MYmovies.it
Advertisement
Will Smith nel remake di Viaggio allucinante?

News e anticipazioni dal mondo del cinema.
di Robert Bernocchi

In foto Will Smith, in trattative per entrare nel cast del remake di Viaggio allucinante.

venerdì 19 agosto 2011 - BIZ

Da tempo si parla di un remake di Viaggio allucinante, il classico di fantascienza del 1966, che in originale si chiamava Fantastic Voyage. A occuparsi del progetto, doveva essere Shawn Levy, il regista che ha dato alla casa di produzione Fox (che detiene i diritti dell'originale) la fortunata serie di Una notte al museo. Tuttavia, non è sicuro che Levy rimanga coinvolto nel film.
Il problema è che non si riesce a trovare un cast che soddisfi il regista, che così potrebbe decidere di dedicarsi ad altro. E qui entra in ballo Will Smith, che nelle prossime settimane dovrebbe incontrare i vertici della Fox per discutere la possibilità di partecipare al film, situazione che porterebbe Levy a rimanere impegnato nella pellicola. Altrimenti, se non fossero disponibili nomi che vanno bene al regista, quest'ultimo potrebbe puntare su un rifacimento di Frankenstein o Maleficent, la nuova versione de La bella e la bestia firmata Disney.

I fratelli Scott impegnati nei classici
Quando si affronta un classico per farne una nuova versione, è normale che molti addetti ai lavori storcano il naso. Così, si può dire che la Alcon Entertainment, impegnata in un nuovo film ispirato a Blade Runner, ha fatto un'ottima scelta nell'affidare la regia a Ridley Scott, che trent'anni fa si era occupato di quella pellicola. In realtà, non si sa ancora se il nuovo film sarà un prequel o un sequel, ma si può già dire che non sarà un remake.
Inoltre, nonostante non ci sia ancora una sceneggiatura e i realizzatori non abbiano comunicato quale direzione vogliono dare al progetto, Andrew Kosove della Alcon ha rivelato che difficilmente rivedremo impegnato Harrison Ford. Inoltre, non si sa ancora se la Alcon Entertainment finanzierà completamente il progetto o magari si farà affiancare dalla Warner, che sicuramente distribuirà la pellicola. Inoltre, c'è l'intenzione di dar vita a delle produzioni per la televisione e interattive sempre legate a Blade Runner.
Invece, il fratello Tony Scott sembra molto interessato a una nuova versione del classico di Sam Peckinpah, Il mucchio selvaggio. Qualcosa di simile dovrebbe avvenire con Top Gun, che proprio Tony Scott portò al successo mondiale (rendendo Tom Cruise una star) nel 1986. Intanto però il regista potrebbe realizzare Hell's Angels, progetto per cui si cerca un protagonista adeguato. Da quello che riporta il sito Deadline, Scott vorrebbe avere Jeff Bridges, attualmente pieno di impegni, che rendono impossibili le riprese prima della prossima primavera.

Robert Downey Jr. sale sulla USS Indianapolis
La storia la conoscono tutti, almeno quelli che hanno visto Lo squalo e si ricordano del celebre monologo del personaggio interpretato da Robert Shaw. La storia dell'affondamento della USS Indianapolis e delle morti di centinaia di marinai per colpa degli squali che infestavano la zona, è ormai diventata famosa in tutto il mondo.
Questa volta, però, il punto di vista adottato è decisamente originale e ispirato a una storia vera. Infatti, protagonista di un film prodotto da Robert Downey Jr. sarà l'undicenne Hunter Scott, che dopo aver visto la pellicola di Spielberg ha iniziato a interessarsi alla vicenda, scoprendo che il capitano della nave, Charles McVay, era stato condannato ingiustamente dalla corte marziale. Grazie ai suoi sforzi, le autorità hanno deciso di rivedere le decisioni dell'epoca, scagionando McVay da qualsiasi accusa. A occuparsi della sceneggiatura del progetto, Robert Schenkkan, candidato agli Emmy grazie alla miniserie sulla seconda guerra mondiale della HBO The Pacific.

Il trailer di Underworld Awakening
Come spesso capita con gli attori che non vivono un grande momento della loro carriera, la scelta più naturale è quella di tornare ai precedenti successi. Ecco perché Underworld Awakening, quarto capitolo della saga, vede impegnata nuovamente Kate Beckinsale, che era stata protagonista dei primi due episodi. Il trailer ci offre la spiegazione del suo ritorno, grazie alla voce narrante della stessa protagonista, che rivela di essere stata tenuta prigioniera per dodici anni e che ora gli esseri umani danno la caccia a lycan e vampiri.

Gallery


Will Smith nel remake di Viaggio allucinante?
I fratelli Scott impegnati nei classici
Robert Downey Jr. sale sulla USS Indianapolis
Il trailer di Underworld Awakening
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati