ormai tramontata agiatezza, e il proletario senso pratico di Angelo, che ha cresciuto due figli e farà amorevolmente fronte all'inettitudine dell'amico. Nonostante la società abbia costruito fra di loro una barriera invalicabile, la necrosi del cuore li ha uniti, allentando i ruoli, aprendo la possibilità di guardarsi in modo diverso e progredendo verso una reciproca comprensione.
Se l'Archibugi è indubbiamente abile a descrivere le sfumature del comportamento dei suoi personaggi, la raffinatezza di Questione di cuore si deve in grande misura all'interpretazione di Antonio Albanese e di Kim Rossi Stuart. Il primo mostrando la vulnerabilità che si cela sotto la superficie caustica, il secondo mantenendo una presenza più discreta e distaccata, ma non meno capace di suscitare venature di intenso sentimento. La storia di Alberto e Angelo invita lo spettatore a contemplare, nel contesto di due vite (stra)ordinarie, i paradossi dell'amicizia, il vincolo di necessità e di affetto sincero che la patologia cardiovascolare e la malattia esistenziale hanno stabilito.
Questione di cuore è la registrazione dell'attività elettrica ed emotiva di cuori affini che hanno sfidato il dolore senza bypassarlo? Questa è la domanda. Parola di Antonio Albanese.

Premi e nomination Questione di cuore MYmovies
Questione di cuore recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Questione di cuore
Primo Weekend Italia: € 735.000
Incasso Totale* Italia: € 2.739.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 ottobre 2009
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
74%
No
26%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Questione di cuore

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
8
David di Donatello
0
2
* * * * *

Sento odore di oscar

lunedì 20 aprile 2009 di Calibano

Probabilmente il miglior film di Francesca Archibugi e uno dei miglior film italiani che ho visto nell'ultimo decennio. Si sente la mano della scuola "commedia all'italiana" nella distribuzione dei quartieri e nella scelta degli accenti (film romano con un protagonista che non parla romano). Serratissimi ed essenziali i dialoghi. Nei momenti più drammatici, non manca la battutaccia acida degna dei migliori Age e Scarpelli. Si vede che l'Archibugi ha figli adolescenti, perché solo gli adolescenti continua »

* * * * -

Il buon cinema italiano

mercoledì 6 maggio 2009 di melandri

IL buon cinema italiano ritorna!.Stringe il cuore a pensare che centinaia di sale si riempono a suon di "Fast and Furios" ed invece un gran bel film come questo deve ritagliarsi quasi a fatica il meritato spazio!! Cosa si puo' volere di più da un film che ti da' ironia,sentimento,approfondimento psicologico dei personaggi ma senza mai cadere nel noioso e nel patetico(e questa storia ne avrebbe di "agganci" per caderci se volesse!). Invece la trama scorre liscia bilanciando gli igredienti alla continua »

* * * * -

La profondita' di un sentimento vero

giovedì 23 aprile 2009 di Raffaella

Premetto che non sono un critico cinematografico, a dire il vero poco me ne intendo del mondo che esiste dietro una macchina da presa. Sono una semplice fruitrice ed amo tutto ciò che riesce a trasmettermi emozioni. Ieri sera, non mi accadeva dalla "SCONOSCIUTA" di Tornatore, sono uscita dalla sala cinematografica con le lacrime agli occhi. Che bella storia ha raccontato l'Archibugi, semplice vera e profonda:l' amicizia tra due persone appartenenti a realtà diametralmente opposte, eppure capaci continua »

* * * * -

Roma e i suoi abitanti

martedì 12 maggio 2009 di EVERYONE

La vita o meglio il pericolo di perderla ancora troppo giovani per non lasciare dei rimpianti alle spalle avvicina ed accomuna due uomini che non potrebbero essere più diversi tra loro in uno spaccato di vita romana del tutto credibile.Questa motivazione inziale piuttosto emergenziale si trasforma in una profonda amicizia che giustifica le scelte di ambedue quando l'uno è costretto dall'aggravarsi della malattia al cuore ad affidare, se non altro moralmente ,le cure della sua ancor giovane famiglia continua »

Alberto (Antonio Albanese)
Il caffè ar vetro? Perché ar vetro? Cosa cambia?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Airton e Alberto
Airton: E che ci fa da queste parti un poliziotto matto?
Alberto: Questa è la domanda...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Airton e Alberto
Airton: E che ci fa da queste parti un poliziotto matto?
Alberto: Questa è la domanda...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Questione di cuore

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 settembre 2009

Cover Dvd Questione di cuore A partire da mercoledì 23 settembre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Questione di cuore di Francesca Archibugi con Kim Rossi Stuart, Paolo Villaggio, Antonio Albanese, Francesca Inaudi. Distribuito da 01 Distribution. Su internet Questione di cuore è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Questione di cuore

APPROFONDIMENTI | La malattia e la paura della morte rendono più disponibili e percettivi.

Il film

martedì 14 aprile 2009 - Pressbook

Questione di cuore, il film E' uno schema narrativo vecchissimo, e per questo sempre nuovo, adoperato addirittura già nell'Iliade. Aiace ed Ettore, guerrieri di eserciti diversi, nel libro settimo si feriscono in duello e vengono ricoverati nella stessa tenda. E avviene l'incontro fra mondi inconciliabili, che la malattia e la paura della morte rendono più disponibili e percettivi. I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletario, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di successo, bravo e matto, rumoroso e squilibrato come un rinoceronte, non capisce.

INCONTRI | Dal romanzo di Umberto Contarello il nuovo film di Francesca Archibugi.

Amici di cuore

mercoledì 8 aprile 2009 - Marianna Cappi

Amici di cuore Alberto e Angelo vengono colpiti da un infarto nella stessa notte, nella stessa città. Il primo è un noto sceneggiatore, il secondo un giovane carrozziere: due vite distanti, destinate a non incrociarsi mai, che s'incontrano niente meno che davanti allo spettro della morte. Dove si dice che ognuno sia solo, loro si ritrovano in due. Ne nasce un'amicizia che riscrive ogni cosa e che fa dell'approccio alla vita e alla scrittura "una questione di cuore". Dal romanzo omonimo di Umberto Contarello, Francesca Archibugi ha tratto un film con Antonio Albanese (Alberto) e Kim Rossi Stuart (Angelo) che parla della relatività delle distanze e della necessità, per il cinema italiano, di tornare sulla strada.

NEWS | Gomorra di Matteo Garrone è il film dell'anno.

Record di candidature per il divo

venerdì 29 maggio 2009 - Marlen Vazzoler

Nastri d'Argento: record di candidature per Il Divo Per i Nastri d'Argento 2009 il film di Garrone riceverà il Nastro dell'anno mentre quello di Sorrentino ha conquistato ben nove candidature per: regia, produttore, sceneggiatura, attore protagonista, attrice non protagonista, fotografia, scenografia, montaggio e sonoro in presa diretta. Nella gara come miglior regista scendono in campo anche Marco Bellocchio col suo Vincere, Pupi Avati per Il papà di Giovanna, Marco Risi per Fortapàsc e Francesca Archibugi per Questione di cuore. Nella serata del 27 giugno al Teatro Antico di Taormina saranno 39 i film italiani, usciti dal primo maggio 2008 al 24 maggio 2009, che si sfideranno nelle vari sezioni votate da oltre 350 giornalisti del SNGCI.

NEWS | Gomorra di Matteo Garrone è il film dell'anno.

Record di candidature per il divo

venerdì 29 maggio 2009 - Marlen Vazzoler

Nastri d'Argento: record di candidature per Il Divo Per i Nastri d'Argento 2009 il film di Garrone riceverà il Nastro dell'anno mentre quello di Sorrentino ha conquistato ben nove candidature per: regia, produttore, sceneggiatura, attore protagonista, attrice non protagonista, fotografia, scenografia, montaggio e sonoro in presa diretta. Nella gara come miglior regista scendono in campo anche Marco Bellocchio col suo Vincere, Pupi Avati per Il papà di Giovanna, Marco Risi per Fortapàsc e Francesca Archibugi per Questione di cuore. Nella serata del 27 giugno al Teatro Antico di Taormina saranno 39 i film italiani, usciti dal primo maggio 2008 al 24 maggio 2009, che si sfideranno nelle vari sezioni votate da oltre 350 giornalisti del SNGCI.

Nel cuore degli uomini

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Una bellissima storia di amicizia maschile e bravissimi attori stanno al centro di Questione di cuore, diretto da Francesca Archibugi, tratto dal romanzo di Umberto Contarello (Feltrinelli). Due uomini giovani si conoscono per caso nel reparto rianimazione dell'ospedale romano in cui sono tutti e due ricoverati per aver subìto un infarto. Non si somigliano, hanno nulla in comune. Kim Rossi Stuart è uno degli infiniti italiani senza più identità sociale: ex sottoproletario, ex carrozziere di ex borgata divenuto piccolo imprenditore d'un quartiere alla moda. »

Un colpo al cuore cambia la vita

di Roberto Nepoti La Repubblica

È un film molto italiano Questione di cuore; ma per classificarlo, la più efficace sembra l' espressione inglese comedy-drama: quel tipo di storia dove commedia e dramma si fiancheggiano di continuo, gestendo alternativamente le emozioni dello spettatore. Drammatico l' incipit: in montaggio parallelo,i due protagonisti finiscono al pronto soccorso per attacco cardiaco. Angelo sembra l' erede dei semplici "poveri ma belli" della nostra commedia nazionale; anche se, col suo lavoro di carrozziere, provvede bene a una famiglia già numerosa: moglie incinta, Rossana, una figlia adolescente, un ragazzino. »

Archibugi senza certezze buoniste

di Davide Turrini Liberazione

Alberto (Antonio Albanese) immagina, indovina, straparla. Angelo (Kim Rossi Stuart) ripara, ricuce, risistema. Alberto è uno sceneggiatore. Angelo un carrozziere in proprio. In una Roma estiva damascata con angoletti del Pigneto, i due si ritrovano in sala rianimazione l'uno a fianco all'altro, dopo un infarto. Alberto, a dire il vero, nella sua pedanteria e velata ipocondria, il colpo al cuore l'ha come previsto, facendosi largo in mezzo a mille ritardi da pronto soccorso. Angelo, invece, si è improvvisamente accasciato sul pavimento del tinello di casa. »

Occhiali ordinari

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Questione di cuore di Francesca Archibugi vorrebbe raccontare un'amicizia nata in ospedale. Ma è una carrellata di gag e banalità. Occorre calzare dei grandi occhiali, quando si guarda il mondo con l'intenzione di cavarne fuori racconti per il cinema. Questo al piccolo Airton (Andrea Calligari) raccomanda Angelo (Antonio Albanese), lo sceneggiatore di cui appunto racconta Questione di cuore (Italia, 2009, 104'). Ossia, così ci par di capire, occorre non solo vedere bene quello che ci accade attorno, ma anche interrogarlo a partire dalla nostra curiosità, arrivando a scoprire le sue storie nascoste. »

Questione di cuore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | melandri
  2° | calibano
  3° | raffaella
  4° | everyone
  5° | ciccio capozzi
  6° | januario
  7° | mahleriano
  8° | nicorex
  9° | max67
10° | pipay
11° | francesca86
12° | turidur
13° | chiarialessandro
14° | altryx
15° | pensiero creativo
16° | olgadik
17° | marino sassi
18° | susymillerighe
19° | great steven
20° | ldf85
21° | antrace
22° | robert
23° | robert
24° | robert
25° | natadiluglio
26° | stavroghin
27° | darkovic
28° | enzo70
29° | natadiluglio
30° | orazio maione
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 17 aprile 2009
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità